Allergie ed intolleranze

a cura di Dr. Roberto Gindro -Ultimo Aggiornamento: 5 giugno 2019

Allergie, intolleranze ed altre reazioni alimentari

Altre allergie

Pelle

Rimedi

Pericoli

Cos’è un’allergia?

Il sistema immunitario è una complessa rete di cellule, tessuti e organi che collaborano tra loro con l’obiettivo comune di difendere l’organismo da minacce esterne, come batteri, virus e parassiti.

Dopo aver riconosciuto un agente estraneo e potenzialmente pericoloso, il sistema immunitario si attiva per respingerli quando possibile, oppure per trovarlo e distruggerlo se fosse già penetrato.

Quando questi meccanismi non funzionano correttamente le conseguenze possono essere più o meno serie:

  • Se mancano una o più delle parti necessarie l’organismo non è più in grado di difendersi.
  • Se si scatenano risposte a sostanze che di solito non sono dannose si possono sviluppare asma e allergie.
  • Se il sistema si attiva verso l’organismo stesso si sviluppano malattie autoimmuni.

Un’allergia è quindi una reazione del sistema immunitario a qualcosa che non infastidisce la maggior parte delle altre persone; questo qualcosa prende il nome di allergene.

Le persone che soffrono di allergie sono spesso sensibili a più di un allergene; tra i più comuni ricordiamo:

  • polline,
  • acari della polvere,
  • muffa,
  • forfora degli animali,
  • alcuni alimenti,
  • punture di insetti,
  • medicinali.

Le cause più comuni sono una complessa combinazione di elementi genetici e ambientali; i sintomi delle allergie sono ampiamente variabili, tra i più frequenti ricordiamo:

  • naso che cola,
  • starnuti,
  • prurito,
  • eruzioni cutanee,
  • gonfiore.

Le allergie possono variare da minori a gravi. L’anafilassi è una reazione grave che può essere pericolosa per la vita. I medici usano la pelle e gli esami del sangue per diagnosticare le allergie. I trattamenti comprendono medicine, colpi di allergia ed evitare le sostanze che causano le reazioni.

Fonte: NIH

Articoli correlati