1. Domanda

    Buongiorno,
    dovrei effettuare l’esame del prelievo del midollo osseo.
    Ma la sera precedente avrò il ciclo, di solito estremamente puntuale,
    ci sono controindicazioni ? sarebbe meglio non farlo in contemporanea?
    Grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve , non credo ci siano particolari problemi, ma lo dica ai medici il giorni del prelievo. saluti

  2. Domanda

    Grazie innanzi tutto per la immediata risposta,
    approfitto per chiederle se posso prendere la tachipirina prima dell’esame, e se si se posso prenderla anche prima del prelievo di sangue che mi faranno ante prelievo del midollo.
    Grazie ancora per le informazioni che vorrà darmi

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      E’ preferibile non assumere nulla se non c’è motivo.

    2. Domanda

      Ho mia madre che li hanno trovato lucemia mileoma 3. Fase ha 67 anni e curabile

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, non è possibile dare una risposta senza conoscere la situazione clinica del paziente. E’ una domanda che deve fare ai medici che stanno curando sua madre. saluti

  3. Domanda

    sono affetto di leucemia llc ultima visita mi hanno trovato la milza ingrossata e i leucocita a 4o mi hanno detto di tornare tra quattromesi con esami del sangue e tac posso stare tranquillo o forse e meglio che vada a fare una visita da uno spoecialista e da chi grazie di tutto quanto tempo mi rimane un saluto ciaO

    1. Dr. Roberto Gindro

      L’ha visitata l’oncologo?

  4. Domanda

    Cosa si rischia con la trasfusione di midollo osseo? Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, intende il trapianto? dipende dal caso, potrebbe non andare a buon fine e quindi non risolvere il problema per cui è stato deciso di fare il trapianto stesso, ma ci sono tantissime implicazioni a riguardo, non possiamo generalizzare.

  5. Domanda

    Buon giorno. Un mio carissimo amico è purtroppo stato portato via due giorni fa dalla leucemia fulminante in giro di pochissimi giorni. Vorrei sapere se esiste la possibilità che questa strana malattia sia contaggiosa ovvereo provocata da qualche virus. Vorrei andare nella casa dove ha vissuto per elaborare tutto, ma ho paura di prendere qualcosa o di trasmettere al mio compagno che è diabetico. Queste mie preocupazioni sono infondate? O è meglio che faccio passare del tempo? Grazie mille.

    1. Dr. Roberto Gindro

      No, non c’è ragione di pensare che possa essere contagiosa.

  6. Domanda

    Salve, un caro amico sta guarendo dalla leucemia linfoblastica acuta, ha subito un trapianto di midollo un anno e mezzo fa e i valori sono nettamente migliorati. Ora sono due giorni che ha una febbre alta, può essere preoccupante? Grazie di cuore

    1. Dr. Roberto Gindro

      Ci sono altri sintomi che possano spiegare la febbre? Diarrea? Sintomi respiratori (tosse, mal di gola, …)?

    2. Domanda

      Grazie per la risposta…sembra non avere altri sintomi… è meglio che si faccia controllare suppongo a questo punto…

    3. Dr. Roberto Gindro

      Assolutamente sì, appena possibile.

    4. Domanda

      Grazie

  7. Domanda

    Buongiorno,nell’83 morì una mia parente,aveva 10 anni dissero “leucemia fulminante ” e’possibile ?

    1. Domanda

      Chiedo se è possibile poiché morì nel sonno..non aveva mai presentato disturbi di alcun tipo

    2. Dr. Roberto Gindro

      Con tutti i limiti delle mie competenze, in genere credo che il decorso sia di qualche giorno.

  8. Domanda

    Buongiorno Dottore….purtroppo ieri a mia suocera hanno diagnosticato la leucemia senza dirmi che tipo sia…ragion per cui cerco conferme in proposito e le allego le ultime analisi per lo più ripetute: GLOBULI ROSSI 1,86, GLOBULI BIANCHI 1,90, PIASTRINE 320, EMOGLOBINA 7,0, EMATOCRITO PCV 21,7, MCV 116,6, MCH 37,7, MONOCITI 10,6, NEUTROFILI 0,82, LINFOCITI 0,84, GLICEMIA BASALE 120,2, GGT 127,4, PROTEINE TOTALI 5,7….Attendo cortesemente come sempre una vostra celere risposta in proposito essendo molto preoccupato ….Ringrazio cortesemente….Saluti!

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace davvero, ma temo che non sia possibile formulare/confermare diagnosi solo in base a questi esami.

  9. Domanda

    E di cos’altro avrebbe bisogno per saperlo? Perché le analisi che ha fatto lei sono soltanto queste….

    1. Dr. Roberto Gindro

      Immagino che ci siano sintomi, per esempio, poi servirebbe conosce i valori di riferimento, quanto emerso dalla visita, …

      È purtroppo una situazione e una diagnosi estremamente delicata e temo che non sia possibile valutarla a distanza.

    2. Domanda

      Come sintomi ha dolore forte alla spalla, stanchezza, e affanno anche per ogni piccola cosa che fa
      Riporto i valori con riferimento:
      GLOBULI ROSSI 1,86 (3,93/5,22)
      EMOGLOBINA 7,0 (11,2/15,7)
      EMATOCRITO PCV 21,7 (34,0/45,0)
      MCV 116,6 (80,0/97,0)
      MCH 37,7 (25,6/32,2)
      GLOBULI BIANCHI 1,90 (3,98/10,04)
      MONOCITI 10,6 (2,0/9,0)
      NEUTROFILI 0,82 (1,50/7,40)
      LINFOCITI 0,84 (1,0/3,7)
      GLICEMIA BASALE 120,2 (60/110)
      PIASTRINE 320 (150/400)
      GGT 127,4 (6/42)
      PROTEINE TOTALI 5,7 (6,4/8,5)
      Ecco qui….spero che possa bastare per potermi dare una delucidazione in più in proposito….Grazie e saluti

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Il valore dei bianchi semrberebbe basso, risulta difficile esprimere un parere a riguardo e comunque è lo specialista ematologo che può chiarire la situazione.

  10. Domanda

    leucemia acuta
    si guarisce?
    ce una speranza?
    URGENTE!

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Dipende dal tipo di leucemia, ne esistono tante, dallo stadio, dallo stato di salute generale…le terapie esistono, quindi è comunque curabile.