Tumore al seno, i sintomi

Ultimo Aggiornamento: 1371 giorni

Link sponsorizzati

Il cancro al seno è un tumore che può manifestarsi attraverso tutti i sintomi che andremo a descrivere, solo alcuni o addirittura rimanere del tutto asintomatico (privo cioè di sintomi evidenti); ogni caso è diverso dall’altro ed è difficile, se non impossibile, descrivere un quadro generale valido per ogni donna. Si ricordi inoltre che gli stessi sintomi possono essere provocati da cause diverse dal tumore e l’unico modo per avere una valutazione certa è eseguire una mammografia, l’esame più importante per la diagnosi del carcinoma della mammella.

Prima di procedere all’elenco dei sintomi più spesso riscontrabili desidero fare una premessa molto importante: le diagnosi fai da te sono un’incredibile fonte di ansia spesso ingiustificata che, da quando Internet ha preso il posto dell’enciclopedia medica, è se possibile anche peggiorata. Se sei arrivata a questa pagina perché hai il dubbio di avere un cancro al seno non metterti in mente di avere un male brutto e ricordati che in ogni caso il tuo medico è più appropriato di Internet per valutare la situazione.

I sintomi più comuni sono:

  • Un nuovo nodulo nel seno o sotto l’ascella,
  • gonfiore o di una parte del seno,
  • irritazione della pelle del seno,
  • arrossamento della pelle nella zona capezzolo,
  • dolore nella zona capezzolo,
  • qualsiasi modifica delle dimensioni o della forma del seno,
  • dolore in ogni zona del seno.

Per approfondire un buon punto di partenza scientificamente valido è il sito della associazione italiana della ricerca sul cancro.


Revisione scientifica e correzione a cura del Dr. Guido Cimurro (farmacista)
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure cerca altri argomenti attraverso l'indice

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati



Aggiornamenti

Non perdere i prossimi articoli ed aggiornamenti, iscriviti con il tuo indirizzo di posta elettronica; non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti con un solo click in ogni momento

Servizio in collaborazione con FeedBurner (Google)

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Isabella

    Buonasera dottore. Un paio di mesi fa mi sono sottoposta a una visita al seno e mi hanno riscontrato un fibroadenoma al seno destro di 2 cm.Mi hanno consigliato di toglierlo perché molto vascolarizzato. Io ho paura e ci sto pensando. Volevo chiederle..il fibroadenoma può solo ingrossarsi o può anche diventare qualcosa di più preoccupante?grazie dell’attenzione. Cordiali saluti

  2. jessy

    Buonasera, da un paio di giorni ho un dolore un po strano al seno sinistro, soprattutto quando tocco! Maggiormente intorno al capezzolo.. Per ora non noto rigonfiamenti! È da qualche giorno che c’è l’ho.. Non vorrei fosse qualcosa di brutto!

  3. farfalla87

    Salve dottore. Sono una ragazza di 26anni. Da un paio di giorni ho un bruciore al seno destro e sotto l’ascella c’è un rigonfiamento Fà male quando metto il reggiseno e maglie aderenti in quella zona….ho notato anche che le punte dei capezzoli sono bianchi e sul seno sinistro c’è una piccola macchiolina fuxia…. Cosa mi stà succedendo? Sono in ansia!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è solo un po’ di infiammazione, ma è importante un parere del medico appena possibile.

  4. Elena94

    Salve dottore!
    Ho 19 anni, quasi 20, e da un bel pó di mesi, avverto un dolore abbastanza acuto se tocco il seno sia destro sia sinistro.
    Ho un nodulo nella zona delle ascelle e un altro in un altra parte del seno, tutti quanti non appena li tocco mi fanno male.
    E inoltre entrambi i capezzoli è come se fosse formati da tanti granelli piccoli do pelle dove a volte trovo delle palline bianche…come se fossero secrezioni.
    come grandezza del seno, non mi cresce più ho una seconda scarsa .
    sono un pó preoccupata, non sono mai andata da un ginecologo e al solo pensiero la cosa mi terrorizza un pó.
    La prego di aiutarmi :’(

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      La sua età ci permette una ragionevole tranquillità, ma è assolutamente indispensabile una visita medica.

    2. Anonimo

      Speriamo!
      Ma il mio dubbio è, ciò che ho scritto coincide con i sintomi del tumore al seno? :(

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Coincide con molti disturbi del seno, assolutamente non solo il tumore; ribadisco che è necessaria una visita, anche se da affrontare serenamente.

    4. Helena94

      Grazie per le sue risposte!
      Mi scusi se sono stata un pò insistente, ma tutto ciò mi preoccupa.
      Grazie mille!

  5. anonimo

    Salve dottore
    Ho 22 anni e da qualche mese che avverto un nodulo al seno e una leggera differenza dall’ altro seno ho molta paura di avere un tumore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Con la sua età possiamo essere ragionevolmente tranquilli, ma in questi casi è comunque opportuna una verifica medica.

  6. Anonima 60

    Buonasera sono alcuni anni che mi tengono sotto controlo un nodulo al seno. A novembre 2013 dalla mammografia ed ecografia la dottoressa che mi segue mi disse che siccome è cresciuto rispetto all’anno precedente di quattro mm a primavera lo ricontrolliamo e lo togliamo. Ieri sera durante uno dei controlli che faccio al seno ho notato un piccolo rigonfiamento sopra il capezzolo comevun brufolo un po arrossato e una pallina dura al tatto che non si sposta. Stamattina ho preso un appuntamento per l’ecografia ma solo per giovedì della prossima settimana. Sono preoccuta e non so ae riesco ad aspettare. Cosa mi consiglia di fare? Grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Per ora non possiamo fare altro che attendere l’esame.

  7. Elisa

    Salve sono preoccupata sto allattando vicino al capezzolo mi è uscito uno brufolo quale quando lo sciaci esche liquido bianco che prima non mi faceva male invece adesso si può essere pericoloso .grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se pensa ad un tumore no, non c’è pericolo, ma prima che diventi una ragade lo faccia vedere al medico o ad un’ostetrica per poterlo curare; per ora si limiti al termine dell’allattamento a far uscire un po’ di latte ed applicarlo con il dito su questa formazione.

  8. paurosa

    Ho 54anni e un nudulo al seno e o tanta paura giovedì faccio l ecografia .e oggi mi fa male la prego mi aiuti non dormo da giorni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il ginecologo ha già fatto ipotesi?
      Ci sono casi in famiglia di tumore al seno?

  9. lina

    Salve,
    mi chiamo Lina ho 20 anni e da circa 7 mesi ho un nodulo sotto al seno destro all’inizio era piccolissimo e non mi dava fastidio poi ultimamente ho dolore e si è esteso può trattarsi di cancro so che bisogna farsi vedere infatti ho prenotato una mammografia ma i tempi sono unn pò lunghi me l hanno prenotata il 3 aprile purtroppo.
    Non riesco nemmeno a dormire la notte a pancia sotto perchè mi fa male!
    Spero di sapere qualcosa.
    Grazie!
    Lina.

    1. lina

      grazie stavo infatti cercando il commento di ieri sera ma non lo trovavo.
      Spero non sia niente di grave!

  10. marta

    Buonasera dottore, sobo una ragazza di quasi 22 anni che da qualche mese ha il terrore di aver un tumore al seno.
    Inizialmente mi si erano gonfiate delle ghiandole nella parte interna e in alto del seno, sia destro che sinistro, ma dop un’ecografia non é risultato nulla. Ora si sentono ma sono decisamente piu piccole di prima e non piu visibil ad occhio nudo… il problema é peró che da circa un mese mi fa molto molto male il seno sinistro tra ascella e attaccatura del seno e si sente un nodulo.. fa male anche se muovo leggermente il braccio e spesso ho delle fitte di dolore anche al capezzolo… la dottoressa continua a dirmi da mesi di stare tranquilla che non é nulla ma il dolpre é sempre maggiore… secondo Lei é cancro? La preg mi aiuti. Grazie. Marta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      C’è sicuramente tanta ansia che peggiora i sintomi; quando parla di dottoressa intende la ginecologa?

    2. marta

      Con dottoressa parlo di medico di base.. l’appuntamento con la ginecologa, salvo imprevisti vari, dovrei averlo settimana prossima.. sará la prima visita dalla ginecologa che farò.. dai sintomi potrebbe essere qualcosa di grave come un tumore? Grazie marta

    3. marta

      La ringrazio, é molto gentile.. speriamo per il meglio.. complimenti per il sito.. se avró altri problemi so dove chiedere consiglio ed aiuto.. complimenti e grazie mille.. marta

  11. paurosa

    Ho un nodulo di 7 mm giovedì avrò il risultato ho paura che sia già in mestasi. Mi risponda la prego

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Stia tranquilla, non sappiamo nemmeno se sia una cosa brutta. Mi tenga al corrente.

    2. paurosa

      Ma quanto tempo ci impiega a entrare in metasti sono terrorizzata un nodulo di 7 mm lo scoperto un mese fa grazie dottore

    3. paurosa

      E molto difficile non pensarci sono molto pessimista sento di non farcerla secondo lei un nodulo alla mia eta e sempre maligno grazie x l aiuto

    4. Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente no, e proprio per questo deve essere ottimista.

    5. paurosa

      Se .i dicono qualcosa di brutto la faccio finita non potrei ci vivere cosi o deciso

  12. paurosa

    Grazie dottore siccome da un paio di giorni ho dei dolorini alla schiena poi le faro sapere gli esiti

    1. paurosa

      Ilfibradoma non viene solo alle giovani di 30 40 anni che dio la benedica dottore

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      Chiedo scusa, l’ho confusa con la ragazza qui sotto; lei invece è già in menopausa, giusto?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ok, escludiamo allora un fibroadenoma, ma ciò non toglie che possa comunque essere una formazione benigna.

      Mi tenga al corrente, ma sono ottimista.

    4. paurosa

      Dottore e già passato un mese e mezzo da quando ho fatto la mammografia e tutto il resto non e che più aspetto e diventi pericoloso grazie dottore

    5. paurosa

      A giorni dottore e mi scusi se sono insistente
      Abito in un paese piccolo e ancora tabu e non so a chi fare domante Graziani

    6. Dr. Cimurro (farmacista)

      In realtà una settimana in più od in meno non fa differenza, non si preoccupi.

    7. paurosa

      Dottore un nodulo al seno 7 mm può avere danneggiato altri organi sii sincero

    8. Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente no, ma non salti a conclusioni, non sappiamo nemmeno se sia maligno.

    9. paurosa

      E non può il nodulo partito magari da un altro tumore che. Magari non so di avere grazie dottore e mi perdoni

    10. paurosa

      Dottore grazie di tutto vorrei tanto abbracciarla spero di dormire sono tanto stanca e tanta paura

    11. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi raccomando, mi faccia sapere; io rimango assolutamente ottimista, ma le ricordo che se anche arrivasse un brutta notizia c’è tutto il tempo ed il modo per sistemare la situazione.

    12. paurosa

      No dottore se mi dicono qualcosa di brutto la faccio finita per. Mano mia non potrei vivere cosi ci ho pensato tanto la saluto dottore e grazie x quello che fa

    13. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non lo dica nemmeno per scherzo! In ogni caso mi tenga al corrente.

    14. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace davvero… prima di prendere qualsiasi decisione parli prima con l’oncologo, ad oggi i tassi di successo sono molto elevati.

  13. nicla

    Salve dottore ho 33 anni..da circa 10 giorni ho un dolore laterale al seno sx che si irradia al braccio e al petto sento tipo scosse, quando tocco mi fa male.secondo il mio medico e’ un colpo d’aria e mi ha prescritto 6 iniezioni di muscoril e voltaren ma dopo tutte queste iniezioni mi fa ancora male.,.puo’ trattarsi di tumore al seno?sono tanto spaventata

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente no, ma una visita dal ginecologo per verificare la farei.

    2. nicla

      Quindi dottore secondo lei potrebbe essere qualcosa di grave?al tatto sento tipo un nervo non un nodulo.

  14. MARIA

    BUONA SERA DOTTORE, SONO UNA DONNA DI 34 ANNI, NEL 2008 SONO RIMASTA INCINTA DI MIA FIGLIA, DOPO 6 MESI DI GRAVIDANZA MI SONO ACCORTA CHE AVEVO UN NODULO AL SENO DESTRO, IL GINECOLOGO MI HA RASSICURATA CHE NON ERA CANCRO, (NEL 2012 HO AVUTO UN ALTRO FIGLIO) E GLI HO ALLATTATI TUTTI E DUE. ADESSO A DISTANZA DI 6 ANNI E’ ANCORA LI E, SONO UN PAIO DI MESI CHE SENTO UN DOLORE ATROCE, MI FA MALE ANCHE SOTTO L’ASCELLA E IL CAPEZZOLO E’ UN PO DOLORANTE. STO PENSANDO DI FARMI FARE LA MAMMOGRAFIA, MA HO UNA PAURA FOLLE DELL’ESITO. COSA POTREBBE ESSERE? MI AIUTI DOTTORE.
    GRAZIE PER LA SUA ATTENZIONE MARIA

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      È sicuramente ora di approfondire, ma prima della mammografia sentirei il medico.

    2. MARIA

      SI CERTAMENTE DAL GINECOLOGO ANDRO’ , MA LEI COSA PENSA CHE SIA? MI DEVO PREOCCUPARE?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      L’età e le precedenti visite mi fanno essere assolutamente ottimista.

  15. LUCILLA86

    SALVE E’ LA PRIMA VOLTA CHE SCRIVO, VORREI CHIEDERLE UNA SUA OPINIONE IN MERITO A CIO CHE MI STA ACCADENDO: SABATO MATTINA, PER CASO, MI SONO TOCCATA I SENI E HO NOTATO CHE ALL’INTERNO DEL SENO SINISTRO C’ERA UN “GRUMO” CON PUS CHE NON HO MAI AVUTO SOTTO IL CAPEZZOLO, E OLTRE A QUESTO IL CAPEZZOLO ERA PIU’ SCURO DELL’ALTRO E TENDE A RIENTRARE.IO SONO UNA RAGAZZA DI 28 ANNI HO UN BIMBO DI QUASI 2 ANNI ( NON HO MAI ALLATTATO ) E POI NELLA MIA FAMIGLIA HO AVUTO MIA NONNA CON IL CANCRO AL SENO E MIA MAMMA HA AVUTO ANCHE LEI DEI PROBLEMI AL SENO PERO’ ERA BENIGNO … CHIEDO UN SUO PAPARE GRAZIE DELL’ATTENZIONE ….

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso che consigliarle una visita senologica.

    2. LUCILLA86

      GRAZIE MILLE DELLA RISPOSTA … VOLEVO INFORMARLA CHE IL MEDICO, MI HA PRESCRITTO UN’ECOGRAFIA MAMMARIA BILATERALE E QUESTO E’ IL RISULTATO: seni con componente ghiandolare ben rappresentata. Lieve dilatazione dei dotti in retroareolare specie a sinistra. Non sono evidenziabili alterazioni della trabecolatura ghiandolare di significato patologico. Cavi ascellari liberi. In considerazioni della recente gravidanza e della secrezione del capezzolo sx riferita e’ consigliabile visita senologica. MI ha anche parlato di una certa prolattina mi puo spiegare che cosa e’ e come si cura …. grazie mille …

    3. lucilla86

      grazie dottore per la sua risposta … sabato mattina sono andata a fare il prelievo della prolattina 2 prelievi 1 alle 9:00 e il 2 alle 10:00 e domani pomeriggio mi daranno gli esiti … volevo chiederle solo un’ultima cosa: se la prolattina e’ alta e non sono incinta cosa puo essere, secondo lei e se la prolattina invece e’ normale idem, cosa puo’ essere … grazie in anticipo della risposta ….

    4. Dr. Cimurro (farmacista)

      Le cause della prolattina alta le trova nell’articolo che le ho linkato.

      C’è dolore al tatto?

    5. LUCILLA86

      ADESSO NON HO DOLORE PERO HO UN FORTE BRUCIORE ALLA SPALLA SINISTRA CHE SI COLLEGA ALLA PARTE DEL SENO E MI E’ CAPITATO DI SENTIRE FITTE PUNGENTI ALL’INTERNO DEL SENO

    6. LUCILLA86

      DIMENTICAVO DI SPECIFICARE CHE IL DOLORE ALLA SPALLA E’ NELLA PARTE POSTERIORE

    7. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non escludo che sia reflusso gastroesofageo, ma è solo un’ipotesi.

  16. paurosad

    Dopo la che mio quanto tempo ci vuole a ricrescere i capelli martedì vado d
    al senologo che mi fa
    GRazie dottore

  17. paurosa

    Dottore ho tanta paura di avere qualche altro tumore daqualche parte del corpo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Verranno fatte le opportune analisi se ci saranno dei dubbi in proposito.

  18. paurosa

    Macroscopica 3 frammenti agopiotici colorito grigiastro della lunghezza. 15 15 10 mm diagnosi frammenti agopiotici completamenti occupati da carcinoma infiltrante .ecografia immagine ipoecogena a clessidra di circa 12 mm si evidenza aerea di addensamento a forma irregolare di circa 14 15 mm mi spiega grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma purtroppo non ho le competenze sufficienti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sono in grado di risponderle a questa domanda.

  19. mavi

    dottore..ho 43 anni e2 bimbi la piu’ piccola di 4 anni.un mese fa ho avuto un caso di mastite non puerperale febbre alta seno gonfio dole nte e rosso.dalla ecografia non e’ comparso nulla.fatto 10 giofni di augmentin e fortilase..sparito tutto pero’ avvertivo a volte in po’ di pizzicore.ora 3 giorni fa di nuovo seno rosso meno dolente e febbre solo una notte.eseguito mammografia ed eco senza nessun risultato.mi hanno cambiato cura piu’ forte con punture antibiotiche e antinfiammatorio .dopo la cura di 10 gg mi hanno prescritto una risonanza con contrasto per precauzione,e market tumorale…ho molta paura.la informo a oggi che dopo 3 gg di punture matt ,e sera il senosdta guarendo bene.mi potrebbe dire qualcosa,posso stare tranquilla o coi potrebbe essere un caso tumorale???ma noduli e cisti pero’ non ci sono
    !!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Al 99.99% tranquilla, sembra proprio “solo”mastite.

    2. mavi

      grazie dottore per avermi risposto…sono molto giu’,le faro’ sapere

  20. paurosa

    Cosa. Vuol dire carcinoma infiltrante senza altra sigla grazie dottore

    1. paurosa

      Dottore la senolaga mi ha detto che ho il linfonodi relativi ma forse e perche ho l ematoma al seno x la piopsia .devo fare la TAC ma me la fanno dappertutto o solo al seno grazie dot lei x me e un aiuto

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      Credo all’addome superiore, per valutare seno e linfonodi circostanti.

  21. Alti

    Buonasera !Sono una signora di 32 anni Da più di una settimana ho un dolore forte sui capezzoli premettendo che non ho fatto mai una mammografia . Il ciclo gia passato e non sono ne anche in cinta .Devo fare una visita specialistica ? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      In prima battuta può essere sufficiente il medico di base.

  22. Linda

    Gentile dottore,dopo una mammografia mi hanno diagnosicato un grumo sospetto e abbastanza profondo e che richiede l intervento con biopsia per poterlo analizzare.Mi hanno messo in attesa e mi hanno detto di non preoccuparmi ma ormai attendo da 15 giorni.Le mie domande sono
    1)Se fosse un agglomerato maligno anche 1 settimana in piu’ d attesa non e’ pericolosa?
    2)da qualche giorno soffro di dolore alla spalla destra(il seno sospetto e’ destro)e al centro della schiena puo’ essere un sintomo riconducibile ad una patologia maligna?Aiuto!!!Ho 49 anni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Probabilmente è lì da tempo, a questo punto giorno più, giorno meno non fa una differenza enorme (benchè sia comunque sempre preferibile anticipare quando possibile).
      2. Farebbe più paura un dolore all’ascella; probabilmente adesso è subentrata un po’ di comprensibile ansia che causa tensione muscolare e quindi dolori.

    2. Linda

      Dottore la ringrazio per la sua risposta,anche io penso che il dolore sia “provocato” da una tensione psicologica dovuta anche all’ attesa a cui sono sottoposta.Di nuovo grazie.

  23. paurosa

    Dottore martedì ho l intervento ho fatto gli esami del sangue e la TAC ma non mi hanno fatto la scintografia non e strano dottore quante possibilità di vivere ho

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non so quantificarle non conoscendo i dettagli della sua situazione, ma ad oggi la sopravvivenza per questo tumore è notevolmente aumentata rispetto al passato.

  24. marika

    Buonasera dott. Oggi ho eseguito una biopsia al seno per una piccola pallina post gravidanza scoperta un mese fa,nel buca re ė uscito del latte, ho tanta paura!! Secondo lei é preoccupante? Non allatto più da 3 mesi,grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non mi preoccuperei della fuoriuscita di latte, al limite valuti con il medico se controllare la prolattina.

  25. paurosa

    Dottore sono stata operata al seno carcinoma qqee che vuol dire questa sigla

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Credo che identifichi una zona del seno, ma non ne conosco l’esatto significato.

  26. paurosa

    Caro dottore sono rientrata ieri dalla ospedale e ho sempre sonno e capogiri e normale secondo lei grazie

  27. Insospettita

    Dottore le volevo chiedere una cortesia io ho 38 anni e più di sei mesi fa ho fatto un eco al seno e hanno trovato dei noduli ho fatto gli esami della tiroide e sono tutti nella norma ma il seno mi fa molto male dieci giorni prima del ciclo poi passa il dolore e arriva il ciclo poi passa il ciclo e arriva il prurito al capezzolo sinistro ke dura qualche giorno in tutto ciò a febbraio ho avuto il ciclo il 23 e a marzo il 14 aprile il 13 cosa può essere mi devo preoccupare??

Lascia un Commento

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.