1. Domanda

    Che sollievo sentirsi ascoltati ! Grazie ???

  2. Domanda

    Buonasera dottore,mia figlia a 12 anni da ieri sera che a la febbre a 38 e dei puntini rossi sul corpo.
    Ieri ho dato delle gocce per i puntini rossi e una tachipirina per la febbre , ma oggi sono ricomparsi i puntini rossi e la febbre !
    Può essere che a in corso la sesta malattia ?

    1. Dr. Roberto Gindro

      In genere lo sfogo cutaneo compare dopo la febbre, non durante.

  3. Domanda

    Buon giorno mio figlio di 15 mesi da ieri ha febbre a 38,che scende e sale. Beve molto ma hapoco appetito!un po nervoso ma abbastanza attivo! Ha le guace un po rosse e sul petto dei puntini quasi impercettibili potrebbe essere sesta malattia? Il pediatra ovviamente non c è oggi e non vorrei andare al ps per sentirmi dire che non serviva che andavo (visto che qui da noi se vai per nulla ti trattano male )

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile; eventualmente può valutare di sentire la guardia medica.

    2. Domanda

      Salve dott.cimurro da circa 1 settimana e qualche giorno ho bruciuri al pene cosa potrebbe essere ??

    3. Dr. Roberto Gindro

      Necessità di urinare più spesso del solito?

  4. Domanda

    Salve dottore ho il mio bambino di 3 anni ke ha avuto da sabato a martedi febbre slta poi martedi dalle 14 niente più febbre….mercoledì mattina di e sveglisto pieno di makkie molto simili sl morbillo sull’addome e sulla skiena…..il pediatria mi ha escluso scarlattins dicendo ke è sedta malattia. ……lei cosa ne pensa?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, appare sicuramente plausibile.

  5. Domanda

    Buongiorno dottore. Da ieri il mio bimbo (due anni e mezzo)ha una febbre abbastanza alta. Sia la tachipirina che il nurofen durano al massimo 4 ore. A volte nn scendeva mai sottile i 37. Ieri l’ho portato subito dalla pediatra che nn ha riscontrato nulla ne a livello di orecchie,ne a livello di gola. Nemmeno linfonodi infiammato. Ha qualche macchina rossa,ma girano già le zanzare. Può essere un inizio di sesta? All’asilo c’è stato un caso di varicella già due settimane fa. La ringrazio. Io sto alternando tachipirina a nurofen. Ogni 4 ore se no non scende e il bimbo piange!

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sono entrambe cause plausibili (sesta e varicella); le orecchie sono a posto? Si lamenta per urinare?

    2. Domanda

      Tutto a posto. La pediatra non ha riscontrato nulla. Mi hanno anche parlato di un virus che porta solo febbre per qualche giorno….

    3. Dr. Roberto Gindro

      Sì, ogni tanto girano forme simili; in ogni caso rimanga vigile sui sintomi, si attenga ai farmaci che le ha espressamente consigliato la pediatra e le segnali eventuali nuovi sintomi.

    4. Domanda

      Salve dottore. La aggiorno. La febbre é passata ma é comparso un fastidioso raffreddore e una tosse schifosi. Il problema é che quando si corica per dormire dopo poco inizia a piangere…secondo noi ha male alla gola. Domanda: stanotte prima di metterlo a letto gli posso dare il nurofen??? Così che gli allevi un po il male alla gola e riesca a dormire? Xke poi durante il giorno é tranquillo,sempre con questa tosse antipatica xo nn piange!

    5. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace davvero, ma non posso avallare alcuna terapia.

    6. Domanda

      Dottore alla fine ieri sera gli ho dato la tachipirina prima di andare a letto e nn é contato a nulla. Dopo poco che era a letto si é messo a piangere. Nn capisco cosa possa farli male. Ha un naso monopolio tappato. Poi ha una tosse modello cane. Alla fine dopo un paio di ore di é addormentato. Domani cmq lo riporto dal pediatra!

    7. Dr. Roberto Gindro

      Sì, se continuano i sintomi è corretto verificare. Mi tenga al corrente.

    8. Domanda

      Sto andando fuori topic ma la aggiorno. Oggi ho portato il bimbo in guardia medica xke dopo un piccolo sonnellino (sempre disturbato) si é svegliato piangendo e ha smesso solo dandogli il nurofen. La dottoressa ha rilevato solo un po la gola rossa e m ha dato il bentelan. Però nn é riuscita a spiegarmi xke quando dorme si sveglia piangendo. Speriamo che con il bentelan risolva. Lei mi sa dire xke???? Fa fatica a respirare e dopo un po si sveglia piangendo.

    9. Dr. Roberto Gindro

      Non ha rilevato broncospasmi?

    10. Domanda

      La dottoressa di guardia medica no (ma detto tra noi mi sembrava un po scocciata). Quando sono andata in farmacia a prendere il bentelan e ne ho parlato col farmacista anche lui m ha parlato di bronco spasmo. Mi spiegate cos’è? Lui m ha detto tanti termini tecnici che nn c ho capito molto!

    11. Dr. Roberto Gindro

      Lasciando da parte cosa avviene esattamente, il risultato è che il bimbo avverte la sensazione di non riuscire a respirare bene, si spaventa e quindi piange.

    12. Domanda

      La aggiorno di nuovo. Ieri ho portato il bambino dal pediatra. Ha trovato gola e orecchie rosse. m ha sospeso il bentelan ma non ha dato di dare nurofen ogni 8 ore e doricum nel naso per il raffreddore. La tosse va meglio,nn ha più pianto di notte ma é un bambino strano. Gnola,fa i capricci,non si vuole mettere le scarpe e mangia poco. Ieri ha avuto anche un po di cacca mollo. Nn é che tutti sti farmaci l’hanno messo ko. E poi dorme sia mattina che pomeriggio (cosa che nn ha mai fatto di dormire alla mattina). Io il nurofen nn glielo do più,nn nn vorrei che fosse colpa di tutte ste medicine. Lei cosa ne pensa? So che il bentelan agita ma alla fine ha preso 4 pastiglie da 1mg per due giorni,l’ultima ieri mattina

    13. Dr. Roberto Gindro

      Segua con fiducia il consiglio della pediatra, che è stato formulato in virtù dell’infiammazione presente in gola e nelle orecchie.

  6. Domanda

    Gentile dottore,
    ho un bimbo di 20 mesi che ha contratto la sesta malattia. Da due giorni ha la febbre e oggi è apparso l’esantema.
    Ho un altro bimbo di quasi 4 anni che ha già preso la malattia. Pensa possa riprenderla?
    Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro

      Improbabile.

    2. Domanda

      La ringrazio. Mi hanno parlato del virus dello streptococco che può provocare la stessa reazione della sesta che può presentarsi anche dopo i due anni. E’ della stessa famiglia del virus della sesta malattia?

    3. Dr. Roberto Gindro

      La sesta malattia è causata da un virus, mentre lo streptococco è un batterio.

    4. Domanda

      La ringrazio molto. Dovremmo partire la prossima settimana e queste informazioni mi fanno stare molto meno agitata.

  7. Domanda

    Buongiorno dottore, mia figlia di quasi 2 anni martedì sera ha avuto un po di febbre (38.2) passata poi con la tacchipirina. La mattina dopo si svegliata con un po di puntini rosastri nelle braccia , collo e nel inguine. Durante tutto il giorno niente febbre , solo aumento di puntini nel torace e schiena. Può essere sesta malattia?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Possibile, ma va verificato con il pediatra.

    2. Domanda

      Sono andata dalla pediatra e mi ha detto che era scarlattina , di darle subito l’antibiotico. Subito dopo sono andata al pronto soccorso e mi ha detto che si trattava si una specie di sesta malattia. Perché non ha placche e la febbre l’ha avuta solo martedì sera … quindi non so alla fine di cosa potrebbe trattarsi ?

    3. Dr. Roberto Gindro

      Purtroppo non ho modo di sapere chi abbia ragione, mi dispiace.

  8. Domanda

    Venerdì scorsoaabbiamo ricoverato mia figlia di 10 mesi in seguito a convulsioni febbrili. Nel giro di 72 ore la febbre è passata e sono comparsi puntini rossi sul corpo. Il pediatra del ospedale ha detto che si tratta di sesta malattia. Martedì siamo usciti e stiamo continuando la terapia a base di augmentin sciroppoffino a domani solo che oggi la bimba si ètotalmente ricoperta di puntini su braccia, gambe e viso. Devo preoccuparmi? Cosa posso mettere sui puntini x farli andare via prima?? Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      No, la sesta malattia non è preoccupante.
      Non serve applicare nulla.

      Metta al corrente il suo pediatra di quanto successo, probabilmente in futuro vorrà impostare un diverso approccio in caso di febbre.

    2. Domanda

      Il pediatrami ha già detto che in futuro dobbiamo fare uso di tachipirina appena la temperaturasupera i 37.3 gradi x evitare altre cconvulsion. GGrazie x avermi risposto

    3. Dr. Roberto Gindro

      Perfetto!

  9. Domanda

    Salve dottore. Come descrivevo nei commenti precedenti mia figlia di 10 mesi ha contratto la sesta malattia il 24 giugno con febbre alta, convulsioni e ricovero in ospedale. Ad oggi i punti rossi anche se sbiaditi (siamo arrivati al settimo giorno) non sono ancoraspariti del ttutto e compaiono di un rosa pallido su braccia, gambe e piedi. È normale? Possibile che abbia contratto la malattia in una forma così ” forte ”?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Tutto normale; l’esposizione al sole, anche se meno rispetto ad altre malattie, può allungare i tempi.

      La bimba adesso sta bene, giusto?

    2. Domanda

      Sì la bimba sta bene ha ricominciato a mangiare con più appetito e le sue feci stanno tornando più solide. L’unica mia paura è questo perdurare dei punti rossi visto che leggendo tutti i siti dell’argomento dicono che durino al massimo 24 ore mentre noi siamo già a 7 giorni

    3. Dr. Roberto Gindro

      Senta anche il pediatra, ma in genere non è un grosso problema.

    4. Domanda

      Grazie… Aspetto ddomani e se non ttrovo mmiglioramenti chiamo

  10. Domanda

    Salve. Circa un mese fa mio figlio di 11 mesi ha contratto la sesta malattia. Ora è tutto passatoe stao bene ma a me e mia moglie ll’enigma resta. Come ha fatto ha prendere il virus? Essendo piccolo nonfrequenta altri bbambin, in casa sstiamottutti bene (oltre me e mia moglie anche i parenti ei pochi amici che sono passati a trovarci). Questo virus si può contrarre senza un contatto diretto? (tipo frequentando luoghi affollati come ipermercati, chiese, uffici postali, ecc.) se la risposta è no, èppossibile cheio ho mia moglie abbiamo contrattoil vvirus senza avere sintomi e di conseguenza l’abbiamo trasferito al bambin? Grazie anticipatamente

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, si , si può contrarre anche in luoghi affollati senza diretto contatto. E’ causata da un virus della famiglia degli herpes e solitamente colpisce solo bambini tra i 6 mesi e massimo 2 anni di età. Negli adulti le infezioni primarie sono molto rare e eventuali riattivazioni decorrono in maniera asintomatica per cui è normale che l’abbia avuta solo lui. Saluti