Varie

Assicurazione Sanitaria

Curiosità

Viaggi

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Giuly

    Buongiorno,ho notato che il mio dente davanti inferiore è abbastanza cariato ma non mi fa alcun male. Fino a qualche fa ammetto che la mia igiene dentale non era ottimale,ora però tengo lavato i denti 3 volte al giorno. Ma questo dente secondo lei può cariarsi ulteriormente? Ripeto,non mi fa alcun male ….ma essendo io anche giovane non vorrei che magari poi il dente cada..non so se è solo una mia paranoia questa o può capitare realmente. Ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Indispensabile rivolgersi al dentista per rimuovere la carie e pianificare regolari detartrasi, altrimenti il rischio di problemi è concreto.

  2. Emiliano

    Buonasera, mi scuso anticipatamente se la mia richiesta è un po’ banale e non si addice alla natura di questo eccezionale sito. Mi sono diplomato l’anno passato e, dato che sono da sempre affascinato dalla medicina, vorrei tentare ad entrare nell’università, ma data la crudeltà dei test di ammissione, è bene valutare già da ora altre opzioni come per esempio farmacia. In particolare mi farebbero piacere dei suoi consigli, se il corso è molto difficile e se la laurea triennale in “Informatore Scientifico del Farmaco” permette di diventare quello che in passato era chiamato “informatore farmaceutico”. La ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è assolutamente banale, non si preoccupi; purtroppo non conosco il corso triennale di cui parla, mentre sono a completa disposizione per dubbi sui corsi di Farmacia e/o Chimica e Tecnologia Farmaceutica.

  3. Anonimo

    La ringrazio per avermi dato questa possibilità. Non nascondo che la passione per l’ambito medico mi è venuta proprio leggendo il suo sito e i consulti magistrali che lei dà costantemente ed instancabilmente a centinaia e centinaia di persone. Tuttavia il mio interesse primario sarebbe più legato ad un ambito prettamente medico, che non scientifico come chimiche farmaceutiche, e che permetta un approccio più umanistico con il paziente (visto che non amo molto le discipline scientifiche propriamente dette). Al momento non posso fare altro che rivolgerLe i miei complimenti più sinceri per il lavoro che svolge al servizio della comunità… GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      La ringrazio di cuore per le sue parole!

      Data la situazione credo che al suo posto se proprio non andasse bene l’esame mi iscriverei alla facoltà in cui si possa convertire il maggior numero di esami per il corso di Medicina e l’anno successivo ritenterei nuovamente.

  4. Enza

    Salve,mio padre in seguito ad una caduta in bicicletta ha rotto il polso e l hanno operato inserendogli una placca. Ora ha il gesso da 20 giorni e fra poco ha un controllo. Ho sentito però che la placca va sempre rimossa e che quindi sarà da rioperare. È vero secondo lei?

  5. sarah

    Dottore ho 26 anni e questa mattina ho notato una chiazza di sangue rosso vivo nelle feci. Sono molto spaventata,sono sicura di non avere nessuna ragade ecc. Devo preoccuparmi?se fosse qualcosa di brutto avrei altri sintomi?il mio medico non c’è fino alla prossima settimana e non so cosa fare!!!

    1. Sarah

      ….sono sempre io,per farle un quadro più approfondito le dico che la chiazza di sangue sarà stata di 1 cm circa con striature attorno nella parte superiore delle feci che non erano solide (ma mangiando io molta verdura non lo sono mai). Vedendolo ho verificato con il dito e a quanto mi è sembrato era viscido come se ci fosse del muco….la ringrazio

    2. Sarah

      L ho avuta mese scorso ma ora no. Ripeto,le mie feci sono sempre piuttosto molli mangiando tanta verdura e frutta. Magari oggi in effetti erano più molli del solito ma non liquide

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente non è nulla di importante, solo un po’ di irritazione, ma raccomando il parere del medico.

    4. Sarah

      Io mi sono preoccupata poiche appunto perché le mie feci non sono solide è impossibile che abbiano irritato o sfregato un eventuale ragade…ma magari mi sbaglio! La disturbo per un ultima domanda: secondo lei se avessi qualcosa di serio avrei altri sintomi?grazie

    5. Dr. Cimurro (farmacista)

      Proprio perchè non sono compatte e formate significa che c’è un po’ di infiammazione, che può aver causato l’irritazione; non c’è davvero motivo di pensare a tumori, ma non posso che consigliarle un parere medico.

    6. Sarah

      Certo,sicuramente andrò dal medico! Ma il fatto che le mie feci siano sempre molli dato che mangio molta verdura e frutta non è preoccupante vero? Mi verrebbe da pensare che magari sia stata la tanta fibra a causare l irritazione,può essere? Io l ho escluso anche perché mi hanno sempre detto che non è un male mangiare tanta frutta e verdura. Lei cosa ne pensa?

    7. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se si esagera con la fibra può essere controproducente, soprattutto in caso di colon irritabile; bisognerebbe modularne il consumo per avere feci compatte e morbide.

    8. Sarah

      Dottore le scrivo anche oggi,questa mattina niente sangue nelle feci ma dissenteria (feci liquide e mi sono scaricata già 2 volte). Devo andare in pronto soccorso? Non so a che pensare. Dolori non ne ho ma sento gorgoglii continui e aria nella pancia. Grazie

    9. Dr. Cimurro (farmacista)

      Con la diarrea sospenda completamente il consumo di fibra per qualche giorno, quando andrà meglio la reintroduca gradualmente.

      Il PS mi sembra eccessivo, contatti eventualmente il suo medico o la guardia medica.

    10. Sarah

      Grazie infinite dottore,è che vedere il sangue più la dissenteria mi ha spaventata ancora di più ! Spero che sua solo un infiammazione…purtroppo penso sempre al peggio! Dolori comunque non ne ho che questo significhi qualcosa o meno….

  6. Desy

    Scusi per la domanda un po stupida ma volevo togliermi questa curiosità: io cammino tutte le mattine 1 ora e 30,brucio più kcal in estate o in inverno?alcuni dicono che si bruciano di più in inverno perché il colpo si deve mantenere caldo e quindi lavora,altri dicono in estate perché si suda;a questa domanda ne allego quindi altre 2: sudare fa dimagrire? Si deve mangiare di piu in estate o in inverno (per esempio nel mio caso quando rientro dalla camminata). Un saluto e grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Bella domanda! A sensazione direi inverno, d’estate quello che is perde in più sono liquidi e sali minerali.
      2. Il sudare in sé no, non fa dimagrire; se lei si sdraia al sole delle Maldive per tutto il giorno senza fare nulla perde liquidi che andranno poi reintegrati), non c’è perdita di peso.
      3. Senza dubbio inverno.

  7. Anonimo

    Dottore io ho mia sorella di 21 anni ricoverata in ospedale psichiatrico,ha un bambino che hanno affidato a me il bambino ha 2 mesi,io vado a fare visita a mia sorella ma non vuole parlare con me dice che non mi conosce e dice di odiare suo figlio.1 sarà l’effetto dei farmaci che le somministrano a farla comportare così? 2 mio nipote non vuole latte artificiale sembra che cerchi il seno,ho dato sotto consiglio del pediatra latte humana ma lo sputa tutto non prende latte che devo fare? 3 sputa il ciuccio io penso vuole il seno mia sorella l’ha messo solo una volta al seno poi non ne ha voluto saperne più,in più fatica ad addormentarsi io le do il ciuccio ma nulla che devo fare? mi scuso per le domande

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Temo sia più che altro la malattia.
      2. Provi con un latte diverso, ma in teoria anche l’Humana dovrebbe prenderlo senza problemi.
      3. Purtroppo serve pazienza, sono le difficoltà a cui va incontro ogni mamma; suggerirei di prendere contatto con un’ostetrica, la aiuterà a risolvere i piccoli problemi che emergeranno.

  8. Anonimo

    Grazie ma la difficoltà è che io non sono la mamma ma la zia,sua madre con la condizione mentale non può prendersene cura, che problemi potrebbero emergere? Quando lo prendo in braccio si accovaccia sul seno è con la bocca cerca di prenderlo sente che è coperto e piange io le do il ciuccio ma lo sputa,per il fatto che sente bisogno di stare al seno come posso fare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Molti bambini per varie ragioni non possono essere allattati al seno, non si preoccupi; se il bimbo piange è possibile che abbia fame.

  9. Anonimo

    Ho pensato anch’io che lo faccia per fame e allora le faccio il latte ma non lo prende lo sputa,mia sorella lo ha allattato prima di peggiorare ma adesso con gli psicofarmaci che assume non può assolutamente allattarlo e poi lo tengo io notte e giorno, che altro tipo di latte potrei darle? domani contattero’ l’ostetrica che seguiva me molti anni fa’.

  10. Serena

    Dottore sono molto preoccupata,la prego di rispondermi…ieri sono andata in piscina e ho preso il sole…oggi fa molto caldo e il mio corpo scotta…non so che fare,a momenti mi gira la testa e mi sento mancare. È possibile prendere un colpo di calore?cioè può succedere anche oggi o sarebbe successo ieri? Ho molta paura

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile; si reidrati, applichi panni freschi sulla fronte senta il medico.

  11. roberta

    Dottore volevo chiederle un consiglio e un parere: abito in provincia di Milano e qui fa caldissimo ora…amo prendere il sole ma con questo caldo anomalo ho paura di prendermi un colpo di sole o di calore. Sono un po’ paurosa perché tante persone si stanno sentendo male in questo periodo. Se lo prendo alle 16 solo per un ora e bevo molto c è il rischio?oppure pure il colpo di calore si prende dopo un esposizione prolungata? So che è una domanda sciocca ma non so come comportarmi. Al mattino purtroppo lavoro e non riesco a prenderlo. Grazie infinite

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Alle 16-17 direi che è fattibile, tenendosi idratati e coprendosi il capo; posso chiedere la sua età?

      Si ricordi in ogni caso di usare sempre una protezione solare, in modo da filtrare i raggi dannosi senza diminuire significativamente l’abbronzatura.

    2. roberta

      Ho 26 anni dottore. Cerco di bere il più possibile e mangiare frutta.

    3. roberta

      Già che ci sono le chiedo un altra informazione : se in caso nei prossimi giorni faccio una lampada solare la mattina e poi vado in ufficio dove c’è forte aria condiziona può causare problemi?

  12. Anonimo

    Salve Dottore,desidero avere con tutto il cuore un bambino,ma non riesco ad averne,non arriva,ho 23 anni,peso 50 kg,sono alta 1,68 ho fatto tante visite ma nulla che non va cosa altro posso fare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Esami ormonali fatti?
      Isterosalpingografia?
      Ciclo regolare?
      Peso ed altezza?
      Esame dello sperma?

  13. Anonimo

    Tutto fatto,tutto normale, peso 50kg,sono alta 1,68 il mio compagno è mio cugino centra?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      In termini di fertilità no, ma può essere consigliabile una consulenza genetica.

      In ogni caso, ha fatto l’esame dello sperma?

  14. Anonimo

    Ce un errore,sono incinta lo saputo oggi presto,avevo fatto inseminazione artificiale ed è riuscita.

  15. sere

    Salve dottore,premettendo che da tempo soffro di colon irritabile e gonfiore addominale vorrei porle una domanda. A volte mi fa male la parte sinistra dove c è il seno e avverto come degli spasmi e sensazione di battito mancato. C’è un modo per capire se questa sensazione sia relativa allo stomaco o al cuore?ci sono delle differenze per distinguere queste sensazioni?grazie

    1. sere

      Girgoglii e gonfiore addominale in particolare nella parte sinistra e ho spesso digestione lenta. Le ho posto la domanda perché spesso dopo i pasti avverto extrasistole e non so il motivo….se sia relativo al cuore o allo stomaco. Quando mangio molta verdura per esempio avverto queste extrasistole in maniera maggiore.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      Questo porta a pensare che il problema sia a livello gastrico, ma attraverso la visita medica ed eventuali esami (cardiologici) il medico potrà essere più preciso.

  16. Anonimo

    Dottore ho mangiato gelato alla nocciola,ora in tutto il corpo ho macchioline rosse e mi prudono molto cosa sarà? ho 15 anni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo è sempre molto difficile capire le cause alla base di un’orticaria; contatti il medico per la prescrizione di un antistaminico.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se sono passate meno di 72 ore contatti urgentemente un PS per valutare la profilassi post esposizione per l’HIV, in ogni caso pianifichi i controlli per l’epatite con il suo medico.

Lascia una risposta

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.