Eliminare occhiaie e borse sotto gli occhi: cause e rimedi

Ultimo Aggiornamento: 1517 giorni

Link sponsorizzati

Introduzione

Le borse sotto gli occhi (lieve gonfiore sotto gli occhi) sono molto frequenti quando non si è più giovanissimi, con l’andare dell’età, infatti, i tessuti che circondano gli occhi, compresi alcuni dei muscoli che sostengono le palpebre, si indeboliscono.

Il normale grasso che aiuta a sostenere gli occhi può spostarsi nella palpebra inferiore, causando una specie di gonfiore: nello spazio sotto gli occhi possono inoltre accumularsi liquidi, che contribuiscono ad aumentare il gonfiore.

Le borse sotto gli occhi di solito sono una preoccupazione estetica e solo raramente un sintomo di una patologia grave, è comunque possibile migliorare l’aspetto usando alcuni rimedi pratici naturali, ad esempio gli impacchi freddi.

Se il gonfiore sotto gli occhi è continuo o dà fastidio, è possibile ricorrere a terapie cosmetiche.

Cause

Con l’andare degli anni, i tessuti e i muscoli che sostengono le palpebre si indeboliscono, la pelle può iniziare a cedere e il grasso normalmente confinato nell’orbita (la zona intorno all’occhio) può scivolare verso il basso, sotto l’occhio. Nello spazio sotto all’occhio possono poi accumularsi liquidi che provocano il caratteristico gonfiore. Questa situazione può essere causata da diversi fattori tra cui ricordiamo:

  • Ritenzione idrica, dovuta agli sbalzi climatici (ad esempio giorni caldi alternati a giorni umidi), agli ormoni o all’alimentazione ricca di sale,
  • Dormire supini,
  • Non dormire a sufficienza,
  • Allergie o dermatiti, soprattutto se il gonfiore è accompagnato da rossore e prurito,
  • Ereditarietà.

Sintomi

Le borse sotto gli occhi possono presentarsi con:

  • Lieve gonfiore,
  • Pelle gonfia o cascante,
  • Occhiaie scure.

Quando chiamare il medico

Le borse sotto gli occhi possono non essere belle da vedere, ma di solito non sono pericolose e non è necessario ricorrere al medico per curarle. Tuttavia vi consigliamo di rivolgervi al medico se il gonfiore:

  • È grave e continuo,
  • È accompagnato da rossore, prurito o dolore,
  • Si manifesta anche in altre parti del corpo, ad esempio nelle gambe.

Il medico può prescrivervi esami per escludere altre possibili cause del gonfiore, ad esempio disturbi della tiroide o dei reni, infezioni o allergie.

Cura e terapia

Le borse sotto gli occhi e le occhiaie di solito sono una preoccupazione estetica e non richiedono una terapia specifica; a seconda della causa è possibile ridurre o eliminare completamente il gonfiore ricorrendo a rimedi naturali, ad esempio gli impacchi freddi o i cuscini che aiutano a dormire con il capo sollevato.

Se siete preoccupati per l’aspetto dei vostri occhi esistono diverse terapie mediche, quando sono sono puramente estetiche potrebbero non essere mutuabili.

Terapie dermatologiche

Le terapie dermatologiche usate tradizionalmente per attenuare le rughe, ad esempio il laser o il peeling chimico, possono migliorare il tono e l’elasticità della pelle. Le borse sotto gli occhi e l’eventuale discolorazione possono migliorare grazie a queste terapie.

Blefaroplastica

Per rimuovere le borse sotto gli occhi è possibile ricorrere alla blefaroplastica, l’intervento estetico alle palpebre. Durante l’intervento il chirurgo pratica un’incisione sotto le ciglia, seguendo le pieghe naturali dell’occhio, o nella palpebra inferiore. Il chirurgo rimuove poi il grasso e la pelle in eccesso. A seconda della zona in cui è praticata l’incisione i punti di sutura possono essere esterni oppure all’interno della palpebra inferiore.

Oltre a correggere le borse sotto gli occhi, la blefaroplastica può anche rimediare a:

  • Palpebre superiori gonfie o cascanti,
  • Pelle in eccesso sulla palpebra superiore che non vi permette di vedere bene,
  • Palpebre inferiori cascanti, che possono lasciar vedere la parte bianca dell’occhio sotto l’iride (la parte colorata),
  • Pelle in eccesso sulle palpebre inferiori.

Rimedi Naturali

I consigli seguenti vi aiuteranno a far diminuire o a eliminare le borse sotto gli occhi:

  • Impacchi freddi. Inumidite un asciugamano pulito con dell’acqua fredda. In piedi, applicate l’asciugamano umido sulla pelle della zona degli occhi per alcuni minuti, premendo leggermente.
  • Dormite a sufficienza. Per la maggior parte degli adulti, sono sufficienti sette, otto ore di sonno per notte.
  • Dormite con il capo leggermente sollevato. Aggiungete un cuscino oppure alzate il materasso sotto la testa di alcuni centimetri: così facendo impedirete ai liquidi di accumularsi nella zona sotto gli occhi mentre dormite.
  • Diminuite i sintomi dell’allergia. Se possibile, evitate gli allergeni e chiedete al medico quali farmaci (con o senza prescrizione) potete usare. Chiedete al medico quale strategia di prevenzione è opportuno seguire se le borse sono dovute all’allergia allo shampoo, ai saponi, ai cosmetici o ad altre sostanze.

Alimentazione

Il segreto per combattere le occhiaie è seguire la giusta dieta alimentare.

E’ quel che sostiene una famosa nutrizionista inglese: quando il riposo non basta a far sparire quei brutti segni neri sotto agli occhi, il problema potrebbe essere l’anemia, cioè una carenza di ferro nel sangue, che ostacola l’ossigenzione della pelle del viso e la rende meno brillante. Per invertire la tendenza non si deve far altro che mangiare cibi ferrosi come carne rossa, uova e legumi, con l’accorgimento di consumare nello stesso pasto alimenti ricchi di vitamina C, come arance e cavolini di Bruxelles, per facilitarne l’assorbimento. E’ anche meglio evitare di bere tè perchè il tannino contenuto nella bevanda ostacola la metabolizzazione del ferro.

Traduzione ed integrazione a cura di Elisa Bruno


Revisione scientifica e correzione a cura del Dr. Guido Cimurro (farmacista)
Le informazioni contenute in questo articolo non devono in alcun modo sostituire il rapporto dottore-paziente; si raccomanda al contrario di chiedere il parere del proprio medico prima di mettere in pratica qualsiasi consiglio od indicazione riportata.

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure cerca altri argomenti attraverso l'indice

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati



Aggiornamenti

Non perdere i prossimi articoli ed aggiornamenti, iscriviti con il tuo indirizzo di posta elettronica; non riceverai mai SPAM e potrai cancellarti con un solo click in ogni momento

Servizio in collaborazione con FeedBurner (Google)

Domande, suggerimenti e segnalazioni

  1. yaxis

    Grazie x la risposta! Guardi lo stress è generato da questa mia ossessione per l aspetto e la paura che la situazione non cambi. Cmq certo, questa condizione mi stressa molto.
    secondo lei per ora cosa posso fare x migliorare la situazione..? grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      La cosa migliore che possa fare è una visita dermatologica.

    2. vincenza

      salve a tutti……..ho delle borse sotto gli occhi.Solo l’intervento di blefaroplastica può toglierle…ma costa molto……..c’è sia quella a laser,che quella chirurgica…….a me le borse son venute per un problema alla tiroide…….purtroppo l’ipotiroidismo porta anche questo!!! che tristezza.

    3. Anonimo

      le borse sotto gli occhi,secondo la medicina orientale, è il segno di un cattivo funzionamento dei RENI. La soluzione è l’Alburno di Tiglio del Rossiglione. Un prodotto fitoterapico francese che necessita di preparazione prima di essere assunto per via orale. Dettagliate informazioni dall’erborista di fiducia.

  2. Mister Sotutto

    Io conosco la soluzione per un viso splendido luminoso e senza borse ne occhiaie. Tirato come lifting ma senza lifting, senza creme, ne yoga o robacce simili. L’ ho provato di persona e funziona. Inoltre influezia positivamente tutto ciò che ci circonda.
    È gratis e tutti possono farlo. Non so per quale motivo scientifico funzioni così bene, però funziona.
    Avete voglia di provarlo? Lo consiglio anche a chi scritto quest’ interessantissimo articolo.
    Sveglia ore 7:00
    senza mangiare bere o fumare , a digiuno totale indossa una tuta delle scarpe da tennis e scendi.
    Fai 30 minuti di corsa poi torna a casa e fai una ricca colazione.
    Uovo sbattuto è l’ideale!
    Il primo giorno avrai dei miglioramenti incredibili sull’ umore, sull’ energia che influenzeranno tutta la tua giornata.
    Il secondo giorno cominceranno a sparire occhiaie
    poi è inutile che continuo perchè te ne accorgerai di persona.
    ricapitolando:
    sveglia presto
    max 10 minuti e via
    30 minuti o più di corsetta
    colazione uovo sbattuto…
    Mister Sottutto

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Benissimo l’attività fisica tutti i giorni, ma l’uovo tutti i giorni temo che sia un po’ eccessivo.

    2. Anonimo

      uovo tutti i giorni eccessivo? ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaahahahhaha… studia, dottore.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Quello che più mi dispiace di questi interventi è che manca del tutto la parte più utile delle critiche, la costruttitività; in base a cosa non si ritiene d’accordo? Perchè?

      Senza entrare nel dettaglio più o meno tutte le più recenti linee guida consigliano di non eccedere con le uova (spesso di parla genericamente di 2-3 alla settimana) per il discreto contenuto di colesterolo e per la presenza di grassi animali. Quantitativi superiori si avvicinano al modello di dieta americano, proprio adesso che anche le loro linee guida stanno convergendo sempre di più verso il nostro modello di dieta mediterranea. Secondo fonti americane (http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/high-blood-cholesterol/expert-answers/cholesterol/faq-20058468) un uovo contiene circa 186 mg di colesterolo ed un adulto sano è invitato non consumarne più di 200-300 mg al giorno (probabilmente le uova italiane ne contengono anche un quantitativo superiore http://www.my-personaltrainer.it/nutrizione/uova.html).

      In ultima analisi è verissimo che diversi studi hanno dimostrato che un consumo superiore non sia in realtà associato ad un aumento del rischio cardiovascolare in soggetti sani (sani!), ma è mio parere che una dieta equilibrata dovrebbe essere il più varia possibile ed attenersi alle indicazioni descritte in precedenza.

      Sarebbe poi interessante sapere da Mister Sotutto se le uova sbattute le intende con aggiunta di zucchero, ma questa è un’altra storia…

  3. luisa Di Clemente

    Grazie degli utili consigli per il problema delle borse sotto agli occhi, ma io ormai nn so più come fare per eliminare il gonfiore ecco che a questo punto si tratta di qualcosa dove intervenire chirurgicamente! E chiedevo appunto cosa poteva costare eliminare le borse sotto agli occhi. Grazie pet l’attenzione.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma purtroppo non conosco i costi (che possono peraltro variare moltissimo da un medico all’altro).

  4. Anonimo

    ho 17 anni e ho le occhiaie da molto tempo, direi 3 anni( sempre in casa tra pc, giochi e tv).
    da maggio, sto sempre fuori casa, dormo abbastanza e il pc solo 1-2 ore la sera.
    il problema è che essendo passati 2 mesi non sono andate via, da 2 gironi sto mettendo un gel ma non fa niente.
    che posso fare?

  5. Anonimo

    vado a dormire a mezzanotte – le 2 e mi alzo alle 9 e mezza.
    (però non credo centri il dormire, quando facevo le 4 del mattino mi svegliavo alle 14, circa 10 ore di sonno)

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      In realtà il nostro corpo ha un orologio interno (legato anche alla luce solare, ma non solo) che rende queste 10 ore di sonno diverse da 10 ore durante le ore notturne; se possibile un tentativo in questo senso per qualche settimana lo farei.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      8-10 ore vanno bene, ma proverei in orari più vicini alle ore di buio.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare alcun tipo di prodotto.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      La ringrazio di cuore per la fiducia, ma in dermocosmesi non ho purtroppo grande esperienza; le confermo comunque che può valere la pena provare, sempre senza aspettarsi miracoli.

  6. pi

    Buona sera dott sono 2 mesi che mi sono uscite delle borse sotto gli occhi e sono un po li vide io non o mai sofferto ne di occhiaie e nemmeno di borse cosa può essere?

  7. kat

    Dottore buongiorno io ho delle brutte borse sotto gli occhi….dovute forse all’età??? 39 anni ma negli anni ho avuto 3 edemi da scottature solari e reazione allergica ora però non se ne vanno più…ovviamente sono uscite anche le rughe…posso fare qualcosa senza ricorrere alla chirurgia estetica? grazie per le sue risposte

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il riposo notturno è adeguato per quantità e qualità?
      Beve a sufficienza?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non ci aspettiamo miracoli, ma l’idratazione della pelle influisce molto; altro aspetto spesso sottovaluato è il fumo, se fumasse potrebbe incidere molto.

      Ci sono poi mille creme da poter provare, più o meno utili, ma purtroppo anche in questo caso niente miracoli.

  8. Frank

    Ciao Dottore ho 16 anni ho delle occhiaia scure come posso fare. .. sono costituzionali cosa mi consiglia passo dalle 3 alle 6ore alla TV .. vado a dormire tardi tipo 01:30 am e mi sveglio x le 10 circa

    1. Frank

      Grazie x il suggerimento. . E una volta fatto ciò come faccio a renderle meno visibili ? (:

    2. Dr. Cimurro (farmacista)

      La speranza è che tendano a migliorare, se non proprio a sparire.

  9. lucio

    Egr dott le chiedo se una leggera blefarite e le borse sotto gli occhi dono collegati e se le acque termali possano dsre giovamento. Se ci sono nuovi prodotti prr intervenire. Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Non è da escludere.
      2. Possibile, ma non aspettiamo miracoli.
      3. Non che io sappia, ma non mi occupo di questo campo.

  10. jacopo

    Sono ottimi consigli espressi in modo chiaro e completo. Un quesito: è possibile ridurre in qualche modo l’adipe a fianchi e addome in modo selettivo? grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Esercizio fisico e, molto più efficacemente in certi casi, con la chirurgia.

  11. Lorenzo

    Salve dottore ho 15 anni il 3 maggio
    e ho gli occhi azzurri ma ho un problema ho delle occhiaie abbastanza fastidiose esteticamente sono viola
    io dormo a sufficenza diciamo che vado a letto alcune volte tardi 00:00 mezzanotte 01:25 l’una l’una e mezza 02:00
    e mi sveglio minimo 09:00 massimo 12:00 quindi esempio
    vado a letto a mezzanotte e mi risveglio alle 11:00 direi che va benissimo
    però sto molto in casa davanti a computer telefono tv e in rari casi console.di certo non mi opererei mai per adesso
    per delle occhiaie massimo posso rinunciare ad alcune cose elencamene alcune per poter fare sparire le occhiaie.a e le consiglio di non essere cosi tragico per delle occhiaie nel senso che non penso che possano essere gravissime,a e in piu sto con gli occhi abbastanza giu e mi vedo le ciglia e sbatto poco le ciglia – palpebre

  12. Isabella Ragones

    Salve dottore.
    Ho fatto una visita dermatologica per la perdita dei capelli e il dottore mi ha prescritto delle analisi per il dosaggio ormonale: testosterone,progesterone,fh..e qualcosa,ferro.
    In base a questi valori si puo’anche capire se sono incinta o meno?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente non ha nemmeno ancora ovulato, quindi no, non è possibile sapere se sia incinta perchè in questo momento non lo è di sicuro.

    2. Isabella Ragones

      Capisco. Sono in ovulazione da tre giorni e ho fatto le analisi stamattina

  13. davide

    Buon giorno dottore, leggendo il suo articolo mi è venuto in mente un mio problema che in qualche modo è legato al sonno.
    Quando mi sveglio spesso ho le righe delle pieghe del cuscino sulla faccia…quei solchi in bassorilievo che sembrano cicatrici.
    Ci mettono ore, ore ed ore a scomparire e molte volte mi tocca uscire di casa conciato cosi.
    Per risolvere il problema cerco di dormire nelle ultime ore del sonno a viso rivolto verso il soffitto e appoggiato al materasso con la schiena in modo da non far appoggiare il viso al materasso come quando si dorme a pancia in sotto.
    Come si possono mandare via velocemente queste dannate righe se dovessi svegliarmi con qualcuna di loro sulla faccia?
    c’è qualche trucchetto?? io ho provato a massaggiarle ma non cambia niente di niente..
    Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Beve a sufficienza? Magari sono fuori strada, ma mi dà l’idea che sia un problema di pelle poco idratata/elastica; utile magari provare una crema idratante (per esempio un dopobarba di buon livello).

    2. davide

      Salve Dottore, per fortuna non bevo anche se fumo molto…non so se possa influire.
      Dopobarba non ne uso di solito anche se spesso dopo la rasature metto una crema lenitiva alla calendula che usa mia moglie per le mani screpolate.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Non intendevo alcool, ma proprio acqua.
      Il fumo può influire, facendo invecchiare la pelle.
      Al posto della calendula provi qualcosa di più specifico.

  14. jr

    Dotto ho delle occhiaie nere ma proprio nere mi sa che lho ereditato dai miei le borse dal babbo e il colorito dalla mamma pro lei ha di color marone, bevo 1 bicchiere di acqua al giorno , ma bevo 1 litto di latte al giorno, sto alla televisione tutti giorni tipo 6 ore al giorno dormo dalle 2am fino le 8:30am non mangio frutta, mangio quasi sempre cibi fritti e non di colazione bevo una tazza di caffe fumo 1 pacchetto di cigarette al giorno
    da 7 anni che sono cosi i miei occhi stanno pero peggiorando cosa mi consiglia?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      I fattori su cui intervenire li ha elencati perfettamente nel suo intervento.

  15. minnie

    Buona sera dottore.. sono una ragazza di 31 anni e ho da circa 7 anni queste fastidiose borse sotto gli occhi. . Ci sono giorni in cui sono veramente orribili da veder.. mi danno un aspetto stanco e affaticato. . Nn so più cosa usare.. in passato spendevo cifre assurde per inutili cremine. Cmq, facendomi delle comuni analisi ho riscontrato di avere una lieve anemia che sto curando con ferro e acido follico.. leggendo in alto, tra le varie cause c’è l anemia.. ma nn ho maiavuto in passat probl di anem.. quind cosa dovreo fare per scopri la ccausa, visto il perenn gonfiore. . Potrei fare qualke analisi specifica?

  16. minnie

    La preparazione h è veramente efficace sulle borse..leggevo su diverse riviste. .visto il suo diverso utilizzo?

  17. federico

    Ho la pelle molto delicata …chiara ….e le occhiaie scure ma delle volte si screpolano ..esiste una pomata per idratare la parte ? ho venti anni e questa cosa mi crea disagi ! grazie

  18. federico

    Sono un salutista percio non penso che dipenda dallo stile di vita

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, esistono creme specifiche per idratare il contorno occhi.

  19. Maria margherita

    All’improvviso in qualsiasi momento della giornata mi arriva un dolore al petto che assomiglia come una coltellata e il dolore è come una lama del coltello che gira nel petto ,in quel momento non riesco a muovermi o a respirare,ogni respiro o movimento aumenta il dolore,in coincidenza sento come se il mio cuore viene schiacciato,un grosso peso su di esso è il tutto può durare pochi minuti come 5 o 10 minuti e in quel lasso di tempo mi sembra di morire non posso più muovermi,poi il dolore sparisce come venuto ma la sensazione di avere un peso sul cuore rimane non se ne va mai ,alla sera aumenta e questa cosa va avanti da mesi ma nessuno riesce ad aiutarmi perché quando vado dal medico, mi dicono che il cuore e tutto nella norma anche se…,riscontrano molte aritmie e astro sistole benigne con battiti accelerati! Il problema che io non posso più andare avanti così anche perché il problema aumenta peggiorando invece di migliorare e io quando capita sto molto male!!! Sarei felice se lei dottore potesse aiutarmi a scoprire la causa!!!! La ringrazio in anticipo !!!

  20. Maria Margherita

    Dottore mi sono scordata di dirle che ho appena compiuto 39 anni e sono mamma spero che possa aiutarmi la ringrazio molto e sono in attesa di una sua risposta!!!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Spesso sono sintomi legati allo stomaco (reflusso, ernia iatale, …).

  21. Maria Margherita

    Grazie x avermi risposto ,ma per sapere dottore se i sintomi sono dovuti a questi disturbi che esami devo fare per averne la conferma! ??, a lungo andare possono essere gravi???

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Il medico non l’ha mai ipotizzato?
      Ritiene che sia ansia (che è comunque plausibile, intendiamoci).

  22. Maria margherita.

    Buonasera dottore! Non penso sia ansia anche perché in rare occasioni il disturbo si presenta anche dopo i pasti e raramente ho la sensazione dello stomaco pieno e fatico a mangiare considerato il senso di vomito che si presenta in quel momento!!! In più quando si presenta il dolore oltre ai sintomi elencati ne subentrano dei nuovi ,è come se mentre sto male sudassi e avessi freddo la situazione peggiora invece di migliorare,finora mi hanno indirizzato sul cuore,ma mai su altre strade! Può essere che ci sia qualcosa che provoca le aritmie e le astro sistole e la causa sia un’altra??? So solo che il dolore non arriva dal nulla e de molto forte quando si manifesta spero che mi possa aiutare la ringrazio molto già in anticipo!!!!!!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Quando i problemi di cuore saranno stati esclusi con certezza l’attenzione sarà sicuramente spostata sullo stomaco, che in certe condizioni (ernia iatale e reflusso gastroesofageo) può essere causa di numerosi sintomi cardiaci.

      Mi tenga al corrente.

  23. Davide

    Salve dottore da 2 anni ho un problema agli occhi dopo aver applicato del glysolid x mani attorno gli occhi, gli occhi si gonfiarono molto formando addirittura pieghe nella parte inferiore degli occhi, a distanza di due anni le palpebre inferiori sono crollate se mi metto di profilo si nota una cupola gonfia… mentre frontalmente gli occhi cadono nella parte esterna, ero un bel ragazzo sorridevo sempre e piacevo abbastanza, x via di questi occhi che ormai sono crollati ho sempre l’aria di una persona che non dorme bene che ha problemi inoltre faccio fatica rimanendo a lungo senza occhiali da sole xke mi bruciano sempre e inoltre li ho sempre rossi nella parte inferiore del bulbo oculare, come in seguito al crollo vi si sia depositato del grasso… sono orrendo ho vergogna di farmi vedere senza occhiali ed ho solo 20 anni :( … mi chiedo se ci sia un rimedio o qualcosa per farli rialzare e togliere questa “cupola” gonfia…

    con affetto davide

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha già provato a sentire il parere di uno specialista?

    2. Davide

      purtroppo no dottore, mi sento a disagio e inoltre mi provocano dolore…

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      È purtroppo indispensabile, è l’unico modo per capire esattamente cosa sia successo ed in questo modo impostare una terapia adeguata. Più aspetta e più il disturbo potrebbe diventare difficile da curare.

    4. Davide

      eh si dottore ho prenotato una visita x martedi prossimo, le farò sapere che mi dice il medico… con il laser si può trattare questo gonfiore secondo lei?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)

      A seconda della causa e della situazione verrà suggerito l’approccio migliore, ma con laser od altro sicuramente si può migliorare e probabilmente risolvere.

      Aspetto notizie.

  24. Davide

    Salve.. ho 18 anni e ho da un po’ ( nn so precisare da quando, xke prima non me ne facevo forse un problema.. ) occhiaie soto agli occhi ( quindi proprio dei solchi quasi) e allo stesso tempo un colorito rosso violaceo.. che tendo a coprire con del trucco ma con scarsi risultati anche se mi da un po di sicurezza la cosa di coprire il violaceo con del correttore.. volevo chiedere come correggere e aiutare la pelle ad eliminare questo colorito rosso-violaceo che mi condiziona parecchio soprattutto a prima mattina.. ( non tanto l’occhiaia in se che forse poco mi interessa).. grazie !!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)

      Bisognerebbe prima capire la causa; dorme a sufficienza?

    2. Davide Caccavale

      è vero che vado a dormire forse tardi.. ma lo recupero in mattinata xke mi sveglio poi di conseguenza tardi.. ho ritmi particolari

    3. Dr. Cimurro (farmacista)

      Inizierei a correggere questo aspetto, il nostro corpo è abituato a dormire nelle ore di buio.

    4. Anonimo

      grazie per il suggerimento =) .. oltre a dormire nelle ore buie.. ha qualche altro accorgimento da darmi?

    5. Dr. Cimurro (farmacista)

      Partiamo da quello, è necessario andare per esclusione e capire la causa,

Lascia una risposta

La tua privacy mi sta molto a cuore, quindi ti consiglio di non usare nome e cognome reali, è sufficiente il nome, un soprannome, oppure un nome di fantasia; rimango a tua completa disposizione per rimuovere o modificare gli interventi inviati.

Anche se farò il possibile per rispondere ai tuoi dubbi, mi preme ricordarti che sono un farmacista, non un medico, quindi le mie parole NON devono sostituire od essere interpretate come diagnosi o consigli medici; devono invece essere intese come opinioni personali in attesa di parlare con il tuo medico.

Se pensi che abbia scritto qualcosa di sbagliato, nell'articolo o nei commenti, segnalamelo! Una discussione costruttiva è utile a tutti.

Per quanto possibile ti chiederei di rimanere in tema con la pagina, magari cercando quella più adatta al tuo dubbio; se hai difficoltà non preoccuparti e scrivimi ugualmente, al limite cancellerò il messaggio qualche giorno dopo averti risposto.

Sono vietati commenti a scopo pubblicitario.