Malattie

La sezione dedicata agli articoli relativi a patologie e disturbi in genere è senza dubbio la più vasta di tutto il sito; troverete le malattie suddivise per categoria, mentre quelle che non rientrano nelle categorie individuate sono elencate alla voce “Malattie Varie”.

Malattie Varie

Acne

Allergia ed intolleranza

Pollini e Graminacee

Altre allergie specifiche

Ansia e depressione

Ansia

Depressione

Circolazione

Pressione Alta

Denti

Diabete

Infezioni

Infezioni a trasmissione sessuale

Per una completa trattazione della sfera sessuale, ivi comprese tutte le malattie trasmissibili, si rimanda alla sezione sessualità del sito.

Invernali

Rimedi

Influenza

Influenza stagionale

Mal di testa

Malattie Muscolo Scheletriche

Parassiti

Pelle

Stomaco ed Intestino

Emorroidi

Tumore

Chemioterapia ed altre terapie

Unghie

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. faxios

    Non so mi scusi, ha ragione la mia domanda in realta’ era se succede qualcosa di indesiderato

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Stia sereno e non si faccia problemi, non succederà nulla.

  2. elisabeth

    Dottore vedo che i commenti li ha eliminati quindi grazie ma non mi ha ancora risposto sulla domanda che ho posto cioe’ a che percentuale secondo una sua idea posso considerarlo definitivo o fare quello della sicurezza la ringraziò dottore

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      La risposta era stata data, perchè gli episodi descritti non hanno nulla a che vedere con il rischio di trasmissione di malattie infettive.

  3. elisabeth

    non e’ per contraddire le sue competenze ma ne e’ proprio sicuro?

  4. elisabeth

    Temo proprio che in realtà non abbia capito cos’e’ una malattia infettiva e sopratutto come si trasmette

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente hai ragione, ma credimi, è davvero essenziale che tu prenda il discorso con il tuo medico, ti stai rovinando la vita per fobie immotivate.

  5. elisabeth

    Dottore vi scrivo sempre con lo stesso nome perché ormai si sa che sono sempre lo stesso a scrivere e’ una cosa che mi e’ successa oggi in pratica sono andato in un abitazione privata a rilassarmi fumando una sigaretta e allora la sigaretta mi cade quindi io la prendo e con l’accendino sterilizzo il filtro e tranquillo che non succede nulla perché sterilizzata però ad un certo punto guardo il pavimento di questa abitazione contro luce vedo una macchia sicuramente secca dall’ aspetto anche perché si vedeva soltanto contro luce e quindi il dubbio e’ questo che non so a questo punto se l’abbassamento per prendere la sigaretta mi e’ costato di toccare la macchia se le mie mani fossero in perfette condizioni allora non mi sarei preoccupato piu’ di tanto il problema e che sulla mano destra mano che l’ho raccolta avevo delle lesioni provocate da allergia e l’altra preoccupazione e che nemmeno a sapere cosa fosse e se fosse muco sperma o altre cose che potrebbero mettere anzia in me piu’ di quanta ne ho? Insomma per favore mi aiuti non so piu’ come fare sto perdendo la testa

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace davvero, ma in stati ansiosi come il suo continuare a rispondere significherebbe solo alimentare paure e fobie e dal punto di vista medico non agirei nel suo interesse.

  6. elisabeth

    Dottore mi sto togliendo tutti questi problemi ma puo’ almeno darmi una risposta sul commento che ho scritto sopra la pregò per favore

  7. marco

    Salve dottore stamattina quando sono salito sull’autobus ho incontrato un amico e gli ho dato la mano dopo che mi sono seduto gli ho notato un buco sul dito pero’ non fuoriusciva sangue siccome anch’io su un dito della mano destra avevo delle irritazioni dovute ad allergia sono entrato nel panico perché pur essendo amici non puoi mai avere la certezza di avere malattie e comunque e’ un amico che non e che e’ proprio intimo piu’ che amico e conoscente ma lei pensa che in questo caso anche con una semplice stretta di mano rischio di contrarre malattie?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma come le ho detto sopra non la aiuterei davvero se continuassi a rispondere a questi dubbi.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo so che le sembra di essere aiutato, è invece solo benzina sul fuoco dell’ansia; lei non ha bisogno di rassicurazioni sugli episodi quotidiani, ha bisogno di aiuto medico (io non lo sono) per trattare l’ansia che le causa queste paure.

  8. marco

    Comprendo quello che mi sta scrivendo ma sento che questa potrebbe essere l’ ultima volta che le scrivo e poi tolgo il disturbo voglio solo sapere una cosa definitiva in base a tutti gli episodi che le scrivo da due mesi e sicuramente lei e’ una persona che la ritengo un professionista mi serve solo la sua affermazione definitiiva al limite delle sue competenze che sicuramente non le mancano un esito finale a tutto questo che questa volta giuro che mi fidero’. Grazie per tutto questo supporto scusi del disaggio che le ho causato nel disturbarvi in questi due mesi e inoltre 1000 volte scusa e nello stessi tempo grazie anche se non la conosco lei e’ un amico. Grazie di tutto

  9. francesca

    Dottore sono una ragazza di 15 anni e sono nel panico piu’ assoluto dunque poiché avevo una bolla scoppiata sul dito dove qualche volta c’e’ fuoriuscita di pus una monetina da 10 centesimi e’ andata a contatto con la mia bolla ora la mia paura e che potrebbe succedere qualcosa di grave lei puo’ dirmi qualcosa?

  10. francesca

    Finora non ho ne disinfettato ne incerottato ma ho fatto una semplice lavata di mani abbondante lei dice che e’ sufficiente?

  11. francesca

    Ma secondo lei anche se non proprio mi sono comportata bene al momento del contatto con la monetina lei pensa che in questo modo posso prendere malattie e non nascondo che la mia paura principale e’ proprio questa

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Al massimo una lieve infezione locale, è improbabile che succeda di peggio.

  12. francesca

    In che senso infezione locale e’ grave? E inoltre che tipo di infezione?

  13. Alessandra

    Salve dottore ho 46 anni, da un periodo soffro di giramenti di testa (a riposo, in movimento, mentre respiro) il medico di base mi ha prescritto “vertiser” ma dopo un mese di cura sono ancora come prima, se non peggio. Il disturbo delle vertigini mi viene anche quando gli occhi fissano qualcosa e improvvisamente solo, spostando lo sguardo con gli occhi arriva questa sensazione di capogiro. Secondo lei cosa potrebbe essere visto che arrivano improvvisamente e viene coinvolto anche l’occhio. Grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Le cause possono essere numerose e se con Vertiserc non ha trovato sollievo valuterei forse di sentire un otorino.

  14. francesca

    Salve dott e tutto il giorno che ho mal di testa e certe volte mi viene la nausea e mi prende le orecchie che sintomi sono ho un po di mal di pancia

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Forse una leggera influenza intestinale, forse un colpo d’aria o qualcosa del genere; se non passasse ovviamente senta il medico.

  15. salvatore

    Salve dottore allora le scrivo per dirvi che ieri sera ero seduto fuori in pizzeria con degli amici ad un certo punto appena alzato dalla sedia e dopo aver fatto dei passi ho sentito la sensazione di puntura all’ altezza del polpaccio cosa sarà? Inoltre appena ho visto non c’era nulla soltanto dopo appena arrivò a casa vedo un segnetto rosso che non vorrei confondere con il segnetto della radice dei peli comunque cosa sara’ mai?

  16. salvatore

    Premetto che al primo inpatto non avevo nessuna perdita di sangue fatto sta che era una sensazione dovuta a non so cosa

  17. Maria

    Dott.re Cimurro

    Mio marito mi ha confessato questa mattina, quando é uscito a fare una passeggiata con la piccola de 2 anno, portandola al bagno publico nostra figlia con le mani si é toccata la tavoletta del bagno e non facendo in tempo a lavarla si é infilata in boca, ho chiesto le condizioni igieniche della suddetta, modo ha detto che non era pulitissima. Sono infuriata e ovviamente in ansia.Nostra figlia non é completamente vaccinata per ragione che non voglio esporre. Cosa puó succedere, rischia qualche malattia???. La ringrazio.

    1. Maria

      Aggiungo che nella tavoletta c’erano schizzi di unir e fece. Mio Dio, non voglio neanche pensare. Grazie Ancora.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      È capitato a tutti i bambini e, al di là del fastidio a pensarci, in genere non succede nulla; in ogni caso domani senta anche il parere del pediatra.

Lascia una risposta

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.