Malattie

La sezione dedicata agli articoli relativi a patologie e disturbi in genere è senza dubbio la più vasta di tutto il sito; troverete le malattie suddivise per categoria, mentre quelle che non rientrano nelle categorie individuate sono elencate alla voce “Malattie Varie”.

Malattie Varie

Acne

Allergia ed intolleranza

Pollini e Graminacee

Altre allergie specifiche

Ansia e depressione

Ansia

Depressione

Circolazione

Pressione Alta

Denti

Diabete

Infezioni

Infezioni a trasmissione sessuale

Per una completa trattazione della sfera sessuale, ivi comprese tutte le malattie trasmissibili, si rimanda alla sezione sessualità del sito.

Invernali

Rimedi

Influenza

Influenza stagionale

Mal di testa

Malattie Muscolo Scheletriche

Parassiti

Pelle

Stomaco ed Intestino

Emorroidi

Tumore

Chemioterapia ed altre terapie

Unghie

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Anonimo

    Buonasera dottore, la chiamo per un problema che ha mia mamma.
    È da qualche mese che accusa perdite di sangue dalla vagina, all’inizio erano più scure, ultimamente sono più sul rosso vivo.
    Ha fatto tante analisi e controlli ( ecografie alle ovaie , in utero, etc…. poi alla vescica , ai reni etc… ha fatto anche beta hcg e il valore era tipo 3, 14 anziché 2,90 ( se non erro era poca cosa tant’è che il medico le aveva detto di stare tranquilla) e i risultati sono tutti ok… allora che cosa potrebbe essere? Ci sono altre analisi che ora ci sfuggono? Lei è in menopausa da circa 10 anni ed ha 64 anni da compiere!
    Mi serve solo un parere , la ringrazio.

    1. Anonimo

      Si, ma anche il medico di base e ultimamente ha fatto anche controlli in reparto urologia! Ma se ci fosse stato un qualcosa in stadio avanzato, dalle varie ecografie si sarebbe visto?

    2. Anonimo

      Potrebbe essere un problema ormonale secondo il suo parere? So che in menopausa i valori si sballano
      La ringrazio!

  2. Anonimo

    salve Dott. non sò se è la pagina esatta per farle la domanda che stò per porle… dovrei fare delle infiltrazioni di cortisone sotto Tac alla schiena per discopatia…ne ho provate tante,dalla fisioterapia,agli antidolorifici comuni….. volevo sapere: si sente dolore??? poi questa forse è una domanda sciocca,ma gliela faccio cmq :) posso fare la lampada abbronzante poi? sò che con il cortisone no…mi dica lei…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è affatto una domanda sciocca:

      1. Un po’ dolore potrebbe sentirlo al momento dell’iniezione.
      2. Non credo ci saranno problemi per la lampada, ma chieda anche allo specialista.

  3. crystel

    Buondí dott. Tanti anni fa a causa del ciclo irregolare mia mamma m fece fare degli accertamenti tra cui la risonanza magnetica e c era sospetto di microadenoma . Nn ci ho mai fatto caso ma ho letto delle cose che mi hanno un pò preoccupato . Intanto ieri sera avevo mal d testa e stamattina pare che avevo la labirindite e tanto sonno . Volevo sapere se il microadenoma è pericoloso e può diventare maligno col tempo . Quali sono i sintomi che porta? Ho tanta paura d nn poter crescere le mie bimbe.. Penso già al peggio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il microadenoma era stato diagnosticato? In ogni caso non ha motivo di temere.

  4. crystel

    Era sospetto xch mi ero mossa.. Ma se c era il sospetto c era d sicuro.. Cosa comporta?? Puo trasformarsi nel tempo??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sospetto non significa sicuro, al suo posto inizierei a verificarne l’effettiva presenza prima di saltare a conclusioni, ma nella maggior parte dei pazienti viene semplicemente tenuto sotto controllo senza problemi. Non c’è rischio di evoluzione maligna.

  5. crystel

    Leggendo i sintomi ho letto che possono gonfiare le mani io questo problema da quando jo partorito ce l ho sempre ho le mani gonfie che nn riesco a chiuderle del tutto ma dopo un po tornano sgonfie.. Puo essere un allarme questo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere un po’ di ritenzione idrica e di sovrappeso residuo legato alla gravidanza.

  6. mauro

    gentile dottore, ho 25 anni e le scrivo perche da qualche settimana ho un problema. mi compaiono inprovvisamente dei brufoli:sulle gambe, sulla schiena e sul viso. il mio medico dice che dipende dal cibo ma non e cosi perche io sto attento a cio chr mangio (carni magre,pesce,verdura,frutta). una settimana fa mi e uscito un brufolo sullo zigomo,aveva del pus e il medico mi ha detto di usare per 6 gg l aureomicina. io l ho fatto ed e scomparso ma ieri ne e uscito un altro pochi millimetri sotto il labbro inferiore. poiche ho letto su alcuni siti che i brufoli sul viso sono molto pericolosi e possono addirittura provocate infezioni gravi (setticemia) volevo chiederle se e veramente cosi e se rischio qualcosa. inoltre in questi giorni sono raffreddato e sto facendo 2 volte al giorno areosol nasale con clenil e fluibron e volevo quindi chiedere se ci possono essere interazioni tra questi farmaci e le creme antibiotiche come aureomicina o gentalin. infine un ultimissima domanda:essendo il brufolo vicinissimo al labbro ce il rischio che mi finisca in bocca: queste creme sono tossiche? grazie e buona giornata.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Non rischia nulla di grave.
      2. Nel suo caso l’ipotesi più probabile è lo stress dovuto all’ansia.
      3. Nessuna interazione, ma non abusi di creme antibiotiche.
      4. Non sono tossiche.

    2. mauro

      gentile dottore la ringrazio per la risposta. poiche anchio non vorrei abusare di queste creme antibiotiche sono andato in farmacia e mi e stato consigliato il gel primitivo d aloe (marca zuccari):mi e stato detto infatti che l aloe ha un forte potere antibatterico e va bene anche per i brufoli? secondo lei puo andare? grazie.

  7. francesca

    Buongiorno dottore,le scrivo per un problema emerso dalle analisi della tiroide: gli anticorpi anti perossidasi erano quasi a 500. Che cosa vuol dire? Deve preoccuparsi? la ringrazio anticipatamente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Al momento non ci sono problemi, in futuro potrebbe sviluppare una tiroidite autoimmune.

  8. Anonimo

    Vorrei sapere come si trasmette l’epatite C il contagio ad altre persone … Grazie

  9. franca

    Gentile dottore, sono molto preoccupata perchè ho assunto due dosi di eitirox per errore, una stamattina(giusta) e l’altra dopo pranzo invece della.compressa per la pressione. Cosa succede? e domani, devo prendere eutirox comunque, visto che oggi ho preso il doppio? mi scusi. Grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Nulla di grave, domani lo prenda regolarmente.
      Adesso ha preso quella della pressione?

  10. franca

    No, dottore. Ho avuto paura di sbagliare e quindi non ho più preso nulla.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Che pasticcio! ;-)

      Nulla di grave, da domani riprenda tutto regolarmente.

  11. franca

    È vero dottore, proprio un pasticcio! È per questo che Le ho scritto…mi ha preso una gran paura! Purtroppo sono oberata di impegni e lo stress mi distrugge, a volte perdo proprio la concentrazione. La ringrazio infinitamente. Ho seguito il suo consiglio, sono ripartita come ogni giorno.

  12. cla

    Salve dott volevo chiederle s cosa si possono associare i brividi di freddo senza febbre e cosa significa quando negli esami del sangue risulta un aumento dei globuli bianchi grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Dipende, è un sintomo troppo vago.
      2. Un aumento sostanzioso indica infezione.

  13. ciclamino

    Buon giorno dottore, ho 90 anni e le invio i risultati dei miei ultimi esami del sangue: ( naturalmente solo quelli con asterisco):
    RBC eritrociti 40,11
    HCT ematocrito 36,1 emoglobina é normale
    colesterolo totale 256
    ” HDL 56
    ” LDL 163
    Vorrei anche sapere se lo zucchero si trasforma in grasso. La ringrazio molto per la risposte che vorrà darmi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Valori di riferimento RBC e HCT?
      Sì, gli zuccheri in eccesso si vengono accumulati sotto forma di grassi.

  14. daniela

    salve,volevo alcune info x diagnosi (DA accertare in corso),per fibromatosi uterina.come si cura e e si puo’ rimanere incinta in questo caso.grazie

  15. daniela

    salve le chiedo in oltre un consulto.mia mamma e’ stata operata di k colon retto,trattamento chemioterapeutico “folfiri”,ma non e’ stata trattata con il biologoco.,finita il 15 gennaio,ora ricorrendo ai controlli e’ comparsa una metastasi “VI” segmento al fegato,accertato dall esame PET, a cosa andiamo incontro?chemio assicurata.come si evolvera’ tutto questo? grazie dany

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non ho l’esperienza clinica per risponderle.

  16. claudia

    salve dott. non riesco a dormire di notee x niente,sofro di dermatomiosite,prendo molte pastiglie di cui deltacortene,micofenolato mofetile,calcio+vit.d3,eutirox 0,25 x ipotiroidismo,tavor oro1mg,xanax 0,75,cipralex,20mg,contramal100mg,vado dal psicologo,ho gia parlato con un psicoterapeuta,e non so piu che cosa fare,facio anche ginastica alle ore 19 di sera,e non so piu cosa fare x dormire ho gli incubi in piu…come si puo fare???mi puo consigliare qualcuno qualche cosa da fare!!??…aiutooooooooo

  17. Gabriele

    Buongiorno Dottore,
    Ho 30 anni e generalemente in buona salute. Non fumo e bevo moderatamente alcolici. Ho una dieta equilibrata e generalemente salutare.
    Circa una settimana fa, dopo aver pranzato, ho iniziato ad avere una certa nausea, seguita poi da un forte mal di testa e da sonnolenza. Quasi immediatamente ho iniziato ad avere una sensazione di bocca legata, quasi come se avessi del sapone in bocca. Ho pensato a un’intossicazione e non ci ho pensato piu. Dopo un paio di giorni, il problema inizia a scemare, la nausea e passata quasi immediatamente e il gusto schifoso in bocca era meno presente.
    Dopo una piccola tregua pero, tutti i sintomi sono tornati piu intensi di prima. Il gusto in bocca e una costante della giornata, parlando con mia moglie mi ha detto che ho un alito anomalo, la sonnolenza sta diventanto decisamente importante (dormo quasi il doppio di quanto dormo normalmente), ho perso appetito, mi sento stanco, muscoli indolenziti e il mal di testa inizia dal mattino accompagnandomi anche durante il sonno.
    Sto sinceramente pensando ad un problema del fegato. Ha qualche suggerimento su cio che possa essere?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il fegato è da valutare, ma potrebbe essere un più banale problema di stomaco; senta in ogni caso il medico per verificare.

  18. lusy

    ho 34 anni sto seguendo una dieta ma non ho risultati, soffro di tiroide rprima assumevo l’eutirox ora no cosa puo essere grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ultimo valore di TSH? Quando è stato fatto il prelievo?

  19. Francesca

    Salve dottore vorrei domandare qualcosa io da due anni mi esche sangue dal naso ogni giorno 2 o tre volte non lo so perche ancora non ho fatto una vizita etta mia è 20 anni, sono preoccupato grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      È decisamente ora di sottoporsi ad una visita, potrebbe essere necessaria la cauterizzazione.

  20. rosacanina

    buon giorno dottore, vorrei gentilmente sapere da lei se la mancanza di equilibrio di cui soffro( no acufeni, no vertigini, no malattie dell’orecchio, ma solo età, 90 anni) può essere curata con vertiserc. La ringrazio sin d’ora per la cortese risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è possibile che ne tragga beneficio; è stato prescritto dal medico?

  21. elga

    Buon giorno dottore io vorrei sapere che succede se si aumenta il valore della formula ca15-3 .la mia mamma sta facendo chemioterapia da tre mesi perche sofre dalla malatia del cancro al inizio c’è l’aveva al útero e poi ai polmoni pero lei tre mesi fa ha fatto questo esame delle formule e gli è uscita la ca 125 delle polmoni alta 100 dalla normal che doveva essere 30 -35 addeso ha fatto do nuovo questa analizi delle formule e questa del ca 125gli e uscita 48 dal 100 che ce l’aveva pero gli e uscita quest altra formula alta ca 15.3 dal 25 -30 normalia lei ce la 78 ma non po so sono molta preoccupata lei domani deve andare dal dottore ma fin domani io impazzisco se lei mi puo dare una risposta grazie dottore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Che la CA-125 sia diminuita è un’ottima cosa, mentre l’aumento del CA-15.3 non è elevatissimo, quindi magari si farà qualche analisi in più, ma non credo che debba spaventare.

      Mi tenga al correte su quanto le dirà il medico.

  22. elga

    Li faranno anche altre 6 chemioterapie uno alla settimana perche ci sono ancora gli percentuali della malattia speriamonche poi passa tutto

  23. ..Debora

    Buon giorno dottore a me mi preoccupa una cosa e da 4 settimane chemi e uscita una puntina sul petto sopra il senno al inizio si vedeva in po fuori rosa come la puntina pero poi da fuori e tutto regola come se la puntina non esiste pero dentro e come una pala quando lo toco e da 4 settimane cosi sono preoccuppata ..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Indispensabile una visita medica, possibilmente senologica.

  24. chiara

    Buon giorno dottore 2 giorni fa e morto un nostro parente, marito di una nostra cugina e lui non sofriva di niente , e poi non beveva non fumava , a dormire alle tre di mattina gli e venuta un infarto ed e morto subito, ma ho sentito anche altri casi cosi che sono sani e tutto w muoiono cosi infarto al cuore , perche viene questa cosa ..?? La vita non si capisce oggi sei, domani non sei piu

  25. maria

    Gentile Dottore, cosa significa avere i reumatismi nel sangue? Possono dare dolori alle gambe e alla schiena? Grazie per una Sua cortese risposta.

  26. maurizio

    dopo intervento di ernia discale l4 l5 con stenosi, mi è stato diagniosticato una insufficenza circolatoria sulla gamba inferiore sx, sento spesso la parte più fredda,chiedo gentilmente una risposta e grazie a lei dottore

Lascia un Commento

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.