Malattie

La sezione dedicata agli articoli relativi a patologie e disturbi in genere è senza dubbio la più vasta di tutto il sito; troverete le malattie suddivise per categoria, mentre quelle che non rientrano nelle categorie individuate sono elencate alla voce “Malattie Varie”.

Malattie Varie

Acne

Allergia ed intolleranza

Pollini e Graminacee

Altre allergie specifiche

Ansia e depressione

Ansia

Depressione

Circolazione

Pressione Alta

Denti

Diabete

Infezioni

Infezioni a trasmissione sessuale

Per una completa trattazione della sfera sessuale, ivi comprese tutte le malattie trasmissibili, si rimanda alla sezione sessualità del sito.

Invernali

Rimedi

Influenza

Influenza stagionale

Mal di testa

Malattie Muscolo Scheletriche

Parassiti

Pelle

Stomaco ed Intestino

Emorroidi

Tumore

Chemioterapia ed altre terapie

Unghie

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Mirco

    Salve Dottore, sono uno studente, stamani mi sono sentito male con febbre alta (39), occhi rossi e un forte mal di gola…..sono molto preoccupato perchè ho già fatto 1 settimana di febbre alta. Dottore vorrei dirle anche che, quando vedo la tv a volte (ho il raffeddore), mi lacrimano gli occhi…devo rivolgermi al medico?.. Scusi per il disturbo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, segnali la febbre alta.
      La televisione la guarda a luce spenta?

  2. maria

    Salve dottore,volevo chirderle che da un po di gg ho dolore al seno sx…stamattina il dolore è più acuto e ho tanto dolore alla schiena collo e un po il braccio sempre lato sx devo preoccuparmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Età?
      Per quando aspetta il ciclo?
      Soffre d’ansia?

    2. maria

      Anni 33…la mestruazione il 19 marzo…e l’ansia nn lo so nn ho mai avuto questo problema. ..anche se ho notato che quando nn mi rispondono al telefono già mi preoccupo.. o sempre il pensiero che la bambina qualsiasi cosa faccia possa farsi male. ..e mi batte forte il cuore. ..ci sono notti in cui faccio fatica a dormire proprio perché il cuore mi batte cosi..ma l’agitazione mi viene sempre…magari sarà un po d’ansia ma penso che un po tutti l’abbiamo no. ..

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Anche questo dolore potrebbe essere causato da un po’ di ansia/tensione, ma se non passasse raccomando comunque di segnalarlo al medico per verificare.

  3. fabrizio

    Buon pomeriggio dottore,oggi ho ritirato il referto delle analisi del sangue e ho Creatinfosfochinasi a 215 e ho il limite è tra 30 a un max 200…cosa potrebbe essere?ho 31 anni e soffro di bruciori di stomaco e fumo ma ora sono molto preoccupato!E ho la concentrazione media di hb a 36.2 con un max di 36…ho paura!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha praticato attività fisica il giorno prima?
      In generale fa sport?

  4. fabrizio

    No a dire il vero…ho finito di lavorare alle 22…ma assumo sertralina e ranitidina la sera prima…possono incidere?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      No, i due farmaci non dovrebbero incidere.
      Posso chiedere che lavoro fa?

  5. fabrizio

    Lavoro in una azienda che lavora il marmo…sono in piedi 8 ore su 8 praticamente…perché?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Immagino che sia un lavoro piuttosto impegnativo dal punto di vista muscolare e questo potrebbe spiegare l’aumento; senta comunque il parere del medico.

  6. fabrizio

    Si molto stancante e poi non sono un tipo sportivo…credo che fare qualche passeggiata non mi farebbe male…ma i valori sono allarmanti?perché ho letto che ha a che fare con il cuore…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta ovviamente il parere del medico, ma a mio avviso i valori sono compatibili con il lavoro fisico che svolge.

  7. fabrizio

    Certo domani vado dal mio medico…grazie almeno non sto in ansia fino a domani!

  8. angela

    Buongiorno dottore desidererei avere un suo parere. Da un anno ho mancanza di sensibilità tra alluce dx e secondo dito e se premo o sfrego la pianta dalle dita al tallone sento come piccole scossette. Un mese fa l’unghia del secondo dito aveva macchia bianca alla base e guardando bene ho visto che era staccata e presentava una insolita convessitá.
    Ho rimosso la parte staccata e ora pare cresca normale. Il problema è che oggi ho notato la stessa cosa al secondo dito a sx. Cosa potrebbe essere?

    1. angela

      No, perchè? Ultime analisi del sangue avevano globuli bianchi un poco altini (sempre stati altini ma medico non ha mai dato peso) e colesterolo 210 (e anche a questo non ha dato peso)

    2. angela

      Per la mancanza di sensibilità io avevo pensato a un problema dato dal fatto di aver portato scarpe alte per qualche anno e avevo sempre male sotto al piede vicino alle dita, se non è così devo preoccuparmi?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Forse una leggera micosi, ma onestamente senza vedere è difficile giudicare. Raccomando in ogni caso un parere medico.

  9. Anonimo

    Gentile dottore, è circa un mesetto che soffro di attacchi di nausea improvvisi e molto forti che a volte sfociano anche nel vomito e sono preceduti da diarrea, di solito capitano di sera, ma la mia cena è sempre molto leggera a causa del reflusso e della gastrite di cui soffro da molto tempo ma che ho sotto controllo grazie ad antiacidi e preotezioni che assumo regolarmente, sotto consiglio medico. Non capisco a cosa siano dovuti e mi sto preoccupando, cosa ne pensa lei circa la causa? Cosa mi consiglia di fare? (Ho 24 anni) La ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Giusto per scrupolo, possiamo escludere una gravidanza?

    2. Anonimo

      Dottore ho avuto il ciclo in modo regolare il giorno 8 marzo, lo stesso vale per il mese precedente (ciclo il 9 febbraio), tutto regolare, e uso sempre precauzioni. mi consiglia lo stesso un test?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non è necessario.

      Che farmaci assume per il reflusso? Da quanto?

    4. Anonimo

      Ne ho assunti diversi, dalle classiche bustine di gaviscon, alle compresse gerd off, mentre uso pariet o peptazol come protezione, e malox dopo i pasti

  10. Anonimo

    Potrebbe trattarsi di una forma influenzale “prolungata”? Cosa mi consiglia di fare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha iniziato uno dei farmaci elencati poco prima della comparsa dei sintomi?

    2. Anonimo

      Ho iniziato a prendere pariet dottore, ma l’ ho assunto anche altre volte senza problemi

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il dubbio è che, soprattutto la diarrea, possa essere legato a questo; il medico cosa ne pensa?

      Lei soffre d’ansia?

    4. Anonimo

      Dottore il medico ha fatto solo delle supposizioni (indigestione, influenza) e ci ero arrivata già da sola, ma gli episodi si sono ripetuti più volte in un mese, e tutte le volte avevo mangiato leggerissimo e stavo benissimo. Non soffro d’ansia, solo se sono sotto stress il mio stomaco ne risente, ma riesco a distinguere il dolore che mi da in quei periodi

    5. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è assolutamente nulla di cui preoccuparsi, ansia, colon irritabile, cambio di stagione, virus, … possono spiegare i sintomi.

    6. Anonimo

      La ringrazio dottore, nel caso ricapiti ancora, contatterò il gastroenterologo. Buona giornata.

  11. Rosa

    Gentile dottore, ho 45 anni e ho problemi allo stomaco e all’ intestino dalla giovinezza. Ultimamente i sintomi sono ricomparsi più forti e fastidiosi e il dottore vorrebbe che facessi la gastroscopia per individuare a pieno il mio problema ma l’ esperienza negativa che ebbi molti anni fa, mi frena nel farla, ci sono altri metodi per poter “analizzare” lo stomaco? Grazie per l attenzione.

  12. Marcello

    Salve da un paio di mesi ho un fibroma sul collo piccolo che in certi momenti causa bruciore è prurito è una scorzetta che si stacca che subito dopo ricresce adesso ho paura che quando se ne cade questa scorzetta può infettarsi o masterizzare in altre parti del corpo ,il fibroma ha questi sintomi ?cioè la scorza se ne cade è causa bruciore o è altro

  13. Marcello

    a non è un fibroma è che cosa è forse una verruca o charatosi seborroica possono causare questi sintomi ‘?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non sa di cosa si tratti le consiglio di farlo vedere al medico, perchè potrebbe esserci il rischio di autocontagio.

  14. Marcello

    ma il medico ha detto che è un fibroma booo,lei sà quali escoriazioni possono portare a questi sintomi?me le elenchi alcuni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non procediamo a caso, non posso che consigliarle di fare il punto con il suo medico per chiarire gli aspetti della situazione.

  15. Ina

    Salve, un’infezione micotica può provocare spossatezza, nausea e dissenteria?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Diarrea e nausea sì, la spossatezza è una conseguenza di queste.

  16. Enzo

    Salve dottore da un mese fino ad oggi faccio feci nere scure dure che puzzano no tutte ma metà l altra metà è normale vedendo questo problema ho fatto l esame delle feci che è risultato negativo ora queste analisi subito lo rilevano o devo ripeterlo,se risultato negativo allora queste feci da cosa dipendono’? mi hanno rilevato anche l acetone nelle urine dipenderà anche da quello?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Assume carbone? Alimenti scuri (spinaci, succo di mirtillo, …)?

  17. Anonimo

    no,l altro ieri mi sono mangiato i broccoli ma dovevano essere verdi non nere o mi sbaglio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      L’esame delle feci l’ha fatto su tre campioni?
      Il medico cosa ne pensa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere si fa su tre, perchè se il sangue fosse presente in piccola quantità potrebbe non essere rilevato su uno solo.

  18. simona

    Buongiorno dott le vorrei chiedere non avendo le difese immunitarie .. non avendo gli anticorpi .. posso stare a contato con malati terminale??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Cosa intende esattamente dicendo che “non ha difese immunitarie”?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      In linea di massima non vedo controindicazioni a stare al fianco di malati terminali, ma ovviamente senta anche il parere del medico di base.

  19. Debora

    Salve dottore, è da qualche mese che mi si sono formate delle bolle nelle gambe che mi danno un gran prurito, ora le ho nel viso e nelle braccia.
    Il mio dottore mi ha detto che si tratta di erisipela e mi ha prescritto il macladin da 500, appena l’ho finito mi ha somministrato clavolin . Ora ho smesso la cura ma la situazione è la stessa,forse peggiorata. Volevo chiederle un consiglio su come muovermi. Grazie anticipatamente e buona giornata.

Lascia una risposta

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.