Falsi miti sulla contraccezione

Ultimo Aggiornamento: 2107 giorni

Alcuni studi apparsi su The Journal of Sex Research hanno dimostrato che, su di un elenco di otto motivi per fare sesso, avere un bambino è la ragione meno frequente per la maggior parte delle persone (Hill, 1997).

Durante il corso della storia le persone hanno da sempre desiderato di essere in grado di decidere quando e se avere un bambino.

Dato per certo tutto ciò, i metodi di controllo delle nascite sono stati usati in una forma o nell’altra per migliaia di anni, come i contraccettivi si sono evoluti, così i miti che circondano il loro uso si sono evoluti allo stesso modo. Quanto ne sapete sulla contraccezione e sulle possibilità di rimanere incinta?

1. Una donna non può rimanere incinta la prima volta.

Le possibilità che ha una donna di rimanere incinta sono sempre le stesse, circa 1 su 20, anche se sono alla loro prima volta. Questo può significare in linea teorica che una donna può rimanere incinta anche prima che abbia la sua prima mestruazione (dal momento che ovula approssimativamente quattordici giorni prima che cominci il suo ciclo). Non sentitevi pressate da commenti del tipo “non ti preoccupare è la prima volta” e non credete che una persona possa essere troppo giovane per rimanere incinta.

2. Fare una lavanda, un bagno o una doccia può prevenire la gravidanza

Fare delle lavande non è un metodo efficace di controllo delle nascite perché è impossibile fare una lavanda abbastanza velocemente da impedire allo sperma di raggiungere l’ovulo. Questo è vero anche se effettuate l’operazione appena dopo aver fatto sesso.

Urinare o fare un bagno o una doccia allo stesso modo non laverà via lo sperma. Ho sentito anche di una teoria secondo la quale farsi delle lavande con la Coca-Cola dovrebbe uccidere gli spermatozoi; sebbene questo possa essere effettivamente vero, non è consigliabile in alcun modo perché può causare dei danni al sistema riproduttivo. Allo stesso modo spray e deodoranti vaginali non hanno azione contraccettiva.

3. Una ragazza non può rimanere incinta se il maschio “eiacula fuori”.

Questo è un grande mito! Il metodo di ritirarsi non è affidabile e vi sono varie ragioni a dimostrarlo. Una volta che il maschio viene stimolato espelle del liquido di pre-eiaculazione: questo liquido contiene almeno 300.000 spermatozoi (e ne è richiesto solamente uno per entrare nell’ovulo!), inoltre vi è il rischio che egli non possa effettuare l’operazione in tempo utile poichè in quel momento può essere difficile mantenere il controllo. Anche eiaculando al di fuori della vagina, lo sperma è in grado di imboccare la strada corretta, anche solo se il seme si trova vicino alla vagina può lo stesso portare alla gravidanza (questo significa che la gravidanza può verificarsi anche senza che ci sia una penetrazione se l’uomo eiacula sopra o vicino alla vagina).

4. Una donna non può rimanere incinta se fa sesso durante il suo ciclo.

Molte donne (e molti uomini) credono che non sia possibile per una donna rimanere incinta in qualsiasi giorno durante il suo ciclo mestruale. Generalmente quando avete il vostro ciclo, significa che non state ovulando. Se questo è il caso non rimarrete incinte. Tuttavia, le donne con cicli irregolari o con cicli più brevi possono effettivamente ovulare durante il loro ciclo. Non è una garanzia che ovuliate a metà del ciclo e ricordate che lo sperma può vivere dentro il corpo di una donna fino a cinque giorni.

5. La pillola causa il cancro

Sebbene si possano verificare a volte degli effetti collaterali per l’assunzione della pillola, questa non è stata in via definitiva collegata al cancro; le ricerche più recenti suggeriscono che la pillola ha veramente poco, se non niente a che fare con il rischio di sviluppare il cancro al seno. Infatti, secondo Planned Parenthood, le donne che usano la pillola rappresentano solo un terzo di tutte coloro che sviluppano un cancro al seno, alle ovaie o quello dell’utero rispetto a coloro che non la usano. La protezione contro lo sviluppo di questo tipo di tumori aumenta con ogni anno di utilizzo e può durare fino a trent’anni dopo l’arresto della pillola.

6. Utilizzare la pellicola trasparente o un palloncino se non si trova un preservativo.

La pellicola trasparente non è un sostituto del preservativo. Se non si dispone di un metodo contraccettivo efficace a portata di mano, non usate della plastica per avvolgere il pene come un panino per prevenire la gravidanza: non funziona (e neanche un palloncino, quindi non provate a vedere)! E, come nota collegata a questo argomento, mai utilizzare il dentifricio al posto dello spermicida (non uccide gli spermatozoi come molti credono).

7. Non si avrà una gravidanza se si saltella su e giù o si mettono dei semi nella vagina.

Ci sono molte persone che credono che tossire, starnutire e saltellare su e giù dopo aver fatto sesso possa togliere lo sperma dal luogo in cui si trova. Tutti questi sono falsi metodi; gli spermatozoi sono troppo veloci e troppo piccoli per ognuno di questi metodi perché possano funzionare.

In più, introdurre degli oggetti (come semi o piante) dentro la vagina prima, durante o dopo il sesso  non avrà nessun effetto sulla prevenzione della gravidanza. Questo comportamento può invece essere pericoloso perché può causare danni al corpo femminile, come infezioni, lacerazioni o problemi più gravi.

8. Fare sesso stando in piedi funziona come contraccettivo.

Le misconoscenze sulla posizione in cui fare sesso sono veramente comuni. Il più frequente che ho sentito dire è che non è possibile rimanere incinta se si sta in piedi mentre si fa sesso. Sempre su una simile lunghezza d’onda, certe storie affermano che si hanno meno possibilità di rimanere incinte se si fa sesso meno spesso.

Qualsiasi consiglio vi capiti di sentire, sia che dipenda dalle volte in cui si è fatto sesso o dalla posizione in cui ci si trova mentre si ha un rapporto sessuale, non ha nessun fondamento scientifico nè tantomeno speranza di efficacia.

9. Non avere un orgasmo può essere un ottimo metodo per controllare le nascite.

Molte donne credono che se non si concedono di raggiungere l’apice del piacere durante il sesso, non rimarranno incinte. Il piacere non ha niente a che fare con la possibilità di concepire un bambino: che vi piaccia o non vi piaccia il sesso (con o senza orgasmo), potete sempre rimanere incinte.

10. Una donna è tanto più protetta quanto più il preservativo calza al suo partner.

Anche questo equivoco è basato sulla convinzione che più stretto sarà il preservativo meno possibilità ci saranno per lo sperma di scivolare fuori o che il preservativo si sfili durante il rapporto. Ma un preservativo che è troppo stretto ha più probabilità di rompersi durante i rapporti.

Fonte: libera traduzione da About.com, a cura di Sara

Revisione scientifica e correzione a cura del Dr. Guido Cimurro (farmacista)
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure cerca altri argomenti attraverso l'indice

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Aggiornamenti

Non perdere i prossimi articoli ed aggiornamenti, iscriviti con il tuo indirizzo di posta elettronica; non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti con un solo click in ogni momento

Servizio in collaborazione con FeedBurner (Google)

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. Pia

    Salve dottore, due settimane fa ho avuto un rapporto non protetto con il mio ragazzo ma non è entrato del tutto,non l’ho sentito tutto dentro ma quando l’ha tirato fuori era bagnato dentro adesso non so cosa sia ma io non ero bagnata e appena aver visto cosi io sono andata subito a lavarmi..oggi doveva arrivarmi il ciclo mestruale ma ancora niente..vorrei chiederle se c’è il rischio di una gravidanza? Però non ho nessun sintomo..Aspetto una sua risposta,grazie!

  2. Anonima

    Ieri, Dopo aver eiaculato e aver pulito le mani con fazzoletti di carta, a distanza di circa quindici minuti mi ha toccata prima sugli slip e poi sul clitoride senza barriere. A quattro/cinque giorni dal prossimo ciclo.Rischio una gravidanza?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso no, ma ovviamente senta anche il parere del ginecologo.

    2. Anonimo

      Salve dottore buonasera scusi per il disturbo ho avuto un rapporto protetto con eiaculazione fuori e abbiamo gonfiato anche il preservativo e non era bucato peró era il giorno dopo che mi era finito il ciclo cioè il 13 febbraio ora alcune volte mi sembra di avere dei doloretto alle ovaie e il seno pesante posso essere rimasta incinta?dovrebbe tornarmi il ciclo il 4 marzo… Spero che mi risponda presto ?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che non c’è motivo di pensare ad una gravidanza per come è andato il rapporto, sarebbe comunque troppo presto per avere sintomi.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso no, se il preservativo è stato usato correttamente.

    5. Anonimo

      Ho paura dottore sono molto ma molto agitata, non so come fare lei dice che devo pensare ad una gravidanza

    6. Dr. Cimurro (farmacista)

      Certamente; per ovvi motivi non posso darle garanzie, ma se ripensa a quanto successo vedrà che anche lei giungerà alla mia stessa conclusione.

  3. Smemorato

    Salve Dottore ,
    La mia ragazza non ha il ciclo da 15 giorni nonostante abbiamo sempre avuto rapporti protetti e il test di gravidanza è risultato negativo , lei soffre inoltre di ovaio policistico ed è molto stressata ….
    Secondo Lei è normale questa cosa , mi devo preoccupare , cosa dovrei fare per sentirmi più sicuro ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se i rapporti sono stati protetti da preservativo ed il test è negativo direi che può stare ragionevolmente tranquillo.

  4. Anonimo

    Volevo chiederle una cosa se mi sono masturbato e la mano si è bagnata con del liquido pre eiaculatorio e dopo con la mano asciutta ho masturbato la mia lei c’è il rischio di una gravidanza ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se la mano era perfettamente asciutta no, ma serve attenzione.

  5. Anonimo

    Volevo chiederle con il sesso anale c’è il rischio che del liquido pre eiaculatori coli fino alla vagina con il rischio di una gravidanza ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Davvero improbabile, per non dire impossibile, ma usi comunque il preservativo per proteggere il pene da fastidiose uretriti.

  6. Anonimo

    Dottore mi scusi ho dell’acido però ho avuto rapporti protetti, l’ultimo rapporto è stato 10 giorni fa all’incirca sono sintomi di gravidanza?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che ai sintomi di gravidanza non do alcun peso, per quando aspetta il ciclo?

    2. Anonimo

      Lei cosa mi dice devo pensare ad una gravidanza oppure puó essere un periodo che ho mangiato qualcosa che mi ha creato acidità?

    3. Anonimo

      Dottore lei pensa che se chiamo il dottore e gli dico che non c’è rischio di gravidanza per non fare sapere a mia madre che ho avuto un rapporto posso stare tranquilla se mi da qualche medicinale?

    4. Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando è avvenuto il rapporto? Il 15 febbraio?

    5. Anonimo

      Ho chiamato la dottoressa gli ho detto che è impossibile che sia una gravidanza e mi ha dato gli ovuli di progesterone per 5 giorni

    6. Anonimo

      Mi ha detto che dopo il ritorno del ciclo devo fare un’ecografia speriamo mi torni dottore ancora non sono tranquilla perché ho paura che non mi tornino e avere brutte sorprese ?

    7. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Stia tranquilla, sono sicuro che si riveleranno paure infondate.
      2. Comprendo l’ansia, ma sollecitare la risposta non serve, in quanto rispondo comunque non appena mi sia possibile.

    8. Anonimo

      Lo spero dottore speriamo bene perché sono davvero in ansia anche la notte non riesco più a dormire… La ringrazio per il suo sostegno ?

    9. Anonimo

      Dottore ora sto avendo anche un pó di acido, mi preoccupo sempre di più

    10. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ansia, reflusso, gastrite, … senta in ogni caso il parere del medico. Non c’entra nulla con una gravidanza.

    11. Anonimo

      Non riescono neanche più a dormire la notte ho paura sono in ansia?

    12. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ne parli con il medico di quest’ansia, le sta davvero rovinando la vita senza motivo.

    13. Anonimo

      Lo so ma non faccio che pensare ad altro ora sto assumendo degli ovuli di progesterone come mi ha detto il dottore per cinque giorni per farmi tornare il ciclo spero tanto che mi torni… dopo quanti giorni dall’assunzione di questo farmaco dovrebbe tornarmi?

    14. Anonimo

      Dottore mi sono scordata di dirle che ho il seno gonfio su internet c’è scritto che è un sintomo di gravidanza… Oh mio dio voglio morire speriamo di no?

    15. Dr. Cimurro (farmacista)

      Lei non deve dare peso a quello che legge in Rete, conta solo il parere del suo ginecologo; se non dovessero arrivare niente panico, può succedere ed in quel caso si contatta il ginecologo.

    16. Anonimo

      Ma io già l’ho contattato come gli ho detto e gli ho detto che è impossibile che sono incinta e mi ha dato gli ovuli di progesterone ora li sto assumendo e spero che mi torni… Ho paura solo se non mi torna ?

    17. Dr. Cimurro (farmacista)

      Infatti, lo so cosa le ha detto ed è per questo che dico di fidarsi di lui e non di quello che legge in giro.

    18. Anonimo

      Io però non gli ho detto che ho avuto un rapporto per non farlo sapere a mia madre, ma lei cosa pensa mi tornerà?

    19. Anonimo

      Si ma ora sto mettendo gli ovuli di progesterone come faccio? E poi lei dottore cosa pensa il rischio c’è?

    20. Dr. Cimurro (farmacista)

      Gli ovuli di progesterone non influenzano l’esito del test; ritengo sia davvero inutile continuare a parlarne, si tolga il dubbio. Se i rapporti sono stati protetti non c’è motivo di pensare ad una gravidanza.

    21. Anonimo

      Lo so dottore, io ho avuto un solo rapporto protetto con eiaculazione fuori quindi penso sia tranquillo però questo ciclo che non torna mi fa paura

    22. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il mio parere lo conosce, ma non posso che insistere per un test, vederlo con i suoi occhi la tranquillizzerebbe.

    23. Anonimo

      Dottore il test non l’ho fatto però ho sputo che davvero è impossibile che sono incinta, ora mi sono tranquillizzata ho finito oggi gli ovuli in teoria tra pochi giorni dovrebbe tornarmi il ciclo giusto?

    24. Dr. Cimurro (farmacista)

      Entro 3-4 giorni dalla fine della terapia con gli ovuli.

    25. Anonimo

      Perché c’ho pensato sopra e non posso essere incinta anche se il ciclo non mi torna è impossibile… Dopo quanti giorni deve tornarmi il ciclo più o meno?

    26. Anonimo

      Dottore però in fondo ora ci sto ripensando e se il ciclo non mi torna?

    27. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il ciclo potrebbe anche ritardare per lo stress e l’ansia di cui si sta facendo carico.

    28. Anonimo

      Lei dice che non serve fare un test di gravidanza? Dice che sto tranquillissima

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Come le ho detto è troppo presto per avere sintomi da gravidanza.

  7. Anonimo

    Dottore mi scusi sono sempre io sono in ansia deve tornarmi il ciclo venerdì oggi ho dolori al seno e acne ho avuto un rapporto protetto ho paura lei mi dice di pensare che questi sintomi sono per il ciclo?

    1. Anonimo

      Quindi escludo una gravidanza? Ho avuto il rapporto protetto il13 febbraio e il ciclo in arrivo il 4 marzo(venerdì come le dicevo)

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se il rapporto è stato protetto non c’è motivo di pensare ad una gravidanza.

    3. Anonimo

      Si ho avuto un rapporto protetto con eiaculazione fuori e abbiamo anche gonfiato il preservativo

    4. Anonimo

      Dottore mi scusi sono in ansia oggi doveva tornarmi il ciclo ma ancora nulla… Ho avuto dei dolori pre mestruali al seno fino a mercoledì ieri e oggi nulla ho paura…Cosa mi consiglia di fare?la prego mi risponda

    5. Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto sopra se il rapporto è stato protetto non c’è motivo di pensare ad una gravidanza, mentre l’ansia può essere causa di ritardi.

    6. Anonimo

      Dottore il ciclo neanche oggi è arrivato, ho forte malo di testa cosa devo fare non faccio che pensare a questa storia…. Vado sempre in bagno a controllare anche se non devo fare la pipì… Ho paura :(

    7. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il mio parere lo conosce, ma senta eventualmente cosa ne pensa la guardia medica.

    8. Anonimo

      Ma lei pensa che devo fare un test? Mia madre vuole portarmi dal ginecologo ho paura di avere sorprese ?

    9. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il rapporto è stato protetto, come può essere incinta?! 😉

    10. Anonimo

      Quindi lei pensa che posso andare alla visita con molta tranquillità?

    11. Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso non serve, ma se la fa stare più tranquilla proceda.

    12. Anonimo

      allora dottore sto tranquilla non faccio nulla e aspetto che ritorna il ciclo grazie mille per la sua disponibilità :)

    1. Anonimo

      Io non ho avuto rapporti il mio unico problema e che penso sia potuto scivolare del liquido nella vagina o quando è uscito il liquido o quando mi ha masturbato dopo un po… premetto che non sono nel periodo fertile e che il giorno prima avevo dolori al seno e le mestruazioni le aspetto per il 14 più o meno

    2. Anonimo

      Aspetto un vostro parere e chiarimento se è possibile ringrazio in anticipo

    3. Anonimo

      Il mio dubbio è venuto visto che mi sono ritrovata le mutantine di dentro un po sporche quando sono andata in bagno

    4. Dr. Cimurro (farmacista)

      Rimanere incinta in questo modo è davvero improbabile, diverso sarebbe con una vera e propria eiaculazione sulla mucosa vaginale.

    5. Anonimo

      Grazie per il chiarimento volevo aggiungere che io ho un ciclo di 31 giorni….secondo lei posso stare tranquilla?

    6. Dr. Cimurro (farmacista)

      NON posso in alcun modo darle garanzie, per motivi di responsabilità, ma come detto lo ritengo davvero improbabile.

    7. Anonimo

      Mi scusi io volevo solo un pare visto che mi ero spaventata dato che poi ho notato le “mutante” di dentro…. sporche….mi scusi

    8. Anonimo

      Dato che ho letto molte cose mi ero spaventata le chiedo di nuovo scusa

    9. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, non c’è bisogno di chiedere scusa, mi dispiace solo saperla così in ansia quando probabilmente non ce n’è motivo.

    10. Anonimo

      E che mi sono messa di anzia visto le cose che ho letto…. e non riesci ad essere lucida

    11. Anonimo

      Più che altro per il fatto che erano un po sporche di dentro in alto le mie mutande e credevo fosse sperma tutto qui per questo mi sono messa in allarme….

  8. Marisa

    Salve, sto assumendo neoxene per 7 gg a causa di un irritazione intima. L ‘ovulo in vagina x 7 gg può in qualche modo uccidere gli spermatozoi e di conseguenza interferire negativamente sulla nostra ricerca di una gravidanza?
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbe influire, ma solo se somministrato a breve distanza dal rapporto.

    1. Anonimo

      Allora dottore mi scuso per il disturbo vorrei dirle io ho solo un dubbio io non ho avuto nessun rapporto…. ma il mio dubbio visto che sto leggendo molte cose e che si possa instaurare una gravidanza con le dite sporche di sperma…. ache se nel mio caso le mani le aveva pulite con un fazzoletto e ho paura che non erano pulite abbastanza… ma dopo che è venuto si è pulito

    2. Anonimo

      Vorrei sapere con il vostro parere…. se é possibile e mi scuso per il disturbo

    3. Anonimo

      Ho dimenticato di aggiungere che ho un ciclo di 30-31 è l’ultimo ciclo l’ho avuto il 12marzo è il fatto è avvenuto il 19

    4. Anonimo

      Rileggendo forse mi sono espressa male quando lui è venuto si è pulito e dopo una 10di minuti piú o meno e mi ha toccata dentro la vagina non so se sono stata più chiara….

    5. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ritengo pressochè impossibile una gravidanza, è in ogni caso corretto lavarsi bene le mani per evitare di portare sperma a contatto con la vagina, perchè se così fosse il rischio sarebbe reale.

    6. Anonimo

      Quindi secondo lei c’è il rischio? Mi scuso se l’ho disturbata ma sono preoccupata per quello che leggo su internet e ho pensato di chiedere a voi… grazie mille per la rispostabe richiedo scusa del disturbo

    7. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ritengo pressochè impossibile una gravidanza se le cose sono andate nei tempi e nei modi descritti.

    8. Anonimo

      Le ho scritto con il dubbio perché lui appena è uscito si è pulito ed è passato tempo quando mi ha toccata dentro la vjuagina….

    9. Dr. Cimurro (farmacista)

      Esatto, per questo dovrebbe poter stare tranquilla.

    10. Anonimo

      Grazie se in caso ho bisogno di altri dubbi posso chiedere? Se uno si pulisce le mani anche con l’amuchina il rischio diminuisce?

    11. Anonimo

      E credi se non sbaglio che il rischio più elevato e che lui viene dentro la vagina…. ho letto molto e mi son presa di ansia

    12. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Lavarsi bene le mani con acqua e sapone e più che sufficiente.
      2. Si chiaramente il rapporto completo è l’atto più a rischio, ma per evitare una gravidanza è necessario fare in modo che gli spermatozoi in nessun modo arrivino alla vagina.

    13. Anonimo

      Dottore in questi giorni sto avendo perdite di muco…. può essere che sono in ovulazione? Ho fatto i calcoli ed è possibile visto che ho un ciclo di 30 giorni…secondo il suo parere è possibile? Posso stare tranquilla? Se sono in ovulazione il fatto che è successo il 19 posso essere ancora a rischio?

    14. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, potrebbe essere l’ovulazione, ma in genere non ritengo che siano valutazioni sufficientemente affidabili per questo tipo di ragionamenti (ma sull’episodio del 19 rimango ovviamente dell’opinione espressa).

    15. Anonimo

      Quindi secondo il suo pare non dovrei avere un rischio di gravidanza?

    16. Dr. Cimurro (farmacista)

      Lo ritengo decisamente improbabile, ma ovviamente non posso darle garanzie.

    17. Anonimo

      Perché ho letto molte cose per il fatto delle mani sporche di sperma e sinceramente mi sono preoccupata….

    18. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se nel suo caso le ha pulite e poi sono ancora passati 10 minuti non c’è rischio.

    19. Anonimo

      Le mani le ha pulite… ed è passato del tempo prima che metteva le dita dentro..mbma dato che l’ansia mi perseguita mi sta salendo il dubbio che non siano passati 10minuti

    20. Dr. Cimurro (farmacista)

      A mio avviso può stare tranquilla, ma come detto non posso darle garanzie.

    21. Anonimo

      Grazie…mi scuso… se l’ho stressata e disturbata ma sono una ragazza che si prende di ansia facilmente la ringrazio ancora e le chiedo sempre scusa

    22. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si scusi, nel mio piccolo sono a disposizione.

    23. Anonimo

      Spero che non l’ho infastidita ma mi prendo dall’ansia… e non ragiono con le domande

    24. Anonimo

      Dottore sono ancora io ho appena fatto un test con risultato negativo… e sono passate 3 ore e 20 ore dall’ultima volta che sono andata in bagno

    25. Dr. Cimurro (farmacista)

      Data dell’episodio che la preoccupa?
      Intendeva scrivere 3 ore e 20 minuti?

    26. Anonimo

      Volevo dire tre ore e venti minuti… e il fatto che mi riferisco è del 19 marzo

    27. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non entro più nel merito dell’episodio perchè ne abbiamo già parlato, tecnicamente considero definitivo un test quando fatto con la prima urina del mattino a 18-19 giorni dall’episodio, ma già quello fatto oggi è molto affidabile.

    28. Anonimo

      Dottore sono ancora io…il ciclo è in ritardo da un giorno… l’unico sintomo che ho è la tensione al seno… sono monto in ansia avevo fatto anche un test al 18giorno dal rapporto sempre negativo

    29. Anonimo

      Ho sbagliato non rapporto… ma da quel fatto del 19 mi scuso e che sono in ansia e sto leggendo e cercando un sacco di cose

    30. Dr. Cimurro (farmacista)

      Un test a 18 giorni è pressochè definitivo; oggi a quanti giorni siamo?

    31. Anonimo

      Siamo al 22esimo giorno da quando è successa quella cosa… sto in ansia

    32. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ripeta il test trattenendo le urine 5-6 ore e sarà definitivo.

    33. Anonimo

      Dottore lo faccio domani mattina con la prima urina anche se sono in ansia e non riesco a stare tranquilla….

    34. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si preoccupi, l’importante è che adesso sia tranquilla.

  9. Anonimo

    Salve, premetto che non ho avuto un rapporto completo ed ho usato il preservativo. Abbiamo fatto petting ( insomma ci siamo strofinati) ho eiaculato all interno del preservativo , ma continuando a strofinarci il preservativo si è tolto e lo sperma è andato a contatto con la vagina. Crede che ci possa essere rischio? Lei soffre di utero policistico anche. E ha sempre ritardi

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Se lo sperma è andato a contatto diretto con la vagina il rischio esiste; valuterei urgentemente la situazione con un ginecologo.

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il rischio a mio avviso esiste, le raccomando quindi di valutarlo con un ginecologo.

  10. Anonimo

    Dottore mi scusi per il disturbo, sabato ho avuto un rapporto protetto da preservativo con eiaculazione all’esterno ho gonfiato ora il preservativo ed era integro… Da domenica ho la febbre dovuta da una bronchite asmatica lunedi dovrei avere il ciclo… Se ritarda dovrei pensare ad una gravidanza o a causa di questo mio stato di salute può tardare?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non c’è motivo di pensare ad una gravidanza se c’è stato solo un rapporto come descritto.

    2. Anonimo

      Dottore mi dovevano tornare le mestruazioni lunedì ma non mi tornano cosa devo fare secondo lei? Devo pensare ad una gravidanza?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      È la stessa “anonimo” che mi ha scritto appena sopra? Un unico rapporto PROTETTO da preservativo?

    4. Dr. Cimurro (farmacista)

      Come detto sopra a mio avviso non c’è motivo di pensare ad una gravidanza.

    5. Anonimo

      Perché oggi ho anche acido ho paura dottore sono in panico ho 4 giorni di ritardo

    6. Dr. Cimurro (farmacista)

      Stia tranquilla e non dia peso ai sintomi; fra 2-3 giorni potrà comunque togliersi il dubbio con il test, ma non ci aspettiamo alcuna sorpresa.

    7. Anonimo

      Perché dottore anche il mese scorso il ginecologo per farmi tornare il ciclo ha dovuto darmi gli ovuli di progesterone. Lei dice che posso chiarlo tranquilla escludendo una gravidanza?

    8. Anonimo

      Dottore il ciclo ancora nulla ho un gran prurito intimo è un brutto sintomo? Cioè può essere una gravidanza?

    9. Anonimo

      Dottore la prego mi risponda cosa devo pensare…. Ora ho deciso di riprendere gli ovuli e poi chiamò il ginecologo cosa ne pensa? Non so più cosa fare😨

    10. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Per quanto riguarda la gravidanza si tolga il dubbio con un test.
      2. Per le perdite/prurito come detto sopra è necessario rivolgersi al ginecologo per una diagnosi esatta.

    11. Anonimo

      Ma lei cosa pensa quei sintomi che ho possono essere gravidanza o no? Perché ho paura dottore lei cosa dice ho delle possibilità di gravidanza?

    12. Anonimo

      Dottore sto mettendo gli ovuli come mi ha detto il mese scorso il dottore e spero mi torni il ciclo, poi dopo farò un’ecografia… Ho paura dottore spero che mi torni, sto cercando di pensare come lei ma non è facile ho l’ansia appena mi alzo fino a quando vado a dormì alcune volte mi sveglio anche la notte giuro spero che non sia una gravidanza lo spero con tutto il cuore

    13. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi perdoni, ma perchè non fa un test così da togliersi il dubbio?

    14. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il mio parere lo conosce, ma mi permetta di essere diretto: non serve a nulla continuare a torturarsi su questa possibilità, faccia un test e si toglierà ogni dubbio.

    15. Anonimo

      Dottore ho inserito l’ovulo e sento come qualcosa molto vicino all’esterno cosa può essere?

    16. Anonimo

      No dottore era come un tessuto interno non so spiegarglielo di preciso

    17. Anonimo

      Non lo so 😰 Comunque ho finito la cura degli ovuli due giorni fa cosa pensa che mi tornerà il ciclo?

    18. Anonimo

      Cioè se non mi torna con gli ovuli è una gravidanza? Non può capire dottore come sono agitata😨

    19. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso fare altro che invitarla nuovamente a fare il test.

  11. Anonimo

    Buonasera, ho avuto oggi il mio primo rapporto non protetto e il ciclo mi è finito lunedì. Lui è sicuro di aver eiaculato fuori, ma dopo 2-3 minuti ho sentito un liquido che scendeva lungo la vagina.. Posso essere rimasta incinta?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Tecnicamente il coito interrotto è un rapporto a rischio.

Lascia una risposta

IMPORTANTE: In nessun caso la figura del farmacista può sostituire quella del medico, unico professionista con le competenze e la possibilità legale di formulare diagnosi e prescrivere farmaci. Le considerazioni espresse hanno quindi come unica finalità quella di agevolare in ogni modo il rapporto medico-paziente, mai ed in nessun caso devono prenderne il posto.

Gli interventi inviati potrebbero richiedere fino a 15 minuti per essere visibili sul sito.

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.