Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    Come posso fare per evitare che questo mese mi compaia la mestruazione?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Immagino sia in cura con Nuvaring; se le basta guadagnare pochi giorni può valutare di tenere l’anello fino a 4 settimane e poi osservare la solita settimana di pausa, diversamente può saltare la settimana di pausa inserendo da subito un nuovo anello.

      Pianifichi comunque il tutto con il suo ginecologo.

  2. Anonimo

    Ho avuto un rapporti completi il 5 e 6 giorno di nuvaring, sono a rischio gravidanza?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Il rischio c’è benché minimo, è consigliato avere rapporti protetti almeno nella prima settimana di utilizzo.

  3. Anonimo

    Gentili dottori, vi spiego un po la mia situazione. Uso nuvaring da più di due anni, lunedì scorso(5 dicembre) dopo la pausa da sospensione ho inserito regolarmente nuvaring dopo 7 giorni in orario. Di notte, dopo avere avuto un rapporto completo e aver tolto L anello perché lo avvertiamo e infastidisce entrambi, inserisco nuvaring dopo 6 ore per mia dimenticanza. L altro problema è che giovedì 8 dicembre ho un altro rapporto completo. Sono a rischio per entrambi i rapporti? Attendo una vostra risposta, grazie anticipatamente

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Ma ha avuto un rapporto completo, con eiaculazione interna? ha tolto l’anello anche in occasione dell’ultimo rapporto? il rischio in teoria esiste, anche se basso non essendo ancora in teoria in fase ovulatoria.

    2. Anonimo

      Ho avuto un rapporto completo con eiaculazione interna entrambe le volte. Giovedì non ho tolto l’anello per il rapporto. Il problema è che da martedì avverto dolori in basso all’altezza delle ovaie, e da giovedì perdite appiccicose

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se l’anello è rimasto fuori dalla vagina per più di tre durante la prima settimana esiste il rischio di gravidanza su entrambi i rapporti; contatti il ginecologo.

    4. Anonimo

      Buongiorno dottore. Ho iniziato ad utilizzare Nuvaring il 3 dicembre. Oggi il ciclo è ancora presente! come è possibile? Mi dovrei preoccupare?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Tutto normale al primo mese, ma ovviamente senta anche e soprattutto il parere del ginecologo.

  4. Anonimo

    Salve, è il primo mese che uso l’anello.. ieri sera ho preso una pastiglia di Persen Forte. La pastiglia potrebbe influenzare l’efficacia contraccettiva dell’anello o posso stare tranquilla?

  5. Anonimo

    Buongiorno dottore.. l anello anticoncezionale va messo prima della mestruazione o dopo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      “NuvaRing deve essere inserito il primo giorno del ciclo naturale della donna (cioè il primo giorno del suo sanguinamento mestruale). È possibile iniziare anche dal 2°al 5°giorno del ciclo, ma durante il primo ciclo, nei primi 7 giorni di utilizzo di NuvaRing, si raccomanda di utilizzare in aggiunta un metodo di barriera.”

  6. Anonimo

    Gentili dottori, utilizzo nuvaring da 7 mesi. Martedì ho fatto un ecografia transvaginale da cui risultava un endometrio di 3,4 mm (ero alla fine delle tre settimane e infatti ho tolto l’anello ieri sera). Nei mesi precedenti ho seguito la stessa ecografia sempre nello stesso periodo di fine anello e lendometrio risultava più sottile (2,1 mm a settembre e 1.7 a ottobre). Perché secondo voi questo mese era più spesso? Forse nuvaring è stato meno efficace? Inoltre settimana scorsa ho avuto delle perdite filamentose… Potrei aver ovulato? E se si il ginecologo dal ecografia se ne sarebbe accorto ? Dal referto risulta inoltre no liquido nel douglas. Cosa significa? Grazie in anticipo per l’eventuale risposta. Cordiali saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Non darei grande peso a queste variazioni.
      2. Decisamente improbabile un’ovulazione (il ginecologo avrebbe in teoria visto il corpo luteo).
      3. Se non c’è liquido nel Douglas è tutto OK.

    2. Anonimo

      mi scusi ma cosa intende per “in teoria avrebbe visto il corpo luteo?” e in pratica… poi mi scusi l’ignoranza … sono un’impiegata non una ginecologa… cosa sono il corpo luteo e il liquido nel Douglas? Cordiali saluti

    3. Anonimo

      Grazie. Quindi se ho capito bene no corpo luteo no liquido nel Douglas=niente ovulazione. Rimango perplessa per lo spessore dell’endometrio che è il doppio rispetto al mese scorso. Resto in attesa del ciclo che spero mi tranquillizzi. Cordiali saluti

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Diciamo che soprattutto l’assenza di corpo luteo ci permette di dire che non c’è stata ovulazione.

    5. Anonimo

      grazie come sempre per le gentili e veloci risposte. questo corpo luteo per quanti giorni si vede dopo un ovulazione? (anche se non è il mio caso a quanto pare). cordiali saluti

  7. Anonimo

    Salve vorrei sapere uso nouvaring regolarmente erroneamente sabato ho avuto un rapporto completo nn accorgendomi di averlo espulso l’anello,ero in acqua l’ho reinserito nelle 3 h successive .rischio??cmq nn ero nei giorni fertili .oggi giovedì l’ho rimosso regolarmente.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Se era alla fine del ciclo dell’anello l’ovulazione era stata già inibita, e comunque usando l’anello non esistono giorni fertili. Non dovrebbero esserci rischi.

  8. Anonimo

    Salve, avevo un paio di domande da porvi.
    Attualmente il mio peso oscilla tra i 90 e i 100kg su per giù, l’anello avrebbe gli stessi effetti oppure per via del mio peso non darebbe l’effetto desiderato?
    Altra cosa, se prendo Bentelan (sono allergica alle muffe ed all’umidità che mi creano attacchi d’asma) potrei comunque usare l’anello?

    Attendo vostra risposta, cordiali saluti.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Che io sappia non sarebbe un problema, ma ovviamente va verificato con il ginecologo.
      2. Sì.

  9. Anonimo

    Io ho provato a mettere il nuvaring però dopo 3 gg l ho tolto perche m dava fastidio e normale ke oggi dopo una settimana ke l ho tolto m sia arrivato il ciclo?

  10. Anonimo

    Dottore buonasera, ho un forte dubbio. Ho inserito l’anello con 20 ore di ritardo dopo la pausa. L’ultimo rapporto non protetto l’ho avuto sabato. Sono a rischio? Come devo comportarmi?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In teoria è a rischio, in pratica mi stupirei di sorprese; data la situazione raccomando di proteggere i rapporti per i prossimi 7 giorni e comunque senta il ginecologo per il rapporto di sabato.

    2. Anonimo

      Ultima domanda e poi non la disturbo più… Se quando tolgo l’anello si presenta la mestruazione, è indice che non c’è gravidanza oppure conviene sempre fare il test?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In teoria meglio fare il test, perchè l’emorragia da sospensione potrebbe comparire comunque (proprio perchè da sospensione).

  11. Anonimo

    Gentili dottori, utilizzo Nuvaring da circa 6 mesi. Di solito quando inserisco il nuovo anello il giovedì sera mi ritorna il ciclo anche il venerdì mattina (più che altro spotting e solo mezza giornata). questa volta invece niente. mi devo preoccupare di questo cambiamento? può essere che ho comprato un anello difettoso? Preciso che lo compro sempre il giorno stesso che lo devo reinserire sempre a fine pomeriggio e che lo conservo quindi un oretta nel frigo di casa prima di inserirlo. da stamattina ho dei lievi dolori al basso ventre all’altezza delle anche. Potrebbero essere le ovaie che si svegliano o dei semplici dolori intestinali? Cordiali saluti

    1. Anonimo

      Mi scusi mi sono spiegata male. Si, mi compare di solito tra il lunedì sera e il martedì mattina. Poi verso giovedì mattina/pomeriggio smette ma ricomincia un po’ il venerdì dopo aver rimesso l’anello il giovedì sera. Stavolta no… e il vero ciclo mi è cominciato lunedì mattina.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non vedo problemi di sorta se l’emorragia da sospensione è comparsa comunque regolarmente.

    3. Anonimo

      GRAZIE. E QUEI DOLORI VICINO ALLE OSSA DEL BACINO? PIU PROBABILE L’INTESTINO O LE OVAIE? UN’ULTIMA COSA… NELL’ULTIMA ECOGRAFIA TRANSVAGINALE (FATTA IL GIORNO PRIMA DI TOGLIERE L’ANELLO QUINDI DOPO 20 GIORNI DI TRATTAMENTO) LA GINECOLOGA MI HA DETTO DI AVER VISTO UN FOLLICOLO NELL’OVAIA DESTRA… MA LE OVAIE NON DOVREBBERO DORMIREE QUINDI ESSERE VUOTE? LA COSA MI HA SPAVENTATA… DA QUI LA MIA ANSIA LEGATA AL CAMBIAMENTO DEL CICLO E A QUESTE FITTE CHE SENTO … CORDIALI SALUTI

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Questo può valutarlo meglio lei, ma è probabile che sia l’intestino.
      2. La presenza di un follicolo non implica ovulazione, se usato correttamente direi che può stare tranquilla da questo punto di vista.

    5. Anonimo

      La ringrazio molto. Per non importunarla più volevo sapere se ha qualche articolo da consigliarmi in merito proprio al discorso ovulazione/follicoli/anticoncezionale… giusto per capirci qualcosa e non farmi più venire spaventi…. cordiali saluti

    6. Anonimo

      Grazie… infatti non ci ho capito molto… anche se ben scritto… quello che vorrei capire è cosa cambia tra attività follicolare e ovulazione… e se è normale che ci siano follicoli sotto l’assunzione dell’anello. cordiali saluti

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      “Durante l’uso della pillola persiste persiste una certa crescita follicolare (specie con l’uso di preparati a basse dosi) i valori di E2 rimangono tuttavia bassi per le ridotte concentrazioni di LH.
      Identica inibizione si verifica dopo applicazione di un cerotto o l’inserimento in vagina di un anello contraccettivo.”

      http://www.sidr.it/cms/view/repronews/elenco_numeri/8_2_ottobre_2006/elenco_news/la_funzione_ovarica_durante_la_contraccezione_ormonale/s6465/c22290.html

    8. Anonimo

      dottore … un’ultima domanda… può un anello essere difettoso? cordiali saluti

    9. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Tutto può succedere, ma se non fosse fisicamente rotto non mi porrei problemi.

  12. Anonimo

    Buonasera , volevo chiedere un paio di informazioni su nuvaring . Io l’ho uso da 1 anno e mezzo circa . Ho notato che nei ultimi mesi il mio peso è aumentato di circa 5 kg ( sembro gonfia, e vedo già una piccola differenza nella settimana che nuvaring è fuori) , quindi vorrei sapere se può influenzare . La seconda domanda è : nei anni passati avevo il papilloma virus poi era sparito. Da un mese ho scoperto che è tornato. Può essere in qualche modo influenzato dal uso di nuvaring ? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Entro certi limiti può influenzare, 5 kg mi sembra eccessivo che possano essere spiegati solo dall’anello.
      2. No.

  13. Anonimo

    oggi avrei dovuto togliere l’anello, ma stanotte mi è arrivato il ciclo….Cosa può essere successo? può capitare che arrivi il ciclo con l’anello ancora inserito??

    1. Anonimo

      no è il 4° mese….sono in dieta proteica…potrebbe c’entrare qualcosa?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, una dieta squilibrata può essere causa di alterazioni del ciclo mestruale anche sotto regolazione ormonale.

  14. Anonimo

    Buonasera dovrei rimuovere il nuvaring domani ma siccome dopo 3 giorni devo andare in vacanza e non vorrei il ciclo posso inserirne un altro immediatamente?in questo caso salterei il ciclo?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, in teoria è possibile, non deve essere praticato spesso questo “trucchetto” però, in pratica chiederei al ginecologo che è l’esperto in questione, per maggiore tranquillità.

  15. Anonimo

    Vorrei sapere se l’uso dell’anello è indicato o no in soggetti con sclerosi multipla in trattamento con terapia! Grazie .

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È una decisione che spetta allo specialista che la segue, anche in base al tipo di terapia seguita.

  16. Anonimo

    Buongiorno,
    Una mia collega di lavoro mi ha raccontato di essere rimasta incinta anche usando Nuvaring a causa di una forte candida … la faccenda mi ha oltremodo allarmato! Secondo lei è possibile ? Molte donne hanno la candida e mi sembra strano che possa interferire ma lo chiedo a lei. Grazie e buon lavoro!

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buonasera, se usato correttamente l’anello è un metodo efficace al dal 92 al 99%. A volte può capitare di avere un ciclo diverso dal solito .Onestamente non credo che la candida possa interferire ma sarebbe opportuno chiederlo al ginecologo. saluti

  17. Anonimo

    Gentile dottore ,
    Uso Nuvaring da tre anni e ho sempre avuto cicli regolari e abbondanti. ..questo mese mi sono arrivate con un giorno di anticipo e sono durate un solo giorno, ora proseguono ma sono davvero scarse. Sono molto fissata e sono certa di averlo inserito e rimosso in modo corretto ma ora sono un po’ preoccupata di questo cambiamento. Non ho assunto medicinali se non Floradix e Immunilflor che però sono naturali e non dovrebbero contenere Iperico. ..grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Con il tempo è normale che il ciclo possa cambiare diventando più scarso e ci può stare anche l’anticipo di un giorno; a mio avviso può quindi stare tranquilla, ma senta anche il parere del ginecologo/medico.

  18. Anonimo

    Buongiorno,
    Ho partorito 10.mesi fa e da allora il.ciclo.mi è venuto sempre in modo non regolare..due giorni poi niente poi si poi niente e poi flusso abbondante per 4 giorni.
    Mercoledí i primi sintomi con principio di ciclo,questo anche giovedi poi venerdì e oggi niente.
    Ho inserito nuvaring mercoledí..ho sbagliato? Dovevo aspettare il flusso continuo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In teoria si aspetta il primo giorno di flusso vero, ma in ogni caso adesso lo tenga; protegga i rapporti per almeno 8 giorni.

  19. Anonimo

    buongiorno,
    volevo presentare un problema.Ieri sera ho estratto l’ anello poiché erano passate le tre settimane di utilizzo.Tra due giorni mi dovrebbe venire il ciclo ma già presento dello spotting. Volevo sapere se era una cosa normale o un evento di cui preoccuparmi.Grazie per l’attenzione.

  20. Anonimo

    Salve ho messo l’anello per la prima volta sabato scorso ma il ciclo è iniziato lunedì con un flusso leggero. Quindi il sesto giorno. Se ho rapporti ora sono a rischio?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, sì è sempre bene avere rapporti protetti per il primo ciclo di utilizzo di un anticoncezionale.

  21. Anonimo

    Salve per sbaglio ho tolto nuvaring una settimana prima del previsto, lo rimetto comunque dopo 7 giorni??

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Da valutare con il ginecologo, potrebbe suggerirle di accorciare la pausa.

      Fondamentale sarà non più di 7 giorni.

  22. Anonimo

    Salve vorrei delle informazioni. Vorrei sapere se posso cominciare ad usare nuvaring ad esempio oggi che ho un ritardo di ciclo di una settimana (premetto che ho sempre avuto problemi di ritardo), quindi senza che sia cominciato il ciclo. Poi sapere se posso metterlo non il primo giorno del ciclo ma ad esempio il terzo o quarto giorno. Infine vorrei sapere, dopo i 21 giorni volendo saltare la pausa per ritardare il prossimo ciclo (quindi dopo averlo tolto subito ne metto un altro) se ho il rischio che il ciclo venga lo stesso con l’anello ancora inserito. Grazie mille per la risposta !

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. No, aspetti che compaia il flusso mestruale.
      2. È possibile iniziare anche dal 2°al 5°giorno del ciclo, ma durante il primo ciclo, nei primi 7 giorni di utilizzo di NuvaRing, si raccomanda di utilizzare in aggiunta un metodo di barriera.
      3. Potrebbe comparire spotting.

  23. Anonimo

    Buongiorno dottore per errore ho tolto l’anello dopo due settimane e non dopo tre da quando l’ho tolto non ho avuto rapporti rischio comunque una gravidanza?

    1. Anonimo

      Intendo per i rapporti avuti nei giorni precedenti quando ancora avevo l’anello

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se è stato tenuto due settimane consecutive non dovrebbero esserci rischi, ma contatti il ginecologo per verificare con lui e per decidere se fare la pausa di 7 giorni o se accorciarla.

  24. Anonimo

    salve uso nuvaring vorrei capire una cosa posso usare delle gocce di novalgina in caso di mal di testa o mal di denti provocano interazioni grazie

  25. Anonimo

    Buongiorno. Utilizzo il nuvaring da sei anni senza nessuna interruzione. Mi ritrovo ad avere sbalzi d’umore e molta sonnolenza da alcuni anni ma ho pensato che forse era dovuto allo stress in generale. Potrebbe essere conseguente al uso di nuvaring?

  26. Anonimo

    Dottore volevo chiedere una cosa. Ho smesso nuvaring da circa 5/6mesi dopo quasi 2 anni di utilizzo. Il ciclo e abbastanza regolate xo da quando lo smesso nei giorni precedenti al ciclo ho sempre lo spotting.. tipo adesso mi dovrebbero arrivare venerdì e prima andando in bagno e pulendomi avevo la carta tutta sporca di rosso ma ora nn esce più niente . Poi magari cm il mese scorso x un po nn ho nulla e poi cotinua fino a quando mi arriva il ciclo vero e proprio ma come mai?? E dovuto dalla anello?? O pensa che ho qualche altra patologia?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe essere una leggera carenza di progesterone, ma nulla di grave; senta comunque il ginecologo.

    2. Anonimo

      E ma cosa dovrei fare?? Domani chiederò al medico.. Ma è una cosa che passa da solo? ?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ammesso e non concesso che sia giusta l’ipotesi potrebbe risolversi da sola.

    4. Anonimo

      E scusi se faccio un ultima domanda da cosa può essere causato questa cosa?? Io prima di prendere la pillola mai avuto di questi problemi

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente piccole fluttuazioni ormonali dovute alla sospensione, ma ripeto, non lo prenda come diagnosi perchè è solo un’ipotesi.

  27. Anonimo

    Salve uso nuvaring da sei giorni circa per adesso l’unico fastidio che ho è che mi fa.male la gamba nn appena sta troppo all’impossibile mi fa un male pazzesco tanto che devo far riposare la.gamba grazie mille una vostra risposta cordiali saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Da quanto tempo?
      Visivamente si nota qualcosa?

      È comunque da segnalare rapidamente al medico.

  28. Anonimo

    Buonasera dottore,
    Lunedì 12 ho tolto l’anello, quando in realtà dovevo toglierlo venerdì 16. Ovviamente l’ho tolto perché abbiamo deciso di avere un figlio.
    Mercoledì 14 mi arriva il ciclo e ieri è stato ultimo giorno di ciclo… Ma un ora fa mi è ritornato il ciclo, come mai? Niente di grave giusto?
    Saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta ovviamente anche il ginecologo, ma non è nulla di grave, può succedere che serva qualche tempo per riprendere la normale regolazione ormonale.

  29. Anonimo

    Buongiorno dottore,
    è possibile rimanere incinta se tolgo l’anello una settimana prima e avendo il rapporto due giorni dopo che ho tolto l’anello e il giorno dopo del rapporto ho il ciclo? Quanto tempo devo aspettare per fare il test di gravidanza? è possibile avere il ciclo più di 7 giorni?
    Saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Gravidanza poco probabile, test a 20 giorni dal rapporto.

      Sì, potrebbe capitare che duri più di 7 giorni senza il reinserimento di un nuovo anello, ma se persistesse verificherei con il ginecologo.

    2. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, se vuole rimanere incinta da ora in poi non usi alcun metodo contraccettivo. saluti

  30. Anonimo

    Dottore salve. Io ho usato nuvaring x un anno e mezzo lo smesso circa 3/4 mesi mercoledì scorso ho avuto un rapporto nn protetto e ho paura di essere rimasta incinta. Lei dice che ho in corpo ancora gli ormoni che girano della anello o sono completamente fertile?? Quanto ci nette il corpo più o meno a smaltire il nuvaring dopo averlo smesso?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dal giorno in cui si interrompe l’efficacia anticoncezionale viene meno.

  31. Anonimo

    Gentile Dottore, utilizzo da poco tempo nuvaring e avrei un piccolo dubbio da chiarire. Ho constatato che anche quando l’anello è inserito bene esso non sta mai fermo, ma si sposta spesso, e a volte a seconda dei movimenti scende per poi risalire da solo. Posto che quando si urina è normale che qualche goccia entri in contatto con la parte finale della vagina, mi chiedo se nel caso in cui l’anello dovesse essere un po’ basso il contatto con qualche gocciolina di urina potrebbe comprometterne l’efficacia. In questi casi, dopo aver urinato è meglio estrarre l’anello e lavarne almeno la parte finale con acqua fredda, oppure l’urina non è una sostanza che, sporadicamente e in piccole quantità, può danneggiarlo? La ringrazio tantissimo per la tua disponibilità.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, non ci sono particolari rischi, a meno che non fuoriesca dalla vagina.

    2. Anonimo

      La ringrazio Dottore, e mi scusi in quanto credo di aver duplicato la domanda per errore.

  32. Anonimo

    Buongiorno,
    l’Anello Nuvaring potrebbe andare male? che non sia funzionato?
    Saluti

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      TUTTI i metodi anticoncezionali hanno un margine di errore, ma per i contraccettivi ormonali questo è comunque molto basso.

  33. Anonimo

    Buongiorno, vorrei anche un suo parere, io uso l’anello da tre anni , mi trovo benissimo, lo uso non tanto per contraccettivo ma come “cura ormonale” visto che già a 44 anni ero quasi in menopausa con tutte le problematiche del caso.
    Ripeto mi sento benissimo non più vampate, non più insonnia, non più ansia e irritabilità ecc ecc
    La mia domanda è : Per quanto tempo ancora lo potrò usare?…Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente ancora per qualche anno senza problemi, ma chiaramente la scelta ultima spetta al ginecologo (che conosce la situazione nel complesso).

  34. Anonimo

    Buona sera, ho un problema presto androó dal ginecologo ma volevo un consiglio in piu. Questo mese ho inserito anello in ritardo di una settimana( non ho avuto rapporti ) ed e da una settimana che ho un gran mal di pancia da ciclo. Puó essere causato dal cambiamento di inserimento ? Grazie

  35. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
    Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

    Salve, lo tolga a tre settimane dal 1 settembre ( quindi il 15) e poi faccia la consueta pausa di 7 giorni. Saluti

    1. Anonimo

      Mi scusi quindi se lo avessi inserito il 1 settembre se lo levo un giorno prima non succede nulla?

    2. Anonimo

      Alla fine ho sbagliato e l ho levato stasera, x fortuna me ne sono accorta dopo 10 minuti , così l ho sciaquato in acqua fredda e l ho inserito di nuovo. Come scritto nel bugiardino.
      sono sempre protetta ? Domani lo levo .

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, mi sembra abbia agito in maniera corretta per cui può stare ragionevolmente tranquilla.saluti

  36. Anonimo

    Dottore non ricordo se avevo inserito l anello il 31/08 oppure il 1/09 . Come faccio? Quando lo levo? Un giorno cambia? rapporti non ne ho avuti )

  37. Anonimo

    Salve,
    per sbaglio data… stamattina ho tolto l’anello, in teoria lo dovevo togliere venerdì, cosa devo fare per non rischiare di rimanere incinta? posso rimetterlo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Contatti la ginecologa, per decidere con lei se inserire un nuovo anello e saltare la pausa, oppure se fare i 7 giorni di pausa iniziando da oggi.

      Segnali alla ginecologa gli eventuali rapporti avuti negli ultimi giorni e chieda come comportarsi in base alla soluzione scelta.

  38. Anonimo

    Buongiorno Dottore, avrei bisogno di chiarire un dubbio riguardo l’inserimento dell’ultimo nuvaring. L’ho acquistato questa mattina in farmacia, e durante il trasporto fino a casa (durato dieci minuti) l’ho tenuto dentro la borsa, con l’aria condizionata dell’auto accesa. Arrivata a casa, ho appoggiato la bustina della farmacia in camera e sono entrata in bagno a lavare bene le mani, operazione durata altri dieci minuti circa. A quel punto ho inserito l’anello, che pertanto è rimasto fuori dal frigo per circa venti, probabilmente venticinque minuti, con una temperatura della stanza che potrebbe essere arrivata a trenta gradi. Secondo il suo parere, con questa temperatura e considerando i tempi che Le ho esposto, l’anello inserito potrebbe aver perso efficacia? La ringrazio.

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, non mi sembra che l’anello sia rimasto vicino a particolari fonti di calore per un tempo necessario a fargli raggiungere e superare i 30 gradi, per cui credo possa stare tranquilla riguardo la sua efficacia. Saluti

  39. Anonimo

    Buongiorno,
    cosa succede se viene tolto l’anello una settimana prima del ciclo, cioè togliere l’anello dopo 17 giorni? è possibile rimanere incinta anche se due giorni prima non ho avuto rapporto?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi spieghi meglio cosa è successo o qual è l’obiettivo, potrò essere più preciso.

    2. Anonimo

      volevo sapere se c’è la possibilità di rimanere incinta se avremo rapporti nella terza settimana se tolgo l’anello una settimana prima del ciclo

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se sta per iniziare a cercare una gravidanza la cosa migliore è iniziare ad assumere l’acido folico da oggi e portare a termine il normale ciclo di tre settimane dell’anello, a quel punto potrà iniziare ad avere rapporti in funzione della gravidanza.

    4. Anonimo

      Ops! ho tolto l’anello ieri… devo rimetterlo per fare quello che mi ha chiesto?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, a questo punto non lo reinserisca più, ma:
      1. Inizi oggi l’acido folico.
      2. Prenda l’appuntamento dal ginecologo per farsi prescrivere gli esami pre-concezionali (da fare cioè PRIMA di cercare una gravidanza).
      3. Entro 3-4 giorni comparirà il flusso mestruale.

    6. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, solitamente si devono assumere 400 mcg di acido folico al giorno. no non fa ingrassare.saluti

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Più o meno fino al parto, o quasi.
      2. Ce ne sono alcuni anche mutuabili, altri invece che non richiedono alcuna ricetta.

    8. Anonimo

      Ho visitato sul sito che ci sono una marea di marche per l’acido folico, qual è la migliore?

  40. Anonimo

    Salve dottore. Avere un rapporto l’ultimo giorno della pausa è rischioso se poi il giorno dopo si rimette nuvaring all’orario solito?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se si usa regolarmente, senza errori, non ci sono giorni a rischio.

  41. Anonimo

    Salve avrei una domanda… Se inizio ad assumere pasticche beacita per aiutare a perdere peso queste mi potrebbero interferire con l’anello vaginale??? Grazie

  42. Anonimo

    Buonasera ho utilizzato l’anello vaginale ed ho utilizzato qualche volta moment tachipirina e Oki task per mal di testa vorrei sapere se possono aver ridotto l’efficacia grazie

    1. Anonimo

      Buongiorno dottori, utilizzo nuvaring da 4 mesi e il ciclo mi è sempre venuto puntuale il lunedì (lo tolgo giovedì sera) ma ad oggi ancora niente… Devo preoccurmi? Ho avuto solo due rapporti tralaltro con coito interrotto (anche se so che non è un metodo contraccettivo). Non ho assunto nessun farmaco. L’unica cosa che per l’ansia di non avere più l’anello inserito lo controllo spesso anche 15 volte al giorno. Questo può interferire? Il toccarlo spesso? Grazie mille e cordiali saluti

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Il ciclo arriverà a breve.
      2. 15 volte al giorno?! Consiglierei onestamente di valutare con il ginecologo di cambiare metodo contraccettivo se con questo non riesce a vivere serenamente la sua vita di coppia, nella migliore delle ipotesi rischia ogni giorno fastidiose infezioni vaginali controllandolo così spesso.

    3. Anonimo

      Grazie per la veloce risposta. Ne ho parlato con il ginecologo ma data la mia forte ansia probabilmente con la pillola sarebbe peggio … Anche perché spesso ho dissenteria da ansia e vivrei forse peggio di così… Sto valutando seriamente la sterilizzazione. Cordiali saluti.

    4. Anonimo

      Buonasera mi scusi ma rileggendo la sua risposta non ho capito cosa intende per “nella migliore delle ipotesi rischia un’iniezione ” e nella peggiore cosa potrebbe succedere? Inoltre non ho capito se toccare spesso l’anello può interferire con la sua efficacia. Grazie ancora per l’attenzione e porgo cordiali saluti

    5. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Toccando sempre l’anello porta ovviamente dei batteri e rischia così un’infezione, è vero che non è una zona sterile ma comunque non è consigliabile stare sempre a manipolarlo per controllarlo, parli col ginecologo per valutare la situazione; la sterilizzazione mi sembra eccessiva come soluzione.

    6. Anonimo

      D’accordo grazie. Ma a parte le infezioni interferisce il toccarlo spesso? Mi scusi per l insistenza ma il fatto che il ciclo non si sia ancora presentato mi sta creando molta ansia. Volevo inoltre sapere perché gli anticoncezionali a basso dosaggio possono portare ad amenorrea. Cordiali saluti

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Non escluso che possa interferire il toccarlo spesso, anche se non credo.
      2. Succede soprattutto con le pillole con piano di assunzione 24+4, in cui il basso dosaggio e la pausa più corta spesso previene la comparsa dell’emorragia da sospensione.

    8. Anonimo

      Gentili dottori, alla fine martedì mattina mi è arrivato il ciclo… che però è stato molto scarso ed è durato solo due giorni… oggi è giovedì ed è già finito… di solito mi durava tre giorni…è normale tutto ciò? ricordo che ho avuto solo due rapporti e oltre che con l’anello con coito interrotto. Sono molto preoccupata. stasera devo inserire il nuovo anello. cordiali saluti

    9. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta anche il ginecologo, ma a mio avviso è considerabile normale (con il passare dei mesi può succedere che il ciclo si accorci).

    10. Anonimo

      la ringrazio molto. ho 38 anni, 3 figli, un matrimonio in forte crisi… un quarto figlio in queste condizioni mi spaventa e non poco. grazie come sempre per l’attenzione prestatami. cordiali saluti

  43. Anonimo

    Salve stasera dovevo togliere l anello ma non lo trovo è possibile che sia andato più su e non riesco a sentirlo?
    Grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, mi sembra una ipotesi inverosimile, se è in vagina dovrebbe sentirlo, è sicura che non l’abbia perso senza accorgersene?

    2. Anonimo

      Buongiorno , ultimamente ho dei problemi , dolori e fastidio a sfiorare il seno intorno al capezzolo . Ho fatto mammografia una settimana fa e non c’è niente . Poi ho le mestruazioni da 6 giorni con flusso molto abbondante , mai successo , di solito dopo 4 sono già finite . Uso nuvaring da 4 anni senza interruzioni e mi sta venendo il dubbio che possa essere quello il problema . Anche perché il giorno che l’ho rimesso sono diventate più abbondanti come fosse il secondo giorno . Il flusso così abbondante e Lugo da cosa può derivare ? Sono preoccupata e andrò dal ginecologo , però intanto chiedevo un vostro parere . Vi ringrazio in anticipo

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente solo un ciclo anomalo; ha già reinserito l’anello?

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      OK, meglio allora sentire il ginecologo domani per verificare.

  44. Anonimo

    Buin sera dottore le espongo il mio problema.. ho 26 anni e ho smesso nuvaring da circa 4 mesi e lo usato x due anni.. solo che ho notato che da quando lo sospeso ho lo spotting circa 5/4 giorni prima del ciclo poi il ciclo mi arriva il giorno giusto regolari cm sempre.. Ma è normale questo spotting?? Io prima di assumere l’anello nn avevo di questi problemi..

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      È probabilmente dovuto all’anello, dovrebbe riassestarsi col tempo, ne parli anche col ginecologo comunque.

  45. Anonimo

    Buongiorno,

    Uso nuvaring da 4 mesi e misono trovata benissimo, ciclo regolare, niente spotting o effetti collaterali.

    Questo mese, dopo l’inserimento, sono comparse le mestruazioni al decimo giorno. Non spotting, ma vero e proprio flusso con tanto di dolori mal di testa e spossatezza. Stamattina ho avuto tachicardia e forte debolezza… Sono appena tornata da un viaggio di due settimane in cui ho cambiato abitudini alimentari e orari. Potrebbe essere dovuto a questo? Devo togliere l’anello e aspettare che passi la mestruazione o devo tenerlo normalmente e toglierlo al termine della terza settimana?

    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è assolutamente plausibile che sia dovuto a questo e terrei quindi l’anello, ma ovviamente senta anche il parere del suo medico o del ginecologo.

  46. Anonimo

    Buongiorno sto usando nuvaring e ho un forte mal di denti. Posso utilizzare come farmaco brufen 800 e nel caso ci sono problemi di riduzione efficacia? Grazie

  47. Anonimo

    Buongiorno,
    utilizzo Nuvaring da diverso tempo e adesso mi aspetta un viaggio all’estero … vorrei portarmi dietro un anello di riserva solo per tranquillità mia, anche se so che è difficile che quello che ho inserito si rompa, ma non si sa mai… ci sono problemi in aereo? E’ necessario metterlo in borsa frigo o basta che non stia esposto al sole? Ho dei dubbi perchè mi servo da diverse farmacie in base a dove mi trovo, e alcune mi raccomandano di tenerli in frigo mentre altre mi dicono che basta che stiano sotto i 30 gradi.. Grazie!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessun problema a portarlo con sé anche fuori frigo; dal momento in cui lo acquista l’utilizzatrice lo può conservare a temperatura ambiente a patto di usarlo entro 4 mesi.

      Questo è quanto trova scritto sulla confezione (dietro, dove il farmacista che glielo vende dovrebbe scrivere la data entro cui utilizzarlo) ed è quindi quello che fa fede.

  48. Anonimo

    Buongiorno dottore, dovevo levare l anello ieri sera alle 23 ma mi sono scordata, l ho levato adesso… Che rischi corro? E quello nuovo lo inserisco lo stesso mercoledi alle 23? O devo cambiRe giorno? GraZie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessun problema, lo reinserisca pure quando previsto.

  49. Anonimo

    No anche con el anello de dentro poi voleva sapere se il test di gravidanza è valida anche con il anello inserito? La ringrazio in anticipo della sua risposta

  50. Anonimo

    Salve uso il nuvaring da un anno e non avuto nessun problema fino a un mese fa che ho cominciato avere la nausea e poi delle perdite di colore bianchi ma resta il fatto che ho avuto dei rapporti sessuali non protetto con il mio compagno in la settimana di pausa
    La mia domanda è : normale questo dopo un anno di usarlo ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è necessariamente correlato all’anello. Ci sono altri disturbi oltre alle perdite? Prurito? Fastidio?

    2. Anonimo

      Con il anello dentro poi voleva sapere se il test di gravidanza effettiva con il anello inserito ?

  51. Anonimo

    Buongiorno dottore. Volevo chiederle: nuvaring è efficace anche se prendo pasticche dimagranti al te verde di Yves Riches?

  52. Anonimo

    salve, io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto ieri sera alle 22.00 circa.
    Oggi si è accorta che l’anello non era presente e l’ho trovato sul mio letto, quindi probabilmente è stato espulso involontariamente dopo il rapporto.
    Avrebbe dovuto rimuoverlo tra 5 giorni, quindi a quasi 3 settimane dal suo inserimento.
    Ci sono alti rischi? è il caso di utilizzare la pillola del giorno dopo?
    Grazie.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, dipende anche dal giorno del ciclo, in teoria se non era il primo ciclo di utilizzo non dovrebbero esserci grossi rischi; per la pillola del giorno dopo chiederei direttamente al ginecologo se è il caso di assumerla, spiegando la situazione.

  53. Anonimo

    Buongiorno dottore dovevo togliere l anello ieri sera alle 23 ma ho dimenticato e l ho tolto stamattina alle 6.adesso il nuovo devo rimetterlo un giorno dopo?devo usare precauzioni?

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, non servono precauzioni , se in questa settimana avrà il normale ciclo da sospensione non occorre inserirlo un giorno dopo. saluti

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se era comoda a sostituirlo alle 23 del mercoledì sera può tranquillamente mantenere il giorno; accorciare la pausa non è mai un problema.

  54. Anonimo

    Salve volevo sapere se uso 4 gocce di rescue remedy sotto la lingua puó interferire con l’anello nuvaring?grazie

  55. Anonimo

    Salve vorrei sapere se è possibile che l’anello rimanga incastrato in alto? ? E anche se è possibile che si tolga durante il rapporto. ….magari alla fine?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Può essere spinto verso la cervice durante il rapporto, ma non in posizioni in cui non si possa estrarre comunque facilmente.
      2. Sì, può succedere; se capitasse si attenga a quanto indicato sul foglietto illustrativo:

      “Nel caso in cui l’anello sia accidentalmente espulso esso può essere lavato con acqua fredda o tiepida (non calda) e deve essere reinserito immediatamente.
      Se NuvaRing è lasciato fuori dalla vagina per un periodo inferiore alle 3 ore, l’efficacia contraccettiva non viene ridotta. La donna deve reinserire l’anello prima possibile, ma al più tardi entro 3 ore.”

  56. Anonimo

    Buongiorno dottore. Le spiego brevemente la mia situazione. Sono al secondo nuvaring. Il primo anello mi ha dato diversi fastidi e soprattutto la prima sospensione è stata molto dolorosa con grossi coaguli. Il secondo anello non mi sta dando problemi, il 23 devo toglierlo. Però vorrei spostare il ciclo al 10 agosto. Se inserisco un nuovo anello subito dopo aver rimosso quello in corso, avrò problemi? In alternativa se lascio tutto invariato e il successivo anello lo tengo solo due settimane rischio meno problemi? Non mi interessa l’efficacia ma solo la soluzione che mi dia meno effetti collaterali. Grazie mille

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, solitamente per ritardare il ciclo si consiglia di mettere un altro anello senza rispettare l’intervallo libero. Di solito non comporta effetti collaterali particolari.Saluti

    2. Anonimo

      Grazie, mi ero posta il problema a causa dei dolori e coaguli avuti con il precedente anello. Attaccare due anelli non incide su tali problemi?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nessuna controindicazione, salvo un possibile leggero spotting.

    4. Anonimo

      Salve dottore… Ho fatto come le dissi, ho attaccato due anelli e l’ho tolto il 10. Tutto ciò perché sabato prossimo mi sposo e non volevo avere il ciclo. Ma il ciclo non mi sta ancora arrivando… È normale? Può essere dovuto al fatto che ne ho attaccati due? Uff sono molto arrabbiata, mi farò il matrimonio con il ciclo

  57. Anonimo

    Buon giorno dottori io r un anno che uso l’anello mai avuto un problema solo il mal di testa dopo che lo toglievo in attesa del ciclo come lo avevo prima di usarlo . Ho iniziato ad usare l’anello perché avevo una ciste ovarica prima dal lato destro di 5 cm poi con la pillola era passata ma ne era tornata in altra dal lato sinistro quindi con il ginecologo dopo aver cambiato tre tipi di pillole mi ha consigliato l’anello r devo dire che sono stata bene senza più avere un dolore alle ovaie …mi avevano detto anche che le mie cisti potevano essere dovute dallo stress che stavo affrontando . Oggi sto meglio anche moralmente ho un compagno e più in là vogliamo avere un figlio il mese scorso ho tolto l’anello e non l’ho più rimesso , dolori alle ovaie per il momento non ne ho la mia paura e che mi possano tornare le visto per la vivo serenamente sperando che erano dovute allo stress della mia vita passata , solo un problema ho che dopo la mia ovulazione Sarà per lo sbalzo di ormoni mi sono venute delle perdite abbondanti di colore bianco giallastro dense inodore e senza prurito quindi non penso sia una candida cosa mi consiglia di fare, anche con metodi naturali io l’appuntamento dal ginecologo lo avevo prenotato un mese fa per vedere dopo tolto il contraccettivo per il 2 agosto … Non vorrei sottovalutarle che poi mi ritocco con un infezione non ho mai avuto questo problema da ora mai tre anni

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In assenza di disturbi (prurito, bruciore, dolore, fastidio durante il rapporto, cattivo odore, …) non dovrebbe essere nulla di patologico, può essere che si risolva con l’arrivo del ciclo.

      Non vedo problemi quindi ad attendere il 02 agosto.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, esatto, lo tiene esattamente 3 settimane.
      2. Trova gli slip bagnati?

    2. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, mi sembra uno strano effetto collaterale, è la prima volta che le capita? ma è dal 27 giugno che ha questo fastidio?

    3. Anonimo

      È il primo mese che lo uso. In verità all’inizio no, e’ da una settimana che noto queste strane perdite. Ma chissà… Speriamo non sia niente di grave… Non ho fastidi ma perdite acquose frequenti… Tra poco lo tolgo, vediamo come va. Dopo quanto tempo in genere inizia il ciclo? Io spero di partire per una spero prossima gravidanza. Grazie per la disponibilità

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere l’emorragia da sospensione inizia circa 3-4 giorni dopo la rimozione.

    5. Anonimo

      AAnch’io con nuvaring ho spesso perdite che ricordano quelle dell’ovulazione. Ma è normale? Non è che non è efficace? Cordiali saluti

    6. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se viene correttamente usato l’efficacia è quella prevista.

    7. Anonimo

      Buongiorno dottori vi faccio una domanda che potrebbe sembrare stupida: se una donna rimanesse incinta con anello/pilolla … Visto che avrebbe cmq il ciclo da sospensione in quanto indotto da anticoncezionale… Come se ne accorge? Bisognerebbe fare in test al mese?

    8. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, solitamente se inizia una gravidanza il flusso non compare; è possibile, come del resto possibile in una qualunque gravidanza, la comparsa di perdite di sangue che il più delle volte sono non a carattere mestruale, cioè sono di solito più scarse e di durata inferiore rispetto alla mestruazione, per cui si consiglia di eseguire un test di gravidanza, soprattutto in presenza di flussi mestruali anomali in durata e quantità. Saluti.

    9. Anonimo

      Quindi tre giorni di ciclo continuo anche se non abbondante dovuto all anello si può considerare ciclo data la sua continuità? Essendo io molto ansiosa ho voluto fare stamattina un test a 18 giorni dall ultimo raporto risultato negativo? Lo ritengo attendibile? O forse è troppo presto ? Saluti

    10. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Si, a 18 giorni è attendibile; se il flusso si presenta sempre più o meno simile, con le stesse caratteristiche, non mi preoccuperei di dover fare un test al mese.

    11. Anonimo

      Buongiorno dottori ho altre due domande da porvi: sono al terzo nuvaring e da ieri ho dolore al basso ventre. È’ normale? Durante l’ultima visita a maggio la ginecologa mi ha detto che ho le vene varicose nel retto. Mi ha prescritto una cura con fleboral ma non mi ha detto di sospendere l’anello . Però sul foglio illustrativo la da come controindicazione … Voi cosa ne pensate? Cordiali saluti

    12. Anonimo

      Fastidio. Poi un altra cosa … Nel tragitto farmacia casa la scatola del anello e rimasta meno di cinque minuti esposta un po al sole … Poi l’ho messa subito in frigo . E compromesso? E sulle vene può dirmi qualcosa?

    13. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Piccoli fastidi nei primi mesi sono normali, ma in caso di dubbi senta comunque la ginecologa o il medico.
      2. Dal momento dell’acquisto l’utilizzatrice può conservarlo fuori frigorifero per 4 mesi prima di usarlo.

    14. Anonimo

      Grazie mille per le veloci risposte. Per le vene varicose rettali sa dirmi qualcosa? Saluti

    15. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Le confermo che la contraccezione ormonale non aiuterà da questo punto di vista, quindi dovrà valutare nel tempo il rapporto beneficio/effetti collaterali.

    16. Anonimo

      Gentili dottori ho un dubbio da esporvi: nonostante nuvaring non sono tranquilla nei rapporti. Domenica 3 ho avuto un rapporto. Poi giovedì 7 ho tolto l’anello per la consueta pausa mensile e lunedì 11 ho avuto il ciclo da sospensione durato tre giorni. Supponiamo che anziché un ciclo fossero state perdite da impianto dopo quanto è possibile fare un test casalingo? È il dosaggio beta sul sangue? Cordiali saluti

    17. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      19 giorni dal rapporto per il test sull’urina, poco meno sul sangue.
      Se usato correttamente non c’è tuttavia motivo di dubitare.

    18. Anonimo

      Io l’ho usato correttamente. Mai tolto o preso farmaci. Ma spesso ho avuto perdite che mi ricordavano quelle dell ovulazione per questo ho tutti questi dubbi. Quindi il linea generale ci vogliono 19 giorni dopo l impianto ? Cordiali saluti

    19. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Dall’impianto bastano 12-13 giorni, i 19 tengono conto della sopravvivenza degli spermatozoi, dei tempi dell’ovulazione, …

    20. Anonimo

      Quindi se l’impianto fosse stato il 10/07 giorno dell inizio del ciclo quando mi consiglia di fare l’esame del Sangue? Martedì 19 sarebbe troppo presto?

    21. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, dall’impianto bastano circa due settimane perchè sia tracciabile b-HCG nelle urine.

  58. Anonimo

    Ho messo L anello lunedì il 27 luglio. Lo toglierò lunedì 18… Giusto? Mi sento perennemente bagnata.. Ma è normale? Non vorrei aver preso qlc infezione… Non ho fastidi ma solo acqua 🙁 grazie

  59. Anonimo

    Buongiorno Dottore, utilizzo nuvaring, e visto che con la bella stagione è arrivato il periodo dei bagni al mare o in piscina, avrei un dubbio importante da chiarire. Considerando che durante le nuotate un pochino d’acqua entra sempre in vagina, e ipotizzando un contatto con l’anello (che spesso può scendere, trovandosi quindi abbastanza basso) vorrei sapere se esistono informazioni certe riguardo al contatto tra il suddetto anello e l’acqua marina o di piscina. In particolare, il cloro ma soprattutto il sale contenuto nell’acqua di mare potrebbe corroderlo? Rovinarlo, o impedirne in qualche modo il sistema di rilascio e quindi il funzionamento? La ringrazio

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, può stare tranquilla in quanto nè l’acqua di mare , nè l’acqua della piscina interferiscono con l’ efficacia dell ‘anello .Saluti

  60. Anonimo

    Salve dottore, una domanda, il 16 giugno ho cominciato ad usare nuvaring,l’ho tenuto correttamente per 21giorni,cioè fino al 7 luglio, adesso sono in pausa,e lo rimetterò il 14luglio,però ancora niente ciclo mestruale, sono già passati tre giorni, è normale???e se avessi rapporti adesso sarei protetta? E se il ciclo non arriva il 14 luglio inserisco l’anello lo stesso? io ho fatto tutto correttamente…. grazie….

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, essendo il primo ciclo che fa potrebbe essere normale, la avviso che potrebbe anche essere molto lieve come sanguinamento, a volte quasi inesistente. Si consiglia solitamente di usare un metodo barriera il primo mese (preservativo per esempio) per sicurezza, anche se avendone fatto un uso corretto non dovrebbero esserci rischi. Se non dovesse comparire il flusso le consiglio di sentire il ginecologo prima di inserire un nuovo anello. Saluti.

  61. Anonimo

    Buongiorno
    Se salto un mese L utilizzo di Nuvaring cosa devo fare ?
    Il mese dopo funzionerà subito oppure inizialmente bisognerà utilizzare un altra protezione?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Innanzi tutto raccomando di evitare rapporti non protetti già durante i 7 giorni di sospensione e ovviamente durante tutto il mese di pausa; dal mese successivo lo inizi al primo giorno di ciclo e funzionerà da subito.

  62. Anonimo

    Buongiorno
    Dovendo mettere L anello alle ore 3
    Ho dovuto portarlo al lago da mezzogiorno ed era una giornata abbastanza calda..
    L anello quindi non è stato a una temperatura ambiente
    Era coperto dagli zaini ma Comuqnue faceva caldo
    Funziona lo stesso?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, ma la prossima volta può risolvere inserendolo al momento di uscire di casa.

    2. Anonimo

      A quindi anche se devo inserirlo alle 3 del pomeriggio posso metterlo la mattina?

      Quindi sicuro che funziona adesso?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Accorciare la pausa non è mai un problema, mentre invece non si deve mai allungare; ovviamente lo verifichi con il medico.

  63. Anonimo

    Buonasera dottore. Scusi la domanda sciocca e banale ma vorrei sapere se l’acqua del mare fa diminuire l’efficacia?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, assolutamente no, stia tranquilla.

  64. Anonimo

    Buongiorno Dottore,
    Vorrei sapere se il ciproxin 500 mg interferisce con l’efficacia del Nuvaring! L’ho assunto per 7 giorni (5 giorni durante la pausa e due all’inizio della prima settimana di Nuvaring).
    Il mio medico ha detto di no ma vorrei anche il suo parere

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, concordo con il suo medico in quanto in scheda tecnica non sono riportate interazioni farmacologiche che possano influire sull’efficacia dell’anello con quella categoria di antibiotico. Saluti

  65. Anonimo

    Dottore buonasera. Stasera dovevo inserire un nuovo anello dopo la pausa ma ho dimenticato di comprarlo. Se lo inserisco domattina cosa succede?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se ci sono stati dei rapporti non protetti negli ultimi 7 giorni potrebbero diventare a rischio (più passa tempo e più aumenta il rischio); protegga in ogni caso i rapporti per i prossimi 7 giorni dal momento dell’inserimento.

    2. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, quindi l’ ultimo rapporto risale praticamente al giorno o al giorno dopo che ha tolto l’anello? In tal caso il rischio è limitato. Saluti

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Condivido, limitato o più probabilmente nullo (lo sperma sopravvive circa 5-6 giorni nelle condizioni ideali), ma senta comunque il ginecologo per conferma.

  66. Anonimo

    Buongiorno dottore dovevo togliere l anello ieri ma ho confuso i giorni e l ho tolto un giorno prima come mi devo comportare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta ovviamente il ginecologo, ma probabilmente le consiglierà di fare la pausa di 7 giorni e poi iniziare con un nuovo anello (in pratica anticiperà l’inserimento di un giorno rispetto al previsto).

      Senta comunque il ginecologo, mi raccomando.

  67. Anonimo

    Salve le volevo chiedere una cosa ho usato nuvaring x quasi due anni e la settimana del 15 di questo mese ho avuto il ciclo il 19 dovevo inserire nuovamente l’anello ma x vari motivi ( da quando lo uso mi sn riempita di ritenzione e capillari) ho deciso di smetterlo… Ora sn senza ma ho perdite marroni e gelatinose che vanno e vengono e sopratutto male ai capwzzoli sono spesso duri e al tatto mi fanno male li ho sempre indolenziti.. e tutto riconducibile all anello o mi devo preoccupare?? L’ultima visita si controllo lo avuta a gennaio ed era tutto ok..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Tutto porta a pensare che siano fluttuazioni ormonali dovute all’organismo che cerca di recuperare un corretto equilibrio ormonale; se così fosse nulla di cui preoccuparsi quindi, ma ovviamente senta anche il parere del medico.

  68. Anonimo

    salve dottore ho una domanda . Vorrei spostare il ciclo. Ma se invece che inserire due anelli, io allungassi la pausa ( ovviamente senza avere rapporti) e inserisco l anello un altro giorno ? Tipo una settimana dopo ? ( avendo rapporti protetti?) la ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è il modo corretto di procedere; la pausa si può accorciare, mai allungare.

  69. Anonimo

    Buona sera dottore. E gia due mesi che sbaglio a mettere l anello o meglio allungo la pausa. Purtroppo mi dimentico. E un problema? Ovviamente staró piu attenta…. E un altra cosa, dopo 3 anni lei consiglia una paura di 6 mesi? Ho letto diversi pareri lei cosa ne pensa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Se allunga la pausa sì, è un grosso problema perchè può venire meno l’efficacia anticoncezionale; se ci sono stati dei rapporti faccia un test.
      2. In letteratura non ci sono studi che dimostrino l’utilità di pause.

    2. Anonimo

      Dei rapporti durante la pausa? Io ho avuto l ultimo rapporto lunedi scorso, e il mercoledi mi e venuto il ciclo poi fino ad oggi niente. Stasera lo rimetto. Dice che sono a rischio?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Pone a rischio anche i rapporti nei primi 7 giorni di uso del nuovo anello.

    4. Anonimo

      Certo quelli li conto e prenderó precauZioni. Ma ora posso stare tranquilla visto che non ho avuto rapporti in questi giorni?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se non ho capito male la situazione sì, ma raccomando di fare il punto anche con il medico (a distanza si corre un rischio maggiore di incomprensioni).

    6. Anonimo

      Ok la ringrazio. Si in teoria non dovrei aver problemi perchè dal giorno del ciclo a oggi non ho avuto nessun rapporto io comunque ieri ho rimesso l anello. Ma faró cmq una chiamata al ginecologo.

  70. Anonimo

    Buonasera,volevo chiedere,ho tolto l’anello un paio di giorni fa,ho avuto un rapporto con il mio fidanzato non protetto e oggi ho macchiato ,perdite mattoni,é un inizio di ciclo?

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buonasera, si il ciclo si presenta nella settimana di pausa dall’anello, se è stato correttamente usato non ci dovrebbe essere pericolo di una gravidanza. Saluti.

  71. Anonimo

    Salve volevo chiederle un informazione: se rimuovo l anello e vorrei un bimbo é vero che devo aspettare 6 mesi prima di poter fecondare?

    1. Anonimo

      Dottore mi scusi ancora,addirittura mi hanno detto che é possibile che il feto sia malato se nn aspetto i sei mesi.

  72. Anonimo

    Buongiorno dottore. Avrei dovuto iniziare la pausa quattro giorni fa ma mi sono dimenticata di rimuovere l’anello. L’ho tolto appena mi sono ricordata ma adesso che faccio? Quando lo devo inserire di nuovo?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sebbene non sia la posologia raccomandata, l’efficacia contraccettiva è ancora soddisfacente a patto che NuvaRing sia stato utilizzato per un periodo massimo di 4 settimane. La donna può rispettare il suo intervallo libero da anello di una settimana e poi inserire un nuovo anello.

    2. Anonimo

      Ok, la ringrazio. Alla fine negli ultimi 10gg non avevo avuto rapporti quindi non mi preoccupavo tanto dell’effetto contraccettivo quanto per la mia salute, non volevo fare troppi pasticci. Quindi l’ho tolto ieri e lo rimetto domenica, giusto? Grazie ancora

  73. Anonimo

    Buongiorno ho bisogno di un informazione urgentissima ,e da circa sei anni che uso l’anello senza aver avuto mai problemi,solo che ieri sera ho avuto un rapporto con mio marito ,e non mi sono accorta di aver perso l’anello,sol stamattina l’ho trovato nel letto,sono a rischio?????? Visto che ho già 43 anni e tre figli,sono leggermente preoccupata ,nn che mi dispiaccia l’idea ,ma è l’età che mi preoccupa grazie aspetto con preoccupazione

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se l’anello è rimasto fuori dalla vagina per più di tre ore esiste la possibilità di gravidanza, più o meno alto a seconda della settimana in cui si trova e quanto sia vicina alla pausa; il fatto di usarlo da 6 anni riduce il rischio, ma potrebbe non essere nullo.

      Se una gravidanza non potrebbe eventualmente venire accolta può valutare urgentemente la contraccezione di emergenza e poi valutare con il ginecologo per quanto proteggere i rapporti.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se siamo già nella terza settimana, leggo dal foglietto illustrativo:

      Se NuvaRing è rimasto fuori dalla vagina, o si sospetta che sia rimasto fuori dalla vagina per più di 3 ore durante la 3a settimana del periodo di tre settimane di utilizzo, l’efficacia contraccettiva può essere ridotta. La donna deve gettare quell’anello e scegliere una delle seguenti due possibilità:

      1. Inserire immediatamente un nuovo anello.
      Nota: l’inserimento di un nuovo anello darà inizio al successivo periodo di impiego di tre settimane. La donna può non avere una emorragia da sospensione dal suo precedente ciclo. Tuttavia, può verificarsi spotting o emorragia da rottura.

      2. Avere l’emorragia da sospensione ed inserire un nuovo anello non oltre i 7 giorni successivi (7 x 24 ore) al momento in cui il precedente anello è stato rimosso o espulso.
      Nota: questa opzione deve essere scelta solo se l’anello era stato usato in modo continuativo nei precedenti 7 giorni.

      Se invece si trova ancora nella seconda settimana (alla fine), sul foglietto illustrativo trova le indicazioni su come fare in quel caso.

  74. Anonimo

    Salve. Ho letto, qui e sul libretto illustrativo, che per saltare un ciclo è sufficiente inserire un nuovo anello dopo tre settimane senza pause. Mi è già capitato di ricorrere a questo espediente senza problemi; l’ho fatto però una volta sola. Perciò non mi è chiara una cosa: è possibile assumere Nuvaring senza pause anche per due volte consecutive? Mi interessa sapere se, a livello teorico e al di là dell’individuo singolarmente considerato, lo si possa fare senza incappare in effetti collaterali gravi (non sono il mal di testa o gli sbalzi di umore a preoccuparmi). Per alcune esigenze di viaggio avrei bisogno di saltare due cicli mestruali consecutivi. Grazie per l’attenzione.

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, in teoria è possibile, in pratica molti ginecologi sconsigliano di usare questo espediente per più di una volta consecutivamente, potrebbe causare problemi come emorragia e spotting. Per dettagli maggiori però le consiglio di parlarne col ginecologo. Saluti.

  75. Anonimo

    salve ho un problema a marzo ho fatto 1 pausa da nuvaring per 1 mese e per il mese di marzo e aprile non ho avuto il ciclo poi ho rimesso nuvaring e da allora soffro di depressione ansia tachicardia ogni tanto mi incantavo sono sicura che sia proprio nuvaring a darmi questi disturbi ma ho paura a toglierlo del tutto ad oggi i sintomi si sono affievoliti ma se lo tolgo mi tornera’ ancora piu’ forte non so’ che fare toglierlo vuol dire ritornare a quello stato e poi per quanto tempo avrei ancora degli strascichi spero mi aiuti grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, ma prima di marzo lo usava nuvarig? E’ vero che può dare sbalzi di umore, ma se lo usava anche prima e non le aveva dato fastidio, non è detto che sia l’anello il problema, quindi se i sintomi stanno anche migliorando io continuerei ad usarlo. Ovviamente un consulto anche col suo ginecologo/a è consigliabile. saluti.

    2. Anonimo

      si lo uso da circa 2 anni credo sia questione di ormoni non ho altri problemi che possano portarmi questi sintomi ho 34 anni e una vita soddisfacente

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se i sintomi stanno sfumando è molto probabile che nel giro di qualche settimana al massimo saranno spariti; prima di rimuoverlo valuterei la situazione con il ginecologo, perchè come spiegato dal Dr. Cracchiolo se in passato non le creava problemi non è detto che sia questa la causa.

    4. Anonimo

      Salve dottore,
      Anche io come Emanula ho fatto una pausa da nuvuaring da aprile a giugno dove non ho avuto il cilclo, siccome non era mia intenzione voler fare la pausa ora mi sono ritrovata nella situazione di rinserire L anello anche se non ho avuto nessun ciclo, la mia domanda è: finite le 3 settimane con L anello pensa che avrò ancora il mio normale ciclo ? Ho fatto bene a fare questa cosa ? Grazie mille

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, il ciclo (o più correttamente l’emorragia da sospensione) comparirà regolarmente nella settimana di pausa.
      2. In genere non si consiglia di fare pause a meno di non avere motivi specifici.

    6. Anonimo

      buongiorno, anch’io come Manuela ho fatto una pausa di due mesi da Nuvaring. L’ho usato per tre anni senza il mimino problema ma quando l’ho reinserito soffro di continui attacchi d’ansia, forte depressione e tachicardia. Domani toglierò il secondo anello ma la situazione non accenna a migliorare, anzi…. SEMPRE PEGGIO …

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Nel momento in cui l’ha ri-iniziato era un momento particolarmente stressante?

    8. Anonimo

      si… e la situazione persiste. ormai la mia mente è focalizzata sul non funzionamento del nuvaring nei miei confronti. penso che sto vivendo una gravidanza isterica. martedì andrò da una psichiatra.

    9. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      OK, intanto si astenga da rapporti non protetti in modo da poter sospendere l’uso dell’anello se venisse consigliato.

    10. Anonimo

      grazie per la solerte risposta. per l’ansia la ginecologa mi prescritto tre compresse al giorno di Vagostabil che quindi non dovrebbero interferire, giusto? ho come la sensazione che settimana scorsa ho ovulato… secondo lei è possibile? la ringrazio ancora molto…

    11. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, vagostabil può assumerlo tranquillamente e se sta usando l’anello correttamente probabilmente non ha ovulato. Saluti

    12. Anonimo

      la ringrazio ancora. stasera toglierò l’anello per la pausa settimanale. speriamo in bene….

    13. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Per uso corretto si intende rispettare i giorni giusti per il posizionamento per esempio, inserirlo correttamente e nella giusta sede, conservarlo una volta comprato in condizioni idonee.

    14. Anonimo

      SSapevo che una volta inserito non fosse importante dove stesse. A me sta in basso ma mai fuori. Adesso mi sta fancendo venire dubbi…

    15. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      A patto che sia completamente inserito non è un problema anche se rimane un po’ più basso rispetto alla cervice.

    16. Anonimo

      Grazie. Voi sapete di casi di gravidanza con nuvaring usato correttamente?

    17. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, personalmente no, ma come qualsiasi altro metodo contraccettivo ( tranne l’astensione totale) c’è sempre un margine seppure estremamente basso ( nell’ordine dell 1% o meno) di insuccesso. Saluti

    18. Anonimo

      vi ringrazio molto per le rapide e precise risposte. un’ultima domanda: è possibile che non ci sia stato un assorbimento a livello vaginale per qualsiasi motivo? saluti

    19. Anonimo

      Buongiorno dottore ho tolto giovedì l’anello ma l’ansia per un suo non funzionamento non mi abbandona. Secondo lei se faccio un test domani mattina a13 giorni dall ultimo tappo è attendibile? La ringrazio molto

    20. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Buongiorno, ma ha usato male l’anello? non le viene il ciclo? in questi casi si , se vuole essere sicura, faccia il test. Saluti

    21. Anonimo

      Non penso di averlo usato male. E che penso di aver ovulato proprio i giorni dopo il rapporto avuto. Saluti

    22. Anonimo

      Non ho assunto farmaci se non vagostabil e l’anello non è mai uscito anche se non sta molto in alto. Ma non mi è mai stato in alto e non è mai successo nulla.

    23. Anonimo

      Ho assunto solo vagostabil. L’anello non sta proprio in alto ma non lo è mai stato e non sono mai rimasta incinta. Tenga conto che quando lo toglievo prima il ciclo mi arrivava dopo 5 giorni. Sono molto in ansia .

    24. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Non è detto che l’emorragia da privazione si manifesti sempre così puntuale, comunque l’unico modo per definire la situazione è fare il test. Saluti.

    25. Anonimo

      La ringrazio molto. Domani farò il test. Posso considerarlo attendibile dopo 13 giorni dall ultimo rapporto? Saluti

    26. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, se ha ritardo si faccia il test, ma se ha correttamente l’anello può stare ragionevolmente tranquilla . Saluti

    27. Anonimo

      Non ho ritardo credo nel senso che ho tolto l’anello giovedì e oggi è domenica. Comunque ho fatto stamattina il test ed è risultato negativo. Posso stare tranquilla? Saluti

    28. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Un test per essere definitivo dovrebbe essere fatto a 19-20 giorni dall’ultimo rapporto, ma nel suo caso non abbiamo motivo di pensare che non abbia funzionato.

      Se ha tolto l’anello giovedì, l’emorragia da sospensione arriverà probabilmente tra oggi e martedì.

    29. Anonimo

      Scusate dottori approfitto ancora della vostra disponibilità. Perché si dice che nuvaring abbia un efficacia reale del 92 e teorica del 99 percento ? Saluti

    30. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Perchè come in tutte le situazioni mediche la certezza assoluta non c’è mai, la medicina non è una scienza esatta, ma soggetta a tantissime variabili.

    31. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Esattamente, inoltre la differenza tiene conto degli errori di utilizzo più o meno consapevoli da parte delle utilizzatrici.

    32. Anonimo

      Vi ringrazio molto. Comunque la labilità emotiva di cui sto soffrendo mi sta molto spevantando. Non sono più io …

    33. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Questo può essere un buon motivo per provare una formulazione diversa, segnali tutte queste difficoltà al ginecologo.

    34. Anonimo

      buongiorno dottori, oggi sono stata da una psichiatra che mi ha prescritto Ciploram (tutte le sere) e xanax all’occorrenza. ci sono interferenze con Nuvaring? alla fine ieri lunedì mi è arrivato il ciclo, non abbondantissimo ma presente ormai da due giorni (anche se ora sta un po’ diminuendo). secondo voi ciclo + test negativo domenica (13 giorni ultimo rapporto) posso stare tranquilla? perché l’ansia proprio non mi passa. cordiali saluti

    35. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, non sembrano esserci interazioni farmacologiche rilevanti tra il citalopram e l’anello, mentre per lo xanax potrebbe esserci un minimo di rischio di interazione. Se ha avuto il ciclo e il test negativo, credo che possa stare ragionevolmente tranquilla. Saluti

    36. Anonimo

      Caspita sullo xanax ero più che tranquilla anche perché me lo ha prescritto anche la ginecologa. Anche perché sporadicamente qualche compressa l’ho già assunta. Adesso non so cosa fare… Cordiali saluti

    37. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi assolutamente, il rischio di interazioni è esclusivamente legato ad un possibile aumento degli effetti collaterali di Xanax e non alla diminuzione dell’efficacia contraccettiva.

      Riporto dal foglietto illustrativo:

      Contraccettivi orali – l’assunzione concomitante di contraccettivi orali ha aumentato la concentrazione plasmatica massima di alprazolam del 18%, ha ridotto la clearance del 22% ed ha aumentato l’emivita del 29%.

      Se gliel’ha prescritto la ginecologa ha sicuramente tenuto conto di questo nella valutazione della dose, lo usi quindi in assoluta serenità.

    38. Anonimo

      La ringrazio. Domani farò un altro test a 16 giorni dall ultimo rapporto. Se negativo posso ritenerlo valido e tranquillizzarmi?

    39. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Il test sarà definitivo a 19 giorni, ma a 16 è già molto affidabile e soprattutto nel suo caso non abbiamo motivo di temere.

    40. Anonimo

      Buona sera dottori ho effettuato stamattina il test che è risultato negativo. Avrei però un’altra domanda da porvi: è vero che se si rimane incinta con la pillola/anello si avrebbe comunque il ciclo da sospensione in quanto indotto dall anticoncezionale? E se si dovrebbe essere scarso o può presentarsi come un normale ciclo di tre o quattro giorni ? Grazie mille della eventuale risposta . Cordiali saluti

    41. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe verificarsi ugualmente, talvolta un po’ più scarso/breve.

    42. Anonimo

      Buongiorno dottori avrei bisogno di chiedervi un consiglio su nuvaring associato a vagostabil. Sto assumendo ormai vagostabil da tre mesi per l’ansia perché ho paura a prendere gli antidepressivi e gli ansiolitici. Posso andare avanti anche per più mesi o forse anche il vagostabil alla lunga può interferire con nuvaring ? Grazie

    43. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non c’è alcuna interazione, indipendentemente dal tempo, ma se continuare o meno è una decisione che spetta al suo medico.

    44. Anonimo

      Grazie mille. Ne parlerò sicuramente con il mio medico. L’importante è che non ci siamo interferenze. Cordiali saluti

    45. Anonimo

      Mi scusi dottore ma intendeva se continuare l’uso del vagostabil per l’ansia o per possibili interferenze tra il vagostabil e nuvaring per l’uso prolungato di entrambi insieme ? Cordiali saluti

    46. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto Vagostabil NON interagisce con i contraccettivi ormonali.

    47. Anonimo

      Grazie per la solerte risposta. Al di là dell anticoncezionale il vagostabil ha effetti collaterali su periodi di lungo utilizzo ? Cordiali saluti

    48. Anonimo

      Con nuvaring posso andare alle terme o fare il bagno caldo? Il dubbio mi viene dal discorso del suo contatto con l’acqua calda …cordiali saluti

    49. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. In genere no, non dà problemi, ma anche se naturale quando si usa per lunghi periodi raccomando il parere del medico.
      2. Non vedo controindicazioni.

La sezione commenti è attualmente chiusa.