Malattie

La sezione dedicata agli articoli relativi a patologie e disturbi in genere è senza dubbio la più vasta di tutto il sito; troverete le malattie suddivise per categoria, mentre quelle che non rientrano nelle categorie individuate sono elencate alla voce “Malattie Varie”.

Malattie Varie

Acne

Allergia ed intolleranza

Pollini e Graminacee

Altre allergie specifiche

Ansia e depressione

Ansia

Depressione

Circolazione

Pressione Alta

Denti

Diabete

Infezioni

Infezioni a trasmissione sessuale

Per una completa trattazione della sfera sessuale, ivi comprese tutte le malattie trasmissibili, si rimanda alla sezione sessualità del sito.

Invernali

Rimedi

Influenza

Influenza stagionale

Mal di testa

Malattie Muscolo Scheletriche

Parassiti

Pelle

Stomaco ed Intestino

Emorroidi

Tumore

Chemioterapia ed altre terapie

Unghie

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Anonimo

    Buonasera dottore: da qualche giorno ho una brutta tosse con occasionali sputi di catarro (oggi c’era persino un poco di sangue ma non credo fosse nulla di grave) ma vorrei chiedere una cosa: ho già passato un brutto raffreddore circa un mese fa e l’ho curato con tachipirina (da 1000) per un paio di giorni e quindi vorrei chiederle se è normale che possa ritornarmi il raffreddore.

    A parte la tosse e la gola irritata (non ho mal di gola, solo irritazione dal troppo tossire) ho solo un pò di spossatezza e mi sento molto stanco: qual’è la sua opinione a riguardo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo in queste mezze stagioni può capitare, non si preoccupi, ma ovviamente se persistesse lo segnali al medico per verificare.

    2. Anonimo

      Grazie per la risposta: purtroppo oggi mi è arrivato un brutto mal di gola e ho ancora una montagna di catarro: al momento sto facendo aerosol.

      L’unica preoccupazione è quando caccio catarro, siccome vedo ancora del sangue mischiato. Secondo lei mi dovrei preoccuppare?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Preoccuparsi no, ma a questo punto lo segnalerei almeno telefonicamente al medico.

  2. Nunzia

    Salve dottore! Volevo sapere,in caso di calcolo renale,e forti dolori,come bisogna alimentarsi? A parte bere molta acqua…mi sono stati prescritti anche LUCEN 20g e LEVOXACIN 500mg ma non ricordo come e quando e quanti prenderne 😰 Mi aiutate?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Dieta leggera.
      2. Mi dispiace, ma le posologie hanno un certo margine di manovra per essere adattate al paziente e non posso quindi suggerire perchè rischierei di indicarle dosi diverse da quelle che riteneva necessarie il medico.

  3. Sofia

    Salve Dottore ho una domanda da sottoporle: Mio figlio che ha 22 anni da sabato sera aveva 37,5 di febbre e ieri sera 37,2 ma solo di sera,io in entrambi i casi ho dato l’efferelgan inoltre ha mal di gola e un pò di tosse. Fin qui tutto normale se non fosse per il fatto che mercoledì mattina deve fare delle analisi da sottoporre alla commissione giudicatrice per l’accertamento sanitario di un concorso per allievo maresciallo. Ovviamente immagino che i risultati saranno falsati da questa infezione in atto. Lei conferma? Cosa potrebbe fare per far si che le analisi siano buone? E il caso di prendere l’antibiotico? La ringrazio tantissimo

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Alcuni valori dell’emocromo potrebbero risultate lievemente alterati, ma non credo che sarebbe un grosso problema; data la delicatezza della situazione farei comunque il punto telefonico con il medico (perchè anche alcuni farmaci potrebbero aumentare alcuni valori).
      2. L’antibiotico probabilmente sarebbe inutile.

  4. fgf

    Salve dottore poco fa quando ero in bagno mi sono masturbato e per sbaglio ho eiaculato a terra ora vorrei porle una domanda lei crede che sia sufficiente che dopo l’eiaculazione ho preso uno sgrassante cioe il fabuloso e lo ho spruzzato su tutto il pavimento poi ho pulito e asciugato con deo fazzoletti di carta potrebbe essere comunque un fattore di rischio per chi si trova in bagno a piedi scalzi?

  5. fbj

    Fattore di rischio magari se si trovano altri membri della mia famiglia che fanno la doccia quindi camminando a piedi scalzi sul pavimento magari avendo qualche taglio o ferita sotto il piede possano contaminarsi anche perché dottore detto tra noi io soffro di una lieve ipocondria infatti non mi fido nemmeno di me stesso e non vorrei che se avessi qualche malattia la trasmetto anche a qualcun altro

  6. emilia

    Buona sera dottore sono un’anziana di 91 anni, lemme medicine sono queste : eutirox 75 pantoprazolo 40, moduretc 1/2 da 50, cardioaspiri 100 cammino col deambulatore sempre causa grande instabilità , in caso ditensione e malessere generale prendo 7 gocce di ansiolin; ma adesso mi rivolgo a lei per altro problema, soffro spesso di crampi alle gambe: piedi, polpacci, cosce. Le sarò molto grata se mi darà un consiglio. Cordialità

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Gentile Emilia, purtroppo non posso prescrivere farmaci o prodotti specifici, ma valuterei con il medico di base di provare ad integrare dei sali minerali (magnesio e potassio) bevendo un po’ di più.

  7. marco

    salve dottore giorno 4 maggio mi dovrò sottoporre a dei controlli, considerato che attualmente sto poco bene in quanto sono molto influenzato. come terapia sto facendo aerosol con breva fluibrone clenil. Il punto è che dovrei iniziare l’antibiotico lo zitromax e fare la terapia per 5 giorni. però temo che dovendo fare le analisi al sangue che di seguito le elenco i valori possono essere falsati :
    analisi delle urine per la ricerca dei seguenti cataboliti urinarie per la ricerca di sostanze stupefascenti e/o piscotrope amfetamine cocaina, oppiacei, cannabinoidi e barbiturici, dosaggio enzimatio del glucosio 6 fosfatodeidrogenasi (G6PD).Io non vorrei prenderlo l’antibiotico in quanto non ho febbre ma il mio medico mi consiglia di prenderlo perchè oramai sono 5 giorni che sto poco bene, secondo lei la cura dell’aerosol può risolvere il problema o è il caso d iniziare l’antibiotioco. grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Dal punto di vista della cura temo che sia necessario se è stato consigliato dal medico; per quanto riguarda gli esami non dovrebbe incidere, ma lo valuterei anche con un responsabile del laboratorio.

  8. eemilia

    Buon giorno dott. sono una persona di 91 anni soffro spesso di crampi alle gambe: piedi, polpacci, cosce; prendo ogni giorno questi farmaci: eutirox, moduretic, pantoprazolo, cardioaspirin. Per cortesia potrebbe forse dirmi se questo disturbo é causato da qualche carenza o da che altro. In attesa di una sua cortese risposta la saluto cordialmente

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere il primo tentativo che si fa è integrare alcuni sali minerali (magnesio e potassio), ma raccomando di parlarne prima con il medico.

  9. Lidia

    Buongiorno ho una figlia da 9 mesi e 5 gg fa dopo aver mangiato la mattina 140 ml di latte e 1/2 banana io somministrato 3 ml di vitamine Gemiol ( sono state prescritte da pediatra perché non ha appetito e pesa solo 7 kg) e dopo pochi minuti ha vomitato tutto e dopo questo episodio anche oggi uguale ha vomitato non così tanto ma sempre dopo averli somministrato le vitamine . Non ha la febbre , comunque prima di vomitare comincia a tossire un può . E possibile che non riesce a accettare più le vitamine ho e qualcosa di più grave ? ( le vitamine le sta prendendo 2 volte al gg e sono già cca 20 gg che li prende perché la pediatra mi ha detto di dare per un mese ) . E un altra domanda e normale che ogni volta che la metto a letto per 15/20 minuti e sempre agitata sembra un pesce fuori aqua e come se ha un male interno ma nn riesco a capire cosa c’è che non va – a volte si sveglia e piange . Grazie .

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Il gusto delle vitamine è gradevole?
      2. Ci sono disturbi intestinali (diarrea, gonfiore, …)?

    2. Anonimo

      1. Si abastanza gradevole sono dolci. 2. Non ha diarrea e ogni tanto li do 2 ml al gg di tacchipirina per che mio marito ha il influenza con tosse e mal di gola

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Non credo che i due episodi di vomito siano stati legati alle vitamine.
      2. La farei comunque visitare dal pediatra, per verificare che non ci sia qualche cosa che le fa male (aria nel pancino, otite, …).

  10. Stefy

    Buonasera è qualche giorno che ho dolori diffusi alle ossa e muscolari , cervicale mal di testa difficoltà digestive , a volte freddo con vampate di calore mi sveglio la mattina e sono tutta rotta oggi temperatura 37,3 mal di schiena ,spalle ,dolore ai tendini , cosa può trattarsi può attribuirsi il tutto alla sindrome premestruale o potrebbe essere altro ? Mi sono documentata e i sintomi sono simili alla fibromialgia , pilotrebbe essere ? Grazie …

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi sembra decisamente prematuro pensare alla fibromialgia, magari una leggera sindrome parainfluenzale.

  11. laura

    salve dottore, volevo chiedere un infromazioni, sono andata in campagna dai miei amici e siccome c avevo i cani malati, io però non lo toccati, involontariamente ho pestato l osso che aveva messo in cane in b bocca con la scarpa, volevo chiedergli non e che qualche malattia del cane , la saliva anche rimana alla scarpe? ho il virus si prene solo contatto proprio con il cane? grazie mille dottore

    1. laura

      non so se aveva la rabbia zecche, e qualche altra malattie perche si vedeva era ridotto male

  12. ronnie

    Dottore buonasera, ho forte mal di gola. Sto prendendo da 15 giorni Ferrograd, posso prendere il Veclam (con protezione ovviamente) o è pericoloso? Ho fatto stamane il prelievo, potrebbe essere stato alterato? Grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Assuma antibiotici solo se prescritto.
      2. Solo il ferro sarà influenzato, ma immagino che l’obiettivo fosse proprio quello; potrebbe essere alterata la formula leucocitaria a testimonianza del mal di gola.

    2. ronnie

      Sì dottore, infatti l’antibiotico me lo ha prescritto il dottore e sto molto meglio. Ho ritirato il referto, tutto bene :)! Sono normali i valori dei globuli bianchi? 5460 v.di riferimento (4.11) o devo preoccuparmi? Grazie tante

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra tutto OK!

      Sono felice di sapere che sta meglio.

  13. kikka

    Dottore è da un po di giorni che avverto sotto al seno, alla costola centrale del lato destro un leggero fastidio. Se non tocco la costola non da problemi, ma se la tasto o dormo da quel lato un po’. A marzo ho fatto ecografia addome completo ed è tutto ok, a gennaio rx al torace e la settimana scorsa emocromo..cosa può essere secondo lei? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente un leggero dolore intercostale, ma lo verifichi anche con il medico.

    2. kikka

      Allora dottore non c’è da preoccuparsi? Fegato, colon? Ho un neo sopra a questa costola ma è in buone condizioni e non scuro, non c’entra niente?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Per una diagnosi certa è indispensabile verificare con il medico attraverso la visita, ma sono ragionevolmente tranquillo; mi tenga la corrente.

  14. angela

    Giorno dottore, sto prendendo l’antibiotico e sono 5 giorni che il ciclo tarda a venire. Può essere dipeso da questo? A me è sempre stato regolare

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      L’antibiotico è improbabile che possa influire, ma stress, cambio di stagione, … sono tutte cause possibili; se non comparisse nei prossimi giorni lo segnali comunque al medico.

  15. Antonio

    Buona sera dottore vorrei farle delle domande su virus herpes zoster: vorrei sapere se in futuro dovrà fare delle analisi specifiche e quali in quanto essendo stato vaccinato da piccolo non dovevo prenderla e quali possono essere le cause tumori ecc

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi perdoni, ma non ho capito la situazione; è stato vaccinato ma ha contratto ugualmente la varicella?

  16. sara

    Salve dottore, io e mio marito stiamo cercando di avere un figlio da 2 anni e mezzo. In un centro PMA ci hanno dato da eseguire questi esami infettivo. Ecco i risultati:i miei sono:
    Anti rosolia IgG 201.5 UI/ml
    Anti rosolia IGM 0.31
    Anticorpi citomegalivirus IgG 0.44
    Anticorpi citomegalovirus IGM 0.20
    Hbsab 125.2 ui/ml
    Hbcab 0.998 index
    Hcv 0.12

    Quelle di mio marito invece:
    Anticitomegalivirus igG 471.5 ui/ml
    Anticitomegalovirus IGM 0.21
    Potrebbe darci un responso? Non riusciamo a decifrare i valori! Grazie mille dottore! Sara

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Avrei cortesemente bisogno dei valori di riferimento.

    2. sara

      Certo dottore, ecco i miei calori nello specifico:
      Elettroforesi dell emoglobina
      *Hba1 96.6%
      -valori normali 96.8-97.8%
      *HbF 0.6%
      -valori normali 0.0-0.5%
      * anticorpi anti rosolia IgG 201.5 UI/ml
      -valori normali super.a 5= immunizzato
      *anticorpi anti rosolia IgM 0.31 Iu/ml
      -valori normali 0.10-1.50
      *anticorpi anti citomegalovirus IgG 0.44 iU/ml
      -valori normali super. a 1.5 = immunizzato
      *anticorpi anti citonegalovirus IgM 0.20 index Iu/ml
      -valori normali 0.10- 1.20
      *anticorpi anti HIV 0.41 c/o
      -valori normali 0.10- 1.50
      *VDRL 0.28 INDEX
      -Valori normali 0.00- 1.20
      TPHA 0.46 UA/ml
      – valori normali 0.10- 1.20
      * vitamina D 17.6 ng/ml
      -valori normali 25.0 – 100.0
      * HBSAB Antic. Hbs 125/mUi/ml
      -valori normali super a 100=immunizzato
      * HBcAb antic. Hbv 0.998 index
      Valori normali super a 1.0=positivo
      HCV antic. Epatite c 0.12 index
      0.10-1.20

      Mio marito invece:
      *Antic.anti citomegalovirus IgG 471.5 UI/ml
      -Valori normali super a 1.25= immunizzato
      *anticipo.anti citomegalovirus IGM 0.21 index
      -valori normali 0.10-1.20
      *antic. Anti HIV 0.36 c/o
      -valori normali 0.10-1.50
      *VDRL 0.24 INDEX
      -valori normali 0.10-1.50

      Volevamo solo sapere se siamo stati o siamo tutt’ora contagiati da qualche virus e se potrebbe causare problemi per eventuale Fivet. La ringrazio per la disponibilità e la pazienza. Buona serata, dottore.😊😊😊😊

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Lei è:
      1. Immune alla rosolia (cioè l’ha già fatta e superata)
      2. Non ha mai contratto il CMV (servirà qualche attenzione in gravidanza).
      3. Non ha l’HIV.
      4. Non ha la sifilide.
      5. È carente di vitamina D (verrà integrata).
      6. È immune all’epatite B (probabilmente ha fatto il vaccino).
      7. Non ha l’epatite C.

      Suo marito:
      1. Ha già contratto il CMV in passato.
      2. Non ha HIV né sifilide.

      Direi tutto bene, ma ovviamente verifichi con il ginecologo.

    4. Anonimo

      La ringrazio infinitamente dottore!!! Gentilissimo come sempre! Un abbraccio!

  17. Daniela

    Buonasera dottore mi sento battere la parte destra sotto lo sterno tipo come se mi scalcia un bimbo premetto che non sono in gravidanza …come se avessi il cuore alla destra ..che può essere grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso che consigliarle di verificare con la guardia medica.

  18. Mina

    Buona sera dottore ho preso 2 scatole di enterolactis duo poi ho sospeso x una settimana e ho ripreso x altri 8 giorni praticamente oggi devo sospendere o finisco anche questa sono da 20 buste grazie

  19. Luca

    Buonasera dottore, le vorrei chiedere solo alcune cose per rassicurarmi su una preoccupazione che ho di recente. Mi spiego: il mese scorso mi sono raffreddato ma nulla di grave ed è passato, ma poco tempo dopo mi sono nuovamente raffreddato dopo un uscita. Ho chiamato il medico è mi ha consigliato una cura per rafforzare le mie difese immunitarie, e questo mi ha preoccupato perchè io di solito non mi ammalo spesso e ora che faccio questa cura (per 30 giorni) ho un pò di paura di uscire e stare ancora peggio (sono una persona molto ansiosa e mi preoccupo facilmente). Vorrei appunto chiederle: quando è da preoccuparsi? Nel senso, qualche sintomo o fattore che devo tenere a bada?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Assolutamente no, nessuna preoccupazione e consiglierei anzi di continuare normalmente la propria vita come se nulla fosse.

  20. TAMara

    dott, le chiedo se debbo preoccuparmi e cosa mi consiglia per un fastidio improvviso all.inguine sx linfonodo? grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Visita medica, è l’unico modo per una diagnosi certa.

  21. Cristina

    Buongiorno, dato il bel tempo avevo programmato per oggi di prendere il sole. ho però un po’ di dissenteria e meteorismo…può farmi male? grazie

  22. tamara

    gent,mo dott,sono andata medico curante e prendo ananase 2piu 2le chiedo potrebbe dipendere dalla postura ?al piede sx ho alluce valgo e ho indossato da una decina di gg. scarpe un po strette…. cosa ne pensa? grazie consiglia di mettere un plantare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non userei plantari se non prescritti, vediamo come va con la cura suggerita.

  23. tamara

    b.giorno gent.mo dott. per due volte mi sno sdraiata sul mio divanetto per dormire .altre volte mi e capitato .e una mi e venuto questo fastidio all infonodo sx. ieri sera mi sono alzata senza riuscire piu a camminare con la gamba sx. ho un ernia al disco .potrebbe esssere la causa? stamani mi sono messa la fascia che blocca il bacino e sostiene la schiena…….

  24. enzo bianchi

    buon giorno dottore volevo sapere mia moglie sta’ facendo la chemio ma ora nonva’ piu’ bene sono saliti i macatori da 33 a 106 ed ora a 327 cosa dobbiamo aspettarrci??? grazie

  25. Anonimo

    Salve dottore le scrivo qua perche non sapevo dove scriverle. Comunque l’altro giorno, credo due tre o forse anche quattro giorni fa mi è passato molto vicino un piccione che stava volando, i stavo camminando ed é arrivato da un lato passandomi davanti a livello del petto/pancia e non in faccia..non credo che mi abbia toccato, e se l’ha fatto avrebbe sfiorato la giacca che avevo indosso…secondo lei potrei aver contratto qualche malattia?

  26. pina

    Dottore all’età di 11 anni ho effettuato le prove allergiche dove si riscontrò un’allergia all’acaro della polvere. Da quando ho 7 anni soffro di muchi, mamma quando era incinta di me soffriva anche lei tanto di muchi. Per 2 anni (avevo 6 anni) ho curato lo stafilococco e streptococco. Ho 21 anni e ancora oggi ho muchi ma di meno. Nell’arco di questi mesi ho curato con antibiotico la gola a causa di tonsille gonfie e bruciore (avevo anche un po’ di reflusso da stress) e ora da 2 giorni avverto un blocco di muchi alla gola più intenso del solito e naso chiuso tutte le mattine (soprattutto) che poi man mano affievolisce durante la giornata. in queste due mattine ho espettorato muco con sangue rosso vivo intenso. Ho prenotato una visita dall’otorinolaringoiatria. Cosa pensa che sia, allergia? Devo preoccuparmi del sangue, qualcosa di grave? Sono molto in ansia, ma per il resto sto bene, emocromo tutto ok e anche rx torace.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere l’allergia; è corretto verificare con lo specialista, ma la presenza occasionale di sangue in genere non è un problema.

    2. pina

      Certo dottore lo farò senz’altro e grazie per le sue rassicurazioni. Buonanotte

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Di norma no, ma certamente va approfondito con il medico.

Lascia una risposta

IMPORTANTE: In nessun caso la figura del farmacista può sostituire quella del medico, unico professionista con le competenze e la possibilità legale di formulare diagnosi e prescrivere farmaci. Le considerazioni espresse hanno quindi come unica finalità quella di agevolare in ogni modo il rapporto medico-paziente, mai ed in nessun caso devono prenderne il posto.

Gli interventi inviati potrebbero richiedere fino a 15 minuti per essere visibili sul sito.

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.