Tutti i commenti e le FAQ per Eczema e dermatite atopica: neonati, bambini ed adulti

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Salve, sono una mamma da Tortona (AL), vorrei mi aiutasse , ho una figlia da 4 anni, soffre de dermatite a topica , queste anno li hanno venuto tante macchie: prima rosso poi diventano bianche , queste macchie si fanno più grande e no vanno via , ho utilizzato tante cose , come creme , olio pero senza nessun risultato . no so cosa fare con quelle macchie bianche anche sono molto secca , prima erano piccola adesso sono grande e non vanno via, pero sono più evidenziati nelle zone di braccio , gambe. Aspettando una risposta , grazie mille

    1. admin
      admin

      Purtroppo non ho la possibilità di aiutarla, e non posso che consigliarle di rivolgersi ad uno specialista.

  2. Anonimo

    Buongiorno, ho 29 anni, sono sposato da 3 e da due anni circa, si é rimanifestata la dermatite atopica. Gli specialisti a cui mi sono rivolto non non sono riusciti a trovare una causa specifica. Le varie cure che mi sono state suggerite, cortisone e antistaminici, danno solo un sollievo momentaneo, ma il prurito sopratutto di notte è intenso e non riesco a farlo passare anche provando ad eliminare alcuni alimenti (graminacee, pomodori…). Ci sono delle pomate o altri trattamenti per alleviare questo prurito? Può esserci una causa psicologica a monte di tutto?

    1. admin
      admin

      La causa psicologica è sempre possibile; per quanto riguarda le creme ne esistono numerose, sia il suo medico che il suo farmacista saranno in grado di consigliarla in questo senso.

    2. Anonimo

      anch’io stesso problema, per esperienza suggerisco: solo creme con meno conservani chimici possibili, olio di calendula puro, e mettere sulla parte un cuscinetto di gel freddo. Si compra in farmacia e si raffredda nel freezer, toglie molto il bruciore e il dolore. Almeno quello!

  3. Anonimo

    salve dottore,la consulto per un consiglio,ho una bambina di 4 anni che da piccola soffre di dermatita atopica,ho deciso di adottore un cucciolo di chihuahua con pelo corto,la mi domanda è,se per la mia bambina è un problema vivere con un cane in casa?Grazie per la sua disponibilità.Cordiali saluti.

    1. admin
      admin

      A mio parere no, al contrario i vantaggi (sia dal punto di vista immunitario che sociale) saranno evidenti; consiglierei però, prima di portare a casa il cucciolo, di portare la bambina a giocare per qualche ora presso l’allevamento o la casa del privato dove adotterà il cucciolo, per testare empiricamente che non subentrino allergie od altri problemi.

  4. Anonimo

    buongiorno a tutti, desideravo segnalare (parlando a proposito di temperatura corporea , sudore e vestiario da scegliere con attenzione) che ho riscontrato un discreto miglioramento su mio figlio anche a seguito dell’uso di bodini fatti di una seta speciale, se non sbaglio la chiamano fibroina, che uso tutt’ora al posto del classico intimo di cotone bianco. tra l’altro mi sarebbe stato consigliato anche di valutare la possibilità di fare le prove allergiche perchè a quanto pare c’è il rischio che mio figlio sia anche allergico all’acaro…effettivamente anch’io sono abbastanza sensibile, spero solo che come dite voi, dopo i 5/6 anni gli passi, perchè crescendo dev’essere difficile accettare psicologicamente questo stato di fatto.saluti.

  5. Anonimo

    Buongiorno ,ho 26 anni e da martedì sera ho uno strano prurito su tutto il corpo, la notte scorsa ho avuto problemi a dormire, inoltre non ho eruzioni cutanee, tranne i graffi che mi causo da osla grattandomi perchè a volte è davvero difficile resistere. Stamattina ho preso l’antistaminica Clarytin, può amdare bene? Se sì per quanto tempo va assunto. Una cosa, contiene lattosio e io ne sono intollerante, posso comunque assumere il medicinale? anche oggi in giornata la situazione non è migliorata, quanto tempo ci mette il medicinale ad agire? Infine in questo periodo non stavo assumendo nessun altro medicinale e non ho cambiato la mia dieta, sono andata quindi a pensare fosse l’aria inquinata dato che non piove da parecchio (abito in provincia di Bergamo). Grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Clarityn va bene per le reazioni allergiche, per quanto riguarda il contenuto di lattosio deve valutare lei se la quantità contenuta è sufficiente a darle fastidio; se non dovesse passare nel giro di 1-2 giorni raccomando in ogni caso di sentire il parere del medico.

    2. Anonimo

      Nel caso non fosse allergia, l’antistaminico non servirebbe a nulla? E’ debilitante questo prurito e fa vivere male le giornate, sembra che io abbia le pulci anche se mi lavor tutti i giorni! Peraltro non capisco perchè così all’improvviso. Potrebbe essere davvero l’aria inquinata? Aggiungo anche che lavoro in un’azienda che utlizza profumi, potrebbero essere stati questi? Però nel caso fossero questi perchè i sintomi li ho anche a casa? E poi soon parecchi mesi che lavoro qui e non c’è mai stato problema. Grazie

    3. Anonimo

      Aggiungo per quanto tempo va assunto il Clarityn, anche se mi ha scritto che in 1 o 2 giorni dovrei avere miglioramenti. Ho già preso appuntamento con il sostituto del mio medico (dato che è malato), per lunedì, spero che per quella data non avrò più niente. Grazie mille, buona serata

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il prurito in genere deriva da una reazione allergica e, anche se così non fosse, Clarityn in quanto antistaminico è comunque indicato.
      Non credo francamente che possa essere l’aria inquinata, mentre è più plausibile il contatto con essenze irritanti (anche se dovrebbe manifestarsi almeno rossore).
      Il farmaco può essere preso anche per dei mesi, ma nel suo caso dobbiamo prima capire la causa del problema.

  6. Anonimo

    La ringrazio, che esami si potrebbero fare per capire la causa del problema? E’ alquanto strano che io non abbia manifestazioni cutanee, eppure questo prurito è continuo. Posso comunque andare avanti a prendere il CLarityn intanto che aspetto che arrivi lunedì per andare dal medico? Grazie mille

    1. Anonimo

      Ah volevo aggiungere, ritiene non sia opportuno mangiare cibi piccanti con il prurito generale anche se non si sa da cosa è dovuto? Esempio ristorante messicano meglio bandirlo per il momento dalle mie idee del fine settimana, dico bene? Grazie mille

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Prima ancora che esami probabilmente è necessaria una visita ed un colloquio per meglio inquadrare il problema, poi si penserà eventualmente ad analisi del sangue.
      Nessun problema a continuare con il farmaco in uso.
      A meno che non abbia il dubbio che il prurito sia legato a cause alimentari, per il momento non mi farei troppi problemi sulla dieta.

  7. Anonimo

    Buongiorno, sono padre di un bambino di 4 mesi che da qualche giorno manifesta, come confermato dal pediatra, i sintomi della dermatite atopica. Non avendo avuto effetto il cortisone in pomata ci ha indicato di fagli assumere per 4 giorni una compressa e mezzo /die di Bentelan da 0,5. Ci ha comunque detto che questo trattamento “raffredda” la pelle ma i sintomi della dermatite possono ripresentarsi. La mia perplessità è la seguente può il cortisone in questo dosaggio anche se ripetuto periodicamente creare problemi al bambino?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, nei bambini il cortisone è meglio tollerato che negli adulti.

  8. Anonimo

    Buonasera,
    sono la mamma di un bambino di tre anni che fin dai primi mesi ha sofferto di dermatite atopica. Nonostante numerose visite da dermatologi e allergologi non riusciamo a trovare una soluzione che lenisca il problema. Attualmente le zone irritare sono interno coscia e le zone dei polsi vicino alle mani , ho provato varie creme tra cui l’elocon che sembra far qualcosa ,ma sinceramente con il bepantenol vedo che ottengo lo stesso risultato (in tempi maggiori naturalmente) quindi, vorrei sapere se magari posso alternare le due creme in modo tale da limitare quella al cortisone(infatti il bambino quando la usa si lamenta che brucia) e cosa mi può consigliare per il bagnetto e per idratare la pelle quotidianamente . Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio parere non solo può, ma deve alternare Elocon con altro (bene Bepanthenol se si trova bene, potrebbe valere la pena provare anche Lichtena, Triderm Lenil Plus e magati Vea Lipogel o Vea Spray).
      Per il bagnetto la linea Triderm in genere è adeguata, per idratare la pelle vedo prescrivere talvolta Proxera 400 ml.
      Immagino tuttavia che li conosca già, sono spesso tra i più prescritti da dermatologi ed allergologi.

  9. Anonimo

    ho un arrossamento con bollicine tra le dita della mano , molto dolorose a piegare le dita perche si gonfiano. ho gia usato molte creme tipo, GENTAMICINA E BETAMETASONE, INTENSIVE LINDERNDE CREME senza risultati, oggi mi fa particolarmente male potrbbe andare bene iniziare una cura di BENTELAN .

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente no, a questo punto è a mio avviso indispensabile un parere medico; dalla descrizione potrebbe anche essere herpes.

  10. Anonimo

    possono essere correlate pustole specie sulla fronte a patologia epatica?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se si manifestano solo sulla fronte e non ci sono altri sintomi a mio parere ci sono spiegazioni più probabili.

  11. Anonimo

    Sialve sono un ragazzo di 18 anni , soffro anche io di dermatite atopica ,
    3 anni fa mi è venuta la prima comparsa sulle labbra , successivamente è sparita ora ho 18 anni quasi 19 e ne sto soffrendo , curo il tutto con le pomate a base di cortisone , vorrei sapere se è pox che con il passare del tempo essa passi ??
    Sono anche un fattore allerggico , ma non fumo e non bevo nulla , quindi grazie a dio non ho problemi correlati al eczema
    Inoltre le vorrei fare un altra domanda io dovrei eseguire delle. Visite mediche per arruolarmi nel esercito vorrei sapere se questo eczema mi può creare danno e non passo le visite ??
    Graz dottore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Possibile che il disturbo diminuisca, ma non ci si deve fare troppe illusioni purtroppo.
      2. In linea di massima credo non ci saranno problemi, a meno che la manifestazione non sia eccessivamente estesa.

  12. Anonimo

    Buonasera Dottore, mia figlia che ha quasi 3 anni da una decina di giorni ho notato la presenza di lividi sopratutto nella zona delle gambe.Mi sono recato dal suo pediatra che le ha subito prescritto le analisi del sangue(emocromo) dalle analisi risulta che ha le piastrine basse(113).Mia figlia soffre anche di dermatite atopica intrinseca, cosa possiamo fare per questi lividi? Grazie di cuore

  13. Anonimo

    Mio figlio di 7 mesi presenta un rosore sul viso,inizialmente la pediatra mia detto che non e niente e che basta una crema idratante,adeso dopop l;enesima visita mi dice che puo tratarsi di un eczemadicendomi di usareADVANTANcrema*5giorni,ma poi li riapare sempre cosa poso fare? grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sentirei un dermatologo e/o un allergologo, per riuscire a giungere ad una diagnosi certa.

  14. Anonimo

    Gentile dott.ssa,
    a seguito di infestazione da piattole (ne ho trovate due pure in testa) e applicazione di aftir gel, mi ritrovo il cuoio capelluto irritato (visibilmente bordeaux e con qualche piccola crosticina quà e là).

    Al pronto soccorso, dove mi recai per confermare la diagnosi (il medico di base mi consigliò un ANTIFUNGINEO!!!), ovviamente non pensarono alle piattole (nonostante la mia insistenza) e mi prescrissero: zirtec (per il prurito), amoxicillina (antibiotico per cosa?!) e bentalan (per l’irritazione data dalla depilazione total body).

    Mi chiedevo: visto che il bentalan l’ho in casa (0,5mg come quello prescritto), potrebbe esser utile al mio cuoio capelluto? Al PS mi dissero di prenderlo per 3gg.

    Cordiali saluti e grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Bentelan è un cortisone, quindi la sua azione sarebbe quella di ridurre il prurito e la manifestazione allergica in generale.

  15. Anonimo

    Buonasera Dottore,
    ho una bimba di 2 anni che soffre di dermatite atopica (diagnosi del pediatra) da quando aveva 4 mesi. Inizialmente si sono presentate macchioline rosse solo sul tronco e schiena, poi col tempo agli arti inferiori e superiori. Per fortuna sul viso non ha mai avuto nulla. Il suo pediatra mi ha prescritto gentalyn beta due volte al giorno per 3 volte alla settimana alternata all’axomega crema per 3 volte al giorno. Purtroppo non ho ottenuto grandi risultati e tutto quel cortisone mi fa un po’ paura (nonostante mi abbiano detto che i bambini lo tollerano bene). Con la crescita, la dematite ha cominciato a diminuire. Siamo anche stati al mare e sembra che abbia giovato. Ho notato però che con “l’abbronzatura estiva” sono comparse macchie chiare. Io sinceramente ho pensato che si sono formate con la dermatite, ovvero dove c’era la macchietta rossa. Alcuni parenti invece mi hanno messo in guarda su altre possibilità come vitiligine e pitiriasi che sinceramente mi sembra un’esagerazione. Pensa che potrebbe essere qualcosa di più grave di una normale abbronzatura venuta decisamente male a causa di una dermatite??grazie mille
    elena

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Raramente mi permetto di prendere posizioni su prescrizioni mediche, ma l’uso indicato del Gentalyn Beta mi fa rabbrividire: non penso tanto al cortisone, che di fatto non è un grosso problema, all’antibiotico usato in quel modo…

      Detto questo al suo posto non avrei dubbi nel rivolgermi ad un dermatologo, possibilmente pediatrico; serve a mio avviso fare un punto della situazione e (sempre a mio parere e le ricordo che non sono medico) rivalutare la cura.

    2. Anonimo

      la ringrazio. Penso di avere gli stessi dubbi sul gentalyn, infatti ho cercato di usarne veramente poco e soprattutto solo nei momenti più culminanti. Il pediatra continua a dirmi di continuare con quella cura fino a quando andrà via da solo (e se dovesse succedere tra 5 anni??). Ho già prenotato una visita da un dermatologo che faremo tra qualche giorno, sperando non sia nulla di grave. La ringrazio per la disponibilità.
      Cari Saluti
      elena

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ok, sentire uno specialista è la cosa migliore; mi tenga al corrente.

  16. Anonimo

    buongiorno,
    soffro di dermatite seborroica, ho provato tutto ma periodicamente mi ritorna, ed nei periodi di transizione da una stagione all’altra è veramente fastidiosa.
    Ho letto qui eczema-dermatite.it/dermatite-seborroica-rimedi-ecco-le-novita/ dell’alukina, saprebbe dirmi se posso confidarci realmente?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Per quelle che sono le mie conoscenze è ancora prematuro tirare conclusioni definitive.

  17. Anonimo

    Buona sera, mio figlio di due anni ha mangiato qualche pezzetto di code di gambero cotte e la sera stessa gli sono comparse delle macchie rosse sulla pancia intorno all’ombelico e sul mento sotto la bocca; sono macchie rosse tipo crosticine di eczema ma che non gli causano prurito. La notte non dorme bene da due gg forse a causa di coliche o mal di pancia causate dall’alimento. Vorrei sapere quale crema posso dargli sul mento e sulla pancia per rimediare all’eczema e in quanto tempo passeranno questi sintomi. Grazie, Francesca.

  18. Anonimo

    si era la prima volta che le mangiava e respirava bene sia di giorno che di notte.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si tratta probabilmente di allergia ai crostacei, è più diffusa di quanto si pensi.
      Non posso prescrivere farmaci, ma chiedendo in farmacia la sapranno aiutare; si usano in genere creme antistaminiche o cortisoniche, quando non sufficienti si valuta la somministrazione per bocca.

  19. Anonimo

    Salve sono la mamma di una bambina di quasi 4 mesi,mia figlia dopo il primo mese a iniziato ad avere delle puntine il tutto il corpo ed in viso diagnosi dermatite atopica(eczema)dopo ben 4 tipi di latte cambiati….siamo ancora come prima anzi è peggiorata la situazione il viso è peggiorato faccio cura di Formistin goccie crema Drermalex repel è vea lipo gel detergente vea vorrei sapere una cosa la mia paura più grande se gli resterà il viso così per sempre…la prego mi risonda…Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono stati provati latti non derivati da latte vaccino?
      Prende solo latte artificiale oppure viene anche allattata?

  20. Anonimo

    si abbiamo provato due tipi di latte non derivati da latte vaccino,adesso sia al terzo Nutramigen aa no ho allattato solo per 10 giorni e di questo sono profondamente pentita..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sinceramente non così convinto che il latte sia la causa del problema se la diagnosi di dermatite atopica è corretta.

      Per rispondere alla sua domanda iniziale, se si riesce a tenere ragionevolmente sotto controllo i sintomi non ci sarà alcuna conseguenza estetica; mi permetto a questo proposito, se già non fosse stato fatto, di sentire il parere di un dermatologo.

  21. Anonimo

    Salve dottore la contatto per via della dermatite che ha il mio ragazzo. è localizzata ne solichi nasolabiali un po sotto la barba e all’attaccatura del cuoio capelluto, raramente gli spunta sotto i peli del petto. Io sono ipocondriaca e da tempo ho paura dell’hiv ho letto su internet che puo essere causata anche da questa malattia e soprattutto ho visto un immagine di un paziente con AIDS che la aveva sul viso proprio come il mio ragazzo. Lui dice che ce l’ha da quando aveva 14 anni quindi da prima che aveva rapporti sessuali e che quindi devo stare tranquilla. Comunque volevo chiederle in base alla localizzazione della dermatite si puo capire da cosa dipende? Inoltre se fosse causata da una di queste malattie che le ho accennato verrebbe lo stesso a periodi o sarebbe continua? Tra l’altro il padre ha la psoriasi potrebbe essere quindi ereditaria? scusi se mi sono dilungata cosi tanto ma sono spaventata. grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che sono dell’idea che una coppia dovrebbe SEMPRE sottoporsi al test dell’AIDS prima di iniziare ad avere rapporti, non c’è alcun motivo per pensare che la dermatite in questione sia causata dall’AIDS.

  22. Anonimo

    salve dottore mi chiamo Roberta e ho 40 anni soffro di eczema
    tra le dita dei piedi è da 2 anni che provo pomate ecc. ma niente non vuole finire e sempre umida e viene sempre voglia di grattare io dottore non c’è la faccio più spero che lei mi aiuti
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non applichi più nulla e domani, o quando riesce, si rechi dal suo medico o fissi un appuntamento presso un dermatologo.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrei nominare il Dr. Leonesi ed il Dr. Servo, di cui conosco per certo la capacità professionale, ma non è detto che non ce ne siano anche altri altrettanto bravi.

  23. Anonimo

    Buonasera Dottore, ho un bimbo di 6 mesi intollerante alle proteine del latte. Mangia latte pregomin as ma da un mese e mezzo e’ iniziato lo svezzamento: solo da qualche giorno ho provato ad introdurre un pochino di parmigiano. Da una settimana però si è’ irritata la pelle di una metà della fronte e sempre la stessa metà del cuoio capelluto zona tempia! Rossore gonfiore e tipo delle ciocchette.Anche in passato ha avuto un po’ di dermatite in tutto il corpo soprattutto polsi caviglie e pieghe ma già assumeva il latte speciale e non era svezzato. Sto utilizzando crema dexteril e nient’altro.
    Altre soluzioni?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso prescrivere farmaci, ma eviterei il parmigiano almeno fino all’anno se ci sono problemi con il latte, a maggior ragione d’inverno quando queste reazioni della cute si verificano con più facilità a causa della disidratazione della pelle dovuta al freddo.

  24. Anonimo

    Grazie della sua gentile risposta, in effetti glielo ho sospeso in via precauzionale. di solito queste allergie/intolleranze si risolvono crescendo o non potrà mai mangiare latticini e derivati?

  25. Anonimo

    Dimenticavo: i vaccini si fanno ugualmente nei soggetti intolleranti/allergici o è’ meglio aspettare, ho un po’ paura a riguardo!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La maggior parte delle volte spariscono attorno all’anno.
      Nessun problema per i vaccini, ma lo segnali al momento di farlo al pediatra.

  26. Anonimo

    buon pomeriggio dottore, da un paio di settimane ho notato vicino all’ascella sinx, dove il braccio si congiunge con il busto, una macchia rossa ricoperta da una pelle ruvida sul grigio. ho messo travocort 1 volta al giorno per 1 settimana e la parte grigia è scomparsa, ma non il rossore. potrebbe essere un eczema?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È possibile, ma senza vedere di persona è impossibile una diagnosi.

  27. Anonimo

    Salve Dottore, sono una ragazza di 19 anni che ormai da circa 7-8 mesi soffre di una grave forma di dermatite atopica.Le spiego un’pò come sono andate le cose: inizialmente lo stato di secchezza e irritazione si è presentato solo sulle labbra e al di sotto di esse (cosa che per me è relativamente normale, di tanto in tanto capitava) e mi sono curata utilizzando creme idratanti (come la connettivina e burri di cacao specifici) risolvendo apparentemente.Solo che dopo poco tempo, dieci giorni al massimo, hanno cominciato ad arrossarsi anche tutte le guance e la fronte, a venirmi piccole bollicine ovunque e un vero e proprio screpolamento di tutte queste aree.
    Siccome ero arrivata ad un livello di prurito insostenibile e sembravo proprio ustionata su tutto il volto mi sono rivolta ad un dermatologo il quale mi ha consigliato l’unguento e gel della linea Osmin in contemporanea all’utilizzo del Protopic.Io quest’ultimo non l’ho proprio utilizzato (dopo una ricerca sulle controindicazioni non me la sono sentita) mentre l’unguento e il gel non hanno avuto alcuna efficacia effettiva. A questo punto mi sono rivolta alla mia farmacista che mi ha dato un normale cortisone (Locoidon crema) e tutto si è risolto per quindici-sedici giorni fino a che la cosa non si è ripresentata, in maniera attenuata ma comunque piuttosto grave.
    Non so più a chi rivolgermi ormai, lei avrebbe qualche consiglio da darmi?Io ho una pelle molto delicata e sensibile ma fino ad adesso non ho mai avuto problemi così.
    Scusi il mio lungo commento, volevo esser sicura di spiegare ogni cosa.
    La ringrazio in anticipo.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non è semplice, potrebbe valere la pena provare con Proxera Emulsione, ma lo valuti prima con il suo medico anche perchè il costo non è indifferente.

  28. Anonimo

    Buongiorno Dottore, sono una ragazza di 17 anni, e da sempre soffro di dermatite atopica, solo che ultimamente credo che sia peggiorata. Premetto di aver sempre avuto la pelle secca, le occhiaie allergiche e le palpebre iperpigmentate e la cheilite (che riesco a tenere a bada con creme lenitive per pelli atopiche), ma a peggiorare la situazione da circa un mese, quindi con l’inizio della primavera e dell’allergia stagionale, soffro anche di una dermatite intorno agli occhi. Inizialmente le avevo dato poca importanza, imputando il gonfiore e l’arrossamento all’uso di uno struccante troppo aggressivo, e applicavo la mia solita crema lenitiva. Tuttavia il problema non si è risolto, anzi, la pelle intorno agli occhi ha cominciato a seccarsi e a squamarsi, e adesso l’occhio è circondato da tutta una serie di rughette (che comunque si distendono un poco con l’uso della crema, ma appena questa viene assorbita la situazione ritorna identica a prima). Pertanto, mi chiedevo se fosse necessaria una visita dermatologica, che magari potesse anche migliorare la condizione generale della mia pelle, oppure se il gonfiore, la dermatite e la pelle secca intorno agli occhi andranno via con il finire della primavera. La ringrazio anticipatamente per l’attenzione da lei rivoltami.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ho speranza che con il passare della primavera la situazione si ristabilisca, ma una visita può essere comunque consigliabile per trovare rimedi più incisivi in questa fase.

  29. Anonimo

    volevo delle informazione per quando una dermatite che ho alle mani ma ho un piccolo problema siccome sono incinta vorrei sapere che crema posso usare xche’ quella con il cortisone non posso grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che non posso prescrivere farmaci, è il ginecologo che ha sconsigliato il cortisone in crema?

  30. Anonimo

    Gentile Dottore, per una dermatite atopica a mio figlio, gli è stata prescritta la crema Decortil AD. Può dirmi se è vero che questa crema che è un coadiuvante “cosmetico” contiene cortisone??…e ancora, l’uso di creme contenenti l’avena è vero che a lungo andare peggiorano le cose?
    Buon lavoro e grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Decortil AD non contiene cortisone.
      2. Non mi risulta che l’avena peggiori, semplicemente può succedere che non sia più sufficiente dopo un certo periodo.

  31. Anonimo

    buongiorno dottore, ho 31 anni e da sempre soffro di dermatite atopica, ho provato di tutto …locoidon , legederm, flixoderm, tutte creme con del cortisone ,ma nn ho mai risolto per piu’ di 15 20 gg a fine aprile ho provato a curarmi alle terme di Comano in un primo momento sono peggiorata, adesso sembra che stia un poco migliorando, ho sospeso i cortisoni e sto provando con”halicar” perche’ il prurito c’e’ ancora e su tutto il corpo…questa crema mi hanno detto che nn contiene cortisone e la posso usare per lunghi periodi….volevo un suo parere..grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo la possibilità di usarla anche per lunghi periodi, quindi se si trova bene direi che è un’ottima soluzione.

  32. Anonimo

    mia figlia e allergica a due acari della polvere ha fatto a settembre una cura con il singulair per l asma uso le creme envicon per la dermatite .ha 6 anni e all eta di due anni che uso sempre creme vi chiedo dottorel la dermatite si attenuera’

  33. Anonimo

    salve dottore vi volevo chiedere dato che mia figlia e allergica a due acari della polvere può praticare la piscina?

  34. Anonimo

    Buongiorno, sono una ragazza di 17 anni e da sempre ho sofferto di dermatite atopica, anche se lieve. Il mio più grande cruccio al momento è la dermatite che ho sul viso, esattamente agli angoli della bocca: ogni mattina mi sveglio con la pelle screpolata e secca e, delle volte se sono sotto stress, si arrossa e prude. Quando è secca riesco a tamponare mettendo una crema adatta a pelli secche con tendenza atopica, il problema è quando, come per esempio in questo periodo, non è più secca, e la dermatite ha lasciato il posto a due grandi chiazze bianche. Mi creano molto disagio, e non so cosa fare per mandarle via. Mi è perfino venuto il dubbio che magari non si tratta di dermatite ma di una micosi, anche se mi sembra improbabile che mi duri così a lungo e che mi prenda solo gli angoli della bocca. Cosa posso fare? La ringrazio!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Confermo il dubbio relativo alla micosi, che spesso colpisce gli angoli della bocca (in cui l’ambiente umido ne favorisce la comparsa); sentirei senza dubbio un dermatologo.

  35. Anonimo

    Gentile dottore,
    da un paio d’anni (forse anche tre) a questa parte mi si sono formate sulla gamba sinistra in prossimità del ginocchio due piccole bollicine rosse, del diametro di circa 2-3 mm.
    Se provo a togliere la pellicina che le ricopre, rimane il rosso della carne viva sotto, ma poi la pellicina ricresce ogni volta.
    A volte diventano più rosa, quasi fino a scomparire, a volte si vedono di più perché tendono al rosso. Sono davvero piccine, però la cosa strana è che rimangono sempre lì, e non se ne vanno mai. Mi sembra di aver notato che con il caldo/sole diventano più arrossate. Se tolgo la pellicina e le tocco, bruciano leggermente.
    Lei ha idea di cosa potrebbero essere, e se c’è qualcosa che potrei provare a fare per eliminarle? Pensa sia il caso di farle vedere ad un medico?
    Grazie mille.

  36. Anonimo

    Sì, direi proprio che assomigliano all’angioma rubino. Il colore è lo stesso, ma per fortuna sono abbastanza piatti e non troppo grandi.

    1. Anonimo

      … anche se a periodi buttano più sul rosa e a periodi più sul rosso.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ok, in questo caso il passo successivo è rivolgersi ad un dermatologo per una conferma della diagnosi e, se volesse, la successiva rimozione.

  37. Anonimo

    salve.da circa 3 mesi soffro di rossore perianale quasi fino ai testicoli,i sintomi sono lievi bruciori e quakche volta prurito special.notturno .,..ci sono giorni che sembra menoma il fastidio rimane.il mio medico visitandomi mi disse che si tratta di una dermatite probalbilmente causata dal sudore e caldo.secondo lei dovrei applicare qualche crema?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ne soffre da tre mesi e non è ancora stato provato nulla?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha già provato ad applicare creme, magari prescritte dal medico?

  38. Anonimo

    Salve dottore,
    Mia figlia di appena 3 mesi,dalla nascita soffre di dermatite atopica e seborroica..con crosta lattea nei capelli molto spessa e dietro alla nuca formazione di foruncoli con pus quando maturano..nel viso e corpo chiazze rosse e squamose..
    L ‘alimentazione e’ solo latte materno.
    Che cosa sono questi foruncoli.. e che cosa mi consiglia di fare???
    Rimango in attesa di un vostro parere e cordialmente saluto.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare farmaci od altri prodotti; è invece consigliabile venire seguiti almeno per i primi mesi da un centro dermatologico specializzato.

  39. Anonimo

    buongiorno dott. ho 32 anni e sono un soggetto allergico e ho dermatite atopica… quindi la mia vita sarebbe lavarmi e curarmi con prodotti costosi consigliati dal dermatologo…. vabe… fortunatamente nn mi gratto tutto l anno ma a volte sono molto sensibile e ho pruriti… da qualche tempo…. mesi…. ho le palpebre superiori e inferiori che spesso mi prudono… di consguenza anche un po gonfie…. e ho usato x parecchio tempo il cortison chemichetina…. l unico in grado di alleviarmi prurito e gonfiore… xo era diventata una droga… piu ne usavo e piu dovevo metterne… risultato.. palpebre secche e aride come una donna di 90 anni…. quindi sono andata a comprare poi creme e cremine contorno occhi bionike, aveene, biooil, certi momenti vanno bene ma altri giorni zero…. sento proprio fastidio aridita intorno all occhio…. anche i capezzoli sono secchi e spesso mi prudono anche loro…. cmq tornando agli occhi che mi preoccupano un po di piu, vorrei sapere se ce un prodotto da poter usare sempre che mi renda le palpebre normali…. esami del sangue fatti un anno fa ige altissime…. vorrei rifare i test di allergeni xo c e chi midice che sono inutili…. aiuto…. nn so cosa fare…. tornare dal dermatologo x sentirmi dire che sono atopica nn ne ho voglia… anche perche dovrei spendere 120 euro x farla sub ito… altrimenti con la mutua ci andro fra 6 mesi…. so che nn e un problema vitale xo vorreei una volta per tutte curarmi ste palpebre con una pomata o crema da mettere tutti i giorni…. ormai c ho messo tante di quelle cose che la mia pelle nn capisce piu niente…. se xo nn metto nulla son cosi secca che fatico ad aprire la bocca…. uffa….. la ringrazio di cuore… denise…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi conferma che NON usa trucchi e che usa detergenti viso specifici per il suo problema?

  40. Anonimo

    in realtà il viso la mattina io lo lavo con acqua fredda e basta– sotto la doccia uso bagnoschiumi normali, son sincera, ma non mi fanno grattare il resto del corpo. anche lo shampoo uso il pantene, o altri simili e ogni tanto ho prurito in testa..
    ogni tanto ma raramente mi capita di usare il mascara della bionike xò cerco veramente di metterlo una volta al mese..
    x il resto credo di fare un po di pasticci con lòe creme, e poi il cortisone che ho usato per parecchio tempo e ora nn riesco piu a riequilibrare lo strato della pelle…
    aiuto!!
    grazie..

  41. Anonimo

    scusi.. per il resto non mi trucco proprio… ne phard ne fondotinta ne ombretti.. zero…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Come primo passo proverei ad usare solo prodotti specifici anche per la detersione (della Bionike vanno benissimo), sia shampoo che viso.

      So che costano un po’ di più, ma faccia almeno 1-2 mesi di prova e ci rendiamo conto se e quanto cambi; esiste poi un contorno occhi sempre della Bionike, ma inizialmente proverei semplicemente a sospendere tutto il non indispensabile e passare come detto ai detergenti specifici.

  42. Anonimo

    il contorno della bionike l’avevo già preso ma non mi soddisfava tantissimo… vabene cmq ora provo a cambiare detergenti.. ma come crema? cosa posso usare x tutta òa faccia?

  43. Anonimo

    salve dott avrei bisogno di un consiglio pochi giorni fa mi è stata diagnosticata una disidrosi a un dito, il dermatologo mi ha dato medrol da 16mg da prendere intero per 7 giorni e metà per altri 14 giorni,ho iniziato oggi dopo pranzo la prima pillola ma stasera sto avendo dolori alla pancia,vorrei sapere se possono essere provocati dalla pillola,premetto che a volte soffro di colite e può darsi ke siano dovuti a quello. Forse non c’entra con l’argomento sopra ma volevo saperne di più perchè sul libretto agli effetti indesiderati il dolore all’addome me lo da come raro… Grazie

  44. Anonimo

    Gentile dottore,
    in realtà non sono certa di essere nella sezione giusta, ma provo a spiegarle cosa ho (so naturalmente che senza una visita non si fanno diagnosi, vorrei solo un parere).
    Ho 23 anni e attualmente sono all’ottavo mese di gravidanza. Da due settimane circa mi si è presentato dietro il ginocchio sinistro come un’abrasione, di colore rosso vivo, grande come una pallina da ping-pong. Inizialmente credevo mi fossi accidentalmente graffiata da qualche parte, ma con il tempo non accenna a migliorare, anzi pare essersi leggermente allargata. Da qualche giorno inoltre mi si è presentata la stessa cosa (in dimensioni minori) dietro l’altro ginocchio. Questo “sfogo” non fa prurito bensì male quando piego il ginocchio. Secondo lei si potrebbe trattare di dermatite atopica? Sarebbe il caso farsi vedere da un dermatologo se non passa? Vorrei aggiungere che non ho mai sofferto di dermatite, ma che sono allergica al Nichel.
    Grazie della disponibilità.
    Cordialmente,
    Federica

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La zona è calda? Gonfia?
      Ha preso molti chili in gravidanza?

    2. Anonimo

      La zona è leggermente calda ma non gonfia… Si è leggermente ingrandita su tutte e due le ginocchia.. Comunque non ho messo su tanti kg…anzi! Fino adesso sono a +6 e partivo da normopeso.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non credo sia dermatite e sì, la farei vedere ad un medico.

  45. Anonimo

    Salve dottore, sono una donna di 32 anni! Da circa tre mesi, soffro di un eczema sulla gamba sinistra, esattamente nella coscia! Metto una crema cortisone, ma passa solo per due giorni, e dopo di che ecco ripresentarsi nuovamente ! E una macchia molto pruriginosa, la gratto specialmente la notte, mi si forma una crosta, e dopo di che, mi esce di un liquido appiccicoso! Premetto che due anni fa, ho avuto la stessa cosa, sulla pancia, e mi capitava spesso, quando indossavo le cinture sui pantaloni, e venivo a contatto con il nickel! Ma , oltre alla crema che passo quotidianamente , cos altro potrò fare? Questa dannata macchia, è anche antiestetica, oltre ad essere anche molto fastidiosa! La ringrazio in anticipo per la sua risposta!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È già stata visitata dal medico per escludere altre ipotesi?

  46. Anonimo

    Si, sono stata visitata dal mio medico curante, e mi ha detto che si tratta proprio di eczema, ma oltre la crema di cortisone prescritta, non mi ha dato più nulla! Intanto io continuo ad avere prurito e fastidio tremendo!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È ora di farla rivalutare, magari da un dermatologo.

  47. Anonimo

    soffro di dermatite atopica sono allergico alla vitamina c puo’ essere una causa.

  48. Anonimo

    Buongiorno dott. Cimurro…so che forse e un Po prestino ma ho una bimba di 5 mesi e cercavo di informarmi su internet quali potrebbero essere i solari più buoni per la pelle del bebe .. Sia a livello di protezione solare che cutaneo in profondità … Sono molto confusa dato che i giudizi sono molto discordanti su varie case es: la mustela … La Vichy … Addirittura la bioheart … Può indicarmi per favore una o piu crema solare buone… Che abbiano tt i parametri ok ? Uvb uva …… Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Vichy e Mustela sono ottimi, la Bioheart non la conosco; altre linee valide sono Anthelios e Bionike. Qualsiasi sia la scelta, spf a 50+.

  49. Anonimo

    Egregio Dr. Cimurro,
    ho 62 anni e soffro di dermatite atopica, diagnosticata oramai da molti dermatologi. Qualcuno, a dir la verità, mi ha diagnosticato dermatite seborroica, ma le cure applicate mi hanno dato scarsi risultati. Ne ho provate tante per combattere il rossore al viso che, nelle fasi più acute, si gonfia tutto; e riesco a debellare ciò solo col cortisone, usando purtroppo schiuma di Bettamouse, contenente betametasone valerato. Oramai ho drogato la mia pelle, tanto che dopo 2-3 giorni che non lo metto, torna un prurito fortissimo e la pelle inizia ad arrossarsi e gonfiarsi. Ora non so più come uscirne fuori senza soffrire in maniera così aggressiva!… Potrebbe consigliarmi su come fare?… La ringrazio anticipatamente. Saluti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Al di là di Bettamousse che creme usa per tenere idratata la pelle?

    2. Anonimo

      Solo una pomata eudermica della Bios Line, si chiama “Tea Tree”, che uso anche come dopo-barba.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio parere c’è margine di manovra, con linee tipo la Proxera della Bionike, ma ovviamente senta un dermatologo.

    4. Anonimo

      Ne ho sentiti già tanti, Dottore, e l’ultimo, dopo vari esami, mi ha prescritto una mistura al 50% delle creme Dermatop ed Advabase una o due volte al giorno per 5-6 giorni. Ma il Dermatop è comunque un cortisonide… E poi, quando si ripresentano i problemi?… Ci si ritrova punto ed accapo… Oltre al cortisone, purtroppo, nessuno ha alternative… Dicono che non ci sono altri rimedi… Comunque la ringrazio, e passerò in farmacia per sapere qualcosa in più sulla linea Proxera della Bionike. Distinti saluti.

  50. Anonimo

    Per il mio caso, sarebbe più indicato il “Bionike Proxera Lipogel Rilipidizzante”, o il “Bionike Proxera Emulsione Corpo”?…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Pensavo di più al secondo, in modo da tenere sempre fortemente idratata la pelle; il cortisone purtroppo occasionalmente continuerà a servire, ma l’obiettivo è di cercare di aumentare la durata dei periodi di benessere.

  51. Anonimo

    Salve dottore,ho 34 anni e vivvo in Olanda.Purtroppo ormai da 6 mesiho un problema che a quanto pare qui non sono riusciti a risolvere.Il tutto e` cominciato circa 6 mesi fa con 2 bollicine vicino il ginocchio sinistro.Avendo molto prurito,soprattutto la notte,ho cominciato a grattarmi e di li`,adesso,il mio ginocchio e` pieno di queste bolle molto pruriginose.L`hanno curato come se fosse un eczema,herpester zoster,micosi,ma nessun risultato.Adesso ho fatto una cura antibiotica e queste bolle si sono completamente seccate.Mi dica,per favore,di cosa si tratta secondo lei?Cordiali saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma senza nemmeno vedere sarebbe come tirare ad indovinare.

    2. Anonimo

      Ha ragione dottore!Grazie comunque per tutti i consigli che da` nella sua pagina!Cordiali saluti

  52. Anonimo

    io ho una bambina di 5 anni sono gia 2 anni che andiamo avanti la bambina sofre di dermatite atopica cronica acuta con psioriasi non sappiamo piu cosa fare o girato tanti dermatologi gli va via solo con cortisone pero come smette gli esce tutto d accapo dottore io vorre il vostro consiglio gli lascio la mia imal xxxxx gentilmente mi puo contattare grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Indispensabile rivolgersi ad un centro specializzato, ma purtroppo è un problema con cui si dovrà imparare a convivere.

      Mi dispiace, ma non posso fornire risposte via mail.

  53. Anonimo

    Salve dottore ,mio marito ha una macchia nel piede di sopra ha consultato il dermatologo e le ha detto che e’ un problema di circolazione e ha prescritto delle pillole mentre consultando un angiologo ha detto che si tratta di un eczema . Si e’ accorto della macchia l’anno scorso se c’era da prima non lo sa poi si e’ allargata ,mi chiedevo se le due cose cioe’ le macchie dovute alla circolazione sono simili ad un eczema epoi volevo sapere se si tratta di eczema se passa (l’angiologo ha dato una pomata) se e’ condagioso se si espande e come viene.grazie la saluto e scusi le tante domande

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha parlato solo di eczema o c’erano altre parole dopo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Strano confondere problemi circolatori per un’eczema, ma può succedere; senza una diagnosi esatta non posso tuttavia rispondere alle altre domande, anche se è improbabile che sia contagioso.

  54. Anonimo

    Credo di avere la dermatite sui dito dei piedi ( pollice ed alluce ) credo per il fatto che non respirano, uso calzini e scarpe senza buchi per far passare aria.
    Risolvo la situazione evitando queste cose?

  55. Anonimo

    Che diagnosi? Se sto in ciabatte e respirano i piedi mi passa dopo un po’ di giorni, continuando a non far respirare i piedi persiste, mi è già successo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senza sapere di cosa si tratta esattamente non è possibile rispondere alla sua domanda iniziale, mi dispiace.

  56. Anonimo

    Gentilissimo Dottore,

    Sono il papà di un ragazzo di 13 anni che soffre di dermatite atopica. Le zone interessate sono le parti interne delle braccia, le parti interne delle gambe,il collo. Abbiamo trattato il problemi con medicinali omeopatici e con esami del sangue per individuare eventuali allergie. Il ragazzo sembra intollerante al grano, latte e derivati del latte, così sono anni che lo trattiamo con diete particolari. Il problema resta e si intensifica nei momenti più impegnativi per Lui (scuola, sport). Francamente a parte l’estate dove il mare sembra procurargli qualche miglioramento, solo l’uso di cortisonici ha sortito l’effetto che non rimuove la causa. Ci siamo in diversi centri di allergologia a Milano, ma non abbiamo risolto. Ha qualche consiglio..
    La ringrazio per l’attenzione.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Che tipo di test sono stati fatti per le allergie? Le sembra che abbiano permesso un leggero miglioramento?

  57. Anonimo

    caro dottore
    sono papa di bimba di 8 anni da circa 10 gg e apparsa dermatite nei punti classici dietro ginocchia gomiti ma anche spalle e petto in attesa visita spec. farmacista mi ha dato da applicare 2/3 volte al di Ceramol
    crema beta complex con scarsi risultati non avendo allergie note e non avendo modificato comportamenti alimentari ne di vita in genere e non essendoci casi diereditarieta i miei pensieri volgono allo stress emotivo
    vedi scuola e spostamenti settimanali causa separazione ma non recente se le e possibile da queste informazioni vorrei un suo parere
    in attesa anticipatamente ringrazio e porgo distinti saluti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La descrizione mi porta a pensare ad una forma di psoriasi (condivido la possibilità che possa essere di origine nervosa), ma ovviamente la prenda solo come ipotesi e non come diagnosi.

  58. Anonimo

    buongiorno dottore ho 31 anni e da circa un mesetto ho notato delle chiazze rosse sul corpo sopratutto braccia e gambe inizialmente ho avuto molto prurito e il medico mi ha prescritto 4 giorni di antistaminico…il prurito è passato ma le chiazze non sono sparite…si sono come seccate formando una crosta sopra…sono un pò grandette…potrebbe essere dermatite?in attesa di fare una visita dermatologica….una curiosità quanto ci mette a svilupparsi un cancro della pelle?nel senso per creccere ci vuoole tempo?grazie

  59. Anonimo

    Buonasera mi è stato prescritto dirahist per un infezione alla pelle siccome sono fabico questo farmaco si può assumere? Mi sono scordato di chiedere allo specialista… Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non mi risultano problemi, ma per ovvi motivi non posso prendermi la responsabilità di garantirglielo.

  60. Anonimo

    Salve dottore sono il papà di due bambini sono due anni che combatto con questo eczema atopico sono stato da uno specialista poi un.altro niente è guarito anzi adesso ultimamente mi è venuto sotto il collo dentro le braccia fuori le braccia insomma un prurito forte che mi sono tutto anche rovinato ,chiedo lei sa darmi qualche consiglio ho dottore bravo? Grazie anticipatamente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo è davvero improbabile che si possa guarire, in genere l’obiettivo è convivere con il problema attraverso l’uso di uno o più prodotti; lo stile di vita è comunque imprescindibile.

  61. Anonimo

    Salve dottore da 3 giorni ho l’interno della natica per capirci dove c’è l’ano irritata e arrossata , a volte brucia e si amplifica con acqua calda.
    Io penso che l’irritazione sia dovuta al fatto che 2 giorni fa ho messo uno slip stretto ed essendo un po’ in carne possa avermi irritsto la zona

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, la causa potrebbe essere quella; in attesa di sentire il medico applichi pasta all’ossido di zinco.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Dipende dalla gravità dell’infiammazione.
      2. Può provare.

  62. Anonimo

    nessun fastidio se cammino, minimo fastidio stando seduto.
    se mi gratto brucia, se devo defecare e mi pulisco con carta igenica brucia.
    nulla di insopportabile.
    come valuta la mia infiammazione?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’ossido di zinco lo applicherei (è la pasta che si usa per il cambio di pannolino dei bambini), dovrebbe essere sufficiente per qualche giorno.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Farmacia, prezzo molto variabile che parte da pochi euro.

  63. Anonimo

    ho da porle una domanda sulla dermatite:
    occasionalmente mi viene sulle dita dei piedi, soprattutto d’estate, si risolve da sola l’unica cosa che devo fare io è resistere allo stimolo del prurito.
    come mai ogni tanto mi viene?
    grazie

  64. Anonimo

    Salve dottore a livello di infiammazione va meglio oggi, cioè dta passando da solo senza dover applicare alcun prodotto

  65. Anonimo

    L’unica cosa i peli danno un po’ fastidio nel senso che fanno pressione sulla parte irritata

  66. Anonimo

    danno decisamente fastidio 😐
    praticamente i peli è come se fossero attaccati alle natiche, quando stringo per dire si sentono molto e danno fastidio, tantom fastidio.
    suppongo perchè vanno ad attaccarsi sulla parte infiammata/irritata

  67. Anonimo

    salve dottore,
    sono una ragazza di 21 anni e due mesi fa ho avuto la febbre a 38 nel frattempo mi sono nate delle bolle piene di acqua sulle caviglie poi sotto al braccio pochissime sul busto per poi esplodere sulla coscia destra…la dottoressa mi aveva diagnosticato varicella ma durano da quasi due mesi… ho fatto un esame specifico per la varicella ma devo ancora ritirare le analisi. nel frattempo ho iniziato a prendere degli antistaminici ma se smetto solo per un giorno ho notato che mi escono delle nuove bolle! non credo sia orticaria ma più che altro un eczema.solo che non sono delle macchie sulla pelle ma bolle con crosta.grazie mille anticipatamente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se presenti da due mesi escluderei anch’io varicella, ma sono portato a pensare ad orticaria.

  68. Anonimo

    Caro Dottore,
    sono una ragazza di 20 anni e sono in un altro paese perciò non mi è così facile andare da un medico. Nelle ultime settimane ho avuto uno sfogo ai lati della bocca: sembrano due sbrodolature di colore rosso e la pelle in quel punto resta molto secca. come detergente per il viso uso del miele da un paio di giorni per ridurre al minimo il contatto con sostanze chimiche. Sono abbastanza convinta che derivi da qualcosa che mangio: negli ultimi anni ho notato che quando mangio alcuni cibi ne sento il sapore alterato in bocca; questo mi succede con i latticini (ho fatto il test per l’intolleranza ma è negativo), con la valeriana e alcuni tipi di cioccolata. Non riesco a capire che cosa sia il fattore in comune o se ci possa essere altro che mi da fastidio. Mi consiglia di fare una dieta disintossicante e di inserire i cibi uno alla volta?
    Riuscirebbe a spiegarmi da cosa è dovuta la mia irritazione sulla faccia?
    Grazie

  69. Anonimo

    Dottore salve bimba di un anno con eczema da contatto cosa posso usare? Grazie beepantenol può andare bene

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare farmaci od altri prodotti; Bepanthenol va bene, ma potrebbe non essere sufficiente.

  70. Anonimo

    Salve dottore..mi potrebbe togliere una curiosità….che differenza c’è tra eczema e dermatite atopica?

  71. Anonimo

    Salve dottore,mia figlia che ha 4 mesi soffre di dermatite atopica,il dermatologo mi ha dato il cortisone unguente,un antistaminico e una crema idratante,mi ha detto di fare 15 giorni di cura e poi ripetere solo se necessario,il problema e che appena smetto di dare il cortisone ricompare dopo solo 2 giorni,in attesa della visita volevo sapere che succede se li metto ogni giorno il cortisone?e gia la terza volta che ripeto il tratamento. grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il rischio è di sviluppare sensibilità cutanee e, nella peggiore delle ipotesi, un assorbimento sistemico e quindi sintomi come se assumesse cortisone per bocca.

  72. Anonimo

    Buona sera!ho una bimba di 5 mesi con dermatita atopica quosi a detto il pediatru…solo che lui a detto che non mi devo preocupare.per favore mi po da un consiliu.grazie

    1. Anonimo

      Olio di vaselina e locoidon due volte a settimana.e piena a sulle spale,pancea,mani e dopo le orecchie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Con l’età tende a migliorare. Nella pubertà guarisce spontaneamente nel 50% dei casi e si attenua nel restante 50%. Pochi casi persistono oltre i 30 anni di età.

  73. Anonimo

    la dermatite atopica si può sviluppare solo su alcune parti di una mano e in nessun altro posto?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile che sia limitata ad alcune parti del corpo.

  74. Anonimo

    Salve, ho 14 anni e al testicolo sinistro devo grattarmi spesso ed ora è cresciuta una crosticina marrone … Ora la gamba che sta vicino al testicolo prude pure quella …. Non ditemi che è una malattia … HO PAURA!!!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Al massimo una leggera dermatite/infezione locale, nulla di cui preoccuparsi; parlarne con il medico e vedrai che risolverai in pochi giorni.

    2. Anonimo

      Ma mi prude ed ora è cresciuta una crostolina marrone … È sicuro/a che non sia grave?

    3. Anonimo

      Inoltre ho appena fatto una doccia bella calda e per il momento non prude più … Io ho paura !

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma serve una diagnosi esatta; tienimi al corrente.

    5. Anonimo

      Ancora non sa niente mia madre, nessuno sa nulla … E se non dico nulla? Può guarire da solo?

  75. Anonimo

    Buongiorno dottore ho una bambina di 7 mesi che soffre da un bel po di dermatite sulle guancie e intorno alla bocca il pediatra mi ha dato il vea olio e il dermoflan ma cn scarsi miglioramenti la bambina si gratta cosa si si può fare? in famiglia nn abbiamo nessuno che soffra di queste cose

  76. Anonimo

    Caro dottore,
    sono una ragazza di 15 anni.Questo è il secondo anno che ho delle chiazze rosse sulla mano che a volte danno prurito.il primo anno invece questa dermatite(così chiamata dalle tante consulenze con dermatologi e allergologi)si manifestava ANCHE sul viso in prevalenza sugli occhi,sulle labbra e sul collo.nell’ultimo periodo i miei genitori hanno deciso di fare degli accertamenti così mi sono sottoposta a prove allergiche alimentari e inalanti(polvere..)inoltre mia mamma mi ha fatto fare delle analisi alle feci,anche questo senza nessun risultato tranne la polvere a cui penso che tutti siamo allergici.I medici inoltre mi dicono che questa dermatite atopica è dovuta ad uno stress.Ho fatto anche una dieta anche se adesso mangio tutto ma con regolarità senza eccedere e adesso vado in palestra per scaricare l’ansia per compiti,interrogazioni etc… (ci tengo molto alla scuola e voglio dare sempre il meglio)
    lei cosa pensa che io debba fare per essere più rilassata e naturalmente per fa si che questa dermatite guarisca?
    aspetto una sua risposta
    grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Anche se è vero che caldo e sole fanno passare molte di queste forme, fa pensare il fatto che nello stesso periodo non ci sia la scuola, questo tende ad avvalorare l’ipotesi che sia legata allo stress; lavorerei quindi su questo aspetto per cercare di risolvere.

    2. Anonimo

      Lei quindi pensa che tutto questo non sia legato allla polvere a cui risulto allergica ma semplicemente allo stress?
      Anche alcune ragazze mi hanno detto che questo tipo di problema si è manifestato loro durante il periodo adolescenziale e adesso passato quel periodo di circa 2 anni non hanno più la dermatite.pensa che questo sia successo anche a me e sia una forma passeggera?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente sì, soprattutto se riuscirà a gestire meglio lo stress e gli impegni; comprendo la necessità di avere ottimi voti, ma il suo fisico, la sua mente ed il suo cuore hanno bisogno anche di altro per stare bene.

  77. Anonimo

    buonasera dottore, da circa tre mesi ho iniziato ad avere prurito alle braccia che poi si è esteso al tronco per poi finire sul petto e spalle ed ovviamente sono tutto rosso. questa situazione ce l’ho avuta anche l’anno scorso e il dermatologo mi disse dermatite atopica. mentre il dermatologo che mi ha visitato il mese scorso ha negato che sia atopica, ma una forma di eczema/orticaria. sinceramente non so che pensare, non ha funzionato nemmeno il deltacortene a 30mg al giorno. a breve farò un terzo consulto. volevo sapere se per alleviare il prurito intanto posso prendere pafinur insieme a cetirizina gocce?

  78. Anonimo

    Buona sera ,ho una bambina di un mese con tante bollicine piccoline sulle guance . La pediatra non ci ha segnato niente e ha detto che tra qualche mese potrebbe passare . Non ha prurito però durante la giornata è più o meno rossa. Posso usare qualche crema? Io soffro di dermatite e varie allergie ed il papà è asmatici. Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare né farmaci né altri rimedi.

  79. Anonimo

    Salve dottore ho un bimbo di 7 mesi che da qualche mese ha delle chiazze rosse sotto il mento.la pediatria dice che è colpa della saliva.ma da ieri è diventato in faccia rossissimo e palpebre rosse e gonfie….m e stato detto sospetta dermatite atopica ….ma mi chiedo solo in viso? Non dovrebbe averla in altre parti del corpo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In viso la pelle è particolarmente sensibile, quindi può essere.

  80. Anonimo

    salve dottore, ho da un paio di giorno un rossore sul collo con discreto prurito e bruciore, inoltre ho una pelle già di mio molto secca e sensibile, di cosa si potrebbe trattare? dermatite allergica? atopica? o cosa? mi devo preoccupare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non sembra nulla di preoccupante, ma temo che senza vedere sia impossibile fare ipotesi.

    2. Anonimo

      grazie per la veloce risposta, volevo aggiungere che dalle prove allergiche è risultata solo una lieve allergia al nichel, può c’entrare con questo? oppure può essere un infiammazione della mia pelle già molto sensibile e secca?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sono entrambe cause plausibili ed una non esclude l’altra.

    4. Anonimo

      Ho una bimba di sei mesi e ha delle chiazzine chiare ma squamose mi hanno detto che e’dermatite potra peggiorare in futuro ho paura in famiglia c’e’ il raffredore da fieno le ha solo nella schiena e nei braccini

    5. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      L’ha fatta valutare dal pediatra? non è nulla di grave ma bisogna capire se non sia una malattia esantematica.

  81. Anonimo

    Mia figlia di 9 mesi soffre di dermatite atopica…che crema mi consiglia e come posso alleviare il prurito.grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare farmaci od altri rimedi.

  82. Anonimo

    Salve ho un bambino di quasi tre anni…il bambino ha delle puntine nelle braccia e dietro le ginocchia e ha sempre prurito inoltre il culetto infiammatissimo e anche la ha prurito…ho consultato un dermatologo è mi ha detto che nel culetto ha i funghi mi ha prescritto una pomatina adatta x la cura dei funghi……per il corpo mi ha detto che è dermatite atopica anche nelle guance è uso la locoidon…x il viso un altra pomata….dovrei proccuparmi?cosa mi consiglia?

  83. Anonimo

    Salve dottore.dato che soffro di psoriasi.ho usato dovobet per 1 mese.e mi sono venuti attorno alla bocca degli arrossamenti.sto usando da 3 giorni la crema hofman sella.volevo sapere x quanti giorni la devo usare x farmi togliere gli arrossamenti?

  84. Anonimo

    No.me l hanno consigliata in farmacia.volevo sapere dopo quabti giorni la crema hofman toglie i rossori.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Qualche giorno, ma se non vedesse risultati entro fine settimana senta il medico.

  85. Anonimo

    Salve dottore avrei una domanda da farle, come distinguere chi soffre di dermatite apotica o lupus? grazie anticipatamente
    CORDIALI SALUTI

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      I pazienti affetti da lupus presentano anche altri sintomi oltre a quelli cutanei.

  86. Anonimo

    Salve dottore io ho un problema con mio figlio che adesso ha 8 anni ma esiste da quando aveva dieci mesi.non so più dove andare e che fare ho girato decine di dermatologi e centri come Modena Parma Bologna ma nessuno è riuscito a guarire questa forma di dermatite atopica cronica il bambino ha fatto diversi tipi di cure ed esami ma il problema è rimasto sempre lo stesso anzi è forse peggiorato.mi dicono spesso che dobbiamo aspettare l’età dello sviluppo per vedere dei miglioramenti ma?lei mi può aiutare mi può consigliare qualcosa?grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo è un problema con cui si deve imparare a convivere e che, molto spesso, sparisce o si attenua con l’età.

  87. Anonimo

    Buongiorno dottore. ho 29 anni e da quando sono nata soffro di dermatite atopica.
    ho avuto una fase acuta dai 19 ai 21 anni, e dopo una cura di cortisone e creme specifiche sono migliorata notevolmente.
    Adesso mi trovo alla 29 esima settimana di gravidanza e da qualche giorno è riesplosa su viso, pieghe delle braccia, mani e capezzoli (con ragadi).
    Sono al II ciclo di flubason crema sulle mani ma sul resto non posso applicarlo….potrebbe suggerirmi dei rimedi naturali per alleviare un pò il disagio? o un nome di una buina crema cosmetica senza cortisone nè farmaci…
    sono disperata perchè ho paura di affrontare l’allattamento partendo già con questi taglietti…. grazie. cordiali saluti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare alcun prodotto specifico; valuti eventualmente la linea Vea con il suo farmacista, ma ci sono numerosi prodotti validi.

  88. Anonimo

    Buongiorno dottore; ho 35 anni, e dopo avere fatto la barba, mi si irrita la zona tra bocca e naso, ma solo quella, e stranamente le altre parti del viso non vengono coinvolte; questo è un problema che al dire il vero ho da oltre 10 anni, ma negli ultimi periodi tende ad aumentare; voglio dire che se oggi ho solo il rossore da prurito solo a puntini, fra 2 settimane ho un mese sarà omogeneo però sempre è solo sopra le labbra superiori ed un pochino ai lati del mento. Ho provato anche a non piggiare tanto quando faccio la barba; uso una schiuma al mentolo e stamani è successa la stessa cosa. Non tanto per il prurito perchè è nel limite ed abbastanza sopportabile, ma la condizione di rossore mi crea del disagio, in famiglia ed in pubblico, soprattutto di giorno, addirittura delle volte non esco di casa proprio per questo motivo, o se debbo fare delle cose importanti non vedo l’ora di rientrare presto. Le richiedevo dei possibili rimedi, cosa posso fare per la risoluzione di tale problema

  89. Anonimo

    …ho il rasoio elettrico, che uso esclusivamente per la zona tra labbra superiori e naso, mentre per il viso uso lametta e schiuma; però il discorso e che sul viso dopo avere fatto la barba non sento ne prurito e non si verifica rossore, mentre se mi rado tramite schiuma in questa coincisa zona intorno al naso e le labbra si arrossisce e brucia anche un poco, ma sempre nel limite del sopportabile. Ora, dopo 2 giorni dall’avermi raso, si sono formate delle scagliette bianche e delle screpolature, ma non mi brucia più. E’ una situazione di disagio sia in famiglia che in pubblico, e le richiedo quindi se ci sia qualche pomata o unguento che posso utilizzare; và bene una crema in mio posseso, già acquistata per la puntura degli insetti e leggendo il foglio illustrativo anche per eczemi in genere; il farmaco è Cortidro (Idrocortisone acetato)

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe disinfiammare, ma è cortisone e non è pensabile di continuare tutta la vita con questa crema dopo ogni rasatura; ha già provato balsami dopo-barba di alta qualità?

La sezione commenti è attualmente chiusa.