Tutte le domande e le risposte per Sangue dal naso (epistassi): cause e rimedi
  1. Domanda

    Buona sera sono un ragazzo di 12 anni e da circa una settimana mi viene il sangue al naso di notte e di giorno.Sto prendendo mezza fiala di tranex al giorno più ne metto qualche goccia anche nel naso. L’anno scorso ho sentito l’otorino mi ha dato una pomata che si chiama epistas e un’altra rinolysyal li sto mettendo entrambi. Cosa posso fare visto che il problema non si risolve e il l’otorino è in ferie e anche il mio dottore?!Vorrei andare qualche giorno al mare posso? A dimenticavo mi ha dato uno sciroppo che però non sto prendendo che si chiama email!È il caso di prenderlo ho mi conviene sentire unaltRoma parere?! Grazie

  2. Domanda

    Scusi sono il ragazzo di 12 anni mi correggo il nome dello sciroppo è emasis.

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, ma quanto sangue esce e quanti episodi al giorno ha ? con le pomate va meglio? Lo specialista che l’ha visitata ha espresso un motivo di queste frequenti epistassi? Deve sicuramente rifare una visita otorino per cercare di risolvere il problema. Saluti

    2. Domanda

      Rispetto ai primi giorni va meglio però ancora 3 4 episodi al giorno e la notte almeno 2 aveva almeno un anno che non avevo più avuto nessun episodio lo specialista ci aveva detto che dovevamo fare un esame specifico che si chiama rinoscopia. può capire che in questo periodo di ferie è impossibile prenotare per questo esame.cmq al più presto penso che lo andrò a fare! ma nell’attesa volevo sapere se è il caso di andare in ospedale

    3. Dr. Roberto Gindro

      Se non migliorasse e se le perdite fossero abbondanti temo di sì.

    4. Domanda

      Purtroppo le perdite sono abbondanti però ripeto rispetto i primi giorni un pochino la situazione è migliorata la ringrazio e buona giornata

    5. Dr. Roberto Gindro

      OK, mi tenga al corrente.

    6. Domanda

      Sicuramente provante le farò sapere grazie ancora

    7. Domanda

      Dottore, mia madre oggi è arrivata dal lavoro a casa con l’epistassi.
      è andata subito dal dottore perchè continuava ad uscire sangue da due ore. io sono preoccupata per lei, secondo lei cosa potrebbe essere? è in fila e continua ad uscirli sangue. qui fa molto caldo, non è forse per il caldo?

    8. Dr. Roberto Gindro

      Il caldo può sicuramente peggiorare la situazione, ma tenga conto che può capitare a tutti (magari un piccolo capillare rotto).

    9. Domanda

      Buongiorno Dottore, mio marito prende da anni la cardio aspirina, da qualche g ha eventi di epistassi che si fermano dopo pochi minuti. La pressione e’ 158/93 ora alle 13. Da due anni assume un integratore naturale a base di foglie d ulivo eliminando i farmaci della pressione arteriosa OLPRESS. Questi sanguinamenti sono sintomi di allerta? Grazie Francesca

    10. Dr. Roberto Gindro

      Una pressione a 158/93 è sicuramente un segnale di allerta piuttosto importante, è decisamente ora di riprendere la terapia farmacologica, a prescindere dall’epistassi (che potrebbe essere legata anche solo a un capillare da cauterizzare).

  3. Domanda

    Dottor cimurro mi scusi se la disturbo.. volevo un suo consiglio.
    Ogni 8 mesi all incirca mi esce sangue dal naso siccome soffro di extrasistole e sono cardiopalmo che sento il cuore in qualunque momento tranne quando lavoro puo essere dovuto alla circolazione sanguigna? Tutto questo problema? Dovrei farmi un doples? Aspetto risposta saluti..

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, com’è di solito la sua pressione?può dipendere dalla pressione mal controllata o soltanto da una fragilità capillare, cosa molto comune. Ne parli col medico, potrebbe valutare una visita otorinolaringoiatrica.

  4. Domanda

    Salve dott…volevo sapere il sangue dal naso potrebbe essere un sintomo di gravidanza. Stamattina soffiandomi il naso ho sporcato un Po la carta. Poi nulla. …Nn mi è mai successo in vita mia…volevo sapere da lei se e Si.o No.

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, no non lo è . saluti

  5. Domanda

    Pensavo di sì xche e successo ad una mia amica e il medico le ha detto di si .cme è lo stesso x le gengive….Anke il gine.le ha detto di si….B giornata

    1. Dr. Roberto Gindro

      Le confermo che sono sintomi del tutto INDIPENDENTI da un eventuale stato di gravidanza, soprattutto nelle fasi iniziali.

  6. Domanda

    Mi scusi dott…io mi fido solo di lei……Nn ho cap..mi scusi x l ignoranza….

    1. Dr. Roberto Gindro

      Il sangue dal naso non c’entra nulla con la gravidanza.

  7. Domanda

    Mi scusi dott Nn o capito. .mi perdoni

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non è un sintomo di gravidanza.

  8. Domanda

    salve dottore vorre un aiuto in quanto il mio chirurgo non se lo spiega nemmeno, sono stato operato 8 giorni fa di turbinosettoplastica, dopo 2 giorni ho tolto i tamponi, poi un po di dolori ma tutto ok, solo che ora 7 giorni dopo di punto in bianco mentre sono seduto o coricato senza nessuna ragione mi esce sangue dal naso ma tantissimo, che devo corere in bango sul lavello o sporco tutto, non posso nemmeno tapparlo perche atriment mi si riempe la gola. solo andato dal chiurgo che nonostante mi ha fatto la pulizia di tutti i coagulati di sangue non ho perso sangue li, ma appena stavo rientrando a casa e ho messo le chiavi nella parta, altro sanguinamento che per la paura prendo pure l’ugurol ogni volta. si e fermato ma dopo nemmeno mezzora ce ne stato un altro, allora ho chiamato il chirurgo e sono andato subito da lui, ha fatto un altra visita rimosso i nuovi coaguli che aveva tolto gia la mattina (per via del nuovo sanguimanto) ma anche questa volta non ha trovato nulla, dicendo che ha pure toccato tutti i punti che dovrebbero sanguinare ma nulla. ha detto di avermi messo un tamponciano in uno dei 2 punti dove secondo lui il naso sanguina per vedere se succede ancora. un sua parere cosa potrebbe essere? fino a 2 gg fa non avevo nulla

    grazie

    1. Dr. Roberto Gindro

      Mi dispiace, ma onestamente non sono in grado di fare ipotesi.

  9. Domanda

    Salve dottore ho leggere perdite al.naso,il sangue non cola, e giusto quando me lo soffio ed e coagulato col muco, so che non sembra niente di grave pero queste piccole tracce di sangue sono le conseguenti a un forte emicrania con un dolore acutissimo all occhio destro e alla parte destra del cranio. So di avere problemi di nervi e muscolari , lavoro molto e la nuca e la spalla destra mi fanno male, ma a prescindere da questo volevo sapere se e possibile che l emicranie in qualche modo influenzi queste piccole perdite e se e un segno di allarme. Grazie.

    1. Dr. Roberto Gindro

      L’emicrania non dovrebbe causare perdite ematiche e potrebbe essere semplicemente un caso, ma raccomando di verificare in giornata con la guardia medica.

  10. Domanda

    BUON GIORNO DOTTORE DA DICEMBRE DELL’ANNO SCORSO MISONO COMPARSE EPISODI DI EPISTASSI PER BEN 6 VOLTE PRIMA AVEVANO DETTO PER PRESSIONE ADESSO LA PRESSIONE E SEMPRE BASSE E PER 8 MESI NON LO AVUTA ADESSO IL 3 NOV MI E RICAPETATA STAVO ANDANDO ADORMIRE E NON MI SI COACULAVA SONO ANDATAAL PRONTO SOCCORSO E MI HANNO MANDATO DALL’OTORINO E HANNO DETTO CHE CI DOVRO CONVIVERE HO I VASI CAPILLARI FRASIGILI LE PREMETTO CHEHO FATTO UNA TAC FACCIALE DEI SENI PARANASALI E UNA CURA CON URUGOL PER 4 GIORNI EPER 2 MESI 2 COMPRESSE DI CAPILLAREMAQUESTO AD APRILEDELL’ANNO SCORSO COME POTREI PREVENIRE CE UNACURA DI PREVENZIONE PER QUESTI EPISODI A ME MI ANNO CONSIGLIATO DI PRENDERE SEMPRE CAPILLAREMA E FARE DEI CIGLI PER 5 GIORNI URUGOL UNA VOLTA AL MESE
    GRAZIE PER AVERMI ASCOLTATA ATTENDO UNA SUA RISPOSTA E SE MI PUO DARE QUALCHE CONSIGLIO GRAZIE

    1. Dr. Roberto Gindro

      Non posso che consigliare di seguire con fiducia la prescrizione fatta.