Tutti i commenti e le FAQ per Perdite vaginali e altri disturbi

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.

Leggi le condizioni d'uso dei commenti.

  1. Anonimo

    ho dolori basso ventre bruciore quando faccio pipì e mi sono spuntate come dei nei di carne cosa può essere sono spaventata grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Cistite, probabilmente, mentre le escrescenze potrebbero essere papillomi; raccomando di verificare appena possibile con il medico.

  2. Anonimo

    Buona sera ho un problema da 15giorni circa,ho avuto il ciclo regolare,ma ho ancora delle perdite di sangue un colore strano. Ho 48 anni,

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso che consigliare di sentire il ginecologo; le cause sono spesso banali (stress, cambio di stagione, …), ma va verificato.

  3. Anonimo

    Salve dottore ho 27 anni..sono veramente in ansia l’ultimo ciclo mi è venuto giorno 1 ottobre è finito il 6..adesso a da giorno 16 fino a ora che ho perdite di sangue come se avessi di nuovo il ciclo!!è ho gli stessi dolori di quando ho il ciclo..sono preoccupata perché a me di solito ritarda il ciclo quindi non penso proprio sia questo..ma penso sia qualcosa di brutto..adesso ho chiamato la mia ginecologa e mi ha detto di prendere tranex x bocca 2 volte al giorno e giorno 2 novembre avrò la visita..nel frattempo lei potrebbe darmi un suo parere sono in ansia!ah!non prendo la pillola!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non si spaventi, non c’è motivo di pensare a cose brutte; cambio di stagione, stress, … possono spiegare il problema, che comunque andrà approfondito se dovesse succedere nuovamente.

    2. Anonimo

      Siccome leggendo su internet se si hanno perdite di sangue al di fuori del ciclo ce scritto che potrebbe essere tumore mi è venuto il panico! Comunque la ringrazio per la sua tempestiva risposta

  4. Anonimo

    Salve dottore da due giorni solo dopo aver fatto pipi ma non sempre, asciugandomi noto sulla carta una piccola macchiettina marrone e solo se mi asciugo in profondita’ cosa potrebbe essere? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Potrebbero essere piccole perdite che anticipano il ciclo, ma rimanga vigile e nel caso senta anche il ginecologo.

    2. Anonimo

      Ok anche se sono minime sono molto preoccupata ma in genere puo capitare quindi che prima del ciclo puo succedere? O e’ una cosa anomala?

    3. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Probabilmente sono un inizio di mestruazione, non mi allarmerei.

  5. Anonimo

    Sono una donna di 59 anni, operata di isterectomia nel 2001. Da più di un anno ho infezioni ricorrenti vaginali o alle vie urinarie. Il sintomo più evidente sono delle perdite giallastre inodore. L’ultimo tampone vaginale ha dato esito negativo, l’ esame delle urine, invece, ha rilevato un’esterasi leucocitaria con valore 500, un po’ di sangue nelle urine e tappeto di leucociti. L’urinocoltura ha evidenziato infezione di escherichia coli con carica batterica di 1.000.000. Per l’ennesima volta sono costretta a prendere l’antibiotico ma vedo che le perdite continuano. Che devo fare. Sono molto preoccupata. Grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, hanno fatto l’antibiogramma? Se prende spesso questo antibiotico potrebbe essere diventata tollerante, le consiglio di parlarne col medico se non ha miglioramenti alla fine della terapia prescritta.

    2. Anonimo

      Si, hanno fatto l’antibiogramma e l’antibiotico più sensibile all’escherichia coli è risultato essere Ciproxin. Infatti dovrò prendere per 10 giorni 2 cpr di ciproxin 500. In passato ho utilizzato questo antibiotico. Mi hanno fatto prendere di tutto: augmentin, ciproxin, bactrim. A gennaio avevo avuto un’infezione da Enterococcus.

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Altri disturbi di qualunque genere? Problemi intestinali?

    4. Anonimo

      Si, soffro di reflusso gastroesofageo e prendo da più di dieci anni il mepral 20. Non riesco a sospenderlo perché l’acidità è eccessiva e comunque il mepral o simile non riesce a proteggermi per tutta la giornata.

    5. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Il problema gastrico non è influente in questo caso, segua la terapia come prescritta dunque e vediamo come va.

  6. Anonimo

    salve, sono circa due mesi che subito dopo il ciclo ho perdite bianche dense (sembra carta ammorbidita), questo mese anche in prossimità del ciclo mi è successo, e solo alcune volte avverto un leggero prurito esterno.il mese scorso mi è stato utile lavarmi con acqua e bicarbonato di sodio al posto del detergente. si tratta di un’infezione? potrebbe essere qualcosa di grave?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Verifichi con il ginecologo che non si tratti di un po’ di candida.

  7. Anonimo

    Salve qualche anno fa ho avuto un rapporto con le precauzioni ma ho paura mi abbiano attaccato herpes dalla bocca con rapporto orale,dopo quel rapporto mi è capitato di avere solo due manifestazioni di recidiva e poi non mi è più tornato ma ho cominciato ad avere perdite gialle maleodoranti la mia domanda è possono essere dovute all’herpes non curato?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      No, in genere le perdite sono dovute ad altri tipi di infezione (la situazione è comunque da valutare con il medico).

    2. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      No, infezioni molto comuni, non gravi ma che è opportuno far valutare al medico/ginecologo per avere la terapia più idonea. saluti

  8. Anonimo

    Salve, ho 21 anni è sono incinta di 4 mesi.. Ho delle perdite tipo giallo chiaro e puzzano come pesce ammuffito, la ginecologa dice che nn fa niente, ma a me da fastidio puzza tanto, sto assumendo le Femibion2 (dell’acido folico) vivo in germania ma vorrei un aiuto da qualche dottore italiano x sapere cosa mi dite è se posso usare qualcosa contro questa fastidiosa puzza.. grazie mille

  9. Anonimo

    Salve volevo fare una domanda da circa due settimane ho un bruciore e gonfiore interno della vagina con delle perdite bianche-gialle sa dirmi cosa potrebbe essere premetto che circa 3 mesi ho avuto un rapporto orale da parte del mio parter e un mese dopo avevo avvertito una sensazione di fastidio all’interno della vagina e adesso si è ripresentato con sintomi ancora più acuti.
    Grazie anticipatamente

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, probabilmente un’infezione, un’irritazione, ma serve una visita ginecologica per appurarne la causa.

  10. Anonimo

    salve dott.. e da piu di un anno che presento perdite bianche senza cattivi odori,bruciore…sono stata da vari ginecologi ma nessuno mi ha risolto il problema, mi anno mandato degli antibiotici come il basado e ovuli con metronidazolo e dopo per dieci giorni degli ovuli chiamati donaflor lui mi ha detto di usare il donaflor tutti i mesi dopo il ciclo ho fatto la prova a non usarli piu perche mi sentivo bene ma appena ho smesso il messe dopo mi è ritornato tutto ,,,io non so piu cosa fare ne anche di chi andare visto k ho cambiato quache dottori visto k nessuno mi ha risolto il problema,,grazie in anticipo

    1. Anonimo

      si ho fatto i tampone e mi era uscito la clamidia ma un po di tempo fa ,,ho preso delle cure ma anche ora sto iguale delle perdite fra il bianco e a volte un po giallastre è tantissimo bruciore

    2. Anonimo

      si ho fatto i tampone e mi era uscito la clamidia ma en mayo del 2015 ,,,,poi a gennaio 2016 ho fatto un’altro e questa volta mi ha dato negativo alla clamidia,,,poi ho fatto un’alro e mi ha dato di nuovo negativo quindi a questo punto penso k non sia la clamidia

    3. Anonimo

      mi mandano sempre cure a base di bassado ,e anche dei ovuli a base di metronidazolo e dopo ogni ciclo il donaflor,,,,io in realtà non so cosa ho e sono stanca che ogni volta che vado dal dottore mi mandano solo pastiche e non mi dicono mai cosa ho

    4. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      …bisognerebbe avere una diagnosi per fare terapia, e non assumere terapie random, per cui rifarei un tampone dopo la sospensione dei farmaci, per capire la causa dell’infezione. Saluti.

    5. Anonimo

      Sono Mara da circa 1anno ho v le mestruazioni che saltano l’anno scorso sono mancate x6 mesi e poi sono tornati normali adesso mi mancano da circa 1 mese e mezzo ho v delle perdite verdi devo preoccupare ha ho 53 anni

    6. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembrerebbe l’inizio della menopausa; ci sono stati rapporti non protetti?

    7. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se la risposta è sì è sempre consigliabile in questi casi fare un test di gravidanza.

  11. Anonimo

    Salve io ho un problema non riesco a rimanere incinta eppure in questi due mesi sono stata attenta al l’ovulazione ma dopo il rapporto anzi dopo un giorno del l’ovulazione ho avuto perdite di sangue e poi avevo delle perdite con un odore di pesce marcio e adesso mi fa male il seno c cui so che sta arrivando il ciclo ma un piccolo senso di bruciore all’interno penso di nn essere fertile

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Due mesi di ricerca sono pochissimi, non ha motivo di preoccuparsi (si ricordi di assumere l’acido folico).
      2. Dai sintomi che descrive potrebbe esserci una infezione vaginale, indispensabile verificare con il medico.

  12. Anonimo

    Buon giorno dottore io volevo chiedere se era normale avere perdite gialle dopo rimozione della spirale oppure può essere una piccola infezione .

    1. Anonimo

      Il ciclo dovrebbe arrivare il cinque ottobre si un po di bruciore e fastidi cosa può essere?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra una leggera infezione vaginale, magari dovuta alla manovra di rimozione della spirale; da verificare con il medico/ginecologo.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Viene da pensare a un’infezione vaginale e/o a una piaghetta, condivido la necessità di una visita.

  13. Anonimo

    Salve,sono preoccupata è dal mese di agosto che dopo un regolare ciclo,all’incirca una settimana che sono andate vie ho macchie marroni finché non mi ritorna il ciclo di nuovo regolare…non riesco a capire a cosa sia dovuto anche adesso.ho di nuovo macchie e bruciore intimo

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, età? prende la pillola? C’è rischio di gravidanza? Le cause sono molteplici, serve una valutazione ginecologica comunque. Saluti.

  14. Anonimo

    salve dottore, io ho iniziato da due mesi una terapia indicatami dal ginecologo, l’ultimo giorno del ciclo devo inserire un ovulo vaginale lomexin 1000, questo per un anno, una volta al mese.
    Ho notato che per due gg dopo aver messo ovulo ho poi delle perdite bianche, rosa e a volte filamentose….rosa credo perchè in prossimità del ciclo appena terminato. Inoltre l’odore dell’ urina è alquanto forte. Per il resto non ho bruciori o prurito.
    Volevo sapere se una terapia del genere può causare tale effetto. grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      La mattina successiva all’inserimento dell’ovulo effettua qualche lavanda?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente quello che vede sono i residui dell’ovulo disciolto, tutto normale.

    3. Anonimo

      Salve ho un infiammazione al dente alla radice ho fatto la cura con due bustine al giorno di clavurin e una volta andato il dolore ai denti non sono più andata per motivi personali.Ora dopo un mese esatto mi è tornato l’infezione ma se prima era ai denti e orecchio ora sempre lo stesso lato ovvero il sinistro sento come dolore tipo tonsille praticamente ho metà gola e collo dolorante (sempre il lato sinistro ).Ora ho ripreso la cura con clavurin almeno.due bustine per 5giorni ma son due giorni che ho piccole perdite di sangue dalla vagina anche un Po con mucosa.Siccome assumo altri farmaci dovrei preoccuparmi?Rispondetemi sono spaventata vi ringrazio.

    4. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Premesso che è indispensabile fare il punto con il medico curante, c’è anche prurito vaginale?

  15. Anonimo

    Buongiorno dottore ho sbagliato a prendere la pillola gestodiol ho preso 2 pasticche in più invece di finire il blistwr mercoledì l ho finito venerdì posso stare tranquilla riguardo 1 gravidanza grazieeee

  16. Anonimo

    Salve…. é da due giorni che ho delle perdite bianche o gialle dense e con cattivo odore….e del fastidio nella parte destra della pancia e nelle ovaie potrebbe essere una cosa grave? ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sembra un’infezione vaginale; probabilmente non è nulla di grave, ma non va trascurata, domani ne parli con il medico.

  17. Anonimo

    Salve, non mi capitava mai prima, invece adesso lo noto spesso…dopo il lavaggio, mi capita spesso proprio di avere perdite che sembrano proprio acqua..da cosa può essere causato? Ripeto prima non era mai capitato..grazie

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, perdite acquose e trasparenti senza odori e sintomi particolari possono essere normali secrezioni.saluti

    2. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, perdite di questo genere e dolori potrebbero essere dovuti all’ovulazione, ma se il dolore persiste o non è simile a quello da mestruazione, come dovrebbe essere in caso di ovulazione, si faccia visitare, potrebbe avere altre cause, colite per esempio…

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Troppo poco, lo ripeta a 20 giorni.

      In ogni caso le perdite potrebbe essere segno di arrivo del ciclo, di ovulazione, di un semplice capillare rotto, … se persistessero senta il medico.

  18. Anonimo

    Salve qualche una settimana fa ho avuto il ciclo mi è durato poco rispetto al solito e mi sono iniziate delle perdite rosa gelstinose x circa 2 giorni più ho avuto male alla parte destra del ventre! Cosa potrei avere?

  19. Anonimo

    Salve buonasera sn una ragazza 27 anni e vorrei sapere perché o sempre del perdite intime

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Bruciore? Prurito? Fastidio? Cattivo odore? Le perdite sono continue o solo in alcuni giorni del mese?

      Raccomando comunque di fare il punto con il medico.

    2. Anonimo

      Sempre ce l ho si mi porta un po di prurito io mi lavo kon il sapone intimo come dovrei fare per forza dal ginecologo??

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, è indispensabile la visita ginecologica per capire se si tratta di infezione vaginale.

  20. Anonimo

    Salve. Espongo il mio problema in breve. A febbraio in seguito ad una cistite, ho avuto una candida che ho curato. Tuttavia ogni mese mi si ripresenta il problema, specie in prossimità del ciclo.Poi dopo il ciclo tutto sparisce. Più che prurito, avverto bruciore e gonfiore vaginale. Cosa potrebbe essere? La ringrazio per la risposta.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ha mai fatto un tampone?
      È comunque comune avvertire peggioramenti in prossimità del ciclo.

  21. Anonimo

    Salve, ho avuto delle perdite con odore di lievito, ho subito pensato alla candida e ho fatto pensato di autocyrarmi con una crema i interna vaginale, da secondo giorno ho visto perdite di sangue e ho interrotto, dopo tre giorni mi è arrivato il ciclo….. Ora mi è passato e noto ancora perdite ematiche…. Cosa potrebbe essere? Devo preoccuparmi? Grazie in anticipo per la risposta

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non escluso che sia candida, ma va senza dubbio verificato con il ginecologo.

  22. Anonimo

    Salve,in postpausa ho avuto perdite gialle con qualche macchia di sangue molto chiara tipo lavatura di carne,Non sono presenti dolori,bruciori ne odori particolari.Sono un po’preoccupata….

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, potrebbe essere un’infezione o una lesione, serve quanto prima una visita ginecologica per capirne la causa.

  23. Anonimo

    Salve,ho 20 anni e da qualche giorno mi accorgo che durante la notte ho perdite acquose,inodori.
    La settimana scorsa ho riavuto il ciclo dopo 3 anni di amenorrea.
    Potrebbe essere questa la causa?
    Lei mi conferma che i tumori si presentano con perdite…ma con colori anomali e odore?
    La mia è proprio acqua!

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non c’è alcun motivo di pensare a un tumore, ma se le perdite sono abbondanti è comunque opportuno verificare con il ginecologo per capire se si tratta di fluttuazioni ormonali (possibile se per esempio le perdite sono molto filanti) o altro (infezione?).

    2. Anonimo

      Grazie mille per avermi tranquillizzato.
      Le perdite sono poche direi,siccome sulle mutande trovo una “chiazza” di circa 3 cm a notte.
      Le perdite non sono filamentose,sono proprio acquose e null’altro.
      Escluderei infezioni,non ho nessun altro sintomo e ho una buonissima igiene!
      Che siano gli ormoni un po’ “sballati” dopo il tanto tempo di inattività del ciclo?

    3. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Sì, assolutamente possibile che sia così, ma ovviamente senta anche il parere del medico.

  24. Anonimo

    Buonasera ho visto la pubblicità di un test per vedere che tipo di iniezione vaginale c’è mi sembra si chiami Ginecanetest volevo solo sapere se è buono come prodotto grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, non ho mai avuto esperienze, è in commercio da poco, ne parli col ginecologo, anche se non credo che comunque sia affidabile quanto un pap test o un tampone ginecologico. Saluti.

  25. Anonimo

    Buonasera sera 5 mesi fa ho fatto il pat test e il risultato e stato negativo con flogosi con batteri, in questo periodo ho avuto e ho ancora delle perdite gialle sono un po preoccupata di cosa si potrebbe trattare? Ho 54 anni…..grazie

    1. Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)
      Dr.ssa Fabiani (Medico Chirurgo)

      Salve, probabilmente una piccola infezione, consiglio di parlarne col ginecologo per una eventuale terapia. Saluti.

  26. Anonimo

    Non sento prurito o bruciore il mese scorso il flusso era regolare un po’ mi preoccupano queste perdite perché questa settimana mi deve arrivare il ciclo .e sono ancora chiare volevo sapere se cera un collegamento con il disturbo che ho avuto

    1. Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)
      Dr. Cracchiolo (Medico Chirurgo)

      Salve, non credo siano collegate le cose. Perdite chiare senza fenomeni infiammatori pre – ciclo possono essere fisiologiche. Saluti.

  27. Anonimo

    salve dott
    una settimana fa ho avuto coliche addominali che interessano il basso ventre e la schiena e ho fatto la mia cura e ho fatto iniezioni per il gonfiore alla schiena sono entrata nei giorni del ciclio e ho notato perdite chiare cosa significa secondo lei e collegato il disturbo che ho avuto al ciclo. sono incinta o una patologia grave?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se ha avuto un normale flusso mestruale non è incinta e non c’è motivo di pensare a una patologia grave. La preoccupano le perdite? C’è bruciore? Prurito?

  28. Anonimo

    Salve….un mese fa ho fatto tampone vaginalé perchè avevo dolore prurito bruciore arrossamento e infiammazione ma è uscito tutto negativo e il medico mi ha detto che era y a reazione allergica e mi ha dato l’antistaminico. Ora ho di nuovo questi fastidi e in più ho perdite gialline gelatinose che può essere. É il caso di rifare il tampone…? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se i sintomi sono gli stessi contatti telefonicamente il medico e valuti se ripetere la cura fatta.

La sezione commenti è attualmente chiusa.