Tutte le domande e le risposte per Tumore, cancro e lesioni precancerose: cosa sono?
  1. Domanda

    Dottore ma con una costi sacro coccigea si puó fare canottaggio? P rischio di farla infiammare e far creare un ascesso?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non vedo grossi problemi, ma raccomando di discuterne preventivamente con il medico.

    2. Domanda

      Lei crede che nello sfregamento nn la faccio infiammare?

    3. Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente con qualche attenzione, magari il cerotto giusto, credo che la quadra si possa trovare, ma come detto raccomando il preventivo parere del medico.

    4. Domanda

      Dottore so che è il medico curante che divrà curarmi ma questa è solo una mia domanda personale…per gli ascessi di questi tipo di cisti andrebbe bene qualsiasi antibiotico o uno tipo la rokitamicina ( cosi mi sembra che si sceive) grazie mille andró dal medico per vedere cosa dice

    5. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, innanzitutto bisogna far vedere la cisti al medico per vedere dove è e l’estensione. Si possono usare molti tipi di antibiotici soprattutto a largo spettro visto che non sappiamo il batterio in causa ( cafalosporine, chinolonici ,ecc) ma la scelta la deve fare il medico che sa se nel suo caso ci sono allergie o altre controindicazioni specifiche. Saluti

    6. Domanda

      Ma secondo lei, una domanda che ho fatto al dottor cimurro come potrei fare canittaggio senza che questa cisti si infiammi e rishiare un ascesso?

    7. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, non saprei bene cosa consigliarle perché è uno sport che non pratico, tuttavia cercando di mettere qualcosa che eviti un eccessivo attrito o pressione sulla parte in cui c’è la cisti. Saluti

    8. Domanda

      Cosa potrei usare? Lei cosa mi consiglia?

    9. Dr. Roberto Gindro

      Valuterei una medicazione morbida con il suo farmacista, o magari anche una garza grassa a giudizio del medico.

  2. Domanda

    salve dottore. è vero che i tumori non sono infettivi? facendo la spesa ho parlato con la cassiera che mi stava imbustando la roba e mi ha raccontato che ha scoperto di avere un tumore alla cartilagine e che dovrà essere operata. grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Verissimo.

    2. Domanda

      la ringrazio. sono una persona molto paurosa. sapevo che non si possono attaccare ma avevo bisogno di una sua conferma per consumare tranquillamente la roba comprata

  3. Domanda

    Dottore mi scusi ho 25 anni ed ho un fastidio str le dita del piede…in pratica avverto come un crampo costante ed oggi avvertivo una leggera sensazione come un sassolino nella scarpa quando cammino…peró se mi tocco il piede non avverto nessun gonfiore…cosa poteebbe essere? Sn preoccupato perchè nn vorrei che fosse qualcosa che si dovrebbe operare

    1. Dr. Roberto Gindro

      Visivamente si nota qualcosa?

    2. Domanda

      No nulla

    3. Dr. Roberto Gindro

      Non viene da pensare a nulla di grave, ma per una diagnosi certa temo che sia indispensabile una visita; a meno che il dolore non sia particolarmente severo proverei comunque aspettare ancora 1-2 giorni.

  4. Domanda

    Gentile Dottore, mi chiamo Laura, e ho 24 anni. Le scrivo perché mi sento molto preoccupata. E’ da diversissimo tempo che mi sento sempre stanca ma in maniera davvero eccessiva, sbadiglio sempre in continuazione, non riesco a tenere letteralmente gli occhi aperti. Allora ieri ho deciso di andare finalmente dal mio medico di base che mi ha misurato la pressione 120 su 180 e ascoltato il cuore che era ok. Mi ha detto di fare le analisi del sangue e urine perché non le facevo da due anni ormai e vedere che cosa uscirà. Settimana prossima saprò i risultati. Ciò non toglie che mi sento preoccupatissima anche perché in famiglia abbiamo avuto due casi di tumore, e comunque i miei parenti e familiari hanno una pessima salute. Il dottore mi ha chiesto se vado normale di corpo, penso di sì, non noto grossi cambiamenti, se evito di mangiare determinati alimenti o se mi nutro poco, ma non sono dimagrita e mangio più o meno sempre le stesse cose e stesse quantità. Soffro giusto di una lieve gastrite cronica e quindi determinate cose devo evitarle, ma generalmente mangio di tutto. Mi ha poi chiesto se soffro di mononucleosi ma non so se ce l’ho, a parte che ho avuto un solo ragazzo ed è stato l’unico che ho baciato e oltretutto ci siamo lasciati 3 anni fa, quindi non penso sia questo. Mi ha poi chiesto se ho la febbre che sale e scende e quello sì, ma mi succede da diversissimo tempo (inoltre due settimane fa penso di essermi beccata un virus e ho ancora un raffreddore potente). Comunque se scrivo è perché non riesco a stare tranquilla, ho sempre giramenti di testa, anche prima, mi ero messa a far qualche esercizio di ginnastica e ho visto un po’ bianco e mi sono dovuta stendere, non ce la faccio più.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Aspettiamo di vedere l’esito delle analisi, ma non dimentichiamo che potrebbe essere anche solo un po’ di stress.

    2. Domanda

      Sìsì, stressata lo sono 🙁 va bene aspetterò e se le fa piacere le farò sapere

    3. Dr. Roberto Gindro

      Sì, se mi tiene al corrente mi fa sicuramente piacere.

    4. Domanda

      Salve Dottore, oggi mi sono usciti alcuni risultati (via email) delle analisi del sangue (nei prossimi giorni saprò urine). Gli unici risultati con asterisco sono questi:
      COLESTEROLO HDL [S/P]
      HIGH DENSITY LIPOPROTEINS 43 mg/dL * > 50
      GAMMAGLUTAMILTRANSPEPTIDASI (GGT) [S/P] 7 U/L * 10 – 40
      ALBUMINA 4,88 g/dL * 4,02 – 4,76

    5. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, la gamma gt bassa non si associa a nessun disturbo di rilievo ,come anche il valore di albumina poco sopra la norma senza altre alterazioni del protidogramma non indica nulla. L’hdl , il cosiddetto colesterolo ‘buono’ invece è un pò basso, ma se il colesterolo totale e trigliceridi sono normali non occorre fare nulla.Saluti

  5. Domanda

    Grazie mille Dottore! Nel pomeriggio ho ricevuto anche le analisi delle urine e ho solo un asterisco relativo al peso specifico:
    1,034
    *
    1,005 – 1,028
    Non so cosa significhi. Cmq la mia stanchezza, sensazione di sbandamenti e sonno pesante continuano. Non so a questo punto da cosa dipendano.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non credo che verrà considerato un problema.

    2. Domanda

      Sì, Dottore, effettivamente dalle analisi tutto risulta perfetto. Peccato che io continui ad avere giramenti di testa, sbandamenti, orecchie che fischiano e tese e che si tappano, problemi di offuscamento alla vista. Oltretutto stamattina esco e mi stringe la testa, mi si blocca tutto il corpo che neanche riuscivo a camminare. Sono tornata a casa e mi sento ancora come se avessi una contrattura allo stomaco e al petto.

    3. Dr. Roberto Gindro

      Mi perdoni la domanda, ritiene di poter escludere un po’ di depressione/stress?

    4. Domanda

      Guardi, stressata sicuramente sì perché comunque faccio una vita molto sedentaria dedita allo studio (mi devo laureare), depressa non lo so, forse anche perché comunque non uscire mai mi porta ad essere triste, poi ho anche poche conoscenze, però guardi io a volte penso che la causa di questi miei problemi sia la mia contrattura del rachide cervicale perché comunque sono anche una persona combattiva che per quanti problemi possa avere si tira sempre su di morale

    5. Dr. Roberto Gindro

      Sono sicuramente entrambe cause plausibili (stress e rachide); faccia il punto con il medico e tenga duro, vedrà che riuscirà a risolvere.

      Se mi tiene al corrente mi fa piacere.

    6. Domanda

      Grazie dottore per l’incoraggiamento, domani vado dal mio dottore per parlarne e vediamo cosa ne pensa, le farò sapere

    7. Domanda

      Buondì Dottore, oggi purtroppo ero convinta che il mio medico di base fosse al pomeriggio invece era mattina e non sono potuta andare. ora mi sono accertata e so che domani c’è sicuramente nel pomeriggio e andrò. ieri comunque ho passato una serata orrenda, stavo male con la cervicale, mi faceva male la testa, poi a dormire anche peggio, ormai posso dormire solo a pancia in giù e girare spesso la testa se no si addormenta tutto. non avevo neppure nulla in casa da prendere per ridurre questa pressione.
      stamattina mi sveglio, mangio una pizza con un amico e mi sento (come del resto tutto ieri) lo stomaco teso, che tira (soprattutto parte di sinistra, colon). mentre guardo la tv oggi d’improvviso quella parte mi stringe (addirittura io ho pensato stringesse l’aorta addominale) e mi stringe anche la testa (credo per il panico) e il corpo si irrigidisce, al solito, devo stendermi. secondo lei cosa è stato? poi ho sensazione di non riuscire a respirare, ma sarà un misto di gastrite (soffro di gastrite cronica), tensione, panico, stress e cervicale? volevo andare al pronto soccorso, però ho resistito. ho tanta paura veramente, sono orrendi questi momenti in cui si annebbia la vista e non riesco a respirare perché la pressione che mi prende è forte e il cuore impazzisce.

    8. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, è molto probabile che siano disturbi da ansia e da stress. A livello cervicale potrebbe esserci una contrattura muscolare. Faccia movimento, qualche esercizio di stretching. I problemi allo stomaco e i sensi di sbandamento penso siano anch’essi da somatizzazione. Cerchi di mangiare leggero, cose facilmente digeribili, beva acqua non gassata, cerchi di riposare bene. Trovi il tempo di fare qualcosa che le piace e che la diverte. Se i controlli che ha fatto sono tutti normali deve stare tranquilla. E’ un periodo delicato e ci siamo passati tutti. Passerà. Saluti

    9. Domanda

      Grazie mille Dottore. Lo so, a volte mi dico, se basta stendersi per far passare questi episodi non sono gravi tranquilla , purtroppo sono ansiosa e mi viene paura quando mi capitano. Si io ho paura sia la cervicale perché a volte se faccio gli esercizi proprio alla testa, si annebbia un po’ la vista. Mercoledì comunque ho preso appuntamento dal fisioterapista. Vedrò se può aiutarmi un po’.

    10. Dr. Roberto Gindro

      Ci tenga al corrente.

    11. Domanda

      Buondì Dottore, ieri sono andata dal medico di base e nulla ha detto che ho analisi perfette l’unico punto colesterolo buono basso e dice che è indice di vita sedentaria, infatti……
      Poi gli ho spiegato tutti i problemi e gli ho chiesto se sarà la cervicale ha detto che è molto probabile e mi ha detto di stare 3 giorni senza studiare, dediti al relax e movimento, e di tornare lunedì se sto ancora male per fare gli accertamenti.
      Io infatti ieri appena uscita dall’ambulatorio ho preso e camminato dalle 15 fino alle 18, ho preso anche un treno con un amico per camminare e andare al lago.
      Il fatto è che il letto è la mia rovina, e stamattina mi sono svegliata verso le 4.30 per far pipi, torno a letto e mi sento braccia tese e accaldate, addormentate, schiena che mi brucia e intorpidita e pesante, gambe anch’esse come addormentate, intorpidite e mi è preso un formicolio dal polpaccio al piede destro, testa addormentata e accaldata. Capisce che poi mi parte l’ansia ed è peggio perché ho notato che mi fa addormentare gli arti e il corpo ancora di più…che fatica, ora nonostante siano solo le 5.30 sono in piedi sveglia, inutile andare a letto, mi addormento ancora di più…come farò a resistere fino a lunedì pomeriggio, non ho idea…l’unica nota positiva è che mercoledì pomeriggio ho preso appuntamento da un fisioterapista, vedremo…

    12. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, prima di tutto deve stare calmae e tranquilla, potrebbe essere utile prendere qualche miorilassante per questi disturbi alla colonna cervicale e l’idea di fare qualche massaggio mi sembra buona. Inoltre anche per riposare bene può prendere qualche integratore a base di melatonina. Coraggio. Saluti

    13. Domanda

      Grazie mille Dottore, alla fine mi sono fatta forza e sono tornata a dormire un po’…si penso anch’io sia il caso di prendere qualcosa, non sto prendendo nulla ho solo messo il collarino al collo per vedere se mi aiuta stamattina, ho scritto alla parafarmacia dove vado di solito per vedere se hanno un miorilassante da darmi! Vediamo

    14. Domanda

      Buonasera Dottore, sono andata dalla farmacista, mi ha dato una crema all’arnica da spalmare 3-4 volte al di dove mi fa male e mi sento tesa. Mi ha consigliato anche di tenere il collarino. Per la tensione che sento allo stomaco ha detto che é stress. Devo rilassarmi e bere tisane di camomilla. Io comunque anche oggi sono uscita, sono tornata a casa ho anche studiato un pochino, l’unico problema é che mi sento sempre accaldata come se avessi la febbre infatti ho sempre temperatura a 37.2. Mi brucia tutto il corpo, e mi pulsa testa e naso. Orribile questa cervicale. Proverò a resistere anche oggi e stare calma nonostante tutto.

    15. Dr. Roberto Gindro

      OK, ci tenga al corrente.

    16. Domanda

      Grazie Dottore. Ieri sera, miracolo, son riuscita a dormire un po’. Ovviamente la mattina appena mi sveglio sono tutta rigida, mi prende anche la schiena adesso, la testa è pesante e mi preme ma ormai ho capito che è questa cervicale o comunque questa forte tensione muscolare. Io comunque cerco di restare sempre calma. Sto mettendo la crema e forse leggermente mi fa qualcosa. Il caldo improvviso, i formicolii ecc, sono costanti ma si intensificano in certi momenti, non so perché. Io comunque come le dicevo mercoledì vado dal fisioterapista, e vedrò cosa mi dirà.

    17. Dr. Roberto Gindro

      OK!

    18. Domanda

      Buongiorno Dottore. Ieri sera mi ha scritto il fisioterapista dicendomi che aveva posto anche prima ovvero stamattina. Ho camminato tanto per raggiungerlo perché io sto a Milano lui a como. Ora tornata a casa non riesco manco ad alzare le braccia. Oltretutto non ho risolto nulla perché il treno ha fatto ritardo sono arrivata tardi e nn aveva più spazio…io cmq ho passato una mattinata orrenda. Mi si é abbassata pure la pressione perché c’è stato un momento che la vista si stava annebbiando. Poi ho fascicolazioni formicolio e le dita scattano da se. Io nn so più che ho

    19. Domanda

      Qua nn mi da retta nessuno ma nn mi sembra normale che una ragazza di 24 anni nn riesca neanche ad alzare le braccia, abbia formicolii, scatti improvvisi di muscoli anche quando é tranquilla a riposo e questa stanchezza assurda che nn riesco a stare sveglia e camminare. Per nn parlare del senso di svenire e annebbiamento vista.

    20. Dr. Roberto Gindro

      Mi ricorda cosa ne pensa il medico di base?

    21. Domanda

      Niente dottore, a parte che anche prima, ero in bagno a lavarmi la faccia e mi si annebbia la vista e vedo le stelline (non è la prima volta e ho notato mi capita sempre in bagno quando lavo la faccia). Il medico mi ha dato solo analisi da fare di sangue e urine ha misurato il giorno in cui ero andata la pressione ed era 120 su 180 e ha ascoltato la pressione. Il giorno in cui sono riandata x portarle ha detto che era tutto ok gli ho chiesto se era la cervicale a crearmi fastidi. Ha detto probabile e di stare a nn sforzare il collo 3 giorni. Poi oltretutto ora mi si e tappato l’orecchio destro. Nn ne posso più

    22. Domanda

      Scusi ha ascoltato il.cuore nn pressione

    23. Dr. Roberto Gindro

      Possiamo escludere un po’ di ansia/depressione/stress?

    24. Domanda

      Scusi se sembra che me la prenda con lei anzi non é cosi lei e l’altro dottore siete davvero bravi e comprensivi e stare ad ascoltare

    25. Dr. Roberto Gindro

      Non si preoccupi assolutamente.

    26. Domanda

      Sono stressata e ipocondriaca quello si quindi se ho un sintomo magari diventa ancora più pesante. Però a volte mi capitano mentre sono tranquilla a fare altro quindi nn capisco

    27. Dr. Roberto Gindro

      Potrebbero comunque essere somatizzazioni, anche se si verificano quando è tranquilla.

    28. Domanda

      Ho capito! E che mi consiglia? Cmq il mal di testa e la testa che preme coi giramenti x la cervicale che mi consiglierebbe?

    29. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, anche a me sembra che la situazione sia dominata e caratterizzata da un fatto ansioso più che da una patologia organica. Si potrebbe trattare anche di una disfunzione neurologica, potrebbe decidere insieme al suo medico se è il caso di fare una visita specialistica in tal senso; il mio consiglio è quello di farsi aiutare da qualcuno anche e soprattutto dal punto di vista psicologico, magari iniziare una psicoterapia e vedere come procede anche con i sintomi descritti. Saluti.

    30. Domanda

      Salve dottoressa, grazie ci penserò più che altro siccome studio nn avrei abbastanza soldi per fare psicoterapia. Cmq domani andrò dal mio medico anche perché oggi sono stata tranquilla tutto il giorno ma le orecchie fischiano e si tappano a prescindere. Io tra un po dovrò partire con i miei pet le vacanze e vorrei risolvere adesso.grazie per i consigli

    31. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Pensi che il periodo di vacanza sicuramente la aiuterà e la situazione potrebbe migliorare da sola, si lasci alle spalle lo stress e le preoccupazioni per quello che può e viva con più leggerezza…per la psicoterapia può rivolgersi al consultorio della sua città o alla asl, ci sono bravi professionisti anche li che possono seguirla gratuitamente. Mi raccomando, non si abbatta!

    32. Domanda

      Grazie Dottoressa, purtroppo sono una persona sensibile quindi mi butto giù per niente. Ieri sera poi ho dormito male perché se mi mettevo in certe posizioni mi si addormentavano le spalle o le braccia. Oggi vorrei fare l’ultima capatina dal medico, giusto per dirgli che comunque la cervicale credo sia un po’ peggiorata perchè non riesco più a trovare una buona posizione per dormire, diceva che nel caso mi avrebbe fatto fare qualche accertamento, vediamo un po’. Grazie comunque!

    33. Dr. Roberto Gindro

      Condivido la necessità di fare il punto con il medico, ci sono novità?

    34. Domanda

      Salve Dottore, si ieri sono andata, mi ha detto se ho fatto qualche esame al collo, gli ho detto una radiografia due anni fa ed era uscito lieve contrattura rachide cervicale. Mi ha detto di andare dal fisiatra. Poi gli ho chiesto se è questa cervicale a causarmi tutti questi problemi e ha detto di sì. Io ho chiamato il ssn e nonostante il dottore mi abbia messo la priorità che questa visita devo farla entro e non oltre un mese, non hanno posto prima di ottobre. Se la facessi privata me la farebbero pure domani, ma non ho soldi, poi comunque ogni visita medica devo pagarmela da sola perché i miei non mi aiutano per quanto riguarda queste cose perchè dicono che sono giovane e non ho nulla.
      Spero di riuscire in questi giorni a chiamare di nuovo e trovarla prima. Non so che altro fare anche perché bene non sto, non riesco neanche ad alzare le braccia a momenti perché sono rigida e questa rigidità mi prende stomaco e schiena. Poi non posso neppure innervosirmi e vista la situazione in cui mi trovo sarebbe pure normale che il braccio destro scatta da solo. Boh, non capisco più nulla, non so comunque come farò a passarmi una vacanza messa così e soprattutto aspettare di vedere un fisiatra fino a ottobre.

    35. Domanda

      L’unica cosa é che domani rivado dal medico per dirgli se può mettermi che é urgente perché fino a ottobre nn ce la faccio. Secondo lei cosi risolvo? Dal ssn dicevano devi farla entro un mese ma nn ce posto . Se metto ancora più urgente cambia la situazione o resta la stessa?

    36. Domanda

      Oppure dal fisioterapista tentare e vedere se sto meglio lei che dice?

    37. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, il mio consiglio è di vedere comunque il fisioterapista se ha la possibilità, perchè se bravo la visita fisiatrica potrebbe anche essere posticipata. Inoltre il medico di base ha la possibilità di chiamare il recup con un codice personale e di chiedere una visita specialistica urgente, che di solito danno entro 24/48 h.

  6. Domanda

    Grazie mille dottoressa!! Allora fisso la visita dal fisioterapista e chiedo di questa cosa al dottore

  7. Domanda

    Buonasera dottoressa volevo aggiornarla: Purtroppo nn ho avuto modo di vedere il fisioterapista sono davvero stata sfortunata in questo periodo.avevo preso appuntamento per oggi e un ora prima mi ha scritto per dirmi che non poteva più vedermi per nn so quale motivo. Nn ci andrò più ovviamente. Quindi domani parto e resto con la visita fisiatrica fissata per ottobre magari quando torno dalle vacanze (a fine agosto) vedo di cercare ancora. Per il resto la cervicale mi provoca sempre giramenti, sbandamenti , vertigini e mal di testa. Poi noto che spesso si annebbia la vista. Quando sto male forte metto il collarino e la crema all’arnica che mi aveva consigliato la farmacista. A volte mi viene la nausea infatti mi chiedevo se quando é così potente se devo prendere una tachipirina per stare un po meglio. Per fortuna per ora nn ho mai vomitato

    1. Dr. Roberto Gindro

      La Tachipirina è un ottimo antidolorifico, ma valuti quali farmaci usare e con che dosi con il medico di base.

    2. Domanda

      Si dottore io sinceramente non ho mai preso nulla per questa cervicale però a volte il mal do testa éforte . Magari se sto davvero male provo a chiamare il dottore perché domani parto e non posso più andarci. Poi volevo anche dire che ho ascoltato i vostri consigli e ho scritto a un consultorio vicino casa per questo problema dell’ansia e mi contatterà poi uno psicologo per prendere appuntamento quando torno . Speriamo vada tutto bene

    3. Dr. Roberto Gindro

      Ottimo, ci tenga al corrente.

    4. Domanda

      Grazie mille Dottore. Ho preso appuntamento per il 1 settembre! Oggi primo giorno di vacanza. Ieri ho accumulato tawmtissimo stress per il viaggio lungo e oggi mi ritrovo con un po’ di parti del corpo che ogni tanto “scattano”. Nel pomeriggio ho provato a dormire ma siccome questa cervicale mi rimbambisce e mi sembra di svenire continuavo a svegliarmi. Non capisco se perché è ansia/attacchi di panico che mi prendono o pressione. Cmq ho una domanda. Mi sono fissata che se sto troppo stressata mi può venire un attacco epilettico. Ma é vero????

    5. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      No, se non è predisposta l’epilessia non viene solo per stress, stia tranquilla!

  8. Domanda

    Buongiorno solo una domanda.. Se si ha mal di testa e l’occhio gonfio e la saturazione e a 91% e normale?

    1. Dr. Roberto Gindro

      La saturazione potrebbe essere del tutto indipendente dagli altri due sintomi.

  9. Domanda

    Ma e apposto però?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Tendenzialmente ci aspettiamo valori un po’ più alti; la misura perchè in passato ha avuto problemi?
      Raccomando di segnalare il risultato al medico se ancora non l’avesse fatto.

  10. Domanda

    Buongiorno dottore, ho una domanda: Mio padre e morto di tumore mia madre c’è l’ha avuto, mio nonno da tutte e due le parti l’hanno avuto. E probabile ke l avrò anch’io?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Hanno tutti avuto lo stesso tipo di tumore?

    2. Domanda

      Mio papà alla gola con metastasi ai polmoni, mio nonno ai polmoni, e l’altro mio nonno anche. Mia mamma tumore all utero e adesso ha insufficienze respiratorie

    3. Dr. Roberto Gindro

      Mi perdoni la domanda, i due nonni fumavano?