1. Domanda

    Salve dottore, dopo il ciclo precedente ho avuto un rapporto non protetto dove però il mio ragazzo è arrivato giusto in tempo fuori e dopo due ore ho assunto la pillola del giorno dopo… dopo 4 giorni ho effettuato il test ed è uscito negativo… intanto sono passate le settimane e tra oggi e domani dovrei avere il ciclo, poco fa ho effettuato un altro test per essere più sicura e perché sono davvero in ansia e mi è uscito di nuovo negativo… posso stare tranquilla di non essere incinta?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Se sono passati almeno 19 giorni tra rapporto e test sì, può stare tranquilla.

  2. Domanda

    Salve dottore, ho avuto un rapporto sessuale non protetto dopo circa una settimana ed un giorno dalla fine del ciclo (periodo di massima fertilità). Leggendo vari articoli riguardanti la pillola dei 5 giorni dopo (non avendo fatto a tempo ad assumere quella del giorno dopo) mi sono accorta di dover prima effettuare un test di gravidanza per ottenerne la prescrizione. Mi chiedevo come fosse possibile ottenere risultati concreti da questo test dal momento che un qualsiasi altro test di gravidanza richiede circa uno due settimane di tempo per effettive risposte. Mi chiedevo quindi se questo test specifico per la prescrizione fosse diverso dagli altri da poter stabilire un’effettiva gravidanza dopo soli 4 giorni dal rapporto sessuale. Sa darmi una risposta? Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Allora, facciamo un pò di chiarezza: intanto essendo alla fine del ciclo NON era verosimilmente in periodo fertile, che in un ciclo di 28 giorni sta più o meno intorno al 14esimo giorno; per assumere la Ellaone non è assolutamente necessario fare un test di gravidanza prima, non avrebbe nessun senso proprio perché un test fatto così presto, senza aspettare i famosi 20 giorni, non ha ragione di essere fatto; se si è maggiorenni non c’è bisogno nemmeno della prescrizione del medico.

  3. Domanda

    Salve io il 1 dicembre ho avuto 1 rapporto alla fine del rapporto il ragazzo e venuto fuori xo lui mi ha fatto prendere la pillola x stare nel sicuro a me il ciclo mi è arrivato il 18 di novembre e mi dovrebbe arrivare il 17 o il 18 di dicembre posso stare nel sicuro cn il fatto ke lui e uscito o mi devo preoccupare e ci sarà 1 ritardo x il ciclo e ero già in fase di ovulazione

    1. Dr. Roberto Gindro

      In linea teorica non è impossibile una gravidanza, anche se comunque credo che possa stare ragionevolmente tranquilla. Verifichi comunque con un test a 19 giorni dal rapporto.

    2. Domanda

      Ok ma anke se la persona e venuta fuori ho qualke possibilità di rimanere in cinta ma cm e possibile se è uscito senza lo spermatozoo cm fa 1 a rimanere in cinta

    3. Domanda

      Nn mi ha risposto

    4. Dr. Roberto Gindro

      La risposta la trova nell’articolo che le ho linkato.

  4. Domanda

    Ho avuto un rapporto con coito interrotto 5 GG fa. L ultimo ciclo risale al 15/11 . è indicato assumere la pillola dei 5 GG dopo o aspetto ? Grazie!

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, in teoria l’ovulazione dovrebbe essere già avvenuta per cui sarebbe inutile assumere Ellaone, anche considerando poi che sono già passati 5 giorni dal rapporto e l’efficacia eventuale è ridotta.

  5. Domanda

    Buona sera io ho assunto ellaone ho avuto anche degli effetti collaterali come nausea mal di testa e dolori addominali.
    ora ho un dubbio nel prenderla l’ho spezzata in due in bocca ed ingoiata è un problema ? grazie

    1. Domanda

      perchè non rispondete’?

    2. Dr. Roberto Gindro

      1. In genere è sempre preferibile cercare di deglutire le compresse intere, ma in questo caso specifico ho speranza che non sia stato un problema.
      2. Perchè NON è un servizio in tempo reale.

  6. Domanda

    Ho avuto un terzo incidente quest’anno. Posso ancora prendere per la terza volta una pillola EllaOne? L’ultima l’ho presa questa estate.
    Grazie!

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso avallare farmaci.

    2. Domanda

      Bene, ma la scelta l’ho già fatta. Volevo sapere se ci sono controindicazioni sul fatto di prendere questo tipo di farmaci tre volte nel giro di 9 mesi. Grazie.

    3. Dr. Roberto Gindro

      Si pensa di no, ma che io sappia non ci sono studi specifici in merito.

    4. Domanda

      Grazie mille!

  7. Domanda

    Save, volevo chiedervi una piccola informazione. Ho assunto la pillola del giorno dopo l’ultimo giorno del ciclo, dopo 5 giorni ho avuto delle perdite date dall’utilizzo della pillola. Volevo sapere se questo provoca problemi o alterazioni al mio prossimo ciclo visto che ho avuto 2cicli a distanza di 5 giorni. Grazie mille

    1. Dr. Roberto Gindro

      Potrebbe tardare o anticipare, ma nulla di pericoloso.

  8. Domanda

    Salve, ho avuto un rapporto non protetto 24 ore fa, essendo al 2º giorno del ciclo. Pur avendo le mestruazioni so che si può rimanere incinta e non so se è il caso di prendere la pillola dei 5 giorni. Ho ancora perdite ma il ciclo sta diminuendo..sono in panico..

  9. Domanda

    ah..ho un ciclo di 26 giorni circa

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma non posso prendermi la responsabilità di una decisione.

    2. Domanda

      Capisco. Per mia tranquillità ho deciso di prenderla, andrò domani mattina in farmacia. Vorrei sapere se secondo lei è efficace prendendola a 36 ore dal rapporto a rischio. grazie

    3. Dr. Roberto Gindro

      EllaOne sì, ha efficacia elevata anche a 36 ore.

  10. Domanda

    Salve, ho avuto rapporti non protetti ieri sera e alle 19 circa di venerdì sera, due sere consecutive. Pensavo di prendere la pillola del giorno dopo, domani, entro le 13 della mattinata, terminato lavoro. Non ho potuto recarmi prima in farmacia. Chiedo se a vostro parere possa essere controindicato dato ho preso ellaone due settimane fa, ma forse per niente perché era a seguito di un rapporto protetto da preservativi. Inoltre chiedo se sia pericolo non assumerla, (ho avuto il ciclo il 15/11 per circa 4 giorni), ora dovrei essere vicina al prossimo ciclo ma il mio non è sempre regolare e forse subisce l interferenza di ellaone presa due settimane fa. Grazie anticipatamente.

    1. Dr. Roberto Gindro

      1. Sul fatto di prenderla o meno di nuovo, a distanza di due settimane, è una valutazione che spetta al ginecologo.
      2. I rapporti sono sicuramente a rischio, a maggior ragione con un’assunzione alle spalle che non ci permette di avere nemmeno una ragionevole previsione sul ciclo successivo; ogni ora che si aspetta aumenta il rischio, perchè potrebbe avvenire l’ovulazione e a quel punto il farmaco non può più nulla.

    2. Domanda

      L’ho presa stamattina alle 8.30. Secondo lei cosa può arrecare?

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Può avere qualche effetto collaterale, nausea, dolori, alterazioni del ciclo..