Biokeratin Neo Pecia Forte 400: funziona?

Ultimo Aggiornamento: 93 giorni
Photo Credit: http://www.dietalinea.it

Photo Credit: http://www.dietalinea.it

Biokeratin Neo Pecia Forte 400 è un integratore in compresse, prodotto da Dietalinea,  che nasce per contrastare la caduta dei capelli favorendo al contempo una naturale ricrescita; viene venduto in confezioni da 32 compresse al prezzo consigliato di € 32.00. Considerando che la posologia consigliata è di 1 compressa al giorno il prezzo giornaliero è pari a € 1.00, tuttavia non è difficile trovare sconti rispetto al prezzo consigliato.

La compressa può essere assunta in qualsiasi momento della giornata, anche se è preferibile assumere NeoPecia a stomaco pieno.

Passiamo ora alla composizione dell’integratore:

  • Aminogrow®, un complesso di 4 aminoacidi, componenti base della cheratina,
  • Serenoa repens o (sabal serrulata),
  • Vitamina A,
  • Acido pantotenico,
  • Vitamina B6,
  • Vitamina C,
  • Vitamina E,
  • Acido Folico,
  • Niacina,
  • Biotina,
  • Rame,
  • Ferro,
  • Zinco,
  • Selenio.

I due componenti principali, a livello di importanza, sono senza dubbio gli aminoacidi e l’estratto di Sereonoa repens: analizziamo nel dettaglio il perchè di questa scelta.

Gli aminoacidi facenti parte del complesso commercialmente definito Aminogrow® sono: arginina, lisina, cistina e metionina.

L’arginina è un aminoacido che sembra promuovere la ricrescita dei capelli (ne è stato anche registrato un brevetto).

La lisina è un amminoacido essenziale, cioè che il nostro organismo non è in grado di produrre autonomamente, utile in diversi processi metabolici oltrechè ovviamente nella sintesi di proteine.

Recentemente è stata proposta una sua integrazione per il trattamento dell’alopecia androgenetica, anche conosciuta come calvizia comune; di tale teoria esiste anche un relativo brevetto registrato negli Stati Uniti, richiesto ed ottenuto da una azienda biotecnologica inglese. Volendo descrivere in modo molto generale il contenuto del brevetto possiamo dire che è stata ipotizzato che un supplemento di questo aminoacido permetta una ricrescita dei capelli e, quando associato a sostanze attive usate contro la calvizia che agiscono inibendo l’enzima 5 alfa reduttasi (per esempio la finasteride) , permette un drastico aumento dell’efficacia di quest’ultimi.

Più comuni nella composizione di integratori in grado di favorire la ricrescita dei capelli sono i restanti 2 aminoacidi, cistina e metionina, entrambi aminoacidi solforati. La cistina è il principale aminoacido della cheratina, una proteina stabile e resistente che è il principale componente del capello. La metionina viene facilmente convertita in cistina in presenza di vitamina B12 e/o acido folico. Entrambi questi aminoacidi hanno l’utile effetto secondario, spesso sfruttato anche commercialmente, di rinforzare anche le unghie.

L’estratto di Serenoa Repens (anche conosciuto come Sabal Serrulata) è molto utilizzato in varie discipline di medicina alternativa, fitoterapia ed omeopatia su tutte. E’ una palma nana diffusa sopratutto negli Stati Uniti, dove da diversi secoli viene utilizzata come alimento e come rimedio medicinale per trattare problemi legati al sistema genito urinario, stanchezza, debolezza, …

Recenti ricerche hanno dimostrato che la Serenoa Repens è molto ricca in acidi grassi e fitosteroli ed è scientificamente provato l’effeto sui sintomi dell’iperplasia prostatica benigna e sul trattamento della calvizia. L’effetto è da ricondursi all’inibizione della 5-alfa-reduttasi, di cui abbiamo accennato precedentemente a proposito della lisina, e una possibile azione come fitoestrogeno in grado contrastare l’azione degli ormoni maschili. La Serenoa Repens è considerata una pianta particolarmente sicura e, solo raramente, sono stati riportati efetti collaterali quali nausea, riduzione della libido e disfunzioni erettili. Viene inoltre sconsigliata nei pazienti con grave ipercolesterolemia a causa della presenza di una sostanza, il beta sitosterolo, chimicamente simile al coesterolo.

L’azione di inibizione sulla 5 alfa reduttasi è lo stesso meccanismo d’azione della finasteride (Propecia®), un famosissimo farmaco utilizzato per l’alopecia androgenetica che insieme al minoxidil è l’unico principio attivo di cui sia stata chiaramente dimostrata l’efficacia nella riduzione dell’alopecia androgenetica.

Oltre a queste sostanze sono presenti in Neo Pecia 400  ulteriori componenti in grado di coadiuvarne l’azione:

  • vitamina A, niacina, acido pantotenico (vitamina B5), vitamina B6, acido folico, vitamina C, vitamina E, biotina: le azioni sono varie e complementari, alcune vitamine (come la A, C, E) manifestano attività antiossidante in grado di proteggere i bulbi piliferi dai radicali liberi, altre come la vitamina A, B6 e la biotina sono direttamente coinvolte nella proliferazione cellulare o nel processo di sintesi proteica della cheratina.
  • Rame, Zinco, Selenio e Ferro sono invece minerali utilizzati sopratutto in virtù della loro azione come cofattori in processi proliferativi, antiossidanti e legati all’ossigenazione del bulbo pilifero.

In ultima analisi Biokeratin Neo Pecia 400 Forte è un ottimo esempio di come un’attenta formulazione di estratti fitoterapici ed altri principi attivi consentono di ottenere un valido supporto nei casi meno gravi di perdita dei capelli, magari legata al cambio di stagione, ad un periodo di stress o ad un principio di calvizia androgenetica.

Aggiornamento: segnalo che l’integratore non è più reperibile.

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure cerca altri argomenti attraverso l'indice

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.
Leggi le condizioni d'uso dei commenti.
  1. Anonimo

    la prego perchè non c’è più in commercio è un prdotto buono anche per con la sclerosi multipla mi fa stare bene e mi aiuta a non sfoltire i capelli ….la prego mi risponda grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Purtroppo non conosco i motivi esatti, ma a mio avviso il suo medico non avrà difficoltà a suggerirle un integratore alternativo di pari efficacia.

  2. Anonimo

    Buongiorno! Non riesco a reperire più biokeratin neopecia 400. Come mai? Come devo fare? Grazie Marisa

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le confermo che l’integratore non è più reperibile, ma non si conoscono le cause.

  3. Anonimo

    Salve, l’indicazione forte 400 si riferiva ai frutti maturi essiccati estratto secco, oppure titolato al (ad es. 45%) in acidi grassi?
    Grazie

  4. Anonimo

    Salve, il prodotto è facilmente reperibile è acquistabile mediante questo store on line:

    ilpuntonaturale.it

La sezione commenti è attualmente chiusa.