Diventare mamme: i 50 consigli essenziali!

Ultimo Aggiornamento: 651 giorni

Link sponsorizzati

  1. Consulta il ginecologo prima di cercare una gravidanza, per valutare con lui gli esami, le analisi e gli eventuali accorgimenti da adottare prima di iniziare la ricerca vera e propria.
  2. Comincia a cambiare le abitudini alimentari e ad includere una varietà di cibi sani che prima non mangiavi: è importante una dieta sana ed equilibrata, che dal momento del concepimento consenta al feto di crescere sano.
  3. Esercizio! A partire da ora ti aiuterà a rimanere in forma durante la gravidanza, può ridurre il rischio di aborto spontaneo ed è stato dimostrato che contribuisce a ridurre le complicazioni e la durata del parto.
  4. Informati!
  5. Stai più attenta alle piccole accortezze igieniche: lavati spesso le mani, lava bene la verdura prima di mangiarla, non avvicinarti a pazienti con malattie infettive pericolose in gravidanza.
  6. Trovati un libro sulla gravidanza.
  7. Interrompi la pillola o l’uso di altri metodi contraccettivi.
  8. Smetti di fumare. Ci sono molti programmi che ti possono aiutare.
  9. Assumi vitamine prenatale. Possono esserti prescritte dal tuo ginecologo o le puoi comprare autonomamente, assicurati che contengano almeno 0.4 mg di acido folico.
  10. Chiedi al tuo compagno di aiutarti nelle modifiche apportate alle tue abitudini.
  11. Monitora i tuoi cicli. Imparare che cosa puoi fare sul tuo ciclo ti aiuterà a determinare quando ovuli e quando hai concepito. Questo per rendere le scadenze più precise.
  12. Se hai bisogno di un nuovo ginecologo, informati prima di rimanere incinta. Il ginecologo è lo specialista che ti seguirà per tutti i 9 mesi, è importante fidarsi e trovarsi a proprio agio.
  13. Chiedi ai tuoi amici informazioni sulla gravidanza e sull’esperienza di diventare genitori.
  14. Evita sostanze chimiche che possono danneggiare il tuo bambino. Puoi entrarne in contatto ovunque,  sul posto di lavoro, a casa tua ed in qualsiasi luogo.
  15. Vai dal tuo dentista prima di rimanere incinta e lavati quotidianamente i denti. In gravidanza molti trattamenti non si possono eseguire, è quindi importante ridurre le possibilità di problemi.
  16. Dì a qualsiasi medico che ti visita che potresti essere incinta se stai cercando una gravidanza. Questo può prevenire che ti espongano a esami dannosi e a sostanze chimiche pericolose per il feto.
  17. Smettila di occuparti della lettiera del gatto per prevenire la toxoplasmosi.
  18. Ricorda, può essere necessario un anno prima di rimanere incinta anche per coppie perfettamente sane. Se stai provando da un anno o più, oppure se hai più di 35 anni, consulta il tuo ginecologo.
  19. Comportati da mamma. Questo include il non bere alcolici, anche mentre cerchi il concepimento. Non c’è sicurezza durante la gravidanza e l’alcool potrebbe provocare malformazioni al feto.
  20. Informa tutti della tua gravidanza quando ne sei sicura.
  21. Parla con i tuoi genitori, cosa vorresti ripetere della loro esperienza? In cosa vorresti essere diversa?
  22. Riposati quando puoi.
  23. Inizia a scrivere un diario.
  24. Non usare medicinali per problemi relativi alla gravidanza come nausea, bruciore di stomaco e costipazione.
  25. Bevi diversi bicchieri d’acqua al giorno.
  26. Leggi ancora un altro libro!
  27. Inizia un corso yoga pre-parto ed esegui degli esercizi.
  28. Rispetta i tuoi appuntamenti pre-parto con la tua ostetrica o il tuo medico. Ciò contribuirà a garantire che eventuali problemi noti e conosciuti in tempo possano essere affrontati correttamente.
  29. Segui per tempo lezioni pre-parto.
  30. Ricordati di rivalutare il quantitativo calorico della tua dieta con il ginecologo.
  31. Informati su passeggini, culle e trasportini per auto.
  32. Informati sui segnali che possono presagire un aborto spontaneo, conoscerli ti permetterà di individuarli per tempo.
  33. Parla con ostetriche locali. Le ostetriche possono aiutarti a partorire in un modo più rapido, sicuro e più soddisfacente.
  34. Tieniti un diario alimentare per assicurarti che tu stia seguendo tutti gli accorgimenti quotidiani.
  35. Se stai decorando la tua casa o la stanza del bimbo/a ricorda di evitare le inalazioni derivate da vernici e carta da parati. Forse hai degli amici che possono farlo per te mentre tu prepari dei manicaretti per loro. Lascia le finestre aperte.
  36. Fai pratica con il figlio dei tuoi amici e impara a prenderti cura di un neonato.
  37. Segui tutte le lezioni del corso preparto. Iscriviti in tempo per scegliere il corso e le date che vuoi.
  38. Il nuoto è davvero efficace per la gravidanza avanzata. Può alleviare un sacco di acciacchi e dolori e ti fa sentire meno pesante.
  39. Segui un corso sull’allattamento per prepararti ad allattare.
  40. Fai dello stretching prima di coricarti per prevenire i crampi alle gambe.
  41. Continua il tuo esercizio anche se sei costretta a rallentare. Questo ti aiuterà a recuperare più rapidamente.
  42. Scriviti un piano di nascita. Qualcosa per aiutarti a chiarire cosa desideri o necessiti per la tua  esperienza. Condividi questo con tuo ginecologo e quelli che hai invitato alla nascita.
  43. Preparati telecamera e macchina fotografica!
  44. Rilassati quando puoi. Cerca di fare degli esercizi appositi almeno una volta al giorno.
  45. Spingi a livello pelvico per aiutarti ad alleviare il dolore durante la nascita. Ti aiuterà ad attenuare il dolore e incoraggerà il bambino ad assumere una buona posizione per il parto.
  46. Prepara le tue valigie se vuoi andare in una clinica o in ospedale.
  47. Rivedi i segnali per riconoscere il travaglio e i sintomi di allarme.
  48. Fatti una foto prima della nascita di tuo figlio/a!
  49. Leggi racconti sulla nascita.
  50. Accogli tuo figlio!

Fonte: ispirato ed adattato alla realtà italiana da un articolo su About.com, autrice originale Robin Elise Weiss.


Revisione scientifica e correzione a cura del Dr. Guido Cimurro (farmacista)
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure cerca altri argomenti attraverso l'indice

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati



Aggiornamenti

Non perdere i prossimi articoli ed aggiornamenti, iscriviti con il tuo indirizzo di posta elettronica; non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti con un solo click in ogni momento

Servizio in collaborazione con FeedBurner (Google)

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Francesca

    Sono ormai all’ottavo mese di gravidanza e non riesco a smettere di fumare talvolta diminuisco ma non superò mai le 5-6 sigarette al giorno.ho 36 anni,un figlio di 5 anni e un aborto spontaneo alla 12 sett. 3 anni fa.non ho fatto l’amniocentesi e adesso ho davvero paura per il nascituro…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è mai troppo tardi per smettere, anche farlo ora sarebbe comunque positivo per il feto.

  2. syria11

    Salve Dottore
    sono alla 39 esima settimana e tra due giorni ho l’igiene dentale. L’igienista mi ha chiesto di informarmi se può usare o meno gli ultrasuoni. Lei che dice? grazie!!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non dovrebbero esserci problemi (gli ultrasuoni si usano anche per l’ecografia, per esempio), ma ne chieda conferma anche al ginecologo.

Lascia una risposta

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.