Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Sia io che mia Sorella di anni 85, abbiamo parziali problemi di ascolto la TV.
    Mi è stato detto che esiste un apparecchietto, cui inserito l’auricolare ad un orecchio e l’altra parte del filo alla TV, risolve il problema.
    e che il costo, peraltro è molto accostabile.
    Per favore vorrei indicazioni. Molte grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si tratta probabilmente degli auricolari (cuffie) che in effetti possono essere acquistati in qualsiasi negozio di elettronica ed il cui costo risulta molto accessibile; si tratta però di un rimedio per la sola televisione, quindi non avrebbe alcun utilizzo al di fuori di questa situazione.

  2. Anonimo

    Buonasera dottore sono un ragazzo che sentivo benissimo ma col passare del tempo mi sono accorto che l’orecchio dx a parso un po di udito e ho lasciato correre cosi ma poi sono passati vari anni e l’orecchio dx a perso il 90% ora si e verificata la stessa cosa a l’orecchio sx sono andato per un controllo e con i risultati della visita
    l’orecchio sx sta al 50% mentre l’altro e quasi andato mi hanno suggerito di fare operazione, mentre altri non perchè non risolverei nulla, ora ho messo solo all’orecchio sx l’apparecchio elettronico e davvero un’altro mondo che non ricordavo più, pero quando lo tolgo ce un continuo fruscio di fondo nelle mia testa.
    di questo caso ne soffriva mio nonno e poi mio padre quindi e stata una cosa Reditaria che che ne pensa Grazie

  3. Anonimo

    Salve, volevo chiederLe se esiste un metodo per quantificare scentificamente una sensazione alle orecchie che avverto da ormai 2 anni. Praticamente sento meglio qualsiasi tipo di suono/rumore/parlato a distanza, anziche suoni/rumori/parlato molto vicino a me. Volevo capire se è una qualche patologia e se c’era un modo per quantificare il problema.
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente lo ritengo un po’ anomalo, ma sentirei il parere di un otorino per valutare magari un esame audiometrico.

  4. Anonimo

    Mi scusi ma lei è un dottore ho un farmacista non loso perché questa gente chiede a lei quando ci stanno otorino

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Condivido al 100% e la ringrazio per averlo rimarcato; non voglio e non posso sostituirmi al medico, sono una figura diversa e come tale mi sforzo di agire, cerco infatti di essere l’interfaccia tra medico e paziente, come terzo angolo nella pharmaceutical care.

      Nel mio piccolo credo di poter offrire una parola di conforto alla mamma spaventata, una spiegazione alla persona anziana che non ha compreso come usare il farmaco prescritto o semplicemente e cortesemente farmi da parte di fronte ad una richiesta che non so soddisfare, indicando però lo specialista più adatto a cui rivolgersi.

      La ringrazio quindi per il suo intervento, qualsiasi critica è sempre ben accetta perchè molto più dei complimenti mi aiuta a crescere professionalmente, nel rispetto del mio e dell’altrui campo di azione.

  5. Anonimo

    Selve dottore
    Certe volte mi lavo i capelli ma alcune volte mi entra acqua sono preuccupata

  6. Anonimo

    Dott ho 23 anni x anni ho ascoltato la musica con le cuffie ad alto volume x ore e ore poiché è una mia grandissima passione. A distanza d’anni credo di aver avuto dei danni: sento un tono in meno all’orecchio destro. Spesso mi fa male se ascolto la musica e ho 24 ore su 24 un fischio. Ora con fortissimo dispiacere ho smesso di ascoltare la musica. Secondo lei non dico il tono perso ma almeno l’acufene sparirà?

    1. Anonimo

      Da un sacco di tempo! Si, sono andata due anni fa e facendo la prova dell’udito, non so come si chiama, insomma mi fece ascoltare dei suoni, avvertii che dall’orecchio destro il primo suono l’avevo sentito lontanissimo rispetto all’orecchio sinistro. Mi disse che poteva essere dovuto quindi al calo d’udito.

    2. Anonimo

      Però non ho preso seriamente la cosa, ora mi sono scocciata e quindi mi astengo dall’ascoltare la musica

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A distanza di due anni potrebbe purtroppo non sparire.

      Fuma?

  7. Anonimo

    Buongiorno dott… come e sempre le scrivo perche so che mi da dei consigli, il problema e che nell orecchio sinistro c ho avuto sempre prurito all interno, ma e da 2 giorni che mi sento come se ci fosse acqua dentro ( bagnato), in piusento sempre prprurito, e sento che udito si e calato un po come se sento meno, il medico 1 settimana fa mi ha visitata entrambi orecchi, e sempre nella parte sinistra ha visto che era un po arrossato ma nulla di anomalo, lei dice che e meglio rifarmi controllare dal medico? Può essere anche il fatto della cervicale? Grz…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se i sintomi sono peggiorati sì, vale la pena di farsi visitare nuovamente.

  8. Anonimo

    Gentile dottore,
    Fino a che distanza una persona che non ha problemi di udito può sentire e capire bene le parole pronunciate da una persona, a voce molto alta o urlando, all’aria aperta in un ambiente non rumoroso ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ritengo che sia abbastanza soggettivo, ma non sono in grado di quantificarlo, mi dispiace.

  9. Anonimo

    salve dottore ho un problema in entrambi lati del orecchio sento come se fosse dei tappi e quando parlo una persona sento ancora di più il fastidio cosa puo essere ????

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbero essere proprio tappi, con una visita medica si toglierà ogni dubbio.

  10. Anonimo

    Ma allora é una pratica comuni, posso stare tranquillo?. Prima di noi c’erano due persone che dovevano staparsi l’orecchio pure loro. Avrà usato la stessa tecnica e dopo é tocato a noi. Ma che strano. Secondo la risposta precedente alla signora, vale anche per noi?.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il beccuccio può venire a malapena in contatto con la pelle integra dell’orecchio, non c’è alcun pericolo.

    2. Anonimo

      E mettiamo che la pella all’interno non sia integrnon. Ho pensato in questo modo, il ragazzo prima di me, si gratava parecchio col dito nell’interno del suo orecchio. Per quello mi é venuto qualche pulce.

    3. Anonimo

      Sono sposato e fedele, non vorrei avermi preso qualche malattia importanti. Io e mia moglia abbiamo relazioni non protette. Non vorrei transmeterle qualcosa.

    4. Anonimo

      Dottore sono un uomo semplice, contadino … Non sono molto sudiato, non vorrei averle disturbato troppo, ma oggi come oggi sentiamo di tutto. Quel dubbio mi rimani però, mi potreste cortesemente rispondere. La ringrazio, buona sera.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le ho detto a mio avviso non ha nulla di cui preoccuparsi.

  11. Anonimo

    Salve! Volevo chiederle a proposito di una situazione un po insolita. Io e mio amico siamo andati al fiume, abbiamo giacatto col fango, l’orecchio ne ha risentito perche a tutte due non sentivamo dall’orecchio e ci faceva male. Sono andato dal medico che ci ha lavato l’orecchio col un seringone strano, a tutte due con lo stesso affare, dopo ci ha mandato dal O.R.L perché ancora sentivamo poco, il medico praticamente ha fatto la stessa cosa, ci
    ha infilato quella seringone grande e finalmente é uscito il resto del fango. Ma secondo lei é normale usare la stessa seringa ( seringone anni 70) in persone diverse?. Tutto bene con l’orecchio, ma la faccenda mi é sembrata strana.

  12. Anonimo

    Salve dottore a volte sento alcune parole e altre no cosa puo essere inoltre o un gonfiore sopra l orecchio dove stanno i capelli

  13. Anonimo

    Buona sera dottore volevo dirle a proposito del disturbo all orecchio! Stamattina ho effettuato la manovra di soffiare nel naso a bocca chiusa e qualcosa si è’ mosso dentro dopodiché il disturbo è’ passato . Fino ad ora non è’ più tornato ! Secondo me c era del muco o aria imprigionata nella tuba e con quella manovra si è’ liberata! Lei cosa ne pensa? Grazie Valeria

  14. Anonimo

    Salve! Ma è’possibile avere aria nell orecchio? Perché quando m inchino e mi rialzo sento come fossero bolle d aria che si muovono e fanno rumore! Questo da un paio di giorni ! E quando respiro sentlo l come se la tuba dell orecchio si riempisse d aria! Ma da cosa dipenderà ? Grazie per la risposte

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è aria; potrebbe essere cerume, oppure piccoli problemini in una delle strutture dell’orecchio.

  15. Anonimo

    Gentilissimo dottore:
    ho problemi di udito da entrambe le parti,l’otorino mi ha fatto fare esami agli occhi e RMN con contrasto il risultato tutto perfettamente ha posto e anche Lui non sa che pesci prendere. Il mio udito è fluttuante passo da pochissimo ha discreto nel giro di poche ore.
    avevo un forte ovattamento che trattato con gocce che in genere prendo quando vado in aereo e passato immediatamente. Chiederei a Lei un consiglio per risolvere il problema GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non essendo specialista non sono in grado di aiutarla concretamente.

  16. Anonimo

    gli apparecchi acustici funzionano davvero? Conosco persone che hanno speso tanti soldi ma non sono per niente soddisfatti? Nel caso dove comprarli? E’possibile averli tramite usl? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ho un’esperienza limitata in questo campo, ma in genere funzionano bene quando sono scelti in base al paziente, con l’aiuto di personale competente che sappia consigliare dopo visita ed eventuali esami.

  17. Anonimo

    Dopo un repentino abbassamento dell’udito dall’orecchio sinistro ,sono stato dall’otorinolaringoiatra il quale dopo una accurata visita compresa l’audiomertria ,al termine della visita ,ritenendo il calo di udito un problema virale mi ha prescritto il Deltacortene per 10 giorni con 2 pillole al giorno ,il risultato è che non è cambiato niente ,aggiungo che oltre al calo di udito ho un fastidioso ronzio 24 ore su 24.Una suo opinione mi sarebbe di sostegno ,GRAZIE

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Serve una rivalutazione dello stesso otorino; nel frattempo provi a diminuire drasticamente il sale usato per cucinare, bere molto di più, ridurre od eliminare il fumo se fosse il caso.

  18. Anonimo

    Dottore da un paio di giorni ho perso sensibilità nella zona che sta tra il lobo e la parte superiore Dell orecchio..vorrei capire la motivazione!grazie tante!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente ritengo che sia un po’ di suggestione, ma magari ha preso solo un po’ di freddo; senta comunque il parere del medico.

  19. Anonimo

    Salve dottore io e da 7 anni che non sento niente dal.orecchio sinistro o fatto la visita e la dottoressa mi a detto che effettivamente non sento da quello sinistro che altra visita approfondita posso fare?dalla TAC si può vedere di più grazie.

  20. Anonimo

    Buona sera dottore non sento più nell’orecchio destro ho senso di ovattamento ogni paio di ore si apre e inizia a fischiare poi si ovatta di nuovo e il fischio resta ma lontano….un medico mi dice una cosa uno me ne dice un’altra……non so più chi ascoltare e nessuno mi da una diagnosi…..mi hanno pure ricoverata e nemmeno li mi hanno dato risposte……mi hanno fatto TAC e RISONANZA tutto negativo….ma non so cosa???visto che sto ancora aspettando la mia cartella clinica…..ora prendo vessel compresse e otobrain ma non so x cosa…e sto facendo inalazioni con acque termali…..mi saprebbe indicare o consigliare che fare..grazie mille a presto…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma se due specialisti hanno formulato ipotesi diverse dopo una visita temo di non poter in alcun modo capire chi dei due abbia ragione.

  21. Anonimo

    Ciao Sissi, sono interessata a questo farmaco perché penso di sapere qualcosa a riguardo e la cosa è molto interessante. Mi puoi lasciare un recapito? Se è un problema, almeno fammi sapere se hai letto il mio commento. Grazie… Ket!

  22. Anonimo

    Buonasera dottore. Mio marito dall’estate scorsa non sente più bene dall’orecchio sinistro, è come e fosse otturato. Ha eseguito visita dallo specialista e fatto la cura data ma non è cambiato nulla. Adesso lui è a Bruxelles e venerdì scorso si è sottoposto a visita e il medico specialista, gli ha prescritto PIRACETAM UCB 100 cp 1200 mg.
    Deve prendere 4 cp al giorno per 20gg. Io sono qui in Italia e su Internet ho letto sul piracetam ma non ha nulla a che fare con le patologie dell’orecchio!!! Lui non mi ha dato nessuna diagnosi. Gli ho chiesto di sospedere. Trova questo farmaco appropriato? Grazie

  23. Anonimo

    E infatti strano davvero perché li inserisco correttamente, me lo chiedo anch’io. Beh seguo il suo consiglio, provo una marca diversa. grazie tante !!!!

  24. Anonimo

    Scusi dottore perché scrive che il commento è in attesa di moderazione ? comunque si chiamano AQUAFIT. Grazie cortese dottore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Strano davvero che entri l’acqua se sono inseriti correttamente, purtroppo non saprei cosa suggerire; potrebbe eventualmente provare una marca diversa, per verificare se sono più adatti a lei.
      2. La moderazione è un meccanismo di protezione automatico, non si preoccupi.

  25. Anonimo

    Buonasera dottore sono un ragazzo sordo metto gli auricolari x sentire meglio però ho problema non indifferente ; ogni volta che li tolgo x lavare i capelli entra acqua nelle orecchie, dopo averlo fatto rimetto gli auricolari ma mi danno un grandissimo fastidio. ho comprato tappi ma l’acqua entra uguale; x favore mi dica se posso trovare i paraorecchie e dove grazie

    1. Anonimo

      Buona sera dottore il mio problema ad un orecchio DX causa x il freddo ho perso un po di udito ma nel tempo credo vada a peggiorare cosa posso fare operare ho cosa….GRZ x la risposta

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Visita otorinolaringoiatrica; una corretta diagnosi è sempre il primo passo.

La sezione commenti è attualmente chiusa.