Tutte le domande e le risposte per Pillola anticoncezionale: quello che serve sapere
  1. Domanda

    Salve dottore ho 50 anni e sono in premenopausa ho sempre preso la milvane poi l’ho interrotta per due mesi durante la quale non ho avuto ciclo poi ho ricominciato a prenderla e mi è tornato . Ora la prendo da 2 mesi e ho avuto il ciclo regolarmente , volevo sapere se potevo avere rapporti non protetti grazie infinite.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Se la assume regolarmente da due mesi non c’è rischio di gravidanza.

  2. Domanda

    Buonasera, assumo la pillola da 2 anni. Ieri sera pero, circa mezz’ora dopo averla assunta ho avuto un episodio diarroico. Mi chiedevo se un unica scarica ( presumo per un colpo di freddo) possa incidere l’assorbimento della pillola. Grazie anticipatamente

    1. Dr. Roberto Gindro

      Se è avvenuta entro 4 ore dall’assunzione della pillola sì, può ridurre l’efficacia anticoncezionale.

    2. Domanda

      A titolo informativo: vale anche per feci molli o devono essere liquide ?
      Come mi devo comportare se, ho avuto rapporti il giorno della scarica (con coito interrotto) e non ho preso una seconda pillola? ( sono all’11 pillola)

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Il rischio è comunque basso essendo all’11esima pillola, le feci poco formate non sono considerate come diarrea.

  3. Domanda

    Buongiorno,
    Quando prendo la pillola dopo aver fatto sport e aver bevuto molta acqua,ho un senso come se avessi un reflusso di acqua in gola che permane per 1 o 2 ore dopo essermi coricata. Questo non va paragonato ad un episodio di vomito? La pillola viene assorbita correttamente? Non serve prendere un altro confetto giusto? Grazie mille! Saluti.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Se non vomita non succede nulla perché la pillola viene comunque assorbita, forse solo più lentamente per la ingente quantità d’acqua assunta, ma non cambia nulla.

  4. Domanda

    So che alcuni farmaci possono interferire con la pillola. Io assumo al bisogno Oki,Dissenten,Tachipirina ,Moment e VivinC senza la prescrizione medica. I farmaci elencati interferiscono con la pillola? Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Generalmente no, ma è sempre meglio assumerli lontano dalla pillola, comunque i farmaci in grado di interferire sono elencati nel bugiardino della pillola stessa.

  5. Domanda

    Il mese scorso ho preso la pillola in maniera non molto regolare nella prima settimana del blister ho poi proceduto a finire la scatola in maniera regolare, ho poi avuto il ciclo e ora ho ricominciato la nuova scatola tutto in maniera regolare!
    Volevo chiedere l’efficacia contraccettiva per ora in avanti è compromessa anche se ho avuto il ciclo mestruale ? Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Se assumerà le pillole del nuovo blister con regolarità no, non c’è nessun rischio.

  6. Domanda

    Salve, prendo la pillola Loette da ormai più di tre anni. Sono alla seconda settimana del blister e oggi l’ho presa 4 ore in ritardo. Devo preoccuparmi o non succede niente?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Se il ritardo nell’assunzione di una qualunque compressa è inferiore alle 12 ore dall’ora abituale , la protezione contraccettiva non risulta ridotta.

  7. Domanda

    Salve, io ho assunto la pillola per più o meno 6 mesi, poi ho deciso si smetterla a metà blister. Durante l’assunzione ho iniziato ad accusare dei mal di testa che di solito non avevo mai avuto. Ora ho smesso da circa un mesetto, solo che avverto ancora spesso qualche mal di testa, è possibile che sia perché comunque ho smesso la pillola e devo ancora “assestarmi”?

    1. Dr. Roberto Gindro

      Sì, è possibile.

  8. Domanda

    Buona sera dottore
    Sta mattina verso le9;00ho avuto un rapporto sessuale con mio ragazzo ,però non abbiamo usato nessun precauzione. Però sta mattina dopo il rapporto volevo andare dalla farmacia a prendere la pasticca però loro mi hanno detto che ,prima devo andare dal medico a farmi fare la ricetta, però oggi è sabato il medico e chiuso, quindi non ho preso niente fino d’ora. Mi chiedevo entro quante ore posso prendere la pasticca faccio in tempo ad andare lunedì pomeriggio che studio medico apre alle16:00. Ho tanta paura di rimanere incinta

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      È maggiorenne? In tal caso non serve la ricetta; altrimenti si, può rivolgersi alla guardia medica, prima assume la pillola maggiore è la possibilità che funzioni.

    2. Domanda

      Si ho 26 anni. Allora perché mi hanno detto che avere per forza la ricetta del medico

    3. Domanda

      Dove si trova la guardia medica

    4. Dr. Roberto Gindro

      L’ambulatorio della guardia medica cambia in ogni città, è impossibile rispondere, ma le confermo che per la contraccezione di emergenza non serve (più) ricetta medica ed è opportuno procedere il prima possibile.

    5. Domanda

      Sta sera sono andata di nuovo dal farmacia mi hanno detto la stessa cosa che devo portare la ricetta del medico.

  9. Domanda

    Salve Dottore, oggi ho assunto la prima pillola del blister, Pillola KLAIRA. Sono però al decimo giorno del ciclo…sono protetta già da subito, oppure dato che non sono al primo giorno del ciclo corro dei rischi? Grazie in anticipo

    1. Dr. Roberto Gindro

      Protegga tutto il primo mese, sarebbe stato opportuno iniziare il primo giorno di mestruazione.

    2. Domanda

      Corro rischio di gravidanza? Non dovrei essere protetta dalla prima pillola che prendo?

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      No deve usare metodi alternativi per almeno una settimana dall’inizio della pillola ( preferibile un mese se primo utilizzo di pillola). saluti

  10. Domanda

    Sono due mesi che prendo Klara ho 44 anni prima prendevo lotte e il ciclo veniva e non veniva allora ho smesso x un mese e poi è arrivato e ho preso Klara i Primi due mese e comparsa la mestruazione sto mese niente i sto continuando a prenderla vorrei sapere se sono protetta e posso fare sesso completo senza problemi

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      In teoria è protetta se l’ha presa sempre e in modo corretto, valuterei comunque la situazione col ginecologo.