Tutte le domande e le risposte per Epatite B: vaccino, sintomi, virus e trasmissione
  1. Domanda

    buongiorno.
    da qualche giorno ho la febbre sui 37/37.2 con dolori alle ossa (leggerissime fitte) e anche dolori a varie parti dello stomaco.
    ieri ho controllato la gola e ho delle placche e oggi è il secondo giorno di ciclo.
    dal momento che ho avuto dei rapporti non protetti con il mio conoscente l’11 ottobre può essere epatite o solo influenza?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Perchè pensare all’epatite? A meno che non abbia motivi fondati probabilmente si tratta di una banale sindrome parainfluenzale.

    2. Domanda

      Penso all’ epatite poiché ho dolori allo stomaco,mi sento abbastanza disturbata, con nausea e stanchezza ma non so se sono dovuti dalle tonsille e dal virus o dai farmaci presi

    3. Dr. Roberto Gindro

      Sono tutte cause plausibili, in ogni caso se i sintomi persistessero senta il suo medico per una diagnosi certa.

    4. Domanda

      Mia sorella guardandomi ha notato che sono un pò giallina ma non riesco a vedere questa differenza, può’ essere causa del virus? o forse mi sto lasciando suggestionare!

    5. Dr. Roberto Gindro

      Magari un po’ di suggestione, ma valuti eventualmente anche la sclera (bianco dell’occhio).

    6. Domanda

      In questo momento la febbre oscilla sui 37.1/ 37.7 massimo.
      Le placche sono persistenti, il dolore alla gola è diminuito anche se ho malessere al collo.
      Informandomi sui sintomi dell’epatite ho letto che è raro sviluppare dei sintomi e che quindi il malato non potrebbe accorgersene,però ho visto anche che fra i sintomi viene riportato un dolore al fianco destro che può sembrare come mal di schiena e in questo momento il dolore,anche se leggero è presente, ma anche al fianco sinistro, dal momento che ho sofferto anche di colon può essere dovuto ai farmaci presi dato che è presente anche nausea? oppure è stanchezza?

    7. Dr. Roberto Gindro

      Onestamente non capisco perchè questa idea di epatite… in ogni caso se la febbre persistesse raccomando di farsi visitare a prescindere.

    8. Domanda

      Poiché tendo molto a basarmi sui sintomi visti da internet

    9. Dr. Roberto Gindro

      Errore!

      L’unico risultato che si ottiene in questo modo è l’aumento esponenziale dell’ansia.

    10. Domanda

      Lo so, ma lo trovo alcune volte come un modo per distrarmi.
      Continuo a ripetere che la cosa che mi spaventa di più sono questi dolori addominali che si irradiano su tutta la schiena e anche al linguine

    11. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, concordo col precedente parere, non ha in realtà nessun sintomo laegato ad una diagnosi precisa, date le placche penserei appunto all’influenza…mi farei in caso valutare dal medico, se non dovesse migliorare la situazione nel giro di qualche giorno.

  2. Domanda

    Salve oggi mi sono lavata (bidet) a casa dei miei e per pulirmi ho usato la carta igienica, solo dopo ho notato che cera del sangue ma internamente alla carta. Che rischi ci sono? Io sono vaccinata per l epatite b, l’esame l ho fatto una settimana fa perche’ sono in gravidanza

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, ma il sangue di chi era? Di uno dei suoi?

    2. Domanda

      Si esatto

    3. Dr. Roberto Gindro

      Qualcuno dei suoi parenti è affetto da malattie infettive?

    4. Domanda

      Mia mamma era positiva al epatite b ma io sono vaccinata ho gli anticorpi. Il sangue era di mio padre

    5. Dr. Roberto Gindro

      Se il sangue era del suo papà e lui non ha malattie infettive il problema non si pone.

    6. Domanda

      Dottore se fosse se stato di mia mamma anche giusto? Alla fine ho gli anticorpi

    7. Dr. Roberto Gindro

      In linea di massima sì.

    8. Domanda

      Le chiedo un altra domanda…. Devo partorire tra circa due settimane dottore se ho preso il virus rischio dicontagiare mia figlia?

    9. Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente sarebbe ancora in incubazione, ma come detto direi che il problema non si pone.

    10. Domanda

      Intende per il fatto che ho gli anticorpi da vaccino?

    11. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Sì, perché ha gli anticorpi e comunque perché i virus al di fuori di un organismo durano poco, a maggior ragione se il sangue non era “fresco “.

    12. Domanda

      Meno male dottoressa mi ha tolto un gran peso gia ero in ansia… Grazie mille!

  3. Domanda

    Buongiorno Sono dieci anni che faccio analisi complete del sangue e sono sempre state regolari. Puo’ essere presente una epatite cronica datata senza che le analisi non si siano mai alterate ?

  4. Domanda

    Per esempio epatite cronics Delta?

    1. Dr. Roberto Gindro

      A mio avviso non c’è motivo di pensarlo.

    2. Domanda

      Grazie

  5. Domanda

    Il vaccino elimina la possibilita’ di contagio del virus?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Quasi al 100%.

    2. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Praticamente sì.

    3. Domanda

      Scusi intendevo gli anticorpi da vaccino. Sono vaccinato e ho per fortuna ancora gli anticorpi non alti ma li ho.
      Chiedo un altra cosa dottore, se vengo a contatto con il virus dopo quanto sono infetto? Cioe dopo quanto su sviluppa la malattia

    4. Domanda

      Scusi faccio fatica a capire … Quindi in quel periodo di incubazione io non ho ancora la malattia e non posso infettare nessuno giusto? Per dire oggi vengo a contatto con il virus e tra sessanta giorni e pssa circa ho il virus mentre prima non ancora giusto?

    5. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Il virus ce l’ha comunque, appena viene contratto, si attesta dopo variabilmente dopo tra i 60 e i 90 giorni, cioè diventa rilevabile, può comunque trasmetterlo anche prima, perché comunque c’è.

  6. Domanda

    Buonasera se si sospetta di aver contratto Epatite B come si deve procedere in termini screening di laboratorio ..?? Un HbsAg negativo esclude completamente il rischio di essere stato infettato??

  7. Domanda

    Due ann fa titolo con anticorpi 1780,dopo 8 mesi scesi a 189,dopo 7 mesi ancora ,saluti a 1700. Cosa significa?premetto che sono vaccinata

  8. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

    Buongiorno, onestamente non so spiegare dei valori così differenti tra un prelievo e l’altro, ma ha comunque una carica anticorpale sufficiente. saluti

  9. Domanda

    Sono negativo alla HBsAg mentre sono positivo al HBsAb 1,8 mu/ml e positivo al HBcAb Ig cosa mi consigliate di fare come altri accertamenti?? e con quale valore prognostico.??Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro

      Probabilmente ha contratto e superato l’infezione in passato, ma ovviamente verifichi con il medico curante; probabilmente non sarà necessario fare altro.

    2. Domanda

      Ma come si fa a capire se posso essere ancora infettivo ??

    3. Dr. Roberto Gindro

      L’HBsAg negativo ci dice che non lo è, ma come detto verifichi con il medico.

    4. Domanda

      Ok grazie

    5. Domanda

      Buonasera dottore, mi aiuti per favore. Stamattina mi hanno dato i risultati dopo una donazione di sangue. HBsAg ql. Negativo Anticorpi anti s HBV(HBsAb) 12 mUI/mL. Anticorpi anti core HBV(HBcAb) positivo Anticorpi IgM anti core HBV(IgM HBcAb) negativo. Antigene e HBV(HbeAg) negativo Anticorpi anti e HBV(HBeAb) negativo. HBV DNA Negativo. Per favore che significano questi dati?

    6. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, sembra essere il quadro di un’infezione pregressa da cui è guarito, non è chiara una cosa, gli anticorpi anct-core HBcAb risultati positivi sono IgG? dovrebbero, comunque ha un’immunità ai limiti, probabilmente sarebbe utile a breve un richiamo.

  10. Domanda

    Buongiorno, mia moglie è al settimo mese di gravidanza e nelle ultime analisi del sangue il valore hbsag è risultato positivo. Premesso che nelle precedenti analisi era tutto regolare e che circa 25 anni fa è stata vaccinata contro l’epatite b, come si può spiegare? Potrebbe essere un portatore sano del virus?
    Grazie per il chiarimento

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Se nelle analisi precedenti era tutto normale mi sembra molto strano. E’ sicuro che non siano positivi gli Hbs ab?

    2. Domanda

      Anche al ginecologo è sembrato molto strano motivo per cui ha chiesto di ripetere gli esami. Secondo lei è possibile che la vaccinazione non sia più efficace e che quindi si sia contagiata? O potrebbe trattarsi solo di anticorpi?
      La ringrazio

    3. Dr. Roberto Gindro

      Oltre alla possibilità di un contagio, che purtroppo non possiamo escludere a priori, possiamo sperare e ipotizzare almeno altre due possibili cause:
      1. Un falso positivo, non così raro in gravidanza.
      2. Un errore di laboratorio, raro, ma non impossibile.