Pillola: Yasminelle o Yasmin? Yaz!

Ultimo Aggiornamento: 1972 giorni

La scelta del titolo è stata volutamente esagerata, perchè solo il proprio ginecologo è in grado di consigliare la miglior pillola anticoncezionale sulla base degli esami del sangue, è tuttavia da poco in commercio anche in Italia un’ulteriore opportunità terapeutica.

La pillola Yaz, prodotta da Bayer, è il primo contraccettivo orale che richiede un’assunzione ormonale per 24 giorni anzichè i canonici 21 ed è l’unica pillola ad essere stata autorizzata per 3 distinte indicazioni:

  • contraccezione,
  • acne moderata,
  • trattamento dei sintomi fisici ed emotivi legati al Sindrome Disforica Premestruale, come irritabilità, sbalzi d’umore, ansietà, gonfiore e mal di testa.

Yaz è venduta ad un prezzo di € 16.20 (Yasmin costa € 14.90, Yasminelle € 15.90).

Facciamo ora un passo indietro per spiegare meglio vantaggi e svantaggi di questa nuova opportunità terapeutica; Yaz, commercializzatata da Bayer, è in realtà stata messa a punto dalla Schering, casa farmaceutica facente parte oggi della galassia Bayer che per prima ha lanciato una pillola anticoncezionale in Europa nel 1961 (Anovlar). Schering è in questo momento leader di mercato nella contraccezione femminile e Yasmin, con 150 milioni di confezioni vendute, è la pillola più usata al mondo.

Praticamente ogni pillola contraccettiva moderna contiene una combinazione di piccole quantità di un estrogeno (generalmente etinilestradiolo) e di un progestinico, l’assunzione quotidiana di questi due ormoni impedisce la catena di reazioni che porta all’ovulazione. Tra i diversi effetti collaterali che possono essere provocati dalla pillola, la ritenzione idrica causata dagli estrogeni presenti è storicamente una delle maggiori cause di rinuncia alla contraccezione orale: a partire dall’introduzione di Yasmin (poi Yasminelle ed ora Yaz) il drospirenone presente nelle 3 pillole nominate sembra aver eliminato questo effetto collaterale, perchè agisce come progestinico (per l’effetto anticoncezionale) e come diuretico per contrastare la ritenzione idrica (è un analogo dello spironolattone, un diuretico usato per esempio in terapia antipertensiva).

La vera novità in Yaz è tuttavia l’assunzione di 24 dosi ormonali più 4 placebo, contro le 21 più 7  (o 7 giorni di pausa) tipiche di ogni altra formulazione; in altre parole in Yaz sono contenute 24 pillole da assumere per 24 giorni consecutivi, più 4 non contenenti alcun principio attivo per facilitare il ciclo di assunzione, ossia non si interrompe mai l’assunzione per evitare ogni dubbio di assunzione (devo ricominciare oggi o domani?, quanti giorni devo interrompere? l’ultimo giorno di assunzione si conta?).

Con Yaz non si deve saltare nemmeno un giorno, anche se 4 pillole non contengono alcuna sostanza.

Oltre a questo aspetto pratico, l’assunzione di ulteriori 3 dosi rispetto alle pillole classiche consente di migliorare l’efficacia contraccettiva e, sopratutto, sfumare sensibilmente la sintomatologia definita come Sindrome Disforica Premestruale (ossia nausea, cattivo umore, ansia, mal di testa, …) grazie alla riduzione degli sbalzi ormonali.

Yasmin, Yasminelle, Yaz e spotting

Con il termine spotting si intende un sanguinamento fra un ciclo e l’altro.

Le 3 pillole in esame possono provocare spotting, in particolar modo nei primi mesi di assunzione; si consiglia di consultare immediatamente il proprio ginecologo, che potrà consigliare di insistere ancora per qualche mese oppure potrebbe decidere di sostituire la pillola in uso con una a dosaggio più elevato, che di norma risolve il problema.

Eventuali perdite di sangue non sono di solito segno di mancata efficacia anticoncezionale, tuttavia si consiglia di valutare la situazione con il proprio medico specialista.

Come assumere Yaz

Le compresse di Yaz devono essere assunte ogni giorno alla stessa ora eventualmente con una piccola quantità di liquido e nell’ordine in cui si presentano nella confezione blister. È necessario assumere una compressa rosa al giorno per 24 giorni consecutivi e poi una bianca (placebo) al giorno per ulteriori 4 giorni.

A questo punto si inizia immediatamente una nuova scatola, senza alcun giorno di sospensione, anche se il ciclo non dovesse essere ancora del tutto risolto.

  • Se si inizia un trattamento anticoncezionale con Yaz ed il mese precedente non si sono assunte altre pillole, la prima compressa deve essere assunta il primo giorno della mestruazione.
  • Se si sta effettuando un passaggio da un altro anticoncezionale si deve iniziare l’assunzione il giorno dopo l’intervallo senza trattamento o dopo l’ultima compressa di placebo del precedente estroprogestinico orale.

Se ti sei dimenticata di prendere una pillola:

  • prendila appena ti ricordi e prendi la successiva alla tua solita ora, anche se questo significa prendere 2 pillole in un giorno.

Yaz, sopratutto durante il primo mese di assunzione, tende a tardare il ciclo fin verso l’ultima bianca o addirittura le prime rose del blister successivo, quindi non ci si deve allarmare se il ciclo si facesse attendere più del solito.

Fatemi sapere se l’avete provata e cosa ne pensate!

Revisione scientifica e correzione a cura del Dr. Guido Cimurro (farmacista)
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure cerca altri argomenti attraverso l'indice

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Aggiornamenti

Non perdere i prossimi articoli ed aggiornamenti, iscriviti con il tuo indirizzo di posta elettronica; non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti con un solo click in ogni momento

Servizio in collaborazione con FeedBurner (Google)

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. elisa

    Dottore, iniziandola oggi anziche il gg della prima mestruazione non comporta niente? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il ginecologo le ha consigliato di inizare proceda pure (ma protegga i rapporti per i primi 7 giorni).

  2. Elisa

    Buonasera Dott! Ho un grande dubbio! Sabato sera dovevo iniziare un nuovo bistecca ma purtroppo mi sono accorta che non avevo neppure una scatola! Essendo poi impossibilitata di muovermi per influenza ho iniziato una nuova scatola questa mattina! Credo di aver sbagliato! Cosa faccio continuo? Sono protetta? Grazie mille!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta ovviamente il parere del ginecologo, ma nonostante il fatto che sarebbe stato preferibile probabilmente saltare del tutto il mese, a questo punto le consiglierà di continuare. Protegga i rapporti per almeno altri 7 giorni.

  3. Francesca

    Giorno io prendo yasmin volevo sapere se mi prendo una tisana che faccio io con zenzero e limone bollite l effetto della contraccezione diminuisce ?devo stare attenta..

    1. rita

      buon giorno io prendo la pillola 17 anni x ovaia michro policistico aun 6 anni che prendo la kippling senza sosta adesso a 2 mesi che ho forte mal di testa con nausea ,senza forze molto giu di morale non avere appetito giramenti di testa e 2 volte con problemi a gli occhi che vedevo linee a zig zag e il medico mi ha detto che emicrania con aura causato dalla pillola anticoncezionale causato dagli ormoni adesso mi ha cambiato la pillola con azalia ma tutto questo puo essere causato dagli ormoni ?e se tutto si risolve cambiando pillola?grazie x la sua disponibilita che mi consiglia di fare

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Purtroppo sì, la pillola ha come possibile effetto collaterale la comparsa di emicrania.
      2. Sì, talvolta è sufficiente cambiare formulazione.

    3. rita

      buon giorno grazie x la sua risposta ieri sera ho fatto la tac in pronto soccorso esito negativo solamente ho la cefalea muscolotensiva ma i sintomi di vomito depressa senza forze puo essere questo .se mi puo spiegare che cosa è questa cefalea e quando il mal di testa cosa fare? e che cosa lo apporta ?io preso le pillole almogran li posso continuare

  4. Anonimo

    Buongiorno dottore assumo la pillola yaz da quasi un anno. Ho un problema. La settimana scorsa ho iniziato un nuovo blister ma mi è capitato di notte di avere delle piccole perdite. A distanza di qualche giorno solo un paio di volte. È normale? O forse devo cambiare pillola? Sono preoccupata perché non mi è mai successo. E comunque sono lo stesso coperta? Cosa mi consiglia di fare? La ringrazio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Può succedere, ma se è sempre stata assunta correttamente l’efficacia non è messa in discussione.

      Segnali comunque l’accaduto al ginecologo per verificare.

    2. Anonimo

      Si si io ho assunto regolarmente la pillola. È potuto capitare di ritardare ma non oltre la mezz’ora! Ad esempio gia ora non ho piu perdite. Ho trovato solo delle macchie sugli slip! Ma non ho un flusso! Ma secondo lei può darsi che la pillola non sia adatta piu al mio organismo?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente è stato solo un caso, non si preoccupi, ma ovviamente verifichi con la ginecologa.

  5. Fede

    Salve dottore sabato sera ho preso l ultima pillola di yasmin ,oggi dovrebbe arrivare il ciclo solo che mi è capitato di trovare macchie rosa sulla carta e poi niente.pensa che stia arrivando il ciclo

  6. Gio'

    Buonasera Dottore, io prendo Yasmine da 9 anni senza alcuna interruzione, ma ultimamente avverto a volte delle fitte alle gambe (non direi dolorose, ma fastidiose), a volte una specie di tachicardia ( come se il cuore battesse all’impazzata e poi si bloccasse di colpo per un istante in cui mi manca il fiato) e un esantema su gambe, pancia, petto e schiena molto simile ad una lieve orticaria, abbastanza pruriginosa. Sta aumentando la tensione mammaria anche durante il blister e non solo durante il ciclo. Vorrei sapere se tutti questi sintomi possono essere collegati alla pillola e quindi sarebbe consigliabile sospenderla o possono essere altre le cause? Se dovessi sospendere, per quanto tempo? La ringrazio molto. P.S. sono carente di proteina S. Grazie ancora.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Che io sappia in letteratura non ci sono evidenze che portino a consigliare una periodica sospensione della pillola, ma dati alcuni dei sintomi descritti (come la tensione mammaria) vale sicuramente la pena nel suo caso parlarne con il ginecologo.

  7. Anonima

    Salve dottore posso prendere di nuovo jazz a distanza di 6 mesi di sospensione o devo ripetere le analisi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Senta telefonicamente il medico, ma credo che le darà il via libera.

  8. Marianna

    Buongiorno, ho preso Yaz per un anno, ho sospeso il mese scorso con l’arrivo del ciclo l’8 maggio, ad oggi nn ho ancora il ciclo pur avendo tutti i sintomi che contraddistinguono l’arrivo del ciclo, ho avuto l’ultimo rapporto completo il giorno prima del ciclo del mese scorso (quindi il 7 maggio),potrei aver commesso un patatrac?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Improbabile, ma con un test si toglie ogni dubbio.

  9. Anonimo

    Salve. Ho un dubbio. Ma se si ha una scarica di diarrea prima di assumere la pillola si può ridurre la sua efficacia.? Grazie

  10. Anonimo

    salve, in questi giorni mi sono documentata un pò riguardo alle pillole contraccettive, è pur sempre un medicinale che viene assunto per anni continuativamente quindi penso sia giusto informarsi bene su quello che si sta facendo.
    ho letto da varie fonti che le pillole di terza e quarta generazione (quindi quelle contenenti progestinici come il gestodene, il drospirenone, desogestrel ecc) sono meno sicure (a livello di una possibile trombosi venosa) di quelle di seconda generazione, che contengono levonorgestrel.
    Io assumo yaz da un anno ormai e mi sono sempre trovata benissimo, per questo motivo e siccome il rischio di un episodio di trombosi è in generale abbastanza basso per soggetti sani come me, sono poco motivata a cambiare pillola per questa ragione anche se il tarlo rimane. Insomma la domanda è: se mai decidessi di cambiare pillola optando per una contenente levonorgestrel e lo stesso dosaggio basso di estrogeno (20 mcg) posso aspettarmi di trovarmi abbastanza bene con la nuova pillola visto il dosaggio uguale di estrogeno o gli effetti possono cambiare anche di molto per il solo fatto che ci sia un progestinico diverso ?
    p.s. so bene che per tutte le pillole hanno un effetto diverso che varia da donna a donna ma ero interessata a sapere qual’è il ruolo preciso del progestinico visto che mi sembra di aver capito che gli effetti collaterali peggiori li causa di solito l’estrogeno.
    La ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che a meno di motivi particolari sono dell’idea che “chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa quel che lascia e non sa quel che trova”, è sicuramente vero che la maggior parte degli effetti collaterali sono legati all’estrogeno, ma negli anni ho comunque visto sensibilità individuali che andavano al di là di questo.

  11. Sofia

    Giorno dottore ieri sera verso le 03.00 ho preso yasmin sta mattina alle 08.00 ho avuto una sola scarica di diarrea? Non dovevo prendere un altra compresa giusto sono coperta lo stesso

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Essendo passate 5 ore direi che non ci sono problemi.

  12. nunzia

    salve vorrei sapere se la yaz è utile per frar scendere la prolattina? e inoltre se porta in maggioranza spotting aumento di peso e ritenzione idrica. grazie mille

  13. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

    Buonasera, no yaz non ha indicazione per far scendere la prolattina. Purtroppo quelli da lei elencati sono effetti collaterali comuni a tutti i prodotti anticoncezionali, e non è possibile prevedere la risposta della singola paziente, anche se sembra che yaz provochi meno ritenzione idrica. Saluti.

  14. nunzia

    il mio ginecologo me l ha data proprio per la prolattina alta….inoltre volevo chiederle ,tipo lo spotting ,in genere dopo quanto tempo si regolarizza il tutto .grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere lo spotting tende a sparire nell’arco di 1-2 mesi, ma spesso non compare nemmeno.

  15. Miki

    Salve dott… io ho un dubbio alla quale vorrei una risposta…..premetto che sono sei mesi che assumo la pillola yaz. …ma ho dimenticato a comprarle quando dovevo iniziare un altro blister e quindi lo presa il mattino dopo apposta della sera …per poi prendere regolarmente la pillola yaz la sera del giorno stesso alla stessa ora……fine qui tutto tranquillo..ma arrivata alle seconda pillola placebo bianca ho avuto rapporto completo …il problema è che durante le pillole bianche doveva arrivarmi il ciclo… e alle prime pillola rosa del nuovo blister ho avuto solo una macchia scura…e ancora niente .ora questa sera devo prendere la 4 pillola rosa. ..ecco tutto questo per chiederle ma non è che sono rimasta incinta?grazie in anticipo per la risposta..

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi faccia capire meglio; il ritardo iniziare di quanto è stato, circa 12 ore? Poi da quel momento l’ha sempre assunta al mattino senza errori?

    2. Anonimo

      Si di circa dodici ore….poi la sera stessa alla stessa ora delle altre volte ho ripreso la pillola come sta scritto nel foglio fldel blister….

    3. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, ha seguito le indicazioni correttamente. E’ improbabile tuttavia potrebbero essere trascorse più di dodici ore da una pillola e l’altra e non saprei come valutare quell’unica macchia scura. Per sicurezza contatti la ginecologa. Saluti

    4. Miki

      Forse sarà dovuto anche ad alcune anestesie dentali che ho fatto durante il mese….oltre al cambio di stagione.sarebbe davvero strano rimanere in attesa durante le pillole placebo proprio quando il ciclo sta per arrivare…..cosa strana non trova?? Forse ho avuto solo una macchia per questo….la ringrazio !

  16. Anonimo

    Buona sera,ho sospeso Yaz dopo un lungo periodo,il primo ciclo (naturale ) dalla sospensione non arriva, praticamente sono al 36 giorno,ho forti dolori, sono sicura di non essere incinta, ma mi sto preoccupando! Posso fare qualcosa?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Al primo mese di sospensione è del tutto normale qualche ritardo, non si preoccupi.

    2. Anonimo

      Grazie!
      Come mai il primo mese possono essere normali questo genere di ritardi?
      Ho avuto esperienza con altri anticoncezionali anche per periodi più lunghi di questo e alla sospensione non ho mai avuto ritardi. …quindi non riesco a capire. Può delucidarmi ?
      Grazie

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Si tratta semplicemente di un possibile effetto collaterale, che quindi può manifestarsi o meno in base a fattori non sempre prevedibili.

  17. BaBi

    Buongiorno Dott.,
    Dopo una sospensione trimestrale da Klaira, il 30/05 in concomitanza con il primo giorno del ciclo, ho ripreso l’assunzione. Al momento quindi mi trovo alla sedicesima compressa assunta. Il giorno 11/06 (da calcolo di calendario considerato giorno più fertile), ho avuto un rapporto completo non protetto. Ho assunto sempre tutte le compresse regolarmente, ad eccezione di qualche volta con poche ore di ritardo, pertanto volevo sapere se secondo lei, data la “pausa” di tre mesi e dato il calcolo del giorno fertile, posso stare tranquilla dal punto di vista contraccettivo.
    Inoltre oggi, ho alcuni sintomi da cistite, di cui valuterò l’assunzione di Monuril entro sera. Mi chiedevo però, se a distanza di 4 giorni, la causa potrebbe esserne il rapporto o se non associabile. Ben accetti consigli in merito.
    La ringrazio per l’ascolto.
    Un saluto

    Babi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Assumendo la pillola non esiste alcun giorno fertile, ma raccomando più puntualità possibile nell’assunzione.
      In alcuni casi lo stress meccanico dei rapporti può essere causa di cistite.

    2. Babi

      La ringrazio!
      Quindi valuto comunque l’assunzione di Monuril entro sera se i sintomi persistessero?
      Grazie.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma a questo non posso rispondere perchè non posso avallare l’uso di farmaci.

  18. Anonimo

    Buongiorno Dottore
    Assumo dal mese di ottobre la pillola Yaz e fino al mese scorso nessun problema. Da maggio ho iniziato ad assumere l’Arnica in compresse – Heel per il mal di testa. Ne prendo una al giorno ma sia a maggio che in questo mese ho avuto delle perdite marroni ad una settimana dal ciclo. Ho fatto l’ecografia a marzo e tutti gli esami e va tutto bene. Potrebbe essere che l’arnica influisca sulla pillola?
    Grazie mille

    1. Anonimo

      Una volta a settimana ho mal di testa ma penso sia dovuto al computer che utilizzo tutti i giorni per lavoro.. Inoltre, è un periodo molto difficile e stressante..

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo stress potrebbe spiegare le perdite, ma ovviamente verifichi anche con il medico.

  19. Chiara

    Buongiorno Dottore,
    assumo yasmin da qualche anno ormai, ma non mi è mai capitare di posticipare il ciclo. Mi sono accorta che andrò al mare proprio nella settimana di sospensione, ovviamente vorrei evitare di avere il ciclo in ferie. Come mi devo comportare?
    Assumo due confezioni di fila, oppure la seconda la assumo solamente in parte?
    Ovviamente la copertura è sempre garantita?
    Grazie in anticipo
    Buona giornata

    1. Chiara

      Parto il 13 luglio, ho fatto i conti un po’ in anticipo.. In pratica al secondo giorno di pausa.. E starò via per 10 giorni.

    2. Anonimo

      Il 13 luglio! Ho fatto i conti in anticipo.. In pratica al secondo giorno di sospensione.
      Poi starò via per 10 giorni.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Adesso a che pillola si trova dell’attuale blister?

    4. Chiara

      Attualmente sono in pausa. Devo ricominciare il nuovo blister mercoledì prossimo.

    5. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Speravo ci fosse più margine, le avrei fatto spostare prima il ciclo per non rischiare spotting.

      Venendo alla sua domanda iniziare è indifferente; se fa due confezioni intere aumenta un pochino la possibilità di spotting durante il secondo blister, ma non è comunque pericoloso.

    6. Chiara

      Quindi l’unico “effetto collaterale” è che potrei avere delle perdite.
      Penso opterò per le due confezioni filate ma se decidessi di sospenderla prima , lo posso fare in un qualunque momento? E poi dovrei riprendere con una nuova confezione dopo i 7 giorni regolari di pausa, è corretto?
      La ringrazio molto, buona serata.

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Sì, può farlo in qualsiasi momento.
      2. Sì, esatto, una pausa come al solito di 7 giorni.

  20. Anonimo

    buonasera, assumo yaz , oggi sono al terzo giorno di pausa e attendo il flusso che di solito arriva il quarto giorno , ieri ho avuto l’unico rapporto sessuale non protetto di questo mese ma questo mese ho fatto un pò di errori, e ho dimenticato di prenderla un paio di volte, se dovessi essere incinta le mestruazioni di domani non arriverebbero o dovrei aspettare il mese prossimo per capire ?
    grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      L’emorragia da sospensione arriverebbe lo stesso, ma potrebbe fare un test a 20 giorni dal rapporto; se l’unico rapporto è stato ieri può ancora valutare la contraccezione di emergenza.

    2. Anonimo

      la ringrazio, quindi devo comunque iniziare il prossimo blister al giorno prestabilito ?

  21. G.

    Buonasera,
    premettendo che non ho mai sofferto di mal di testa, sono due giorni che ho forti dolori concetrati soprattutto nella zona sopra agli occhi e nonostante abbia assunto diversi farmaci (Brufen, Aulin e Moment) nessuno di questi mi ha fatto passare il dolore.
    Siccome ho iniziato la pillola anticoncezionale (Yaz) circa un mese fa (sono al terzo giorno del periodo di sospensione) ho pensato che le due cose possano essere collegate. Se così fosse, cosa dovrei fare?

    La ringrazio

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È già iniziata l’emorragia da sospensione?

      In ogni caso segnali il mal di testa al medico.

    2. G.

      Da ieri ho delle perdite, ma sono veramente poche.
      Non lo definirei flusso.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere la pillola, sarà interessante vedere nei prossimi giorni se ricominciando l’assunzione delle pillole rosa andrà meglio.

      In ogni caso segnali il mal di testa al medico.

  22. Anna

    Buonasera ho 48 anni e gradirei sapere se posso utilizzare questo farmaco come terapia sostitutiva perché negli ultimi due mesi il ciclo è saltato.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso avallare l’uso di farmaci.

Lascia una risposta

IMPORTANTE: In nessun caso la figura del farmacista può sostituire quella del medico, unico professionista con le competenze e la possibilità legale di formulare diagnosi e prescrivere farmaci. Le considerazioni espresse hanno quindi come unica finalità quella di agevolare in ogni modo il rapporto medico-paziente, mai ed in nessun caso devono prenderne il posto.

Gli interventi inviati potrebbero richiedere fino a 15 minuti per essere visibili sul sito.

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.