Cellulite: rimedi per eliminarla

Ultimo Aggiornamento: 50 giorni

Introduzione

La maggior parte delle donne soffre di cellulite, il fastidioso grasso che forma piccole fossette sulla pelle dei fianchi e dei glutei. Ovviamente non si tratta di una malattia grave, ma la cellulite può essere brutta da vedere e può mettervi a disagio quando indossate i pantaloni corti o il costume da bagno.

E’ un disturbo che ha una certa familiarità, nel senso che se una madre ne soffre allora anche la figlia ha molte probabilità di svilupparla, molto tuttavia può essere fatto a livello preventivo iniziando ad esempio dallo stile di vita: sedentarietà, cattiva alimentazione, fumo, alcool, stress e difficoltà intestinali non fanno altro che peggiorare la cellulite. Non dimentichiamo poi che i vestiti troppo attillati e le calzature scomode e poco traspiranti favoriscono la ritenzione idrica e contribuiscono ad alterare la microcircolazione del tessuto adiposo favorendo inoltre al suo interno l’accumulo di tossine.

Molte cure contro la cellulite, come i massaggi o le creme apposite, pubblicizzano effetti miracolosi in brevissimo tempo; sfortunatamente, però, la maggior parte di queste cure non mantiene le promesse. Allora ci chiediamo: come si può combattere la cellulite?

Cause

La cellulite è causata dal tessuto connettivo che unisce la pelle al muscolo sottostante: immediatamente sotto di esso c’è il tessuto adiposo (il grasso). Se le cellule adipose si accumulano iniziano a far pressione sulla pelle, mentre le fibre connettive, più resistenti, fanno pressione verso l’interno dell’organismo. In questo modo, sulla superficie della cute si formano le irregolarità e gli avvallamenti.

La cellulite si presenta con maggior frequenza nelle donne, in realtà la maggioranza delle donne (almeno 8 su 10) soffre di cellulite più o meno grave. Questo avviene perché nel gentil sesso il grasso di solito si accumula sulle cosce e sui glutei, le zone dove tipicamente sviluppa la cellulite. Inoltre diventa più frequente con l’invecchiamento, quando la pelle perde parte della sua elasticità.

L’aumento di peso può mascherare la cellulite, ma questa può anche essere presente nelle persone magre; tende ad essere ereditaria, quindi si ritiene che il fattore genetico abbia un ruolo fondamentale nella predisposizione alla cellulite.

Tra gli altri fattori che possono aumentare la probabilità di avere questo problema troviamo:

  • Lo stress,
  • Uno stile di vita sedentario,
  • L’uso di contraccettivi orali.

Sintomi

La cellulite si presenta come fossette o piccoli rigonfiamenti sulla pelle, spesso viene anche definita pelle a buccia d’arancia per il caratteristico aspetto. La gravità della cellulite può variare da persona a persona, i casi di intensità lieve possono essere visti soltanto quando si pizzica la pelle: le fossette appaiono soltanto nella zona di pelle pizzicata. Nei casi più gravi, invece, la pelle appare grinzosa e ineguale, con aree di avvallamento e altre che rimangono in rilievo.

La cellulite si manifesta con maggior frequenza sui fianchi e sui glutei, ma può comparire anche sul torace, nella parte bassa dell’addome e nell’avambraccio superiore.

Cura e terapia

Dimagrimento

Dimagrire, seguendo una dieta sana e facendo regolare esercizio fisico, è probabilmente il modo più efficace per combattere la cellulite. Perdere peso e rafforzare i muscoli delle gambe, delle cosce e dei glutei può migliorare anche di molto l’estetica della pelle, tuttavia il dimagrimento, da solo, apporta pochi benefici. Quando sarete dimagriti la cellulite potrà magari essere meno visibile, ma non scomparirà completamente.

Sistemi laser e a radiofrequenza

I metodi apparentemente più promettenti sono i sistemi laser e quelli a radiofrequenza.

Uno speciale sistema usa il massaggio dei tessuti, le frequenze radio e gli infrarossi per curare la cellulite. Un altro sistema, invece, usa il massaggio combinato con l’energia di un diodo laser. Entrambi i metodi permettono un miglioramento significativo dopo una serie di sedute, che di norma si effettuano due volte a settimana. I risultati possono durare per un periodo di sei mesi.

Inefficacia della liposuzione

Alcune persone alla ricerca di una terapia per la cellulite possono orientarsi verso la liposuzione. Durante l’intervento di liposuzione un chirurgo inserisce un tubicino sottopelle, attraverso una minuscola incisione, e poi aspira le cellule adipose. La liposuzione può rimodellare il corpo, ma non rimuoverà la cellulite: in alcuni casi potrà addirittura farla apparire peggiore.

Medicina alternativa

Molti apparecchi, prodotti e creme affermano di essere in grado di curare la cellulite, tuttavia ci sono poche prove scientifiche, e in alcuni casi addirittura nessuna, in grado di suffragare queste affermazioni. Se anche trovate un trattamento anticellulite che riesce a migliorare l’aspetto della vostra pelle, i risultati probabilmente non dureranno a lungo.

Di seguito, elencheremo alcuni dei trattamenti anticellulite più pubblicizzati, ricordate che la loro efficacia per la rimozione della cellulite non è ancora stata dimostrata.

  • Massaggio drenante. Alcune terapie anticellulite si basano sul concetto che un massaggio drenante è in grado di migliorare la circolazione sanguigna, di rimuovere le tossine e di drenare i liquidi in eccesso nelle zone maggiormente soggette alla cellulite. Un metodo in particolare, l’endermologie (noto anche come lipomassaggio) usa una macchina manovrata a mano che impasta la pelle tra due cilindri. Dopo questo trattamento potreste notare un lieve miglioramento delle condizioni della pelle, ma i risultati di solito sono di breve durata.
  • Mesoterapia. In questo metodo viene iniettata sottopelle una speciale soluzione che può contenere una combinazione di aminofillina, ormoni, enzimi, estratti erboristici, vitamine e minerali. Questo metodo può provocare diversi effetti collaterali tra cui infezioni, eruzioni cutanee e irregolarità o gonfiore sulla superficie della pelle.
  • Creme anticellulite. Sul mercato sono in commercio parecchie creme che contengono molti ingredienti diversi, come vitamine, minerali, estratti erboristici e antiossidanti. Finora nessuna ricerca ha dimostrato la loro efficacia. In alcuni casi, gli ingredienti di questi prodotti possono causare reazioni allergiche o reazioni cutanee.

Prevenzione

La cellulite non può essere prevenuta in nessun modo. Evitare di ingrassare troppo e rafforzare i muscoli attraverso l’esercizio fisico regolare, tuttavia, possono fare molto per mantenere il tono e la consistenza della pelle.

Quando chiamare il medico

La cellulite non è una malattia grave e quindi di solito non è necessaria alcuna terapia; molti medici, in realtà, la considerano del tutto normale. Tuttavia, se siete preoccupate per l’aspetto della vostra pelle, vi consigliamo di andare dal medico o da un dermatologo.

Articoli correlati

Leggi gli altri articoli delle seguenti categorie:

oppure cerca altri argomenti attraverso l'indice

oppure fai una ricerca tra le centinaia di articoli pubblicati

Domande, suggerimenti e segnalazioni

Gentile utente, per garantire maggiormente la tua privacy i tuoi contributi potrebbero essere mostrati sul sito in forma anonima.
Leggi le condizioni d'uso dei commenti.
  1. Anonimo

    Buonasera dottore lei pensa che bevendo acqua in più la cellulite possa aumentare? Ho letto commenti in cui una ragazza diceva che bevendo è aumentata

    1. Anonimo

      salve volevo sapere ma sono efficace le pillole anticellulite tipo xxxxxxx?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Personalmente credo molto poco a questa categoria di prodotti.

    3. Anonimo

      Gentile medico ho 49 anni, faccio regolare attività fisica e seguo una buona alimentazione, per completare alterno la crema anticellulite physiosal con sale marino integrale, o con i fanghi a freddo guam. Io mi trovo bene e mi fanno stare bene. Nel suo articolo segnala che non ci sono evidenze scientifiche, come posso approfondire la materia? Grazie Maria66

  2. Anonimo

    E quando accade che bevendo di più si accentua quale sarebbe la ragione?o non proverrebbe da li la causa?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Probabilmente non sarebbe quella la causa, a meno che per qualche motivo (troppo sale) non ci sia un’eccessiva ritenzione idrica.

  3. Anonimo

    Salve dottore,
    Ho un problema di cellulite, ho acquistato le gocce di spironella compositum per espellere i liquidi in eccesso. Vorrei sapere però se queste possono influenzare il funzionamento della tiroide, dato che ad inizio anno ho avuto una tiroidite autoimmune, che inizialmente tendeva ad ipertiroidismo, poi sfociata ad ipotiroidismo, attualmente i valori sono tutti rientrati nella norma.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non conosco il prodotto; contiene speronella? Fitoterapico od omeopatico?

    2. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Se omeopatica non c’è problema, se invece usata invece come fitoterapico suggerisco prudenza perchè qualche fonte indica una possibile azione sulla tiroide.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      È una delle poche creme, forse l’unica, con cui abbia riscontrato risultati; essendo un farmaco è fondamentale attenersi scrupolosamente alle indicazioni sui modi e tempi di applicazione.

  4. Anonimo

    La pillola Daylette può far aumentare la cellulite e la ritenzione idrica?

  5. Anonimo

    Ho effettuato un ciclo completo di radiofrequenze e cavitazioni, arrivata all’ultima seduta (40 in totale) ho scoperto di essere incinta. Abbiamo sospeso l’ultima applicazione, ma penso che almeno un paio siano avvenute dopo il concepimento, ma la mia preoccupazione più grande è che gli effetti di questi trattamenti possano danneggiare il feto o provocare malformazioni perchè ancora nel corpo.
    é troppo pericoloso?che effetti possono avere? il bambino nascerà sano?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      In genere nelle prime settimane gli effetti sono “tutto o niente”, quindi possiamo ragionevolmente pensare che sia tutto OK; senta comunque anche il parere del ginecologo.

  6. Anonimo

    Buongiorno dottore vorrei sapere tra i trattamenti che ci sono quale potrebbe essere più efficace per la cellulite? Una mia amica mi ha detto che gli ultrasuoni e migliore, anche assumere delle bustine che agiscono per favorire la circolazione che ora non mi ricordo più come si chiamano. Vorrei sapere un suo parere. Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ritengo basilare l’esercizio fisico, è la base su cui costruire il resto.

  7. Anonimo

    salve dottore utilizzo tutti i giorni la crema biogena slimgo,faccio sport tutti i giorni è curo molto l alimentazione ma la cellulite c’è sempre. per caso c’è una crema che funzioni meglio di questa?grazie mille

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      C’è una crema particolarmente efficace, ma essendo un farmaco non posso consigliarla; se ne parla con il suo farmacista saprà sicuramente aiutarla.

  8. Anonimo

    Buonasera dott. .soffro di ipotiroidismo. ..ho parecchia cellulite ..vorrei usare qualche crema. .ma ho sentito che non si possono usare per la tiroide. .cosa mi consigliate come crema?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non posso consigliare prodotti specifici, ma la controindicazioni cui fa riferimento è propria solo di Somatoline classica e poche altre.

  9. Anonimo

    Buonasera dottore ..soffro di cellulite da ragazza …avendo mia madre che ce la.la mia e diffusa su tutto il corpo quasi….nn so se esiste qualche farmaco x curarla da dentro .sicuramente e una predisposizione …..

  10. Anonimo

    Salve dottore poiché ho cellulite vorrei sapere se posso usare fondi di caffè anche se ho tiroide. .grazie!!

  11. Anonimo

    Avendo la tiroidite posso usare fondi di caffè senza alterare la tiroide?ho sentito che i fondi di caffè sono molto efficaci per la cellulite

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente ho qualche dubbio in merito all’efficacia, ma non c’è alcuna azione sulla tiroide.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Esercizio fisico, abbondante idratazione, dieta sana ed equilibrata.

  12. Anonimo

    Salve dottore mi consiglierebbe la crema somatoline per combattere la cellulite?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non posso consigliare/avallare farmaci.

  13. Anonimo

    Caro Dottore, da pochi mesi mi sono accorta di soffrire di cellulite,ma purtroppo non avendo mai sofferto adesso mi sono fatta prendere dal panico e sono consapevole di essere talmente fissata che ogni giorno non faccio altro che guardarmi allo specchio e non piacermi. purtroppo sono fuori Italia e non sto facendo nulla per diminuirla oltre a regolarmi con il cibo,bere tanta acqua e ogni tanto pratico dei trattamenti con fondi di caffè,sale grosso,acqua,cacao amaro e gocce di olio d arancia. Adesso ho acquistato Somatoline in bustine e inoltre volevo usare delle compresse che si chiamano Cellastin e in più ho pensato che se non dovessi riscontrare risultati vorrei provare a fare dei trattamenti localizzati ad ultrasuoni. Lei che mi consiglia? secondo lei proseguo bene facendo cosi? Mi faccia sapere gentilmente. Grazie in anticipo.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non pasticci troppo.

      1. Bene bere,
      2. bene l’attenzione all’alimentazione,
      3. aggiungerei esercizio fisico.

      Non farei altro.

  14. Anonimo

    Salve dottore, ho sentito parlare di due tipi di compresse. xxxxxx e xxxxxxx, secondo lei quale delle due è più efficace contro la cellulite? o che lei sappia in vendita ce ne sono altre migliori(efficaci) di queste due? Grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi dispiace, ma non credo a questo genere di prodotti.

  15. Anonimo

    Buona sera dottore io ho la cellulite da quando ero ragazza , mia madre ne soffre . Dopo due gravidanze e con l aumento di peso si è accentuata di più ! Disperata mi sono rivolta ad una nutrizionista . Ho ripreso da due settimane a mangiare e bere meglio e vedo i risultati faccio trattamento con crema tutte le sera e prendo delle pastiglie naturali per la circolazione ! Inoltre ho gia perso due chili pensa che stia pasticciando o che faccia bene? Posso continuare fino a quando secondo lei ? Grazie

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Ottimo! Lo stile di vita che acquisisce andrà mantenuto per sempre, mentre crema e compresse a giudizio del nutrizionista.

  16. Anonimo

    Buonasera dott.
    Ho sempre sofferto di cellulite.sono ipotiroidea ma ben compensata e diabetica di tipo 1 da un anno.con utilizzo di humalog prepasto poche unita e di levemir, la cellulite è aumentata.cosa mi consiglia.?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Non è in sovrappeso, giusto?
      Età?
      Pratica esercizio fisico?

  17. Anonimo

    Vorrei sapere se posso usare somatoline bustine sulle gambe anche se sono presenti lipomi grazie.

  18. Anonimo

    Buonasera Dottore,
    cosa ne pensa della magnetoterapia? ho sentito dire sia una soluzione per la cellulite..è vero?
    grazie

  19. Anonimo

    Salve . Da tempo soffro di cellulile localizzata soprattutto sul gluteo e dietro cosce . Ho cuscinetti ormai x me bloccate li sui fianchi . Mi sono operata di ciste su corde vocali . X questo mi hanno sconsigliato drenanti . Faccio attivitá fisica . Sala attrezzi . Cosa posso usare per risolvere il problema? Con compresse anticellulite potrei diminuire il problema?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente non credo molto a creme e compresse, insisterei quindi con esercizio fisico mirato e dieta attenta; anche non potendo usare drenanti, raccomando di bere moltissimo e ridurre drasticamente l’uso del sale da cucina e degli alimenti salati in genere.

  20. Anonimo

    Gentile medico ho 39 anni, faccio regolare attività fisica e seguo una buona alimentazione, per completare la mia cura del corpo, uso creme anticellulite tipo Physiosal a base sale marino, (che trovo ottima) oppure i fanghi guam a freddo, anche se dopo il trattamento mi arrossano molto la pelle. Nel suo articolo segnala che non ci sono evidenze scientifiche, come posso approfondire la materia? Grazie.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Mi preme innanzi tutto sottolineare che sono farmacista e non medico, quindi le raccomando di dare il giusto peso alle mie parole.

      Intende approfondire sui fanghi?

  21. Anonimo

    Buonasera dottore..soffro di cellulite da dopo che mi e arrivato il ciclo..e mia madre ce lha . Ho fatto la liposoluzione …ho messo tante creme…massaggi …niente ce sempre.! Ho due figlie …anche loro hanno ereditato…sono disperata che posso fare ?

  22. Anonimo

    Salve dottore, ho acquistato una confezione di fanghi guam e la somatoline medicinale, posso usarli insieme? Fare i fanghi e dopo applicare somatoline? non ci sono controindicazioni? E quale sarebbe il momento migliore per fare questi due trattamenti? È meglio la sera o la mattina? oppure non c’é differenza?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Uno la sera ed uno la mattina, non li applicherei consecutivamente.

  23. Anonimo

    Come mai? Uno vanifica l effetto dell altro? O potrebbero incidere sul mio stato di salute?
    La somatoline va applicata una sola volta al giorno con 1 bustina per gamba i primi 2 giorni e mezza bustina per gamba fino a l termine del trattamento è corretto?
    Grazie per la sua celere risposta.

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      1. Perchè applicando prima il Guam non vorrei che venisse alterato l’assorbimento sistemico di Somatoline, aumentandone la penetrazione.
      2. Mi sembra di ricordare di sì, corretto, verifichi comunque sul foglietto illustrativo.

  24. Anonimo

    Buonasera,
    Vorrei sapere se creme e drenanti possono alleviare la cellulite?
    Inoltre ho acquistato pantaloncini da sudorazione per fare sport e in modo particolare per correre e camminare. Crede che possano aiutare in qualche modo per la ritenzione idrica e cellulite ( grazie alla sudorazione localizzata) ?

    1. Dr. Cimurro (farmacista)
      Dr. Cimurro (farmacista)

      Onestamente sono più per un’alimentazione corretta ed attività fisica senza pantaloncini specifici.

  25. Anonimo

    Grazie ….leggendo i commenti risulta che per non avere cellulite devi fare sport e mangiare sano ..altro che crème cremine etc. ..grazie sg farmacista.

  26. Anonimo

    Buonasera Dottore, io faccio un giorno si un giorno no passeggiate di almeno un’ora , seguo un’alimentazione ( quasi corretta ) bevo tue verde 2 tazze al giorno … Per quasi intento ke vado dal nutrizionista e cerco di seguire . Però non ce la faccio + sono piena sulle cosce di cellulite !! Con fosse da paura . Cosa posso fare ? Grazie Dott… Vi prego se mi potete aiutare con un vostro consiglio

La sezione commenti è attualmente chiusa.