Tutte le domande e le risposte per Polipi nasali: sintomi, cause, cura
  1. Domanda

    Forse grazie a l’umidita’ di queste calde giornate…. sbaglio o si ha un po’ di sollievo da queste bestiacce? Il problema torna quando si va in ambienti con aria condizionata e comincia a scendermi quella sostanza gelatinosa dal naso e nel retro gola.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, assolutamente plausibile.

  2. Domanda

    sono disperato operato 4 volte ma non vanno via cosa devo fare

    1. Dr. Roberto Gindro

      Il suo otorino cosa ne pensa?

    2. Domanda

      o un disturbo poliposi da operere , x adesso che sono in lista cosa devo fare , sto facendo aereosol solo cortisone va bene

    3. Dr. Roberto Gindro

      Sì, va bene.

  3. Domanda

    la poliposi nasale cronica puo’ causare perdite di sangue nelle feci?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sicuramente non sangue vivo.

  4. Domanda

    Buonasera, mio papà ha 67 anni, premetto che soffre d’insonnia e che spesso ha un leggerissimo mal di testa che allevia con aspirine tamponate!
    inoltre d’inverno si mette sempre un cappello e spesso tranne d’estate va sempre in giro con qualche fazzoletto soffiandoselo ripetutamente.
    fin qui nulla di grave, mentre durante la notte a volte ( molto rare) è capitato che non riusciva a respirare, rimanendo senza aria per qualche secondo! cosa assai preoccupante. fino a 20 anni ha vissuto a vicenza e i suoi genitori non hanno mai avuto problemi respiratori. ora viviamo vicino al mare dove spesso il fine settimana fa le passeggiate respirando aria marina.
    che visite consiglierebbe in ordine di importanza?
    il medico di base, non ha mai trovato la causa.

    1. Dr. Roberto Gindro

      E’ obeso?
      Sentirei in ogni caso un otorino, almeno in prima battuta.

    2. Domanda

      Assolutamente no, è 165 cm per 60kg,
      Fumava circa 10 sigarette al giorno fino a 25 anni fa,
      Come mai mi consiglia un otorino?! All’udito non ha mai avuto problemi, anzi, ci sente fin troppo bene…grazie

    3. Dr. Roberto Gindro

      Dalla descrizione sembra poter essere sindrome delle apnee notturne, che dovrebbe essere di competenza dell’otorinolaringoiatra (che non si occupa solo dell’orecchio, ma anche di naso e gola); ovviamente potrei essere fuori strada, quindi lo valuti anche con il suo medico.
      Se gli episodi sono sistematici si potrebbe anche valutare, forse meglio ancora, una clinica del sonno.

      Quante aspirine prende in una settimana mediamente? Ha problemi di stomaco?

    4. Domanda

      attualmente nessun problema di stomaco,
      ma ha avuto una piccola ulcera 4-5 anni fa.

      aspirine tamponate ( dovrebbero essere più leggere se non sbaglio)…mediamente 2-3 a settimana…

    5. Dr. Roberto Gindro

      Dato il precedente di ulcera si potrebbe pensare con il medico di provare a trattarlo come se fosse reflusso, che potrebbe dare quel disturbo.

  5. Domanda

    sono circa 5 giorni che ho perso odore e gusto. Sto malissimo. Non riesco più a sentire niente di niente. Dopo un intervento chirurgico dal dentista per un’estrazione di un dente molecolare e l’assunzione di Synflex 550 mg e Augumentin, mi è sparito per sempre l’olfatto e il sapore. Ho paura! Cerco aiuto!!!

    1. Dr. Roberto Gindro

      Contatti appena possibile il medico di base; non è detto che sia grave, ma è bene verificare.

  6. Domanda

    Sono già stato operato per ben 3 volte di poliposi nasale.
    Come lavoro faccio il saldatore
    Può essere la saldatura la causa del ritorno dei polipi?
    Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, è senza dubbio possibile.

  7. Domanda

    Sono stata operata il 17/01/2013 per polipi nasali, dopo aver tolto i tamponi. A distanza di tre giorni non respiro più bene, la notte vado in apnea e il giorno sono con il naso chiuso. Sto facendo lavaggi nasali come da prescrizione medica e cioè tre volte al giorno, anche di più , con sodio cloruro più rinostil ma sono tutta chiusa lo stesso che posso fare

    1. Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente è ancora un pochino infiammata, per ora continuerei regolarmente con i lavaggi nasali. Per quando è fissata la visita di controllo?

  8. Domanda

    Salve e’ da 10 gg che ho decimi di febbre,e’ una febbre salterina 2gg con febbre 3gg senza….ho solo il naso chiuso e sanguinamento dal naso in modo abbastanza modesto e di continuo.sono andata avanti con antifiammatori visto che soffro di sinusite,ma questo non migliora la situazione,la notte va ancora peggio,non riesco a riposare sono perennemente sveglia a causa del naso chiuso che non mi fa respirare e continuo a soffiare il naso e sento il sangue che mi scende in gola!quando soffio di muco c’è ne ben poco.torno nella mia città tra 5gg,in attesa di farmi visitare dal mio medico,mi può dire se questi sintomi possono essere riconducibili a dei polipi?…da bambina sono stata operata di tonsille e adenoidi.grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi sembra più probabile che sia tutto riconducibile alla sinusite, con le perdite di sangue dovute ad una continua irritazione nasale.

  9. Domanda

    ho un polipo nasale, a volte mi si tappa la parte sinistra, altre volte quella destra, ormai penso di agire per togliermelo, per evitare l’intervento chirurgico avevo sentito dire che si può usare il laser? mi conferma? invece la chirurgia endoscopica utilizza l’anestesia locale? grazie

  10. Domanda

    Ho fatto la visita in mattinata e mi hanno detto che ho un polipo nasale.. orà farò tac e una terapia di antibiotici e antinfiammatori poi torno tra un mesa per la seconda visita.. quello che volevo sapere è qual’è la vera pericolosità dei polipi? cosa può succedere nella peggiore delle ipotesi? è un problema che ricorrerà spesso? se non mi opero ma procedo con i farmaci risolvo ugualmente il problema?

    1. Dr. Roberto Gindro

      1. Il rischio è che causino altri problemi per un peggioramento della respirazione: affaticamento, apnee del sonno, rinite, …
      2. Non è detto che i farmaci siano sufficienti.
      3. Difficile stabilire a priori se ci saranno recidive in caso di eliminazione chirurgica.

    2. Domanda

      ma possono diventare tumori maligni o altri problemi gravi?

    3. Dr. Roberto Gindro

      Non possono causare tumori, ma alcune conseguenze non sono da sottovalutare; questo non significa che debba avere paura, ma semplicemente che non sono da sottovalutare.