1. Domanda

    Salve dottore pochi giorni fa mi è apparsa una macchia sul collo mi brucia poco e crea un leggero prurito saprebbe dirmi cos’è e cosa devo fare?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma senza vedere temo che sia impossibile esprimere giudizi.

  2. Domanda

    Salve dottore ho 25 anni e soffro si eczema atipica dalla nascita .. ma è normale che in questo periodo mi gratto di più? ??

    1. Dr. Roberto Gindro

      Il cambio di stagione è purtroppo un periodo a rischio.

  3. Domanda

    Ho dei puntini rossi sulle gambe e un bruciore all interno mi anno detto che ho una dermatite infiammatoria cronica peggiorò di più quando sento prufumi e detersivi se può mi aiuti.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso consigliare alcuna terapia.

  4. Domanda

    Salve… le volevo dire da quando sono nata ho un prurito al capezzolo potrebbe essere cancro al seno?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Se lo avverte da quando è nata è davvero improbabile che sia un tumore, ma certamente è consigliabile cercare di capire la causa.

    2. Domanda

      Ok grazie mille mi ha tolto un peso! Pensavo davvero che fosse un tumore.

  5. Domanda

    Salve dottore,ho un bambino di 5 mesi con dermatite atopica su viso e collo, volevo sapere se secondo lei l’acqua di mare e l’amido di riso o mais possono aiutare.
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      In genere sole e mare (con scrupolosa protezione solare 50+) aiutano, ma raccomando comunque di verificare con il pediatra.

  6. Domanda

    Buona sera dottore io ho 25 anni r sn donna… da quando sn nata soffro di eczema topico e la tengo abbastanza a bada.. però ogni tanto mi vengono sulle coscienza delle macchiette rotonde e adesso che sn abbronzata si notano di più e a vederle sn delle macchiette dove la pelle e più secca e ogni tanto prude. . Ma veramente ogni tanto onestà se nn e solo una cosa visiva nn me ne accorgete nemmeno .. Ma secondo lei è dovuta all eczema o pio essere fungo?? Ne ho una macchia x coscia. Cosa mi consiglia???

    1. Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo senza vedere è impossibile giudicare, mi dispiace.

    2. Domanda

      Salve dottore sono letizia ed ho 18 anni io da circa tre anni soffro di dermatite atopica premetto che ho sempre avuto la pelle secca ma dopo un villaggio turistico ho iniziato ad avere qualche puntino o meglio dire qualche crosta alla pancia e nell arco di un anno mi sono riempita nella pancia nella schiena interno cosce braccia e dietro le ginocchia e durante l estate ho macchie bianche negli stessi punti. Ho girato tanti dermatologhi ho fatto anche degli esami Dove si è visto che avevo un fungo all interno adesso volevo chiederle se la dermatite mi puó passare ? Ho un forte disaggio e se potrebbe consigliarmi qualche esame da fare
      Volevo provare anche a fare degli esami per la celiachia che ne dice lei pensa centra qualcosa?

    3. Domanda

      Il fungo era l aspergillus fumigatus

    4. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, se hanno fatto diagnosi di micosi, cioè infezione da fungo, deve trattarlo con adeguata terapia, prescritta appunto dal dermatologo e si, si può guarire. Saluti.

    5. Domanda

      La micosi è stata già curata ha qualche esame da consigliarmi?

    6. Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo se si tratta di dermatite atopica temo che sarà necessario imparare a conviverci, anche se ci potrebbero essere dei periodi di sensibile miglioramento.

  7. Domanda

    Buongiorno Dottore,
    io mi sto allenando per andare a fare un cammino durante le vacanze (settimana prossima).
    Come allenamento sto andando a camminare cercando di fare molti km.
    Quando torno a casa dalle camminate trovo sempre uno sfogo che sembra dermatite sull’interno gambe verso le caviglie.
    Succede con pantaloni di tessuto differente e ho anche provato a tenere le calze sul polpaccio o a tirarle giù ma succede ugualmente.
    Secondo Lei è dermatite? potrebbe essere causata solo dal sudore indifferentemente dal tessuto con cui va a contatto la gamba?
    L’unica soluzione è portarmi un tubetto di cortisonica dietro o c’è altro che posso fare?

    Grazie mille per il Suo aiuto.

    Saluti,

    1. Dr. Roberto Gindro

      Compare in una zona coperta dalle calze o non solo?

    2. Domanda

      Non solo..tenendo le calze basse ho creduto fosse il tessuto dei pantaloni ma poi ho provato a tirare su le calze ma è venuto fuori lo stesso.
      Quindi compare sia dove la pelle è coperta dalle calze che nella zona dove non lo è.

      Grazie.

    3. Dr. Roberto Gindro

      Farei una prova con bende di garza di cotone, per capire se possa essere il tessuto sintetico a darle problemi (magari a contatto con il sudore).

  8. Domanda

    Buongiorno Dottore,
    la mia bambina ha 7 mesi e da quando siamo stati in vacanza (dove è stata leggermente più sottoposta al sole, anche se con crema protettiva 50), abbiamo notato delle strisce più bianche rispetto al colore della sua pelle sulla pancia (due di dimensioni 2 X 5 cm). Poi ha una piccola macchia anche sulla coscia. Ci è stato detto dal pediatra che potrebbe essere una carenza di melatonina (depigmentazione). Volevo chiedere cosa si può fare in merito e se potrebbe peggiore. Recentemente avevamo anche notato sempre sulla coscia delle piccolissime bolle che si sentivano solo al tatto.. Oggi ho notato che proprio in quella zona la pelle si sta schiarendo. Potrebbe trattarsi di eczema? e potrebbe portare a quelle macchie bianche che si sono già formate sulla pancia? Cosa possiamo fare? Grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro

      L’importante è stato escludere la vitiligine, se fosse mancanza di melanina non si può fare nulla ma non è pericoloso e soprattutto le macchie NON andranno a ingrandirsi.

    2. Domanda

      Quali esami bisogna fare per escludere la vitilligine? Sarebbe bene che consultassimo un dermatologo? Non mi è stato detto nulla di più se non che sembra una depigmentazione. Vorrei intervenire il prima possibile.. Grazie nuovamente

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, si io sentirei anche il dermatologo, anche se la bimba è piccola e le cause potrebbero essere variabili e dipendenti dall’età; non credo possa trattarsi di eczema, l’avrebbero riconosciuto da una semplice depigmentazione. Saluti.

  9. Domanda

    Buonasera Dottore
    Sono Fabio 43 anni a dicembre 2015 ho pulito una mansarda dopo 1settimana circa ho incominciato ad avere prurito nelle zone vita, ascelle, collo, petto, polsi con comparsa di piccolissime bolle rosse e soprattutto prurito intenso inguine basso con comparsa di in quella zona di macchie rosa e rosse diciamo ponfi ma abbastanza superficiali, il dermatologo mi ha dato delle pomate che non hanno risolto e il prurito continuava quasi per un mese dopo di che mi é venuta una piastrineopatia importante PTI morbo di Wherlhof immune e ricovero con 3000 piastrine, sono 6 mesi che sto curando con cortisone alti dosi e il prurito e tutto il resto è scomparso, ma appena smetto il cortisone il prurito a linguine ritorna e ho notato da un po di mesi il naso che cola spontaneamente soprattutto nei pasti.
    Volevo chiedere secondo Lei se può essere un virus o muffa che ho preso nella pulizia della mansarda o magari ho in infezione in corso che mi ha procurato la piastrineopatia. Si possono fare dei test per capire questo?
    Grazie Gentilissimo se vuol rispondermi

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma onestamente temo che sia una situazione al di là delle mie competenze.

  10. Domanda

    Buongiorno Dott.Cimurro, come capire se ho l’orticaria oppure la dermatite atopica?
    A volte mi si gonfiano gli occhi, le labbra e il collo, anche le mani, la pelle si arrossa e si secca e da’ un gran prurito.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sembra orticaria, ma l’unico modo per una diagnosi certa è la visita medica durante una di queste manifestazioni.

    2. Domanda

      Grazie mille e buona domenica