Tutte le domande e le risposte per Pertosse: sintomi, gravidanza, vaccino e pericoli
  1. Domanda

    Buonasera , oramai è quasi una settimana che mio figlio a iniziato questa terapia senza aver sortito gli effetti di cui parlava il pediatra (maturazione della tosse e dei miglioramenti durante la notte )che si sarebbero dovuti verificare all’ incirca dopo due giorni. Come mai mio figlio continua sempre a tossire anche con episodi gravi ?
    buonasera

    1. Dr. Roberto Gindro

      O la diagnosi non è corretta, o è una forma più severa di quanto apparso in un primo momento, o la terapia non è corretta, … Purtroppo non è sempre semplice capire se ed eventualmente cosa non abbia funzionato.

  2. Domanda

    ho un bambino di 8 anni che da tre mesi ha la tosse , abbiamo fatti esami visite anche quella dell’allergia ma niente ,vorrei sapere se puo essere una pertosse la ringrazio

  3. Domanda

    ho dimenticato di dirle che ha fatto anche una cura di antibiotici e cortisone

    1. Dr. Roberto Gindro

      Lo escluderei. Catarro o secca?

  4. Domanda

    Salve le sarei grata se mi desse una risposta al mio problema..dunque: mio figlio di quasi 13anni st faccendo la cua di antibiotico da sabato xk nonostante la pediatra il giovedi prima gli avesse dato il aliflus x l’asma la tosse e’peggiorata.comunque il sabato lo abbiamo portato dalla guardia medica che ci ha prescritto 2compresse al giorno di amoxiccillina 2volte areosol con clenil e 3volte fluifort ovviamente continuando con aliflus x2 volte al giorno.morale mercoledi lo riporto dalla pediatra xk la tosse e’peggiorata,questa mi ha aggiunto un ultetiore antibiotico trozocina x 6giorni ,oggi ha gia’preso la seconda dose dell ultimo antibiotico prescritto e stanotte finisce con amoxicillina.il fatto e’che continua a tossire tanto e diventa rosso nero quando tossisce aiuto non so che fare.

    1. Dr. Roberto Gindro

      C’è febbre?

  5. Domanda

    No niente febbre .ieri x quasi tutto il giorno non ha tossito ero felicissima,po a ricominciato verso le 20 x tutta la notte.oggi x il momento niente tosse e dico x il momento visto ieri cm andata.la ringrazio

    1. Dr. Roberto Gindro

      Se ieri ha visto un miglioramento è comunque un ottimo segno.

  6. Domanda

    Mia figlia ha 11 anni ed e’ stata regolarmente vaccinata contro la pertosse, pero’ quando aveva 9 anni e 4 mesi ha avuto la pertosse(confermata dagli esami del sangue), con ricovero ospedaliero perche’ con sintomi atipici: tosse secca, con episodio di laringospasmo) senza ululato o vomito, no raffredore o febbre: i medici non sapevano che pesci pigliare sino all’esito degli esami. Un mese fa pertosse di nuovo e micoplasma (esami del sangue), con tosse molto catarrosa e complicata da otite. Ma quante volta puo’ rifarla? Devo farla rivaccinare? Da quale specialista posso portarla: otorino, pneumologo, immunologo ?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente per qualche motivo nè con il vaccino nè avendo fatto la malattia riesce a produrre gli anticorpi di memoria.
      Prima di pensare ad una nuova vaccinazione sentirei infettivologo e/o immunologo, o più semplicemente un centro specializzato come il Gaslini di Genova.

  7. Domanda

    Buongiorno, 4 giorni fa abbiamo ospitato un’amichetta di mia figlia di 7 anni, la bambina ha avuto un attacco di tosse convulsiva seguita da vomito, poi si è’ scoperto che era pertosse, il problema e’ che è’ stata a contatto sia con mia figlia di 7 anni sia con la più piccola di 4 mesi e mezzo, entrambe vaccinate. C’è pericolo di contagio? La tosse nell’amichetta di mia figlia durava da tre settimane, ma le era stato diagnosticato un broncospasmo. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Se vaccinate il contagio è improbabile.

    2. Domanda

      ho 47 anni ed ho fatto gli esami del sangue per sospetta pertosse; risultato :
      Ab. anti Bordetella pertussis IgG = 19 U.M. (>12 Positivo)
      Ab. anti Bordetella pertussis IgM = 13 U.M. (>12 Positivo)
      Ce l’ho o no ? é a inizio ciclo ? è alla fine ? la malattia è cronicizzata ?
      cosa vuol dire ???
      dove e quali esami più approfonditi si possono fare ?
      come posso eliminare o ridurre il contagio in casa (ho un bimbo di 8 mesi) ?
      Grazie mille.

    3. Dr. Roberto Gindro

      Ritengo poco probabile che ci sia, ma se lo fosse sembrerebbe al termine; probabilmente verrà suggerito di ripetere l’esame.

  8. Domanda

    Salve, mio figlio ha quasi 4 anni, con un episodio di polmonite da mycoplasma a maggio e curata con penniccillina antibiotici etc x 21 gg! Due giorni fa ha avuto episodi lievi di tosse con febbricola, nella notte un episodio di febbre altissima….alla prima visita a livello di bronchi non sentiva nulla, dandomi una cura di ibuprofene e aerosol. ..oggi la tosse è fortissima sembra a tratti rotta ma continuativa che lo porta al vomito…oggi ha deciso di dargli cura antibiotica inalazioni e cortisone domani dovrà eseguire tamponi (i raggi ne ha fatti una marea ultimamente a causa di una frattura)nella visita ha sentito qualche fischio ai polmoni!!! Il bambino è vivace ha solo attacchi di tosse continuativi!! È stato vaccinato per la pertosse ( se non sbaglio anche da poco) è stato raffreddato a settimane alterne, non accusa dolori, la mia domanda è i tamponi sono utili a scoprire che sia polmonite o pertosse? Ma è mai possibile che si possa ritrattare nuovamente di polmonite???

    1. Dr. Roberto Gindro

      Escluderei la pertosse; il tampone serve invece a verificare eventuali problemi in gola.

  9. Domanda

    Dottore buongiorno, mio figlio 6 anni, dagli inizi di ottobre ha presentato tosse e naso colante,il pediatra mi ha fatto fare aerosol,sciroppi vari,ma la tosse persiste,ora ieri dopo un mese e mezzo di tosse,ha sospettato che possa essere una tosse pertussoide, e mi ha dato antibiotico, premetto che il mio bimbo ha fatto tutte le vaccinazioni( obbligatorie e non),lei cosa ne pensa, e se fosse pertosse, il bimbo fino ad ieri è andato a scuola,non avendo febbre o altri sintomi, oltre tosse e naso colante, oggi non l’ho mandato,ma di mia volontà.Gradirei la sua opinione. Grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Con tutti i limiti di un parere a distanza mi sembra plausibile l’ipotesi fatta dal medico, ne segua scrupolosamente le indicazioni e magari affianchi un periodico lavaggio nasale.

    2. Domanda

      buon lavoro e grazie di tutti i suoi preziosi consigli

  10. Domanda

    Dottore mi puoi dire delle cure naturali per la tosse.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Secca o con catarro?